Punto informatico Network
Login Esegui login | Non sei registrato? Iscriviti ora (è gratuito!)
Username: Password:
  • Annuncio Pubblicitario

Fratello maggiore più intelligente???

Cinema, motori e problemi spirituali: il forum per tutto ciò che non è informatica.

Fratello maggiore più intelligente???

Messaggioda BubbleBee » mar ago 14, 2007 11:46 pm

Tuo fratello maggiore è più intelligente di te? Ecco perché

Siete figli minori e vi sentite meno brillanti dei primogeniti? Non è colpa vostra. A confermarlo è un ricercatore norvegese, che, analizzando 250 mila Q.I., ha scoperto che non è un problema biologico ma educativo. I primogeniti, nella media, sono più intelligenti. Un ricercatore dell’Università di Oslo dimostra che questa non è più solo un’opinione comune o un’ipotesi scientifica, ma un fatto appurato.
Peter Kristensen, questo il nome del ricercatore (tra l’altro secondogenito), ha analizzato i test di intelligenza condotti su un campione di 250 mila maschi tra i 18 e i 20 anni e si è accorto che i valori dei loro Q.I. diminuivano con il diminuire dell’ordine di nascita: i primogeniti avevano in media un grado di intelligenza di 2,3 punti maggiore rispetto ai loro fratelli più giovani. L’ordine di nascita non conta
Ma perché i figli minori risultano intellettualmente meno dotati? Kristensen ha formulato l’ipotesi che non sia tanto l’ordine in cui i figli nascono a fare la differenza, bensì l’ordine «educativo» scelto dai genitori, che per comodità privilegiano i figli nati prima, dedicando loro un investimento maggiore di tempo, cure e attenzioni.
I dati analizzati lo dimostrano: i figli nati per secondi, ma cresciuti come primogeniti, perché il fratello più anziano era morto da piccolo, risultano avere quoziente intellettivo più alto. Lo stesso accade nel caso di terzogeniti con entrambi i fratelli maggiori deceduti; in questo caso il loro Q. I. medio risulta addirittura più alto di quello di un primogenito (vedi figura)
A fare la differenza è, quindi, l’essere educati “da primogeniti”. Il “divario educativo” si accentua nel caso di famiglie numerose, dove la differenza di Q. I. tra il primo e l’ultimo figlio è di ben 2,9 punti.
Eccezioni alla regola
Per fortuna non sempre solo i figli più grandi godono del privilegio di essere più dotati. C’è anche chi, ultima di 5 figli, già alla tenera età di 2 anni è stata invitata a far parte del "Mensa", associazione internazionale che riunisce le persone con più alto Q. I. La bimba inglese si chiama Georgia, all’apparenza è come le altre, ma il suo quoziente intellettivo è di 152, pari a quello del fisico Stephen Hawking. Sa già contare, distingue le sfumature di colore, e si sta persino dilettando a imparare una seconda lingua. In questo caso, però, le minori attenzioni dei genitori sono state sostituite da quelle dei fratelli maggiori che l’hanno fatta crescere in un ambiente molto stimolante.


Stavo leggendo or ora su focus.....effettivamente notavo un divario intellettivo rispetto la mia sorellina!!!! [rotolo] [rotolo]
Voi cosa na pensate? Siete d'accordo?[/quote]
"Troppo spesso mi dimentico che qui.....qui non è Hollywood...."
Avatar utente
BubbleBee
Bronze Member
Bronze Member
 
Messaggi: 623
Iscritto il: sab lug 07, 2007 4:25 pm

Re: Fratello maggiore più intelligente???

Messaggioda dav16 » mar ago 14, 2007 11:50 pm

BubbleBee ha scritto:
Tuo fratello maggiore è più intelligente di te? Ecco perché

