Punto informatico Network
Login Esegui login | Non sei registrato? Iscriviti ora (è gratuito!)
Username: Password:
  • Annuncio Pubblicitario

adsl tiscali e prese telefoniche

Malfunzionamenti della LAN, suggerimenti sulla condivisione e altro legato alle reti.

adsl tiscali e prese telefoniche

Messaggioda marco ballotta » mer giu 25, 2008 7:31 am

Ciao,
ho attivato l'adsl Tiscali 4 mega da qualche mese con distacco completo da telecom.
Il modem Pirelli in dotazione l'ho attaccato alla presa principale.
Li' vicino ho collegato il telefono e il pc.

In casa ho un'altra presa secondaria ma ad un altro piano, come posso farla funzionare?


grazie
Avatar utente
marco ballotta
Senior Member
Senior Member
 
Messaggi: 393
Iscritto il: lun nov 19, 2007 1:23 pm

Messaggioda Robermix » mer giu 25, 2008 8:46 am

Uh tiscali e il suo VoIP casalingo fatto male..

Mi pare che il loro modem lo devi attaccare all'ingresso principale del segnale del doppino, la prima ramidificazione.. E' il problema è che molto spesso non te lo dicono e il cavo principale lo hai chissà dove.


PS: Almeno questo è quello che hanno detto a me settembre scorso, quando chiesi l'attivazione e rimasi fino a gennaio senza ADSL. Una settimana dopo l'inizio del 08 contatto la Telecom e in un'altra settimana ecco l'aggancioimmediato alla 8 Mega..
Avatar utente
Robermix
Senior Member
Senior Member
 
Messaggi: 242
Iscritto il: mar gen 29, 2008 4:45 pm

adsl e prese

Messaggioda marco ballotta » mer giu 25, 2008 12:09 pm

Scusa, non ho capito ben cosa dovrei fare.
Provo a rispiegarmi:

Ho presa telefonica principale al piano 1 con attaccato il modem di tiscali. Al modem, sempre al piano 1 ho attaccato un telefono cordless ed il pc.
Al piano 0 ho una presa secondaria.
Per ora al piano 0: non uso il pc e mi tiro dietro il cordless.

Vorrei quindi poter usare al piano 0 un telefono fisso e anche il pc.

O perlomeno vorrei innanzitutto attaccarci un telefono ed evitare di avere sempre dietro un cordless...

poi sarebbe bello se riuscissi ad attaccarci anche il pc.

ciao e grazie

grazie
Avatar utente
marco ballotta
Senior Member
Senior Member
 
Messaggi: 393
Iscritto il: lun nov 19, 2007 1:23 pm


Messaggioda Robermix » mer giu 25, 2008 12:38 pm

Adesso nel dettaglio come funziona la linea Voce tiscali non saprei.. non sarebbe meglio che contatti loro stessi.. ?

Quando chiesi l'attivazione mi mandarono (inutilmente) il modem dopo una settimana; il modem aveva due prese telefoniche, una d'ingresso e una d'uscita. A quella d'ingresso andava attaccato il cavo principale, quello senza ramidificazioni, come dire quello che viene direttamente da fuori, insomma, il portante principale. All'uscita andava attaccato il modem con il cavo ad una presa qualunque della casa, così abilitava tutte le prese dell'impianto.

Questo però ad una particolare condizione, che l'impianto telefonico fosse fatto in una certa maniera che adesso non so proprio, non me ne intendo di impianti.. ^^
Avatar utente
Robermix
Senior Member
Senior Member
 
Messaggi: 242
Iscritto il: mar gen 29, 2008 4:45 pm

Messaggioda dav16 » mer giu 25, 2008 2:06 pm

se vuoi utilizzare qualsiasi presa telefonica della casa devi attaccare il router al doppino che ti arriva dalla centrale e collegare la rete telefonica di casa (quella principale) all'uscita "phone" del router, inoltre ti consiglio di predisporre un UPS per il router perche' se manca la corrente sei senza telefono [^]
Avatar utente
dav16
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 4963
Iscritto il: mar ott 10, 2006 2:09 am

