Punto informatico Network
Login Esegui login | Non sei registrato? Iscriviti ora (è gratuito!)
Username: Password:
  • Annuncio Pubblicitario

Bullismo a scuola: altro caso (leggete!)

Cinema, motori e problemi spirituali: il forum per tutto ciò che non è informatica.

Bullismo a scuola: altro caso (leggete!)

Messaggioda Andy94 » dom gen 20, 2008 9:51 am

Altro che sospensione di tre giorni, io lo avrei mandato in Siberia come quei tutori tedeschi.

Bullismo a scuola: testa nel water
perché non ha passato il compito

PORTO ERCOLE (Grosseto) - Nuovo caso di bullismo in una scuola media. Un ragazzino di 12 anni è stato umiliato perché in pagella aveva ottimo in tutte le materie e ostentava la sua bravura. I compagni di classe hanno "punito" il "colpevole" mettendogli la testa in un water, facendo poi scendere l'acqua. L'episodio, raccontato dal quotidiano Il Tirreno, è accaduto nei giorni scorsi in una scuola media di Porto Ercole.

Alcuni alunni si sarebbero accaniti con il compagno di classe perché si sarebbe rifiutato di "passare" un compito difficile che lui aveva terminato in poco tempo. Alcuni giorni dopo questo episodio, uno scolaro di una sezione diversa da quella frequentata dall'allievo esemplare, durante l'intervallo delle lezioni gli avrebbe detto: "Vieni un attimo in bagno". Il ragazzino lo ha seguito e una volta nei bagni è stato preso da tre coetanei che gli hanno inflitto la punizione. L'episodio sarebbe avvenuto davanti a una decina di testimoni.

Dopo giorni di silenzio, il ragazzino ha raccontato tutto ai genitori. I tre autori della bravata sono stati sospesi per tre giorni e il preside della scuola, per dare un segnale a tutti gli alunni ha deciso che fino alla prossima settimana, durante l'intervallo, si potrà uscire dalla classe solo due per volta.


Fonte
Avatar utente
Andy94
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 9998
Iscritto il: lun apr 09, 2007 8:39 pm

Messaggioda wulma » dom gen 20, 2008 12:05 pm

io alle elementari avevo una un po più grande di me che non era normale di mente... un giorno mi prese, voleva alzare le mani e sputava.. le sono sempre stata alla larga ma un giorno mi chiappò.. io riuscii a schivarla, la mandai a quel paese e scappai, però mia mamma si incavolò come una iena con la maestra e le disse che le matte dovevano andare al manicomio.
da quel giorno non ho avuto problemi.

ovviamente la cosa brutta è che hai tempi d'oggi non si tratta di pazzia, come nel mio caso, ma di cose fatte volontariamente... [:p]

per quanto mi riguarda, prima di mettermi la testa nel water, devono addormentarmi. [std] uomo o donna che sia..
I mali che fuggi sono in te. (Seneca) La passione è una fiamma, che se è incustodita, brucia fino alla sua distruzione. (K.Gibran)
Avatar utente
wulma
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 2184
Iscritto il: lun feb 05, 2007 3:01 am

Messaggioda ninjabionico » dom gen 20, 2008 10:34 pm

Uno schifo....

... molti ragazzi al giorno d'oggi pensano che tutto sia loro dovuto, come se ciò che conta non siano capacità e impegno, ma solo la volontà di arrivare con astuzia, furbizia e violenza... come se la giusta punizione per le loro sbagliate scelte non debba mai arrivare (esempio dato dai nostri politici) o come se la cosa non li toccasse (tanto c'è l'indulto).

Invece di andare avanti... torniamo indietro...
... siamo bombardati da principi falsi, da errati modelli di comportamento, di bellezza, di giustizia e civiltà.

Mi fermo, come al solito, altrimenti scrivo un papiro che pochi leggeranno.

[ciao]
Io dico le cose così come stanno! Questo è il mio credo ninja - by Naruto Uzumaki
Expert-Advanced User Powered by Gnu/Linux
Avatar utente
ninjabionico
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 5207
Iscritto il: lun mar 20, 2006 10:51 pm
Località: Prov. Pd


Messaggioda Andy94 » lun gen 21, 2008 6:54 am

Io li leggo sempre, dovresti farli a scuola mia certi discorsi (pensa che neanche una psicologa non li convince)....
Avatar utente
Andy94
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 9998
Iscritto il: lun apr 09, 2007 8:39 pm

Messaggioda ninjabionico » lun gen 21, 2008 6:04 pm

Andy94 ha scritto:... neanche una psicologa non li convince)....


Avrebbero dovuto essere i loro genitori per primi a insegnare loro l'educazione, le regole del vivere civile, il rispetto per gli altri così come lo pretendiamo noi.