Siete figli minori e vi sentite meno brillanti dei primogeniti? Non è colpa vostra. A confermarlo è un ricercatore norvegese, che, analizzando 250 mila Q.I., ha scoperto che non è un problema biologico ma educativo. I primogeniti, nella media, sono più intelligenti. Un ricercatore dell’Università di Oslo dimostra che questa non è più solo un’opinione comune o un’ipotesi scientifica, ma un fatto appurato.
Peter Kristensen, questo il nome del ricercatore (tra l’altro secondogenito), ha analizzato i test di intelligenza condotti su un campione di 250 mila maschi tra i 18 e i 20 anni e si è accorto che i valori dei loro Q.I. diminuivano con il diminuire dell’ordine di nascita: i primogeniti avevano in media un grado di intelligenza di 2,3 punti maggiore rispetto ai loro fratelli più giovani. L’ordine di nascita non conta
Ma perché i figli minori risultano intellettualmente meno dotati? Kristensen ha formulato l’ipotesi che non sia tanto l’ordine in cui i figli nascono a fare la differenza, bensì l’ordine «educativo» scelto dai genitori, che per comodità privilegiano i figli nati prima, dedicando loro un investimento maggiore di tempo, cure e attenzioni.
I dati analizzati lo dimostrano: i figli nati per secondi, ma cresciuti come primogeniti, perché il fratello più anziano era morto da piccolo, risultano avere quoziente intellettivo più alto. Lo stesso accade nel caso di terzogeniti con entrambi i fratelli maggiori deceduti; in questo caso il loro Q. I. medio risulta addirittura più alto di quello di un primogenito (vedi figura)
A fare la differenza è, quindi, l’essere educati “da primogeniti”. Il “divario educativo” si accentua nel caso di famiglie numerose, dove la differenza di Q. I. tra il primo e l’ultimo figlio è di ben 2,9 punti.
Eccezioni alla regola
Per fortuna non sempre solo i figli più grandi godono del privilegio di essere più dotati. C’è anche chi, ultima di 5 figli, già alla tenera età di 2 anni è stata invitata a far parte del "Mensa", associazione internazionale che riunisce le persone con più alto Q. I. La bimba inglese si chiama Georgia, all’apparenza è come le altre, ma il suo quoziente intellettivo è di 152, pari a quello del fisico Stephen Hawking. Sa già contare, distingue le sfumature di colore, e si sta persino dilettando a imparare una seconda lingua. In questo caso, però, le minori attenzioni dei genitori sono state sostituite da quelle dei fratelli maggiori che l’hanno fatta crescere in un ambiente molto stimolante.


Stavo leggendo or ora su focus.....effettivamente notavo un divario intellettivo rispetto la mia sorellina!!!! [rotolo] [rotolo]
Voi cosa na pensate? Siete d'accordo?
[/quote]dipende dai casi....mi chiedo una cosa, sti ricercatori non hanno di meglio da fare? mi spiego, ci sono cose più importanti da studiare e da scoprire
Avatar utente
dav16
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 4963
Iscritto il: mar ott 10, 2006 2:09 am

Messaggioda BubbleBee » mar ago 14, 2007 11:58 pm

Anche questo è vero.....ma calcola che avevo letto in alternativa un articolo sul perché le femmine dell'essere umano hanno due mammelle mentre le femmine delle altre specie molte di più..... [acc2]
"Troppo spesso mi dimentico che qui.....qui non è Hollywood...."
Avatar utente
BubbleBee
Bronze Member
Bronze Member
 
Messaggi: 623
Iscritto il: sab lug 07, 2007 4:25 pm


Messaggioda dav16 » mer ago 15, 2007 12:01 am

BubbleBee ha scritto:le femmine dell'essere umano hanno due mammelle mentre le femmine delle altre specie molte di più..... [acc2]
semplice, perché il maschio ha due mani [:)]
Avatar utente
dav16
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 4963
Iscritto il: mar ott 10, 2006 2:09 am

Messaggioda BubbleBee » mer ago 15, 2007 12:06 am

Ottimo!!!!!!!!!
[rotolo] [rotolo] [rotolo]
Dav ti dovrebbero dare una laurea ad honorem!!!!!
[rotolo] [rotolo] [rotolo]
Bella battuta muoio!!!! [rotfl]
"Troppo spesso mi dimentico che qui.....qui non è Hollywood...."
Avatar utente
BubbleBee
Bronze Member
Bronze Member
 
Messaggi: 623
Iscritto il: sab lug 07, 2007 4:25 pm

Messaggioda Mr.TFM » mer ago 15, 2007 12:18 am

Ma che discorsi..... [acc2]
MegaLab è una potentissima droga virtuale.
"Nella setta del Codice Macintosh si può entrare, ma non se ne può uscire." V. ZUCCONI
Avatar utente
Mr.TFM
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 23387
Iscritto il: gio mar 18, 2004 11:46 am
Località: Livorno Ferraris (Vercelli)

