Punto informatico Network
Login Esegui login | Non sei registrato? Iscriviti ora (è gratuito!)
Username: Password:
  • Annuncio Pubblicitario

consiglio disspatore cpu intel

Il tuo Sistema Operativo non vuole riconoscerti una periferica? I nuovi Driver della scheda video ti danno problemi? La tastiera ti parla in una lingua incomprensibile? Posta e cercheremo di aiutarti.
Per problemi legati strettamente all'Hardware utilizzate "Hardware, Modding & Overclock"

consiglio disspatore cpu intel

Messaggioda perseforo » sab dic 16, 2006 1:26 am

salve a tutti,
eccomi come di consueto con le mie "calde richieste"....eheheheh
in realtà questa volta non è la temperature il mio problema ma la silenziosità.
La ventola originale del pentium4 640 "ronfa" troppo,non è rumorosissima poichè la temperatura è bassa,ma a lungo andare dievnta nauseante.
Qualcuno di voi ha provato per caso i modelli Orb di thermaltake,o devo puntare sul sicuro con arctic cooling freezer pro7?
Gentilemnte rispondete solo se avete visto concretamente i prodotti in questione al lavoro dal vivo,le caratteristiche tecniche le ho già lette io........
please!
Avatar utente
perseforo
Aficionado
Aficionado
 
Messaggi: 90
Iscritto il: dom ott 03, 2004 8:51 pm

Messaggioda Sgracchioman » lun dic 18, 2006 5:10 pm

Io ho ordinato l'artic cooling freezer pro7... non l'ho provato personalmente, ma un mio amico mi ha detto che e' perfetto...gli tiene la cpu a 30° ed e' supersilenzioso!
Processore: QuadCore Intel Core i5-2300, 2900MHz - Scheda video: Nvidia GeForce GTX 570- RAM 12 GB DDR3-1333mhz - MB: ASUS P8H77-V LE - HD: SAMSUNG SSD 840 PROSERIES ATA DEVICE (SATA III) (256 GB)
Avatar utente
Sgracchioman
Senior Member
Senior Member
 
Messaggi: 297
Iscritto il: mar ago 31, 2004 11:19 pm
Località: Pisa

Messaggioda perseforo » mer dic 20, 2006 1:14 am

Oggi è arrivato l'arctic cooling freezer pro7,dopo un mese d'attesa e 25 euro tutto incluso..........
motaggio facilissimo davvero,lo smontaggio invece sarà più problematico data che va tolta la ventola per ruotare i perni........
Comunque le temperature con la pasta termoconduttiva applicata(secondo me anche troppa) del tipo mx1,sono rimaste invariate in idle e uso normale.
Per quello che riguarda la rumorosità è quasi impercettibile,o meglio dovrebbe esserlo............dato che ora son sicuro che quel ronfo che si avverte(meno di prima) proviene dall'alimentatore,il che oltre a farmi sconfortare essendo il secondo che provo,ha solo una ventola da 12cm!!!!!!!!!!!!
proverò quanto visto nell'altro 3d dove si consigliava di cambiare la ventola dello stesso con una silent,vedremo................(ovvio che si perde la garanzia). [^] [^]
Avatar utente
perseforo
Aficionado
Aficionado
 
Messaggi: 90
Iscritto il: dom ott 03, 2004 8:51 pm


Messaggioda kpaolo » mer dic 20, 2006 9:29 am

troppa pasta è dannosa...
credimi...ne basta davvero un pisello, la spergi bene bene con una scehda telefonica e se ne avanza la togli via.
dev'essere poco più di un velo.

risultati notevoli li ottieni con la lappatura.
puoi lappare il processore (operazioni MOOOLTO rischiosa) oppure la base del dissipatore (MOOOLTO facile e sicura).
ci vogliono 10min in tutto per il dissipatore.
Avatar utente
kpaolo
Bronze Member
Bronze Member
 
