Punto informatico Network
Login Esegui login | Non sei registrato? Iscriviti ora (è gratuito!)
Username: Password:
  • Annuncio Pubblicitario

Nuovo elemento nella tavola periodica?

Cinema, motori e problemi spirituali: il forum per tutto ciò che non è informatica.

Nuovo elemento nella tavola periodica?

Messaggioda clic » lun apr 28, 2008 10:16 pm

Sembra che sia stato scoperto un nuovo elemento con massa 292 e numero atomico 122 (122 protoni+ 170 neutroni) che entra a far parte della tavola periodica.
Il fatto eclatante è l'averlo scoperto in natura, al contrario di alcuni degli elementi che lo precedono (elementi transuranici) ottenuti grazie a procedimenti artificiali tramite acceleratori di particelle o esplosioni nucleari e caratterizzati da vita breve e estrema instabilità.

http://arxivblog.com/?p=385
Avatar utente
clic
Bronze Member
Bronze Member
 
Messaggi: 931
Iscritto il: lun mar 17, 2008 9:03 pm

Messaggioda Aesir » mar apr 29, 2008 11:46 am

Sarebbe il primo elemento ottenuto/trovato ad avere elettroni sul fantomatico orbitale g, per questo mi sembra veramente strano che sia addirittura un elemento stabile in natura. [uhm]
WINDOS -- Windos Is Not a Decent Operating System
Avatar utente
Aesir
Bronze Member
Bronze Member
 
Messaggi: 607
Iscritto il: mer dic 05, 2007 6:06 pm
Località: Prov. di Milano

Messaggioda Mandrake » mar apr 29, 2008 12:17 pm

figo! [std]
Avatar utente
Mandrake
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 1783
Iscritto il: mer nov 22, 2006 5:07 pm
Località: Roma


Messaggioda clic » mar apr 29, 2008 1:41 pm

Aesir ha scritto:Sarebbe il primo elemento ottenuto/trovato ad avere elettroni sul fantomatico orbitale g, per questo mi sembra veramente strano che sia addirittura un elemento stabile in natura. [uhm]


Difatti nei commenti alla notizia alcuni dubitano che la metodologia usata garantisca l'esistenza stessa dell'elemento.
Avatar utente
clic
Bronze Member
Bronze Member
 
Messaggi: 931
Iscritto il: lun mar 17, 2008 9:03 pm

Messaggioda vergil » mar apr 29, 2008 2:40 pm

Ma l'orbitale g comprende altri 9 sotto-orbitali, se non sbaglio,sbaglio?
"Un giorno anche la guerra si inchinera al suono di una chitarra"( Jim Morrison)
Avatar utente
vergil
Aficionado
Aficionado
 
Messaggi: 54
Iscritto il: mar mar 11, 2008 5:04 pm

Messaggioda Aesir » mar apr 29, 2008 2:56 pm

clic ha scritto:
Aesir ha scritto:Sarebbe il primo elemento ottenuto/trovato ad avere elettroni sul fantomatico orbitale g, per questo mi sembra veramente strano che sia addirittura un elemento stabile in natura. [uhm]


Difatti nei commenti alla notizia alcuni dubitano che la metodologia usata garantisca l'esistenza stessa dell'elemento.


Avevo intenzione di leggere i commenti ma erano troppi, troppo tecnici, e troppo in inglese [:D]. Comunque io non ne capisco un tubo, mi sembra semplicemente strano, senza escludere nulla a priori.

vergil ha scritto:Ma l'orbitale g comprende altri 9 sotto-orbitali, se non sbaglio,sbaglio?


potrebbe essere, non mi ricordo quasi più nulla, ma il livello in questione (dopo 8s) è sicuramente il 5g; se vi interessa, non è dificile fare i calcoli per gli orbitali magnetici (http://it.wikipedia.org/wiki/Orbitale)
WINDOS -- Windos Is Not a Decent Operating System
Avatar utente
Aesir
Bronze Member
Bronze Member
 
Messaggi: 607
Iscritto il: mer dic 05, 2007 6:06 pm
Località: Prov. di Milano

Messaggioda The King of GnG » mar apr 29, 2008 3:50 pm

Gli "orbitali" sono una categoria più didascalica che altro, in natura le cose sono molto più complesse....
People should just buy a cd and rip it. You are legal then" - William Henry Gates III (detto "Bill")
Avatar utente
The King of GnG
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 11144
Iscritto il: mer mar 02, 2005 8:24 pm
Località: La Biblioteca di Babele

Messaggioda vergil » mar apr 29, 2008 4:56 pm

Ho detto che il g ha 9 sotto-orbitali siccome mi ricordavo che l' f ne ha 7, il d 5, il p 3, l' s 1;quindi facendo 1+2+2+2+2=9.
Mi sa che questo sia il procedimento [uhm]
"Un giorno anche la guerra si inchinera al suono di una chitarra"( Jim Morrison)
Avatar utente
vergil
Aficionado
Aficionado
 
Messaggi: 54
Iscritto il: mar mar 11, 2008 5:04 pm

Messaggioda liverani_99 » mar apr 29, 2008 5:43 pm

Si, il sottoguscio g contiene 9 orbitali. Più nello specifico, sono proprio nove perché il numero quantico magnetico può assumere 9 valori.