La scuola, purtroppo è limitata in questo senso... specialmente così come stanno andando le cose oggi, con gli insegnanti che danno i buoni voti ai ragazzi perché terrorizzati... perché si sentono poco protetti "dai piani alti dell'istituzione" (e ancor meno dalla legge) che limita notevolmente il loro spazio di manovra.

Oggi siamo passati all'eccesso del protezionismo verso i ragazzi, ai quali tutto (o quasi) sembra venir perdonato, ai quali è difficile imporre limiti.
Ecco lo sbaglio... anche loro devono imparare a capire dove finisce la propria libertà, dov'è il limite, dove bisogna fermarsi.

[ciao]
Io dico le cose così come stanno! Questo è il mio credo ninja - by Naruto Uzumaki
Expert-Advanced User Powered by Gnu/Linux
Avatar utente
ninjabionico
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 5207
Iscritto il: lun mar 20, 2006 10:51 pm
Località: Prov. Pd

Messaggioda Rumez » lun gen 21, 2008 6:13 pm

le sberle..ci vogliono le sberle..e le punizioni..e la severità..cosa che nei genitori di oggi manca
Avatar utente
Rumez
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 1783
Iscritto il: mar mag 13, 2003 2:08 pm

Messaggioda ninjabionico » lun gen 21, 2008 6:37 pm

Rumez ha scritto:le sberle..ci vogliono le sberle..e le punizioni..e la severità..cosa che nei genitori di oggi manca


Le sberle... solo se costretti... nel 99,9% dei casi si possono evitare, anzi sono da evitarsi.

Le punizioni... vero, toccandoli nei loro interessi: playstation, tv, computer, uscire fuori a giocare, la bicicletta, il motorino, ecc...

La severità... anche questo vero... non bisogna ammorbidirsi finché la punizione non è finita... se la punizione è niente tv per 3 giorni, così dev'essere... di 3 giorni, non di 2!

Poi bisogna usare gli incentivi.... (che ti sei dimenticato)
... ovvero bisogna premiarli solo se si comportano bene!!!

Inoltre, si deve cominciare fin da piccoli a dimostrare un po' di fiducia in loro, lasciandoli piccole responsabilità, per aiutarli a crescere.

[ciao]
Io dico le cose così come stanno! Questo è il mio credo ninja - by Naruto Uzumaki
Expert-Advanced User Powered by Gnu/Linux
Avatar utente
ninjabionico
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 5207
Iscritto il: lun mar 20, 2006 10:51 pm
Località: Prov. Pd

Messaggioda Andy94 » lun gen 21, 2008 7:03 pm

ninjabionico ha scritto:Le punizioni... vero, toccandoli nei loro interessi: playstation, tv, computer, uscire fuori a giocare, la bicicletta, il motorino, ecc...


Purtroppo certe cose non sono attuabili perfettamente al giorno d'oggi....
Avatar utente
Andy94
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 9998
Iscritto il: lun apr 09, 2007 8:39 pm

Messaggioda ninjabionico » lun gen 21, 2008 7:16 pm

Andy94 ha scritto:
ninjabionico ha scritto:Le punizioni... vero, toccandoli nei loro interessi: playstation, tv, computer, uscire fuori a giocare, la bicicletta, il motorino, ecc...


Purtroppo certe cose non sono attuabili perfettamente al giorno d'oggi....


Togli loro il cellulare... incluse le ricariche, anche quelle dei nonni...
... niente Ipod o altro...
... niente manga o anime...
... niente

... vuoi dirmi che ci sono ragazzi senza interessi?

Stiamo proprio cadendo in basso!
Io dico le cose così come stanno! Questo è il mio credo ninja - by Naruto Uzumaki
Expert-Advanced User Powered by Gnu/Linux
Avatar utente
ninjabionico
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 5207
Iscritto il: lun mar 20, 2006 10:51 pm
Località: Prov. Pd

Messaggioda Andy94 » lun gen 21, 2008 8:04 pm

Non dicevo questo, i ragazzi hanno sempre più interessi.
Io dico che i genitori di oggi (la maggior parte) non si fanno rispettare. I figli sgarrano spesso.
Avatar utente
Andy94
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 9998
Iscritto il: lun apr 09, 2007 8:39 pm

Messaggioda ninjabionico » lun gen 21, 2008 8:06 pm

Andy94 ha scritto:...
Io dico che i genitori di oggi (la maggior parte) non si fanno rispettare. I figli sgarrano spesso.

