Punto informatico Network
Login Esegui login | Non sei registrato? Iscriviti ora (è gratuito!)
Username: Password:
  • Annuncio Pubblicitario

Linux su un pc con dual-boot?

Il forum riservato agli amici del Pinguino e al software libero.

Linux su un pc con dual-boot?

Messaggioda usag » gio ago 16, 2007 5:05 pm

Salve a tutti,
sarei intenzionato, di qui a qualche mese, a passare a Linux, lasciando windows come sistema operativo di "scorta"; ora, perdonatemi se la domanda per voi, esperti, possa sembrare quasi idiota, ma io non ho mai avuto a che fare con questo sistema operativo, quindi non ne conosco quasi niente; ho studiato, sì, programmazione informatica, ma di linguaggi quali basic, cobol e fortran, ma di Linux mai, sviluppato in C, se non sbaglio; quindi volevo sapere se, avendo io una macchina con su 2 sistemi operativi (Millenium, avviabile, e Xp, sp2), più un'altra partizione, relativa ai "Dati", possa installarci su, Linux, senza che vada in conflitto, soprattutto all'avvio, con gli altri 2 sistemi operativi, oppure se devo acquistare un'altro pc, solo per Linux.
Grazie per eventuali risposte, e mi scuso ancora per la domanda quasi stupida .
Avatar utente
usag
Bronze Member
Bronze Member
 
Messaggi: 503
Iscritto il: mar ott 03, 2006 4:40 am

Messaggioda sleeping » gio ago 16, 2007 6:26 pm

Credo si possa fare abbastanza tranquillamente. L'unica parte in cui dovrai prestare più attenzione è il partizionamento: ti sconsiglio in questo caso eventuali partizionamenti automatici...
Non dimenticare un bel salvataggio di tutti i dati importanti...
Non si sa mai, ma il partizionamento è pur sempre una manovra delicata...
Ciao

[:)]
Avatar utente
sleeping
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 2255
Iscritto il: sab ago 26, 2006 1:16 pm
Località: Verona & Trieste

Messaggioda usag » gio ago 16, 2007 7:51 pm

Ah, ok, ma usando magari Partition magic, dici che possa correre rischi, magari lasciando perdere le partizioni dei sistemi operativi, e agendo su quella logica, dei dati; ma, trattandosi sempre di un sistema operativo, non credo che lo possa mettere nella partizione logica, giusto?
Grazie della risposta.
Avatar utente
usag
Bronze Member
Bronze Member
 
Messaggi: 503
Iscritto il: mar ott 03, 2006 4:40 am


Messaggioda ninjabionico » gio ago 16, 2007 9:14 pm

Ciao.

Non hai nessun problema... puoi installarlo tranquillamente anche in una partizione logica...

... anche dopo i primi 200 GB...

... nessun problema x Gnu/Linux...

... i problemi possono essere causati da alcuni vecchi BIOS che non supportavano correttamente le estensioni dell'interrupt 13h, non permettevano di avviare i Sistemi Operativi da dischi "slave", ma solo dai "master" dei canali primario e secondario.

Quindi, se il tuo Pc ha meno di 5 anni, non dovresti aver problemi (a meno che tu non abbia acquistato un fondo di magazzino).

Per il boot, ci pensa grub (o lilo), un boot manager simile a quelo di Xp, ma molto, molto più flessibile e potente.

Se hai almeno 256 MB di memoria, puoi provare qualche distro live...

... riesci ad avviare un S.O. Gnu/Linux senza installare niente su disco fisso, ma solo sfruttando la RAM di sistema. Provare per credere!!! [^]

Direi che usare Partition Magic per liberare spazio è un'ottima idea, ti permette di semplificare il partizionamento con un sistema automatico in fase di installazione, risolvendoti diversi possibili problemi.