Messaggi: 996
Iscritto il: mar nov 08, 2005 8:11 am

Messaggioda perseforo » mer dic 20, 2006 10:52 am

grazie dell'indicazione,
però la lapatura non mi interessa;circa la quantittà di pasta,normalmente ne metto veramente poca e va alla grande questa volta,per vedere come va quella preapplicata sul disspatore non ho voluto toccare nulla.
Però rimane l'unico problema,la ventola dell'alimentatore.......... [cry]
Avatar utente
perseforo
Aficionado
Aficionado
 
Messaggi: 90
Iscritto il: dom ott 03, 2004 8:51 pm

Messaggioda Sgracchioman » mer dic 20, 2006 4:17 pm

E' arrivato anche a me oggi! Tiene il mio caldissimo Dual Core a 42°, mentre prima stava oltre i 50... ora devo vedere cosa succede quando lo overclocco! comunque la silenziosita' non e' il massimo... forse smanettando fra le opzioni del bios si possono ottenere risultati + soddisfacenti!
Processore: QuadCore Intel Core i5-2300, 2900MHz - Scheda video: Nvidia GeForce GTX 570- RAM 12 GB DDR3-1333mhz - MB: ASUS P8H77-V LE - HD: SAMSUNG SSD 840 PROSERIES ATA DEVICE (SATA III) (256 GB)
Avatar utente
Sgracchioman
Senior Member
Senior Member
 
Messaggi: 297
Iscritto il: mar ago 31, 2004 11:19 pm
Località: Pisa

Messaggioda perseforo » mer dic 20, 2006 5:11 pm

Hai lasciato la pasta termoconduttiva che era preapplicata da arctic cooling?
io prima avevo messo l'arctic silver 5 e con il dissipatore originale intel la temperatura era tra i 30-33 in idle e uso normale e i 49 creando un filmato con nero express.
Ora con il nuovo dissipatore la temperatura è rimasta invariata,ma ho lasciato la pasta preapplicata,la mx1 che normalmente non è al livello della silver 5.
Penso che potresti arrivare a 30 gradi applicando la silver 5,in minimissima dose.
Per quel che concerne la rumorosità,devo dire che il vecchio dissi intel rimanendo su temperature basse era ben gestito dal bios,anche senza q-fan.
Certo il nuovo dissipatore ha una ventola molto più silenziosa al punto che ho riscontrato che il vero male era la ventola da 12cm dell'alimentatore.
Diciamo che ora si sente giusto il sibilo dell'aria(del psu).Non è quello che volevo nel complesso,ma del freezer pro7 sono molto soddisfatto per ora,e la differenza c'è.
E' entrato giusto giusto nel mio case..........ma tu la ventola sei risuscito a smontarla quando l'hai installato? io no........c'erano gli attacchi in gomma che non ho voluto forzare.......
Avatar utente
perseforo
Aficionado
Aficionado
 
Messaggi: 90
Iscritto il: dom ott 03, 2004 8:51 pm

Messaggioda Sgracchioman » mer dic 20, 2006 5:32 pm

Dunque, io ho dato disposizioni al negozio di montarmelo su pasta argentea, quindi da quel punto di vista sono a posto! Ora ho reso silenzioso il tutto selezionando il Q-fan dal bios, solo che la temperatura mi sta a 50°, mentre prima a 42°... Dato che il Q-fan dovrebbe gestire il tutto in maniera ottimale, deduco che vada bene cosi', o no?
Processore: QuadCore Intel Core i5-2300, 2900MHz - Scheda video: Nvidia GeForce GTX 570- RAM 12 GB DDR3-1333mhz - MB: ASUS P8H77-V LE - HD: SAMSUNG SSD 840 PROSERIES ATA DEVICE (SATA III) (256 GB)
Avatar utente
Sgracchioman
Senior Member
Senior Member
 
