Punto informatico Network
Login Esegui login | Non sei registrato? Iscriviti ora (è gratuito!)
Username: Password:
  • Annuncio Pubblicitario

temperatura cpu alta...ventola o altro?

Il tuo Sistema Operativo non vuole riconoscerti una periferica? I nuovi Driver della scheda video ti danno problemi? La tastiera ti parla in una lingua incomprensibile? Posta e cercheremo di aiutarti.
Per problemi legati strettamente all'Hardware utilizzate "Hardware, Modding & Overclock"

temperatura cpu alta...ventola o altro?

Messaggioda max075 » gio gen 11, 2007 7:42 pm

si tratta di un pentium4 da 3.2giga con soket775 scheda madre msi con ddr2

dopo qualche minuto acceso esce la finestra della temperatura cpu a 77gradi e si spegne automaticamente...

o visto che la ventola gira piano, poi nel bios leggo infatti la temperatura a 77 gradi con il giro ventole a 2024

secondo voi questa problema può essere dovuta dalla ventola??
Avatar utente
max075
Senior Member
Senior Member
 
Messaggi: 359
Iscritto il: mar nov 14, 2006 11:13 pm
Località: Abruzzo

Messaggioda perseforo » gio gen 11, 2007 7:52 pm

credo che la causa sia la troppa o troppo poca pasta termoconduttiva.
te lo dico per esperienza personale.
ho lo stesso processore e ti assicuro che con il disspatore roiginale e la giusta quantità di arctic silver la temperatura rimane tra i 27-30°C in utilizzo minimo,e i50°C sotto stress.
quando il pc si avvia normalemnte la temperatura è a livelli più alti perché i parametribios non intervengono,una volta caricati gli stessi tutto torna nella gestione ordinaria.
avendo precistao che il pc si è spento penso che il probelma sia quello sopra esposto,non solo,ti invito ad andarci mooooolto cauto,in quanto potresti danneggiare irreversibilmente la scheda madre o il cpu!!!!
pertanto,ripulisci il dissipatore e il dorso del cpu(con apposito prodotto o con uno straccio non ruvido asciutto),in seguito applica la pasta sul dorso del cpu già alloggiato sul socket,disegna una "S" sbarrata con la punta del tubetto di pasta(consiglio solo la arctic silver5) e poi applica il dissipatore,chiudi bene i fermi e prova a ripartire,vedrai che le cose andranno meglio!
Ripeto che parlo per esperienza diretta......
Avatar utente
perseforo
Aficionado
Aficionado
 
Messaggi: 90
Iscritto il: dom ott 03, 2004 8:51 pm

Messaggioda max075 » ven gen 12, 2007 1:57 am

ho fatto come dici tu....la ventola gira piano e la temperatura va sempre sui 75gradi con l'avviso che esce e quindi scatta la protezione e poi il pc a due anni quasi e ora inizia a darmi sto problema.
Avatar utente
max075
Senior Member
Senior Member
 
Messaggi: 359
Iscritto il: mar nov 14, 2006 11:13 pm
Località: Abruzzo


Messaggioda perseforo » ven gen 12, 2007 10:09 am

non è buon segno,comunque per non sbagliare puoifare un altro solo tentativo: acxquistare un dissipatore della arctic cooling,il freezer pro7.
non ti costerà più di 30 euro inclusa spedizione,forse anche meno di quello che ti può chiedere un laboratorio per controllare la macchina.
Inoltre valuta che se qwualcosa non vapotrai sempre riutilizzarlo su un nuovo pc; io lo possiedo da un mese circa,e devo dire che è veramente silenziosissimo,impercettibile e fa il suo dovere con la temperatura.
la cpu riane tra i 27 ed i 49 gradi al massimo del lavoro e con la ventolina del case spenta!(47 nel caso decida di accenderla),e considera che ho un pentium4 640 che nei laboratori tutti ritengono(compresi intel)che la temperatura di lavoro sia normalmente tra i 55-60 ed i 70 sotto stress!
certo occorrono le condiozni migliori di areazione per tali risultati,io uso anche un case molto areato anche se apparentemente normale.
inoltre ha la pasta già applicata,quindi ti toglieresti anche questo dubbio.Ricorda ovviamente prima della facilisima installazione di ripulire dalla cpu i segni della pasta precedentemente applicata.
Se devi acquistare potrebbe ancora essere in offerta su tricommerce.it,su ebay il miglior prezzo e quello di computerstoresrl,ma per me ci son voluti 40gg di lunga attesa per ricevere l'oggetto,nel tuo caso lo sconsiglio,alla fine riparmieresti solo4 euro in totale!
fammi sparere.
Avatar utente
perseforo
Aficionado
Aficionado
 
Messaggi: 90
Iscritto il: dom ott 03, 2004 8:51 pm

Messaggioda jack.ese » ven gen 12, 2007 10:23 am

2000rpm li dovresti vedere che girano bene.. non proprio piano..
hai provato a pulire la ventola da eventuale polvere? ..pulisci bene anche il connettore dove si alimenta.