Messaggioda Slevin86 » mer ago 15, 2007 12:25 am

smentisco tutto!! mia sorella maggiore sarà anche una gran secchia... ma il più INTELLIGENTE, oltre che più bello e furbo, sono io!!!! [std]
You'll never walk alone
Avatar utente
Slevin86
Silver Member
Silver Member
 
Messaggi: 1736
Iscritto il: mer set 20, 2006 9:41 am
Località: Cassino

Messaggioda BubbleBee » mer ago 15, 2007 12:28 am

Vabbè......viva la modestia!!!! [...]
E poi che tu sia bello devi farlo decidere a noi ragazze....non è una prerogativa dei secondogeniti!!!
"Troppo spesso mi dimentico che qui.....qui non è Hollywood...."
Avatar utente
BubbleBee
Bronze Member
Bronze Member
 
Messaggi: 623
Iscritto il: sab lug 07, 2007 4:25 pm

Messaggioda dav16 » mer ago 15, 2007 12:30 am

Mr.TFM ha scritto:Ma che discorsi..... [acc2]
guarda che il mio è un discorso scientifico,provare per credere
Avatar utente
dav16
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 4963
Iscritto il: mar ott 10, 2006 2:09 am

Messaggioda M@ttia » mer ago 15, 2007 12:58 pm

Io sono figlio unico, quindi ho preso anche l'intelligenza di mio fratello [:D]
</IE><FIREFOX>
Avatar utente
M@ttia
Moderatore
Moderatore
 
Messaggi: 8363
Iscritto il: lun giu 09, 2003 2:18 pm
Località: Ticino - Estero

Messaggioda wulma » mer ago 15, 2007 1:06 pm

già... ma per noi figli unici che regola vige?! Intelligenza unica, direi... [sh]
I mali che fuggi sono in te. (Seneca) La passione è una fiamma, che se è incustodita, brucia fino alla sua distruzione. (K.Gibran)
Avatar utente
wulma
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 2184
Iscritto il: lun feb 05, 2007 3:01 am

Messaggioda ingmotty » mer ago 15, 2007 1:39 pm

Io credo che il discorso dell'educazione non sia da sottovalutare, anzi...
non so dalle vostre parti ma da me ad esempio i fratelli/sorelle minori in genere sono unpò più viziati rispetto ai primo geniti proprio perché sono visti come i più piccoli.
Mia mamma ancora oggi chiama mio fratello il suo piccolin,eppura ha 24 anni [...]

E poi un fratello maggiore proprio perché è nato prima ha avuto più tempo per fare determinate esperienze che in qualche modo hanno arricchito il suo sapere. Esperienze che magari il minore per vari motivi non ha ancora compiuto o non compirà mai.
[:)]
Ridi, e il mondo riderà con te. Piangi, e piangerai da solo!
Avatar utente
ingmotty
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 2386
Iscritto il: sab set 30, 2006 10:29 pm
Località: Gricignano (CE)

Messaggioda dav16 » mer ago 15, 2007 3:28 pm

ingmotty ha scritto:Io credo che il discorso dell'educazione non sia da sottovalutare, anzi...
non so dalle vostre parti ma da me ad esempio i fratelli/sorelle minori in genere sono unpò più viziati rispetto ai primo geniti proprio perché sono visti come i più piccoli.
Mia mamma ancora oggi chiama mio fratello il suo piccolin,eppura ha 24 anni [...]

E poi un fratello maggiore proprio perché è nato prima ha avuto più tempo per fare determinate esperienze che in qualche modo hanno arricchito il suo sapere. Esperienze che magari il minore per vari motivi non ha ancora compiuto o non compirà mai.
[:)]
guarda,quello che dici tu dipende da famiglia a famiglia. su queste cose non ci sono regole
Avatar utente
dav16
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 4963
Iscritto il: mar ott 10, 2006 2:09 am

Messaggioda ingmotty » mer ago 15, 2007 4:49 pm

dav16 ha scritto:guarda,quello che dici tu dipende da famiglia a famiglia. su queste cose non ci sono regole


Infatti ho parlato della mia zona [:)] .
Ridi, e il mondo riderà con te. Piangi, e piangerai da solo!
Avatar utente
ingmotty
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 2386
Iscritto il: sab set 30, 2006 10:29 pm
Località: Gricignano (CE)

Messaggioda wulma » mer ago 15, 2007 9:54 pm

Io non posso dire più di tanto in merito perché 1. sono figlia unica e non posso fare paragoni con fratelli 2. non sono un genitore e non so come ci si sente con il primo o secondo figlio, ne come si educa.

