Punto informatico Network
Login Esegui login | Non sei registrato? Iscriviti ora (è gratuito!)
Username: Password:
  • Annuncio Pubblicitario

l'istruzione italiana continua a scavare sotto il fondo..

Cinema, motori e problemi spirituali: il forum per tutto ciò che non è informatica.

l'istruzione italiana continua a scavare sotto il fondo..

Messaggioda Slevin86 » mer giu 18, 2008 8:11 pm

un altro vanto per il nostro paese che farà scompisciare dal ridere il resto del mondo....

errore del ministero sulla poesia di montale

credevo di aver sentito male al TG, e invece è vero... traccia errata all'esame di maturità.... poesia dedicata ad un amico e si chiede di commentare la figura femminile.....

...non so se ridere o disgustarmi.... io faccio entrambe le cose...

[:D] [udisgust]
You'll never walk alone
Avatar utente
Slevin86
Silver Member
Silver Member
 
Messaggi: 1736
Iscritto il: mer set 20, 2006 9:41 am
Località: Cassino

Messaggioda Zane » mer giu 18, 2008 8:48 pm

A parte interpellarmi circa il senso di proporre ancora questi grandi della letteratura, con tante tematiche di attualità su cui saggiare le competenze dello scriventente, non posso che dire "per fortuna che ho già dato a mio tempo!!" (ah, quanti ricordi!...)
Avatar utente
Zane
MLI Hero
MLI Hero
 
Messaggi: 7935
Iscritto il: lun ago 05, 2002 9:36 am
Località: Ferrara

Messaggioda ph_rqmm » mer giu 18, 2008 10:10 pm

Zane ha scritto:A parte interpellarmi circa il senso di proporre ancora questi grandi della letteratura, con tante tematiche di attualità su cui saggiare le competenze dello scriventente, non posso che dire "per fortuna che ho già dato a mio tempo!!" (ah, quanti ricordi!...)

Straquoto Zane..... [^]
Ho passato i primi 29 anni e 9 mesi abbondanti della mia vita a fare scelte sbagliate.
Passerò il tempo che mi rimane a pagarne le conseguenze.
Avatar utente
ph_rqmm
MegaLady
MegaLady
 
Messaggi: 1297
Iscritto il: ven mag 23, 2008 10:04 am
Località: Revine Lago (Treviso)


Re: l'istruzione italiana continua a scavare sotto il fondo.

Messaggioda Andy94 » gio giu 19, 2008 6:23 am

Slevin86 ha scritto:credevo di aver sentito male al TG, e invece è vero... traccia errata all'esame di maturità.... poesia dedicata ad un amico e si chiede di commentare la figura femminile.....

L'ho sentito anche io... [:p] [:p] [nonono] [nonono]
Avatar utente
Andy94
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 9998
Iscritto il: lun apr 09, 2007 8:39 pm

Messaggioda Xerex » gio giu 19, 2008 7:38 am

Zane ha scritto:A parte interpellarmi circa il senso di proporre ancora questi grandi della letteratura, con tante tematiche di attualità su cui saggiare le competenze dello scriventente, non posso che dire "per fortuna che ho già dato a mio tempo!!" (ah, quanti ricordi!...)


Non sono mai stato un grande appassionato delle materie letterarie, ma l'utilità di conoscere poeti e scrittori è evidente.
Non si può parlare di attualità senza conoscere il passato, e le competenze dello studente si creano conoscendo le competenze di chi scrivere lo sa(lo sapeva) fare per davvero, costruendo, come diresti tu...UN BACKGROUND culturale impossibile da costruirsi altrimenti.
Inoltre, analizzare gli scritti di altri, permette di maturare a livello mentale "costringendoti" ad andare oltre il significato evidente delle parole e delle frasi.
Fare la grigliata, è sempre una figata!
Avatar utente
Xerex
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 5948
Iscritto il: lun ago 05, 2002 9:36 am
Località: Parma(Pr)

Messaggioda Robby78 » gio giu 19, 2008 7:47 am

Xerex ha scritto:
Zane ha scritto:A parte interpellarmi circa il senso di proporre ancora questi grandi della letteratura, con tante tematiche di attualità su cui saggiare le competenze dello scriventente, non posso che dire "per fortuna che ho già dato a mio tempo!!" (ah, quanti ricordi!...)