Ciao.

by Ninja [:)]

P.S.: Io ormai è da tempo che uso solo sistemi Gnu/Linux.... e riesco a fare di tutto!!! Ti sto postando con una connessione Umts, grazie al mio cellulare Motorola connesso con il cavetto Usb, ma volendo riesco a farlo anche grazie al bluetooth.
Io dico le cose così come stanno! Questo è il mio credo ninja - by Naruto Uzumaki
Expert-Advanced User Powered by Gnu/Linux
Avatar utente
ninjabionico
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 5207
Iscritto il: lun mar 20, 2006 10:51 pm
Località: Prov. Pd

Messaggioda usag » ven ago 17, 2007 2:17 am

Il mio pc ha 3 anni, a novembre; è un packard bell, con 512 MB di ram, che tra poco provvederò a portare a 2 GB, visto che con emule e una pagina di firefox aperti, è già al limite, "grattando" continuamente [std] ; per quanto riguarda l'hard disk...ho un po' meno di 200 GB, visto che i primi 75 GB, sono già "partiti" per gli altri 2 sistemi operativi, con relative partizioni, e il mio hdd è di 160 GB totali, comunque non ci dovrebbero essere problemi, penso.
C'è una cosa che non ho capito, ancora; cioè al momento dell'avvio (dopo la schermata del bios, per intenderci), quando compare l'elenco dei sistemi operativi, appare anche Linux, anche se installato nella partizione logica, oppure è per conto suo, non riconoscibile dal boot manager di Windows, e quindi avviabile solo con Windows già aperto?
Grazie comunque del chiarimento precedente, Ninja; sei stato chiaro [^] .
Avatar utente
usag
Bronze Member
Bronze Member
 
Messaggi: 503
Iscritto il: mar ott 03, 2006 4:40 am

Messaggioda ninjabionico » ven ago 17, 2007 5:47 pm

Ciao.

Il Boot Manager di Gnu/Linux, grub o lilo in base alle tue scelte o alla distribuzione che decidi di installare ( www.distrowatch.com visualizza solo la lista delle top 100 nella home page ), comunque viene avviato dal BIOS, quindi ti presenta un menù con diverse voci selezionabili che indicano i sistemi operativi rilevati, fra cui le due versioni di windows.
A questo punto decidi cosa avviare.

Il boot manager di windows viene sostituito, per fortuna, con uno decisamente più potente e flessibile, visto che non si limita a rilevare solo ed esclusivamente i sistemi della Microsoft.

usag ha scritto:... quindi avviabile solo con Windows già aperto?


Gnu/Linux è un Sistema Operativo completo ed indipendente... non un programma per windows.
Infatti continuerà a funzionare anche se windows viene corrotto (da un virus per esempio) o se decidi di cancellarlo.

Inoltre, il numero di distribuzioni Gnu/Linux è abbastanza elevato ed a volte bisogna provarne qualcuna per trovare quella che più ci piace. Ogni distribuzione del resto è un Sistema Operativo a stante, con i suoi pregi e i suoi difetti, tutti simili ma allo stesso tempo diversi.

Ciao.

by Ninja [:)]
Io dico le cose così come stanno! Questo è il mio credo ninja - by Naruto Uzumaki
Expert-Advanced User Powered by Gnu/Linux
Avatar utente
ninjabionico
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 5207
Iscritto il: lun mar 20, 2006 10:51 pm
Località: Prov. Pd

Messaggioda usag » ven ago 17, 2007 9:02 pm

Ciao Ninja,
allora ho fatto così: ho scaricato l'immagine iso, che poi provvederò a masterizzare, rendendo il cd avviabile, e comincerò ad usarlo da cd, dopodiché, quando comincerò a familiarizzarmici, lo installerò sull'hard disk; spero di adoperarlo come un cd live, per i primi tempi, poi verrà da sé; questa mi è sembrata la scelta più cauta.
Spero di aver fatto bene, seguendo questa procedura.
Grazie del supporto tecnico [^] .
Avatar utente
usag
Bronze Member
Bronze Member
 
Messaggi: 503
Iscritto il: mar ott 03, 2006 4:40 am

Messaggioda ninjabionico » ven ago 17, 2007 9:47 pm

Quale distro live hai scaricato?