Adesso siamo in inverno.. se realmente gira a 2000rpm come dice il bios mi puzza che dopo pochi minuti la temp va a 75°.. non vorrei si fosse rotto il sensore (magari senti con un dito quanto scotta il dissipatore).

Hai provato a collegare la ventola della cpu su un'altro connettore? tipo quello della ventola del case. Magari se hai un convertitore provala su un molex a 4 pin come quello che alimenti i lettori.

Hai una ventola nel case? ti sembra giri più forte di quella della cpu?

Se si è rotta la ventola con 10-20 euro te la cavi.. se però si è rotto il sensore sono cavoli..
Jack
Avatar utente
jack.ese
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 1966
Iscritto il: sab mar 04, 2006 11:50 am
Località: San Donà di Piave (VE)

Messaggioda max075 » mar gen 16, 2007 3:25 pm

allora e rimesso la pasta pulito bene, ora la ventola gira a 2400 ma la temperatura appena si accende arriva hai 50° in pochi istanti a 70° e si spegne o messo il dito vicino al dissipatore ed e tiepido....o pulito bene anche gli attacchi di alimentazione.......... [cry+] [cry+]
Avatar utente
max075
Senior Member
Senior Member
 
Messaggi: 359
Iscritto il: mar nov 14, 2006 11:13 pm
Località: Abruzzo

Messaggioda jack.ese » mar gen 16, 2007 4:35 pm

A 70° dovrebbe scottare!!!

Appena acceso con ventola a 2400rpm mi sembra strano che sia già a 50° ..prima a quanto ti girava la ventola?

Puoi provare a fare un reset alla mobo, forse sbaglia a dare il voltaggio alla cpu.
Jack
Avatar utente
jack.ese
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 1966
Iscritto il: sab mar 04, 2006 11:50 am
Località: San Donà di Piave (VE)

Messaggioda max075 » mar gen 16, 2007 4:38 pm

prima girava a 2000 2300, ora gira a 2400 ma appena accendi va a 50° in pochi istanti va a 70°.......ma dopo due anni i dissipatori si possono rovinare??
Avatar utente
max075
Senior Member
Senior Member
 
Messaggi: 359
Iscritto il: mar nov 14, 2006 11:13 pm
Località: Abruzzo

Messaggioda jack.ese » mar gen 16, 2007 4:52 pm

max075 ha scritto:prima girava a 2000 2300, ora gira a 2400 ma appena accendi va a 50° in pochi istanti va a 70°.......ma dopo due anni i dissipatori si possono rovinare??

I dissipatori no.. se sono ben fissati al processore durano per sempre. La ventola invece si può rompere.. ma se gira come prima non è suo il problema.

hai provato a resettare la mobo? controlla anche a quanto sta l'fsb e il voltaggio della cpu dal bios.

Che pentium 4 hai?
Jack
Avatar utente
jack.ese
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 1966
Iscritto il: sab mar 04, 2006 11:50 am
Località: San Donà di Piave (VE)

Messaggioda max075 » mar gen 16, 2007 5:04 pm

pentium 4 540 3.2ghz
nel bios: cpu temperature 52°
system temperature 30°
cpu fan speed 2136prm
nb fan speed 0rpm
vcore 1.354v
+3.3v 3.324v
+5.0v 5.0106v

cpu smart fan target temp select 50°

ora sempra che veda meglio non ti pare??
Avatar utente
max075
Senior Member
Senior Member
 
Messaggi: 359
Iscritto il: mar nov 14, 2006 11:13 pm
Località: Abruzzo

Messaggioda jack.ese » mar gen 16, 2007 5:16 pm

ma ti resta sui 50° adesso?
Jack
Avatar utente
jack.ese
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 1966
Iscritto il: sab mar 04, 2006 11:50 am
Località: San Donà di Piave (VE)

Messaggioda max075 » mar gen 16, 2007 5:26 pm

ora siamo a 56° gia da 20minuti pari a2596 giri il sitema e di 37°
Avatar utente
max075
Senior Member
Senior Member
 
Messaggi: 359
Iscritto il: mar nov 14, 2006 11:13 pm
Località: Abruzzo

Messaggioda jack.ese » mar gen 16, 2007 5:33 pm

hai fatto il reset al bios che sta cosi?
Ultima modifica di jack.ese il mar gen 16, 2007 5:41 pm, modificato 2 volte in totale.
Jack
Avatar utente
jack.ese
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 1966
Iscritto il: sab mar 04, 2006 11:50 am
Località: San Donà di Piave (VE)