Messaggi: 297
Iscritto il: mar ago 31, 2004 11:19 pm
Località: Pisa

Messaggioda perseforo » mer dic 20, 2006 6:02 pm

penso onestamente che qualcosa non vadanel tuo caso.
Premesso che non conosco il tipo di case,e quindi che ventilazione ci sia,però so di certo che il pentium4 in mio possesso ha sempre dato problemi di temperatura,in quanto nsceva con un tdp elevato.
Infatti il tuo processore sfrutta tecnologie costruttive atte a ridurre notevolmente la produzione di calore.Pertanto mi meravigliano le cifre da te riportate.
Potrebbe darsi che:
1)ti abbiano messo una pasta sì argentea ma non arctic silver5,unica anche sulla base di prove comparative che trovi sul web,e che difficilmente applicano nei laboratori di vendita pc;
2)oppure potrebbe eseere stata applicata una dose appena superiore di pasta,a me è stato dimstrato che basta disegnare una"s"sbarrata sul dorso del cpu,e poi facendo col fissaggio del dissipatore stesso la pasta si stende magnificamente e riducendo il calore;
sono solo mie probabili ipotesi,che difficilmente un tecnico di laboratorio riconoscerebbe in quanto te le dice uno che usa fare del fai da te......
Comunque dai un'okkiata su drako.it e leggi le recensioni sulle varie paste.
La tua è una temperatura nella norma se per norma si inetnde il risultato raggiunto un po' da tutti,però guadagnare 10° non è male.....
la mia è un'opinione sia chiaro.
Avatar utente
perseforo
Aficionado
Aficionado
 
Messaggi: 90
Iscritto il: dom ott 03, 2004 8:51 pm

Messaggioda jack.ese » mer dic 20, 2006 6:40 pm

perseforo ha scritto:Però rimane l'unico problema,la ventola dell'alimentatore.......... [cry]

Beh, per cambiarla non dovresti avere problemi, basta togliere l'alimentatore dal case, aprirlo e sostituire la ventola con una adatta, tipo questa.

Unico accorgimento è che se la ventola che hai adesso è collagata col filo di alimentazione saldato, quando vai a collegare la nuova di sconsiglio di intrecciare i fili, sarebbe meglio saldare i cavi tra loro o usare l'adattatore che trovi in dotazione (da molex a 3 pin della ventola a quello comune a 4, poi quel molex che vai ad utilizzare lo recuperi perché l'adattatore lo sdoppia).
Jack
Avatar utente
jack.ese
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 1966
Iscritto il: sab mar 04, 2006 11:50 am
Località: San Donà di Piave (VE)

Messaggioda perseforo » mer dic 20, 2006 6:46 pm

infatti mi riferivo al tuo 3d,grazie.
quanto ai fili,dovrò farci molta attenzione..........
e se mettessi del grasso adesivo sulla ventola dell'alimentatore?
l'alimentatore è uno XION 4ooW silent,con ventola 12cm e ball bearing.......
Avatar utente
perseforo
Aficionado
Aficionado
 
Messaggi: 90
Iscritto il: dom ott 03, 2004 8:51 pm

Messaggioda perseforo » mer dic 20, 2006 6:48 pm

e poi andrebbe visto il senso di montaggio..........nel senso da dove l'aria deve andare dentro,e dove fuori.
adesso sembra entrare nel case e basta,ma in realtà sento che un po' esce anche dietro............boh???
la vntola è sempre una orientata verso il basso.
Avatar utente
perseforo
Aficionado
Aficionado
 
Messaggi: 90
Iscritto il: dom ott 03, 2004 8:51 pm

Messaggioda jack.ese » mer dic 20, 2006 7:27 pm

perseforo ha scritto:e se mettessi del grasso adesivo sulla ventola dell'alimentatore?

Non ho mai provato ma non credo cambi molto..

perseforo ha scritto:e poi andrebbe visto il senso di montaggio..........nel senso da dove l'aria deve andare dentro,e dove fuori.
adesso sembra entrare nel case e basta,ma in realtà sento che un po' esce anche dietro............boh???
la ventola è sempre una orientata verso il basso.