[^] Concordo
Io dico le cose così come stanno! Questo è il mio credo ninja - by Naruto Uzumaki
Expert-Advanced User Powered by Gnu/Linux
Avatar utente
ninjabionico
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 5207
Iscritto il: lun mar 20, 2006 10:51 pm
Località: Prov. Pd

Messaggioda EntropheaR » lun gen 21, 2008 10:24 pm

Beh però se OSTENTAVA la sua bravura e non faceva copiare la testa nel cesso ce la infilavo pure io a quello lì [devil]

Dai che scherzo!

comunque si! [devil]


Scherzi a parte, il problema non è che queste cose accadono...Sono sempre accadute e sempre accadranno, il problema è che adesso i giornali NE PARLANO...Una volta sarebbe stato sospeso/espulso e morta lì...E a casa i genitori al bullo gliele avrebbero suonate! Adesso col garantismo che c'è...Restano impuniti e anzi, finendo sui giornali diventano pure famosi!!
...Ma del resto...Non mi pare che la situazione per gli adulti sia granchè diversa [;)]
Qualunquismo? Si, ma non per questo meno vero.
Avatar utente
EntropheaR
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 12742
Iscritto il: gio feb 20, 2003 11:31 pm
Località: Zena

Messaggioda wulma » lun gen 21, 2008 10:39 pm

io sono di una generazione che VOLENDO, ai miei tempi la gioventù si poteva sempre recuperare... cioè, non era proprio come ora.

a 14 anni il cellulare incominciai a usarlo solo scrivendo sms dal cel di mio padre ad un'amica perché ero in vacanza! lui me lo voleva comprare, a me non interessava...!!!
dopo presi il suo solo perché ero fidanzata e perché incominciavo allora ad uscire la sera..
mi erano concessi solo 20 minuti per vedere il ragazzo, e davanti casa..
discoteca solo la domenica pomeriggio, inizialmente..
e io e la mia amica dovevano andarci anche di nascosto, per starci un'ora di più..

non ero castigata, ma sono solo andata per gradi.. avevo appena finito le medie: secondo chi conoscevo, sicuramente avrei incominciato ad andare a giro con gente più grande (al bar erano tutti più grandi di me) e mezza fattona.. con tutte le cose annesse.
quindi, meglio così..

purtroppo le tappe che ho fatto io, nell'arco di nemmeno 10 anni sono sparite..
nessuno evidentemente le adotta più..

purtroppo è più la gente che si beve il cervello coi video su internet, che quella che pensa a cosa stia facendo.. è assurdo dirlo ma per me è l'unica spiegazione! il perché ancora non lo so..

[:p]
I mali che fuggi sono in te. (Seneca) La passione è una fiamma, che se è incustodita, brucia fino alla sua distruzione. (K.Gibran)
Avatar utente
wulma
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 2184
Iscritto il: lun feb 05, 2007 3:01 am

Messaggioda Andy94 » mar gen 22, 2008 6:39 am

Pensate che, stando più vicini e parlando di metodi di punizione,venerdì a scuola mia un maschio ha fotografato una donna in indumenti intimi nello spogliatoio (come avrà fatto non lo so). Questa lo ha detto ad una prof e la prof ha chiamato la preside.
La preside ha chiamato i genitori del ragazzo (che è russo) e loro hanno chiesto se i professori lo avessero bastonato perché al loro paese è routine.



Questo per farvi capire come si puniscono al giorno d'oggi i ragazzi qui.

P.S: Ora forse verrà sospeso ma solo per 3 giorni (e poi chi non va a scuola volentieri, sospensione vuol dire festa, non capiscono la gravità della cosa)...
Avatar utente
Andy94
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 9998
Iscritto il: lun apr 09, 2007 8:39 pm

Messaggioda Rumez » mar gen 22, 2008 11:43 am

Il problema del genitore medio..di nome e di fatto..è che è convinto che usando metodi diversi da quelli che utilizzano tutti gli altri rischia di far cadere il proprio figlio in un tunnel di diversità rispetto alla vita che vivono i suoi coetanei..e un genitore non vuole che suo figlio sia "diverso"

Io invece credo che un genitore debba volere che il proprio figlio sia "migliore".

Esempio stupido..io da piccolo ho sempre guardato i vari ken shiro, dragon ball ecc da solo perché i miei non me lo proibivano..ho fatto arti marziali per 12 anni ma non mi sono mai picchiato con nessuno in vita mia..al giorno d'oggi invece si sente parlare di ragazzi che entrano a scuola col mitra e fanno tutti secchi

Purtroppo ogni aspetto sta andando a rotoli...quelli della mia età..quella che era chiamata generazione X hanno avuto la fortuna di aver visto come erano le cose prima, quando crescevano, e come le cose sono ora che sono cresciuti..abbiamo tutti il l'obbligo morale di fare qualcosa per raddrizzare questo mondo..che si parli di politica..che si parli figli e che si parli di pimpinee
Avatar utente
Rumez
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 1783
Iscritto il: mar mag 13, 2003 2:08 pm

Messaggioda ste_95 » mar gen 22, 2008 2:49 pm

Testimonio queste cose, ho assistito a scenari simili, anche se non così tragici.