Come hai potuto vedere ce ne sono decine!

I miei consigli sono:

Edu/X/K/Ubuntu Gnu/Linux - www.ubuntu-it.org
- Ubuntu - la classica e supercollaudata, veramente bella ma diversa da Windows (GNOME)
- Kubuntu - come Ubuntu ma molto più Windows like (KDE)
- Xubuntu - bella e leggera (XFCE 4)
- Edubuntu se hai figli che vanno a scuola primaria (GNOME + giochi didattici)

Simply Mepis Gnu/Linux - www.mepis.org

Knoppix Gnu/Linux - www.knoppix.org

Kanotix Gnu/Linux - http://www.kanotix.org/changelang-ita.html

Linspire Linux - www.linspire.com

Symphony Os - www.symphonyos.com (questo lo saprebbe usare anche mio nonno!!)

Questi sono solo i primi che mi vengono in mente...

Ciao.

by Ninja :)
Io dico le cose così come stanno! Questo è il mio credo ninja - by Naruto Uzumaki
Expert-Advanced User Powered by Gnu/Linux
Avatar utente
ninjabionico
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 5207
Iscritto il: lun mar 20, 2006 10:51 pm
Località: Prov. Pd

Messaggioda usag » ven ago 17, 2007 10:31 pm

Ho scaricato Ubuntu 7.0, ma non so se sia live; è un'immagine iso, sto finendo il download, in archivio rar; si, ho visto, ce ne sono molteplici.
Proverò questa, per cominciare.
Avatar utente
usag
Bronze Member
Bronze Member
 
Messaggi: 503
Iscritto il: mar ott 03, 2006 4:40 am

Messaggioda ninjabionico » ven ago 17, 2007 11:16 pm

Ciao.

Attenzione...

... l'immagine .iso puoi masterizzarla con qualsiasi programma di masterizzazione.

Non aprire il file con il Winrar... non ti serve a niente... devi aprire un programma di masterizzazione (Nero va benissimo, anche CloneCd o Alcool 120% vanno bene) e selezionare "masterizza immagine" e selezionare il file .iso

Inoltre, se si apre il file automaticamente con Winrar dopo il download, quando chiudi il Winrar verrà cancellato il file .iso, se prima di chiuderlo sposti i file contenuti nella iso, non serve a niente visto che il cd è avviabile e perdi quella caratteristica... devi rintracciare il file .iso scaricato fra i file temporanei e crearne una copia prima di chiudere Winrar!!!

Ciao.

by Ninja [:)]

P.S.: Ubuntu è un'ottima scelta... se hai problemi contattami pure.
Io dico le cose così come stanno! Questo è il mio credo ninja - by Naruto Uzumaki
Expert-Advanced User Powered by Gnu/Linux
Avatar utente
ninjabionico
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 5207
Iscritto il: lun mar 20, 2006 10:51 pm
Località: Prov. Pd

Messaggioda usag » sab ago 18, 2007 12:18 am

No no, il file non si apre automaticamente, mi rimane compresso nell'archivio;
quindi, praticamente, con nero, devo solo selezionare "masterizza immagine".
Perfetto.
Avatar utente
usag
Bronze Member
Bronze Member
 
Messaggi: 503
Iscritto il: mar ott 03, 2006 4:40 am

Messaggioda usag » sab ago 18, 2007 12:20 am

Ah, grazie per il P.S.
Ok, se avrò problemi, ti farò sapere;
grazie Ninja [^] .
Avatar utente
usag
Bronze Member
Bronze Member
 