Non sono mai stato un grande appassionato delle materie letterarie, ma l'utilità di conoscere poeti e scrittori è evidente.
Non si può parlare di attualità senza conoscere il passato, e le competenze dello studente si creano conoscendo le competenze di chi scrivere lo sa(lo sapeva) fare per davvero, costruendo, come diresti tu...UN BACKGROUND culturale impossibile da costruirsi altrimenti.
Inoltre, analizzare gli scritti di altri, permette di maturare a livello mentale "costringendoti" ad andare oltre il significato evidente delle parole e delle frasi.


sono molto d'accordo.

Capisco anche il discorso di Zane teso a guardare avanti piuttosto (piuttosto: avversativo, NON disgiuntivo!) che indietro; discorso che condivido in molte altre materie, ma non certo la letteratura.
Povera patria! Schiacciata dagli abusi del potere di gente infame, che non sa cos'è il pudore - Franco Battiato
ricordati di pensare! - mia mamma
Avatar utente
Robby78
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 3829
Iscritto il: gio gen 08, 2004 5:25 pm
Località: Emilia Romagna

Messaggioda zenith » gio giu 19, 2008 12:18 pm

Non sono mai stato un grande appassionato delle materie letterarie, ma l'utilità di conoscere poeti e scrittori è evidente.
Non si può parlare di attualità senza conoscere il passato, e le competenze dello studente si creano conoscendo le competenze di chi scrivere lo sa(lo sapeva) fare per davvero, costruendo, come diresti tu...UN BACKGROUND culturale impossibile da costruirsi altrimenti.
Inoltre, analizzare gli scritti di altri, permette di maturare a livello mentale "costringendoti" ad andare oltre il significato evidente delle parole e delle frasi.


Bravissimo.
«Our philosophy at “New Scientist” is this: science is interesting, and if you don’t agree you can fu** off.»
Avatar utente
zenith
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 2778
Iscritto il: lun ago 13, 2007 3:31 pm
Località: Mola di Bari

Messaggioda crazy.cat » gio giu 19, 2008 5:32 pm

Quando i molti governano, pensano solo a contentar sé stessi, si ha allora la tirannia più balorda e più odiosa: la tirannia mascherata da libertà.
Avatar utente
crazy.cat
MLI Hero
MLI Hero
 
Messaggi: 30959
Iscritto il: lun gen 12, 2004 1:38 pm
Località: Mestre

Messaggioda M@ttia » gio giu 19, 2008 5:57 pm

Mioddio: ma l'avete letto il testo in inglese? Io credo che darlo in tedesco originale a google-translator produca un risultato migliore! Mi stupisco davvero di come io (che sono un normale studente universitario che usa l'inglese per leggere e scrivere le sue tesi, ma chiaramente non madrelingua) possa davvero ritenere un incompetente quello che dovrebbe essere l'esperto di inglese della commissione (ma quante amicizie serve avere per assumere un imbecille così?).


(P.S. da notare che poi non è solo il testo ad essere uno strafalcione unico, ma anche le domande scritte dal ministero sono quasi prodotte da un traduttore automatico... [nonono]).

[IMMAGINI]
</IE><FIREFOX>
Avatar utente
M@ttia
Moderatore
Moderatore
 
Messaggi: 8363
Iscritto il: lun giu 09, 2003 2:18 pm
Località: Ticino - Estero

Messaggioda Slevin86 » gio giu 19, 2008 6:43 pm

[...] [...] [...] [...] [...]
You'll never walk alone
Avatar utente
Slevin86
Silver Member
Silver Member
 
Messaggi: 1736
Iscritto il: mer set 20, 2006 9:41 am
Località: Cassino


Torna a Chiacchiere in libertà

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 6 ospiti

Powered by phpBB © 2002, 2005, 2007, 2008 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBB.it

megalab.it: testata telematica quotidiana registrata al Tribunale di Cosenza n. 22/09 del 13.08.2009, editore Master New Media S.r.l.; © Copyright 2008 Master New Media S.r.l. a socio unico - P.I. 02947530784. GRUPPO EDIZIONI MASTER Spa Tutti i diritti sono riservati. Per la pubblicità: Master Advertising