Il martedì abbiamo due ore di tecnica, e ce la fa una prof. che non si fa rispettare, o almeno ci prova in maniera impercettibile, alcuni quindi ne approfittano, rendendo la lezione una baraonda totale.

Due compagni che creano e creavano casino durante questa lezione, oggi si sono fatti sentire più di sempre, costringendo la prof. a mandarli dal preside (Cosa che non credevo ne sarebbe stata capace).

A questo punto questo è poi venuto su e ha fatto il cu|_o a tutti, regalandoci un'ammonizione formale collettiva, specificando che chiunque venisse mandato da lui in futuro nelle ore della prof. di tecnica sarebbe stato direttamente sospeso.

I due compagni ne sono rimasti sca$$atissimi, anche se se la meritavano, così magari ci penseranno due volte prima di portare casino nella lezione.

Nella fine della lezione per ogni cosa che la prof. gli diceva, rispondevano...: "Allora mi vuole sospendere perché ho fatto così?".
«A volte è meglio tacere e sembrare stupidi che aprir bocca e togliere ogni dubbio.» Oscar Wilde
Avatar utente
ste_95
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 17271
Iscritto il: lun ago 06, 2007 11:19 am

Messaggioda ninjabionico » mar gen 22, 2008 6:09 pm

Rumez ha scritto:Il problema del genitore medio..di nome e di fatto..è che è convinto che usando metodi diversi da quelli che utilizzano tutti gli altri rischia di far cadere il proprio figlio in un tunnel di diversità rispetto alla vita che vivono i suoi coetanei..e un genitore non vuole che suo figlio sia "diverso"

Io invece credo che un genitore debba volere che il proprio figlio sia "migliore".
...


Per fortuna non siamo tutti così, io penso che i figli debbano crescere imparando cos'è il rispetto, l'indipendenza, la libertà di scelta e le responsabilità che ciò comporta.

L'aspetto di migliore è soggettivo... in base a che punti di riferimento?
Ai genitori?
Se, si, quale?
Madre? Padre?
Il migliore dei due?
E con che criterio lo scegliamo?

Ognuno di noi è diverso, ha potenzialità diverse... io preferisco pensare che queste potenzialità non vadano sprecate ma senza trascurare gli altri importanti aspetti della vita.

Se uno dei miei figli non va bene a scuola, amen, avrà sicuramente qualche altra capacità o caratteristica particolare.
Io dico le cose così come stanno! Questo è il mio credo ninja - by Naruto Uzumaki
Expert-Advanced User Powered by Gnu/Linux
Avatar utente
ninjabionico
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 5207
Iscritto il: lun mar 20, 2006 10:51 pm
Località: Prov. Pd

Messaggioda KeyroEvolution » mar gen 22, 2008 6:28 pm

A volte mi chiedo : ma dove siamo finiti? Oppure : Ma abbiamo iniziato a fare sul serio?

Tutta colpa dei genitori, non sono vigili e attenti, pensano di conoscere il proprio figlio, o magari gli danno qualche soldo per tenerlo occupato e toglierselo dalle scatole. Cosi` nascono i delinquenti. Ne conosco di persone cosi` e conosco le famiglie. Il mio e` un algoritmo perfetto : Ad ogni famiglia che lavora e che non ha tempo per il figlio, egli e` complice di tutti i suoi mali. [:p]
Avatar utente
KeyroEvolution
Senior Member
Senior Member
 
Messaggi: 311
Iscritto il: dom gen 20, 2008 3:12 pm
Località: Padova!

Messaggioda Andy94 » mar gen 22, 2008 6:32 pm

ste_95 ha scritto:Il martedì abbiamo due ore di tecnica, e ce la fa una prof. che non si fa rispettare, o almeno ci prova in maniera impercettibile, alcuni quindi ne approfittano, rendendo la lezione una baraonda totale.

Mi ricorda la mia prof di tecnica solo che noi la abbiamo il venerdì.
Avatar utente
Andy94
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 9998
Iscritto il: lun apr 09, 2007 8:39 pm


Torna a Chiacchiere in libertà

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

Powered by phpBB © 2002, 2005, 2007, 2008 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBB.it

megalab.it: testata telematica quotidiana registrata al Tribunale di Cosenza n. 22/09 del 13.08.2009, editore Master New Media S.r.l.; © Copyright 2008 Master New Media S.r.l. a socio unico - P.I. 02947530784. GRUPPO EDIZIONI MASTER Spa Tutti i diritti sono riservati. Per la pubblicità: Master Advertising