Messaggioda marco ballotta » mer giu 25, 2008 6:33 pm

dav16 ha scritto:se vuoi utilizzare qualsiasi presa telefonica della casa devi attaccare il router al doppino che ti arriva dalla centrale e collegare la rete telefonica di casa (quella principale) all'uscita "phone" del router, inoltre ti consiglio di predisporre un UPS per il router perche' se manca la corrente sei senza telefono [^]


scusa, ma spiegami bene:

sul muro ho una presa tripolare che, mi hanno detto essere la presa principale, quindi quella "che mi arriva dalla centrale"?

su questa presa ho attaccato il router tiscali

come faccio a collegare la "la rete telefonica di casa (quella principale) all'uscita "phone" del router" = dovrei attaccarla sulla presa tripolare che ho detto, già occupata dal router?

se è così: dalla presa tripolare principale faccio partire un cavo telefonico che "sdoppio" in due diversi rami: uno lo collego al router tiscali in entrata come ora, l'altro alla uscita phone del router.
Ho detto una sciocchezza?

ciao
Avatar utente
marco ballotta
Senior Member
Senior Member
 
Messaggi: 393
Iscritto il: lun nov 19, 2007 1:23 pm

Messaggioda Robermix » mer giu 25, 2008 6:57 pm

Scusa chi ti ha detto che quella presa è la prencipale diretta che ti arriva dalla centrale.. ? Tiscali ?

perché sanno anche l'impianto telefonico della tua casa.. Wow xD
Avatar utente
Robermix
Senior Member
Senior Member
 
Messaggi: 242
Iscritto il: mar gen 29, 2008 4:45 pm

Messaggioda dav16 » mer giu 25, 2008 9:25 pm

per semplificare, andiamo avanti per punti:

1) devi trovare la presa telefonica principale;

la presa telefonica principale è quella presa dove arriva direttamente il doppino telefonico da apparecchi tipo questi:

Immagine

Immagine

Immagine



o da altri marchiati "Sip" o "Telecom"


se vuoi per sicurezza puoi postare anche delle foto [^]
Avatar utente
dav16
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 4963
Iscritto il: mar ott 10, 2006 2:09 am

Messaggioda marco ballotta » gio giu 26, 2008 7:23 am

dav16 ha scritto:per semplificare, andiamo avanti per punti:

1) devi trovare la presa telefonica principale;

la presa telefonica principale è quella presa dove arriva direttamente il doppino telefonico da apparecchi tipo questi:

Immagine

Immagine

Immagine



o da altri marchiati "Sip" o "Telecom"


se vuoi per sicurezza puoi postare anche delle foto [^]


non ho mai visto un simile apparecchio in casa, ma dove può essere?
dentro la presa a muro?
se ho capito bene la foto si tratta di una cosa piccola qualche cm...

comunque qual è la presa principale me l'ha detto un tecnico Telecom venuto su chiamata di Tiscali nella fase di passaggio contrattuale (la velocità adsl di Tiscali era scarsa....)

ciao
Avatar utente
marco ballotta
Senior Member
Senior Member
 
Messaggi: 393
Iscritto il: lun nov 19, 2007 1:23 pm

Messaggioda Robermix » gio giu 26, 2008 9:10 am

non ho mai visto un simile apparecchio in casa, ma dove può essere?
dentro la presa a muro?


... [rolleyes]

Sul progetto dell'impianto telefonico dovrebbe esserci.. [^]


Per esempio a me sta dentro una scatola a muro all'ingresso di casa..
Avatar utente
Robermix
Senior Member
Senior Member
 
Messaggi: 242
Iscritto il: mar gen 29, 2008 4:45 pm

Messaggioda dav16 » gio giu 26, 2008 10:02 am

questi apparecchi possono anche essere all'esterno della casa....no, non sono così piccoli da starci in una presa a muro....


2) dopo aver trovato la presa principale, devi verificare se la seconda presa si attacca con un ponte alla prima o va direttamente ad un apparecchio che ti ho mostrato
Avatar utente
dav16
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 4963
Iscritto il: mar ott 10, 2006 2:09 am

Messaggioda marco ballotta » gio giu 26, 2008 7:22 pm

ok effettivamente c'è all'esterno della casa una scatola grigia come quella.
Da essa si diramano due diversi cavi: uno entra in casa mia al piano 0 e l'altro nell'appartamento sotto casa mia di mio zio...