Messaggioda max075 » mar gen 16, 2007 5:37 pm

no no niente reset del bios o cambiato tipo di pasta
arctic silver5...mentre prima usavo una che mi a regalato un laboratorio.
lo messa sulla cpu ripiazzato la ventola e ora sempra che vada sono gia 34minuti acceso e sta sui 56° se ci saranno cambiamenti ti avviserò...per ora grazie del tuo aiuto...meno male che o voi
Avatar utente
max075
Senior Member
Senior Member
 
Messaggi: 359
Iscritto il: mar nov 14, 2006 11:13 pm
Località: Abruzzo

Messaggioda max075 » mar gen 16, 2007 5:49 pm

ultima domanda...fino a quando e accettabile la temperatura del sistema??? adesso c'e l'ho a 38° la cpu sempre a 56° per 2596
Avatar utente
max075
Senior Member
Senior Member
 
Messaggi: 359
Iscritto il: mar nov 14, 2006 11:13 pm
Località: Abruzzo

Messaggioda jack.ese » mar gen 16, 2007 6:55 pm

è la temperatura interna al case.. in genere dovrebbe rimanere circa quella o salire di pochi gradi. Mal che vada se vedi che sale puoi aprire un attimo il case o metterci una ventola interna dato che adesso non c'è l'hai.
Jack
Avatar utente
jack.ese
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 1966
Iscritto il: sab mar 04, 2006 11:50 am
Località: San Donà di Piave (VE)

Messaggioda max075 » mar gen 16, 2007 7:04 pm

infatti o solo quella della cpu...l'unica fregatura che non posso alimentarlo perché all'alimentatore manca il cavo di almentazione
Avatar utente
max075
Senior Member
Senior Member
 
Messaggi: 359
Iscritto il: mar nov 14, 2006 11:13 pm
Località: Abruzzo

Messaggioda jack.ese » mar gen 16, 2007 7:25 pm

La ventola del case va alimentata sul connettore system fan che c'è sulla tua scheda madre.. non serve un cavo dell'alimentatore.
Jack
Avatar utente
jack.ese
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 1966
Iscritto il: sab mar 04, 2006 11:50 am
Località: San Donà di Piave (VE)

Messaggioda Rumez » lun mar 19, 2007 5:37 pm

mi riattacco a questa discussione per non aprirne un'altra di inutile visto che l'argomento è sempre la temperatura della CPU...

ieri ho montato il mio vecchio P4 1.70 su un'altro pc visto che il mio ha subito un recente e sensibile upgrade..

il problema è questo:

(1) il bios vede la temperatura della CPU sui 40°/46° che è pure la temperatura che riscontravo quando quel processore era nel mio pc (sempre dal bios)

(2) Everest invece vede la temperatura ad 85°!!! che mi sembra altissima!

(3) Visto che non sapevo a quale dei due valori credere ho testato "empiricamente" toccando la base del dissipatore del processore con un dito...e la non era certamente ad 85°! Anzi!

A quale dei due valori dovrei credere secondo voi?

La mia preoccupazione deriva dal fatto che nel BIOS avevo settato che il pc si spegnesse quando la temperatura della CPU superava i 75°! Ed in effetti finché non ho disabilitato sta cosa il pc si spegneva dopo pochi minuti che era acceso! Questo mi fa credere che il valore corretto sia quello segnalato da Everest. Tuttavia però il BIOS senga 40°...e "toccando con mano" non mi sembrava affatto di avere la CPU ad 85°!

Help!
Avatar utente
Rumez
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 1783
Iscritto il: mar mag 13, 2003 2:08 pm

Messaggioda jack.ese » lun mar 19, 2007 7:25 pm

A 85° dopo qualche secondo sarebbe saltato.

Le temperature che rileva il bios sono quelle reali.. poi se toccando il dissipatore non ti sei ustionato ovvio allora che non sta a 85°. [:)]
Jack
Avatar utente
jack.ese
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 1966
Iscritto il: sab mar 04, 2006 11:50 am
Località: San Donà di Piave (VE)

Prossimo

Torna a Driver, Riconoscimento e Gestione Periferiche

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti

Powered by phpBB © 2002, 2005, 2007, 2008 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBB.it

megalab.it: testata telematica quotidiana registrata al Tribunale di Cosenza n. 22/09 del 13.08.2009, editore Master New Media S.r.l.; © Copyright 2008 Master New Media S.r.l. a socio unico - P.I. 02947530784. GRUPPO EDIZIONI MASTER Spa Tutti i diritti sono riservati. Per la pubblicità: Master Advertising