Più nello specifico, esistono 4 tipi di numeri quantici:
  • il numero quantico princepale n che indica il raggio dell'orbitale e la sua energia. Può assumere valori interi da 1 a +∞;
  • il numero quantico angolare l, che indica la forma dell'orbitale, assume valori da 0 a (n-1);
  • il numero quantico magnetico m, che indica l'orientazione dell'orbitale e la molteplicità degli orbitali stessi, che assume valori da -l a +l [quindi, in questo caso, ipotizzando un numero quantico principale n=5, si ottengono proprio gli orbitali di tipo g];
  • il numero quantico di spin ms (s è pedice) che indica il senso di rotazione dell'elettrone e può avere o il valore di -1/2 o + 1/2.

Spero di essere stato chiaro...
La libertà è poter affermare che due più due fa quattro. Se ciò è garantito, tutto il resto segue. George Orwell, 1984
Avatar utente
liverani_99
Silver Member
Silver Member
 
Messaggi: 1481
Iscritto il: lun nov 22, 2004 7:08 pm
Località: Pisa

Messaggioda Aesir » mar apr 29, 2008 8:08 pm

è tempo di aggiornare la tavola...
http://jeries.rihani.com/index3.html




p.s. fuori dalla teoria pura n può assumere solo i valori interi tra 1 e 8, al contrario gli elettroni dovrebbero viaggiare più veloci della luce.
WINDOS -- Windos Is Not a Decent Operating System
Avatar utente
Aesir
Bronze Member
Bronze Member
 
Messaggi: 607
Iscritto il: mer dic 05, 2007 6:06 pm
Località: Prov. di Milano

Messaggioda liverani_99 » mar apr 29, 2008 10:12 pm

Speriamo che non se ne accorga il mio prof, altrimenti mi tocca studiare un elemento in più per l'esame!!!!! [acc2] [acc2] [sh] [sh]
La libertà è poter affermare che due più due fa quattro. Se ciò è garantito, tutto il resto segue. George Orwell, 1984
Avatar utente
liverani_99
Silver Member
Silver Member
 
Messaggi: 1481
Iscritto il: lun nov 22, 2004 7:08 pm
Località: Pisa

Messaggioda vergil » mer apr 30, 2008 1:35 pm

liverani_99 ha scritto:Si, il sottoguscio g contiene 9 orbitali. Più nello specifico, sono proprio nove perché il numero quantico magnetico può assumere 9 valori.

Più nello specifico, esistono 4 tipi di numeri quantici:
  • il numero quantico princepale n che indica il raggio dell'orbitale e la sua energia. Può assumere valori interi da 1 a +∞;
  • il numero quantico angolare l, che indica la forma dell'orbitale, assume valori da 0 a (n-1);
  • il numero quantico magnetico m, che indica l'orientazione dell'orbitale e la molteplicità degli orbitali stessi, che assume valori da -l a +l [quindi, in questo caso, ipotizzando un numero quantico principale n=5, si ottengono proprio gli orbitali di tipo g];
  • il numero quantico di spin ms (s è pedice) che indica il senso di rotazione dell'elettrone e può avere o il valore di -1/2 o + 1/2.
Spero di essere stato chiaro...


Ho studiato tutto questo all' inizio dell'anno [ninja]
"Un giorno anche la guerra si inchinera al suono di una chitarra"( Jim Morrison)
Avatar utente
vergil
Aficionado
Aficionado
 
Messaggi: 54
Iscritto il: mar mar 11, 2008 5:04 pm

Messaggioda liverani_99 » mer apr 30, 2008 6:25 pm

Per me sarà argomento dei prossimi 5... [acc2]
La libertà è poter affermare che due più due fa quattro. Se ciò è garantito, tutto il resto segue. George Orwell, 1984
Avatar utente
liverani_99
Silver Member
Silver Member
 
Messaggi: 1481
Iscritto il: lun nov 22, 2004 7:08 pm
Località: Pisa

Messaggioda jonni125 » ven mag 02, 2008 7:46 pm

wow fio
www.jonnicomputer.helloweb.eu
Avatar utente
jonni125
Bronze Member
Bronze Member
 
Messaggi: 914
Iscritto il: ven gen 04, 2008 3:21 pm
Località: Casa mia!


Torna a Chiacchiere in libertà

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti

Powered by phpBB © 2002, 2005, 2007, 2008 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBB.it

megalab.it: testata telematica quotidiana registrata al Tribunale di Cosenza n. 22/09 del 13.08.2009, editore Master New Media S.r.l.; © Copyright 2008 Master New Media S.r.l. a socio unico - P.I. 02947530784. GRUPPO EDIZIONI MASTER Spa Tutti i diritti sono riservati. Per la pubblicità: Master Advertising