Dopo che è entrato in casa mia non riesco a vedere in quale presa delle 2 che ho vada a finire....

ciao
Avatar utente
marco ballotta
Senior Member
Senior Member
 
Messaggi: 393
Iscritto il: lun nov 19, 2007 1:23 pm

Messaggioda Robermix » gio giu 26, 2008 7:28 pm

Finchè sono due, o è minestra o pasta asciutta.
Avatar utente
Robermix
Senior Member
Senior Member
 
Messaggi: 242
Iscritto il: mar gen 29, 2008 4:45 pm

Messaggioda marco ballotta » gio giu 26, 2008 10:20 pm

dav16 ha scritto:questi apparecchi possono anche essere all'esterno della casa....no, non sono così piccoli da starci in una presa a muro....


2) dopo aver trovato la presa principale, devi verificare se la seconda presa si attacca con un ponte alla prima o va direttamente ad un apparecchio che ti ho mostrato


.... allora, ricapitoliamo, io ho trovato nel muro fuori quella scatola dalla quale partono due cavi telefonici grigi, che entrano in casa; siccome in questa casa siamo in due famiglie, suppongo che un cavo sia per il telefono della famiglia al piano di sotto e l'altro è il mio.
Domani verifico (se è possibile, nel senso, se si vede dove vanno i fili, perché può darsi che all'interno della casa li abbiano "nascosti" nel muro...) dicevo, verifico quale è il filo che sale su in casa mia (o se ci vanno tutti e due) e se per caso esiste un'altro aggeggio come quello che c'è fuori dalla casa o se c'è solo il filo e basta .....

Comunque, quando il tecnico della Tiscali è venuto a sistemarmi il tutto (perché il collegamento non funzionava o lo faceva male) ha "testato" lui con un suo strumento (inserendolo dentro la spina telefonica, dopo averla smontata-aperta e messo a nudo i fili che ci sono dentro...) ed è stato lui a dire che quella è la presa principale della casa, mentre l'altra è una deviazione.
Pure il tecnico della Tiscali, al quale l'ho chiesto, mi disse che per fare funzionare anche la presa al piano di sotto (che adesso è muta) dovevo fare entrare il filo del modem e poi riprenderlo fuori ...... ma non ho capito nulla di cosa intendesse!.... credendo che fosse una cosa semplice non ho insistito.

La cosa che non capisco, dalla tua spiegazione è: come faccio a vedere se la seconda presa si attacca alla prima con un ponte??? io di fili telefonici in giro per casa non ne ho ... suppongo che siano tutti intonacati nel muro ... di aggeggi come quello della tua foto ho visto solo quello fuori dalla casa ... come faccio a capire??????
Il doppino di cui parli, ammesso che riesca a trovarlo, è quel pezzo di filo che esce da quella scatola nel muro o cosa altro???

Grazie!
Avatar utente
marco ballotta
Senior Member
Senior Member
 
Messaggi: 393
Iscritto il: lun nov 19, 2007 1:23 pm

Messaggioda Robermix » ven giu 27, 2008 8:37 am

Beh, se stanno nel muro certo non sei Clark Kent, ma di certo puoi sempre vedere quel dannato progetto dell'impianto telefonico.
Avatar utente
Robermix
Senior Member
Senior Member
 
Messaggi: 242
Iscritto il: mar gen 29, 2008 4:45 pm

Messaggioda dav16 » ven giu 27, 2008 10:52 am

marco ballotta ha scritto:.... allora, ricapitoliamo, io ho trovato nel muro fuori quella scatola dalla quale partono due cavi telefonici grigi, che entrano in casa; siccome in questa casa siamo in due famiglie, suppongo che un cavo sia per il telefono della famiglia al piano di sotto e l'altro è il mio.