Messaggi: 503
Iscritto il: mar ott 03, 2006 4:40 am

Messaggioda usag » dom ago 19, 2007 12:45 am

Ciao Ninja,
ho masterizzato l'immagine su cd; parte tutto quasi regolarmente, solo che il monitor mi da' problemi; mi dice "out of range", che sicuramente, è riferito all'immagine nuova di questo nuovo software, e non è più possibile modificare né impostazioni video, né tantomeno Ubuntu, perché mi si pianta lo schermo, e dopo un po' si spenge (lo schermo); ovviamente, dopo si ferma anche il laser del lettore, allora devo riavviare per forza con Windows, altrimenti, si ferma tutto. Possibile che un problema così stupido e insignificante (quasi senza senso), debba ostacolare un percorso già quasi portato a termine, visto che era partito tutto regolarmente?
Preciso che non è possibile intervenire sulle impostazioni video, perché si pianta subito il monitor, e dopo 10 secondi, si spenge (sempre il monitor), e devo riavviare "fisicamente" la macchina (senza cd, ovviamente).
Ah, poi, un'altra cosa: i salvataggi e gli interventi che farò (o almeno spero di fare...visto l'inizio), vengono salvati nel software (Ubuntu), sul cd, o ad ogni spegnimento, si cancella tutto, per ritornare come alla situazione iniziale?
Spero di ricevere qualche risposta, anche perché senza monitor, non so proprio come andare avanti.
Grazie di cuore.
Avatar utente
usag
Bronze Member
Bronze Member
 
Messaggi: 503
Iscritto il: mar ott 03, 2006 4:40 am

Messaggioda ninjabionico » dom ago 19, 2007 1:04 am

Ciao.

Il messaggio "out of range", letteralmente "fuori campo" indica la frequenza di refresh che imposta la scheda video ma che il monitor non supporta.

Infatti, se premi i tasti Ctrl+Alt+F1 dovrebbe visualizzarti la console virtuale tty1, dalla quale puoi sempre dare input al sistema per recuperarlo, tranquillo, nulla è perso.

Premi invio, loggati con username ubuntu, la password vuota (oppure ubuntu anche quella).

Digita:

Codice: Seleziona tutto
sudo -s
killall gdm
dpkg-reconfigure xserver-xorg
gdm&


Verrà eseguito un programma di configurazione dei settaggi del server grafico, fra cui anche le frequenze di funzionamento del monitor... inserisci quelle corrette.
Al riavvio della grafica (ultimo comando) dovresti riuscire a vedere tutto tranquillamente.

Ti passo anche questo link che ti risulterà utile per capire quello che fai... http://wiki.ubuntu-it.org/Hardware/Vide ... gurareXorg

Ciao.

by Ninja :)
Io dico le cose così come stanno! Questo è il mio credo ninja - by Naruto Uzumaki
Expert-Advanced User Powered by Gnu/Linux
Avatar utente
ninjabionico
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 5207
Iscritto il: lun mar 20, 2006 10:51 pm
Località: Prov. Pd

Messaggioda usag » dom ago 19, 2007 1:28 pm

Ah, ok, Ninja, proverò così; ti farò sapere.
Grazie ancora [^] .
Avatar utente
usag
Bronze Member
Bronze Member
 
Messaggi: 503
Iscritto il: mar ott 03, 2006 4:40 am

Messaggioda usag » dom ago 19, 2007 11:18 pm

Ciao,
allora ho provato a fare come hai detto, ma dopo i primi 3 comandi, relativi al codice che ni hai detto, parte da sé, e poi mi chiede qualcosa relativa al monitor, ma non le frequenze (che non so quali siano, tra l'altro, non avendo il manuale relativo...Packard Bell [:p] ), ho provato a dargli il tipo di scheda video, perché mi chiedeva qualcosa relativo a quella, ma il cd riparte, e il programma pure...almeno credo, emette un certo suono, ma il monitor torna a spegnersi, come all'inizio [cry]
Non so più cosa fare [acc2]
Grazie comunque, Ninja.
Avatar utente
usag
Bronze Member
Bronze Member
 
Messaggi: 503
Iscritto il: mar ott 03, 2006 4:40 am

Messaggioda ninjabionico » dom ago 19, 2007 11:35 pm

Ciao.