A volte comunque, succede anche il contrario.. ovvero che il secondo figlio invece che viziarlo, si tiene più a bada e gli si negano più cose, magari per colpa del primo che in qualche modo ne combinava di tutte...

per me, come in quasi tutte le cose, più che educazione è carattere.
Se uno è una testa calda, oppure si droga o è di fuori in generale... non è di certo perché i genitori ti hanno detto "prova pure..."!!

Io a volte, nonostante i miei mi abbiano educato, ho fatto spesso di testa mia.
I mali che fuggi sono in te. (Seneca) La passione è una fiamma, che se è incustodita, brucia fino alla sua distruzione. (K.Gibran)
Avatar utente
wulma
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 2184
Iscritto il: lun feb 05, 2007 3:01 am

Messaggioda BubbleBee » gio ago 16, 2007 4:45 pm

Anche da me è la stessa cosa.....mia sorella oltre a non dover lottare per cose la cui guerra è stata già da me affrontata è anche una grandissima viziata........però lo ammette anche lei alle volte....che davanti alla mia immensa cultura ed intelligenza deve chinarsi!!!! [re] [:)]
"Troppo spesso mi dimentico che qui.....qui non è Hollywood...."
Avatar utente
BubbleBee
Bronze Member
Bronze Member
 
Messaggi: 623
Iscritto il: sab lug 07, 2007 4:25 pm

Messaggioda ingmotty » gio ago 16, 2007 5:09 pm

BubbleBee ha scritto:...però lo ammette anche lei alle volte....che davanti alla mia immensa cultura ed intelligenza deve chinarsi!!!! [re] [:)]


Complimenti per la modestia. [:D]
Ridi, e il mondo riderà con te. Piangi, e piangerai da solo!
Avatar utente
ingmotty
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 2386
Iscritto il: sab set 30, 2006 10:29 pm
Località: Gricignano (CE)

Messaggioda BubbleBee » gio ago 16, 2007 5:14 pm

Eh si eh......modestamente!!! [:D]
"Troppo spesso mi dimentico che qui.....qui non è Hollywood...."
Avatar utente
BubbleBee
Bronze Member
Bronze Member
 
Messaggi: 623
Iscritto il: sab lug 07, 2007 4:25 pm

Messaggioda wulma » gio ago 16, 2007 5:27 pm

io avrei voluto un fratello maggiore cosi magari: avrei conosciuto i suoi amici [sh] .. mi avrebbe parato il c**o con i genitori [sh] .. mi avrebbe portato via con i suoi amici in posti dove magari mammina e papà non mi avrebbero mandato [sh] .. sarei tornata tardi [sh] ..

per tutto il resto c'è la sua master card [:)] .
I mali che fuggi sono in te. (Seneca) La passione è una fiamma, che se è incustodita, brucia fino alla sua distruzione. (K.Gibran)
Avatar utente
wulma
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 2184
Iscritto il: lun feb 05, 2007 3:01 am

Messaggioda ingmotty » gio ago 16, 2007 5:30 pm

wulma ha scritto:io avrei voluto un fratello maggiore cosi magari: avrei conosciuto i suoi amici [sh] .. mi avrebbe parato il c**o con i genitori [sh] .. mi avrebbe portato via con i suoi amici in posti dove magari mammina e papà non mi avrebbero mandato [sh] .. sarei tornata tardi [sh] ..

per tutto il resto c'è la sua master card [:)] .


Dipenda, cara. [std]
Ci sono anche fratelli gelosi delle loro sorelle che se solo un loro amico ci fa un pensierino subcosciente, si ritrova fulminato in seduta stante.
Ridi, e il mondo riderà con te. Piangi, e piangerai da solo!
Avatar utente
ingmotty
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 2386
Iscritto il: sab set 30, 2006 10:29 pm
Località: Gricignano (CE)

Prossimo

Torna a Chiacchiere in libertà

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti

cron
Powered by phpBB © 2002, 2005, 2007, 2008 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBB.it

megalab.it: testata telematica quotidiana registrata al Tribunale di Cosenza n. 22/09 del 13.08.2009, editore Master New Media S.r.l.; © Copyright 2008 Master New Media S.r.l. a socio unico - P.I. 02947530784. GRUPPO EDIZIONI MASTER Spa Tutti i diritti sono riservati. Per la pubblicità: Master Advertising