sicuramente è così, perché all'interno ci sono (in genere) 5 morsetti, quindi può distribuire 5 linee telefoniche o dati
marco ballotta ha scritto:La cosa che non capisco, dalla tua spiegazione è: come faccio a vedere se la seconda presa si attacca alla prima con un ponte???
devi semplicemente togliere la vite della presa principale e vedere se ci sono in totale 4 fili, 2 rossi e 2 bianchi collegati insieme (ovviamente per lo stesso colore). quindi 2 fili (1 rosso + 1 bianco = doppino telefonico) vengono dalla "scatoletta" fuori casa (doppino diretto dalla centrale telecom) e l'altro doppino va nella seconda presa, cioè un ponte...poi verifica in qualche modo che il secondo doppino vada a finire nella seconda presa, ma se ne hai solo 2 in teoria è quello [^]
Avatar utente
dav16
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 4963
Iscritto il: mar ott 10, 2006 2:09 am

Messaggioda marco ballotta » ven giu 27, 2008 2:07 pm

Robermix ha scritto:Beh, se stanno nel muro certo non sei Clark Kent, ma di certo puoi sempre vedere quel dannato progetto dell'impianto telefonico.


purtroppo per me questa casa ha 30 anni e i vari "progetti" o piantine di dove si trovano fili e tubi vari NON CI SONO ..... dove sono lo impariamo di volta in volta quando per errore ci trapaniamo o lavoriamo sopra!!!!!
Avatar utente
marco ballotta
Senior Member
Senior Member
 
Messaggi: 393
Iscritto il: lun nov 19, 2007 1:23 pm

Messaggioda marco ballotta » ven giu 27, 2008 11:04 pm

dav16 ha scritto:
marco ballotta ha scritto:.... allora, ricapitoliamo, io ho trovato nel muro fuori quella scatola dalla quale partono due cavi telefonici grigi, che entrano in casa; siccome in questa casa siamo in due famiglie, suppongo che un cavo sia per il telefono della famiglia al piano di sotto e l'altro è il mio.

sicuramente è così, perché all'interno ci sono (in genere) 5 morsetti, quindi può distribuire 5 linee telefoniche o dati
marco ballotta ha scritto:La cosa che non capisco, dalla tua spiegazione è: come faccio a vedere se la seconda presa si attacca alla prima con un ponte???
devi semplicemente togliere la vite della presa principale e vedere se ci sono in totale 4 fili, 2 rossi e 2 bianchi collegati insieme (ovviamente per lo stesso colore). quindi 2 fili (1 rosso + 1 bianco = doppino telefonico) vengono dalla "scatoletta" fuori casa (doppino diretto dalla centrale telecom) e l'altro doppino va nella seconda presa, cioè un ponte...poi verifica in qualche modo che il secondo doppino vada a finire nella seconda presa, ma se ne hai solo 2 in teoria è quello [^]


prima di tutto grazie per la disponibilità e la pazienza.

Allora, mi sono documentata ed ho capito che il doppino altro non è che il banalissimo filo grigio del telefono .... bella scoperta!! [acc2] poi ho capito cosa significano le sigle AE-AU BE-BU che ci sono nella presa telefonica ovvero il filo A (oB) in Entrata o Uscita .... ho scoperto l'acqua calda direte voi del mestiere ma per me è molto e sono comunque ancora lontana dal capire cosa devo fare.

Ho aperto la presa del telefono e ci sono i 4 fili bianco e rosso, ho fatto un disegno di come sono posizionati nella spina, così, visto che ci capisci più di me! mi spieghi che devo fare ora.

Nel modem che ho ci sono:
- due prese: PHONE1 e PHONE2 nel quale ho attacato due telefoni (1 il cordles col vecchio nr assegnatomi dalla telecom e l'altro un normale telefono fisso col nuovo nr che mi ha assegnato tiscali al momento del contratto)
- la presa LAN nel quale c'è il cavo che va al PC
- la presa USB vuoto
- la corrente elettrica
- la presa ADSL nella quale entra il cavo telefonico che arriva dalla famosa presa principale!