Quando scegli il monitor, scegline uno del tipo:

1024x768@75

o

1024x768 75 Hz

75 Hz è la frequenza minima consigliata per l'uso dei monitor, di solito va bene così.

Oppure si può impostare manualmente nel file /etc/X11/xorg.conf, come era descritto sul wiki che ti avevo passato...
... ho scartato questa possibilità perché è semplice e veloce, ma meno adatta ad un utente alla prime armi su Gnu/Linux.

Se decidi di modificare manualmente il file, nella sezione del monitor devi inserire/modificare:

Codice: Seleziona tutto
        HorizSync    28.0 - 96.0 #  Frequenza orrizzontale
        VertRefresh  50.0 - 75.0 # Frequenza verticale


Il codice da digitare sul terminale virtuale diventerebbe:

Codice: Seleziona tutto
sudo -s
killall gdm
nano /etc/X11/xorg.conf
gdm&


Apportate le modifiche basta premere Ctrl+o per salvare e Ctrl+x per uscire.

Ciao.

by Ninja [:)]
Io dico le cose così come stanno! Questo è il mio credo ninja - by Naruto Uzumaki
Expert-Advanced User Powered by Gnu/Linux
Avatar utente
ninjabionico
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 5207
Iscritto il: lun mar 20, 2006 10:51 pm
Località: Prov. Pd

Messaggioda usag » mer ago 22, 2007 1:26 pm

Scusa per il ritardo nella risposta, ma ho avuto problemi di linea; dunque, mi è stato praticamente impossibile fare come da te suggerito, perché se sbaglio una singola istruzione, il monitor va in blocco, e non riparte; comunque, il problema è esclusivamente del monitor (Packard Bell), perché ho provato su quello di mio padre (Samsung), e parte subito alla prima, regolarmente.
Allora, mi son sorti 2 dubbi, così di primo impatto, con il nuovo sistema operativo: il primo riguarda il log-in, che non me lo chiede affatto all'inizio, cioè il sistema è già pronto all'uso subito, mentre sapevo che, almeno al primo avvio, si doveva registrare sia nome che password.
Il secondo, invece, riguarda l'allacciamento ad Internet, cioè la connessione, ovviamente, è assente, nel senso che non ci sono i parametri per poterla configurare (o meglio...sono io che non sono capace di trovarli [rolleyes] ), ho provato un po' a girare fra le varie configurazioni, ma non sono riuscito a trovare i protocolli tcp/ip, per settare i parametri di configurazione.
Ah, un'altra cosa, è possibile "traslare" il linguaggio dall'inglese, all'italiano?
Non perché non conosca l'inglese (posso andare avanti benissimo anche con quello), ma giusto per "personalizzare" un po' il sistema operativo.
Grazie dell'eventuali risposte in merito, e grazie per quelle fin'ora fornitemi [^] .
Avatar utente
usag
Bronze Member
Bronze Member
 
Messaggi: 503
Iscritto il: mar ott 03, 2006 4:40 am

Messaggioda ninjabionico » mer ago 22, 2007 2:11 pm

usag ha scritto:Scusa per il ritardo nella risposta, ma ho avuto problemi di linea; dunque, mi è stato praticamente impossibile fare come da te suggerito, perché se sbaglio una singola istruzione, il monitor va in blocco, e non riparte; comunque, il problema è esclusivamente del monitor (Packard Bell), perché ho provato su quello di mio padre (Samsung), e parte subito alla prima, regolarmente.


Probabilmente il monitor è vecchio e non supporta le frequenze impostate automaticamente dal sistema, mentre quello di tuo padre si.
Puoi installare il sistema con quello di tuo padre e poi forzare risoluzione e frequenza su quelle supportate anche dal tuo.
Ricordati che la frequenza di refresh verticale non deve essere inferiore a 75 Hz, meglio se impostata ad 85 Hz, questo indipendentemente dalla risoluzione dello schermo.

usag ha scritto:Allora, mi son sorti 2 dubbi, così di primo impatto, con il nuovo sistema operativo: il primo riguarda il log-in, che non me lo chiede affatto all'inizio, cioè il sistema è già pronto all'uso subito, mentre sapevo che, almeno al primo avvio, si doveva registrare sia nome che password.