La ventola butta fuori l'aria dall'alimentatore, praticamente la devi mettere con la parte davanti (quella dove c'è l'adesivo) rivolta verso l'interno dell'alimentatore.
Jack
Avatar utente
jack.ese
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 1966
Iscritto il: sab mar 04, 2006 11:50 am
Località: San Donà di Piave (VE)

Messaggioda perseforo » gio dic 21, 2006 2:20 am

ho visto una arctic cooling 12025 con cfm maggiore di 55,e cooler master tri-blade 120 con cfm pari 31.La prima 24 dB,la seconda 19dB crica.
ora, vorrei capire che parametro cfm devo valutare a confronto del rumore.
secondo te su quale delle due mi converrebbe puntare,o meglio su che valore cfm devo orientarmi?
l'alimentatore è da 400W.
Avatar utente
perseforo
Aficionado
Aficionado
 
Messaggi: 90
Iscritto il: dom ott 03, 2004 8:51 pm

Messaggioda jack.ese » gio dic 21, 2006 12:21 pm

Quando si va a sostituire una ventola si dovrebbe cercare di metterne una della stessa portata.. adesso non so quale sia quella della ventola attuale che hai ma quando sei sui 30cfm hai gia una buona dissipazione, poi ovviamente dipende da quanto scalda l'alimentatore.

Dando un'occhiata a quella di essedi che ti avevo consigliato mi sono accorto che non è come quella che avevo visto tempo indietro.. è solo da case.

Se vuoi il top in rapporto portata-rumore prendi una SilenX iXtrema PRO (14 dBa, 64 CFM).
http://www.drako.it/drako_catalog/produ ... ts_id=3329

Altrimenti la Thermaltake A2330 che costa pochissimo e ti offre 54.4 CFM con solo 16 dBA.
http://www.drako.it/drako_catalog/produ ... ts_id=2830
Jack
Avatar utente
jack.ese
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 1966
Iscritto il: sab mar 04, 2006 11:50 am
Località: San Donà di Piave (VE)

Messaggioda perseforo » gio dic 21, 2006 1:30 pm

Dando un'occhiata a quella di essedi che ti avevo consigliato mi sono accorto che non è come quella che avevo visto tempo indietro.. è solo da case.

ma perché esistono quelle specifiche da alimentatore o comunque un tipo adatto???
io ho visto che vengono fatte passare tutte per ventole da case,qualcuna gestibile da bios altre no,e secondo me nel mio caso serve una di queste ultime a regime fisso,in quanto non credo che l'alimentatore gestista più velocità.
oppure si potrebbe collegarla al connettore 4 pin esterno all'alimentatore così da farlo gestire dalla scheda madre?
nel senso che anzichè collegarla ai fili interni ove è collegata l'attuale ventoola,potrei collegarla ad un cavo y sulla Mb insieme a quella del case,così il regime sarebbe gestito da bios. Certo bisognerebbe capire quale parametro prenderebbe in considerazione........
Avatar utente
perseforo
Aficionado
Aficionado
 
Messaggi: 90
Iscritto il: dom ott 03, 2004 8:51 pm

Messaggioda jack.ese » gio dic 21, 2006 4:58 pm

Quella di essedi non va bene per la poca portata e velocità che offre.

Non scrivono ventole da alimentatore perché teoricamente non le dovrebbero vendere, visto che l'alimentatore non si dovrebbe aprire..

perseforo ha scritto:Io ho visto che vengono fatte passare tutte per ventole da case,qualcuna gestibile da bios altre no,e secondo me nel mio caso serve una di queste ultime a regime fisso,in quanto non credo che l'alimentatore gestista più velocità.

Normalmente l'alimentatore si gestisce lui gli rpm della ventola in base ai watt che vengono utilizzati o alla temperatura se presenta un sensore interno.