Ora, che faccio? prendo quel cavo (che è nero, con alla fine uno spinotto) che adesso è infilato nella tripolare nel muro, taglio via lo spinotto, lo spelo in modo da mettere a nudo i fili di rame che contiene (... ci sono fili di rame all'interno??? non l'ho mai aperto!!) e metto questi fili nei morsetti A/B? E/U? dove si trova anche il doppino e li lascio lì insieme al doppino?? o tolgo pure il doppino e lo collego, isolando con nastro isolante al filo del modem??? e poi?? non lo metto più sotto i morsetti?? e come faccio a richiudere la spina telefonica con tutto quel cavo che fuoriesce?? (ci sono 6-7 metri attualmente tra il modem e la spina)

aspetto le tue dritte, intanto ti allego il disegno che ho fatto (http://www.freefilehosting.net/show/3j16h)
e ti ringrazio in anticipo per la pazienza ....
Avatar utente
marco ballotta
Senior Member
Senior Member
 
Messaggi: 393
Iscritto il: lun nov 19, 2007 1:23 pm

Messaggioda dav16 » sab giu 28, 2008 7:50 pm

bene [^]

ora verifica che l'ingresso e l'uscita "phone" del router utilizzano 2 connettori RJ-11 (sono simili a quelli di rete, solo più piccoli)


poi devi andare a prendere una presa a muro con 2 frutti RJ-11 (simile a questa solo che quella che ti ho indicato nel link sono RJ-45) e la sostituisci a quella che hai adesso.

colleghi nei morsetti del primo connettore RJ-11 (della presa a muro) il doppino che ti arriva dall'esterno della casa e nel secondo connettore RJ-11 ci colleghi il doppino che fa ponte alla seconda presa.

poi, con una patch-cord RJ-11 colleghi l'ingresso del router "phone" con il primo connettore RJ-11 della presa a muro, con l'altro patch-cord RJ-11 colleghi l'uscita phone con il secondo connettore RJ-11 della presa (quella che fa ponte per la seconda presa). a questo punto il lavoro è finito


dubbi? [:-D]


se la risposta è no, tutto dovrebbe andare alla perfezione. [std]



se vedemo [ciao]
Avatar utente
dav16
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 4963
Iscritto il: mar ott 10, 2006 2:09 am

Messaggioda marco ballotta » lun giu 30, 2008 9:33 pm

dav16 ha scritto:bene [^]

ora verifica che l'ingresso e l'uscita "phone" del router utilizzano 2 connettori RJ-11 (sono simili a quelli di rete, solo più piccoli)


poi devi andare a prendere una presa a muro con 2 frutti RJ-11 (simile a questa solo che quella che ti ho indicato nel link sono RJ-45) e la sostituisci a quella che hai adesso.

colleghi nei morsetti del primo connettore RJ-11 (della presa a muro) il doppino che ti arriva dall'esterno della casa e nel secondo connettore RJ-11 ci colleghi il doppino che fa ponte alla seconda presa.

poi, con una patch-cord RJ-11 colleghi l'ingresso del router "phone" con il primo connettore RJ-11 della presa a muro, con l'altro patch-cord RJ-11 colleghi l'uscita phone con il secondo connettore RJ-11 della presa (quella che fa ponte per la seconda presa). a questo punto il lavoro è finito


dubbi? [:-D]


se la risposta è no, tutto dovrebbe andare alla perfezione. [std]



se vedemo [ciao]


grazie! sempre gentilissimo e chiaro [:)] domani vado a comperare la presa che mi hai indicato e ...... ti diro' che cosa combino!
Intanto ho verificato, attaccando il modem tiscali alla presa al piano di sotto che il segnale ci arriva (il telefono, attraverso il modem funziona!!)
solo un'ultima domanda.... [:-H] .... cosa è il patch-cord??? (il filo del telefono con i connettori dalle due parti? (quelli che sto usando ora come prolunga per fare arrivare il telefono dove mi pare???)
ahhhhh [fischio] benedetta ignoranza.....(la mia!!!!!!)
Avatar utente
marco ballotta
Senior Member
Senior Member
 
Messaggi: 393
Iscritto il: lun nov 19, 2007 1:23 pm

Prossimo

Torna a Reti e Internet

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

Powered by phpBB © 2002, 2005, 2007, 2008 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBB.it

megalab.it: testata telematica quotidiana registrata al Tribunale di Cosenza n. 22/09 del 13.08.2009, editore Master New Media S.r.l.; © Copyright 2008 Master New Media S.r.l. a socio unico - P.I. 02947530784. GRUPPO EDIZIONI MASTER Spa Tutti i diritti sono riservati. Per la pubblicità: Master Advertising