Stai usando una live... non un sistema installato sul disco fisso. Si suppone che la live venga avviata dall'utente interessato, quindi il login è superfluo.
Poi dipende dalle scelte di chi ha realizzato la distro (Simply Mepis richiede il login, username e password vengono visualizzate sia per l'utente generico che per root).
Inoltre Ubuntu da live-cd non ti permette di vedere automaticamente le altre partizioni, le devi montare manualmente per vederle...
... in fase d'installazione invece, viene configurato tutto e ti viene data la possibilità di intervenire per personalizzare i punti di mount (ovvero le cartelle che vengono collegate alle partizioni).

usag ha scritto:Il secondo, invece, riguarda l'allacciamento ad Internet, cioè la connessione, ovviamente, è assente, nel senso che non ci sono i parametri per poterla configurare (o meglio...sono io che non sono capace di trovarli [rolleyes] ), ho provato un po' a girare fra le varie configurazioni, ma non sono riuscito a trovare i protocolli tcp/ip, per settare i parametri di configurazione.


Menù Sistema>Amministrazione>Rete

seleziona una scheda o il modem... e poi cliccka su proprietà

Più semplice di così...

usag ha scritto:Ah, un'altra cosa, è possibile "traslare" il linguaggio dall'inglese, all'italiano?
Non perché non conosca l'inglese (posso andare avanti benissimo anche con quello), ma giusto per "personalizzare" un po' il sistema operativo.
Grazie dell'eventuali risposte in merito, e grazie per quelle fin'ora fornitemi [^] .


Quello lo puoi fare solo dopo esserti connesso ad Internet...

... http://wiki.ubuntu-it.org/UbuntuItaliano

Dovrebbe essere + o - tutto.

Ciao.

by Ninja [:)]
Io dico le cose così come stanno! Questo è il mio credo ninja - by Naruto Uzumaki
Expert-Advanced User Powered by Gnu/Linux
Avatar utente
ninjabionico
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 5207
Iscritto il: lun mar 20, 2006 10:51 pm
Località: Prov. Pd

Messaggioda mofo » mer ago 22, 2007 4:06 pm

ninjabionico ha scritto:Ricordati che la frequenza di refresh verticale non deve essere inferiore a 75 Hz, meglio se impostata ad 85 Hz, questo indipendentemente dalla risoluzione dello schermo.


non per contraddirti... ma questo dipende da monitor a monitor... e di solito invece di provare ad aumentare la frequenza e' piu conveniente provare ad abbassarla (sarebbe come provare a ridurre i problemi di surriscaldamento di un motore aumentandone i giri...)

ninjabionico ha scritto:Probabilmente il monitor è vecchio e non supporta le frequenze impostate automaticamente dal sistema, mentre quello di tuo padre si.


ti sto scrivendo da un ottimo monitor 14" del 1997, con frequenza 60Hz in risoluzione 1024x768... se il monitor e' piu vecchio del mio si tratta probabilmente di monitor a fosforescenza [rotfl]
Ubuntu is an ancient african word that means "I cannot install Debian"
Avatar utente
mofo
Senior Member
Senior Member
 
Messaggi: 250
Iscritto il: ven nov 25, 2005 11:32 am

Prossimo

Torna a Distribuzioni, Kernel e Software Applicativo

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti

Powered by phpBB © 2002, 2005, 2007, 2008 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBB.it

megalab.it: testata telematica quotidiana registrata al Tribunale di Cosenza n. 22/09 del 13.08.2009, editore Master New Media S.r.l.; © Copyright 2008 Master New Media S.r.l. a socio unico - P.I. 02947530784. GRUPPO EDIZIONI MASTER Spa Tutti i diritti sono riservati. Per la pubblicità: Master Advertising