Dal bios non sempre si può gestire la ventola dell'alimentatore.. la tua mobo deve avere un terzo connettore oltre al cpu fan e system fan a 2 pin e l'alimentatore deve essere già predisposto con quel cavo.. tipo quelli dell'Enermax.

Io ad esempio avendo acquistato il cooldrive6 per l'hdd, dato che ha 4 sensori mobili e controlla fino a 4 ventole posso controllare la temperatura dell'alimentatore e regolarci gli rpm. Ma se non si ha un dispositivo come il mio o comunque un rheobus ( tipo questi ) non c'è modo di gestire la ventola.. devi lasciar fare all'alimentatore.
Jack
Avatar utente
jack.ese
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 1966
Iscritto il: sab mar 04, 2006 11:50 am
Località: San Donà di Piave (VE)

Messaggioda perseforo » gio gen 11, 2007 7:07 pm

torno su un argomento di qualche tempo fa,
ovvero la sostituzione della ventola dell'alimentatore:avevo citato alcune ventole,cooler mster tri-blade e arctic cooling 2025 se non erro,bene oggi che sto per muovermi ho visto anche una ventola da 12 di enermax,che ha anche il potenziomentro ,costa il giusto e muove molta aria.
unica perplessità è quella dell'uso su un alimentatore,in quanto la stessa ventola si muove per mezzo di un campo magnetico,questi potrebbe interferire con il lavoro del psu?????
secondo voi....... [uhm]
Avatar utente
perseforo
Aficionado
Aficionado
 
Messaggi: 90
Iscritto il: dom ott 03, 2004 8:51 pm

Messaggioda jack.ese » gio gen 11, 2007 9:22 pm

O capito a quale ti riferisci.. mi sembrava però un po' esagerata da mettere in un alimentatore, la sfrutteresti meno di meta.. però se dici che costa poco..

comunque non ci sono problemi.
Jack
Avatar utente
jack.ese
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 1966
Iscritto il: sab mar 04, 2006 11:50 am
Località: San Donà di Piave (VE)

Messaggioda perseforo » gio gen 11, 2007 10:47 pm

beh,diciamo che i prezzi trovati finora sono i seguenti:
1)cooler master triblade 33CFM,13,50 euro in negozio;non ci sono recensioni o pareri online,ma ne ho montata una da 8cm e davvero neanche si sente se è accesa,e non essendo collegata alla scheda madre deduco che giri sempre al massimo!spostando una notevole quantità di aria,immagino quindi quella da 12 cm come lavori!.
2)arctic cooling 12 euro tutto compreso su ebay,su inernet ho trovato una recensione così così.....sarei in dubbio..........però 53CFM circa.
3)Enermax UC-12AEBS - 120 mmcon rehobus incluso e quasi 70CFm su ebay tutto compreso meno di 18 euro.
La priam sono sicuro che sarà silenziosa,la seconda sono sicuro che muove molta aria ma non so il suono che può emettere,la terza pare si silenziosa anche data le tecnologia che comporta,e muovendo molta aria potndo regolare la velocità in modo indipendente dovrei avere il giusto compromesso tra dipsersione di calore e silenzio.
Che ne pensi jack?
Avatar utente
perseforo
Aficionado
Aficionado
 
Messaggi: 90
Iscritto il: dom ott 03, 2004 8:51 pm

Prossimo

Torna a Driver, Riconoscimento e Gestione Periferiche

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti

Powered by phpBB © 2002, 2005, 2007, 2008 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBB.it

megalab.it: testata telematica quotidiana registrata al Tribunale di Cosenza n. 22/09 del 13.08.2009, editore Master New Media S.r.l.; © Copyright 2008 Master New Media S.r.l. a socio unico - P.I. 02947530784. GRUPPO EDIZIONI MASTER Spa Tutti i diritti sono riservati. Per la pubblicità: Master Advertising