Punto informatico Network
Login Esegui login | Non sei registrato? Iscriviti ora (è gratuito!)
Username: Password:
  • Annuncio Pubblicitario

Creazione Partizioni HD e loro differenze.

Problemi con i sistemi operativi di casa Microsoft? Questa è la sezione che fa per te!

Creazione Partizioni HD e loro differenze.

Messaggioda ryosaeba86 » gio ott 12, 2006 4:21 am

Salve a tutti...volevo sapere dove posso trovare una guida alle partizioni ..magari differenza tra logica e fisica..e come si possono creare...
Grazie...
Avatar utente
ryosaeba86
Senior Member
Senior Member
 
Messaggi: 310
Iscritto il: mar set 06, 2005 10:10 am

Messaggioda The King of GnG » ven ott 13, 2006 1:52 am

Mai sentita stà roba della partizione fisica: una partizione è un modo di dividere lo spazio presente sul disco fisso, in modo da avere l'equivalente di più lettere di unità presenti sullo stesso disco. Il partizionamento è un procedimento di preparazione logica del disco, non viene modificato nessun attributo fisico tipo indici dei settori e cose simili, francamente non ho idea a cosa ti riferisci con il termine "partizione fisica".

Le partizioni possono essere di due tipi: PRIMARIA o ESTESA.

Le partizioni PRIMARIE sono avviabili, e possono essere usate per installare un sistema operativo che abbia la necessità di risiedere su una primaria per fare il boot.

Le partizioni SECONDARIE sono partizioni-contenitore: ogni secondaria è in grado di contenere una partizione LOGICA. Le partizioni logiche sono ideali per contenere dati, ma possono essere usate anche per installare sistemi operativi avanzati (tipo Linux), cosa comunque poco consigliata dai più (e pure da me, visto quello che ho passato con le partizioni.....)......

Esiste un limite massimo di 4 partizioni per disco, superabile grazie all'utilizzo delle suddette partizioni SECONDARIE suddivise in logiche (ogni secondaria può contenere 4 logiche).

Le informazioni sulle partizioni presenti sul disco sono contenute nella TABELLA DELLE PARTIZIONI, piccola, fondamentale porzione dei settori inziali del disco fisso, consultata dal Master Boot Record (quei fondamentali 512 byte che inizializzano l'HD all'avvio). Se la tabella delle partizioni viene danneggiata, anche se i dati sono comunque presenti su disco non sono più accessibili: a riformattare la tabella delle partizioni serve proprio il famigerato comando FDISK /MBR che io tanto amo, usato dai tempi del Dos fino ad XP.

Una partizione può essere attiva o nascosta: quelle attive sono visibili al sistema e permettono di fare il boot del SO, quelle nascoste sono.....nascoste [:-D]

Una partizione, per essere usabile, deve essere formattata con un file system: FAT, FAT32, NTFS, EXTFS, quel che ti pare, ognuno con i propri limiti e caratteristiche.

CREARE E MODIFICARE GLI ATTRIBUTI DELLE PARTIZIONI: Installato un sistema operativo, dovresti già avere una primaria su disco. Poi puoi usare Partition Magic e divertirti a sperimentare. Prima fai un bel backup, perché sono esperimenti pericolosi, quelli con le partizioni già piene di dati....

Così, a memoria, questi sono i dettagli fondamentali.

Non servono guide, c'è il forum. Altrimenti, Google is your friend [;)]

King out.

P.S.Cose dette e ridette in tante altre occasioni, per favore...... [search]
People should just buy a cd and rip it. You are legal then" - William Henry Gates III (detto "Bill")
Avatar utente
The King of GnG
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 11144
Iscritto il: mer mar 02, 2005 8:24 pm
Località: La Biblioteca di Babele

Messaggioda Diego166 » sab ott 14, 2006 9:51 am

Ottima la "rispostina" del caro King [:-D] che me è sempre un libro aperto vivente e che sa spiegare...
differenza tra logica e fisica

Beh forse volevi dire la differenza che cè tra una partizione che in genere è o lo spazio del disco riservato al s.o. o a dati,comunque una struttura di alto livello, e il layout fisico del disco composto da Tracce Settori Cylinders Heads...che è sempre un piano di memorizzazione logica che tale è tale rimane (a meno di utilizzare sw particolari per rigenerare tale layout in caso di errori accidentali e molto rischiosi....) ma è la configurazione a basso livello del disco ovvero quella struttura di memorizzazione che viene creata sul supporto magnetico nella fase di pre-format durante la preparazione del disco in fase finale di costruzione...essa viene chiamata formattazione a basso livello..ricorda la partizione del tuo S.O. o quella Dati è subordinata al layout fisico del disco
PS per non conforderti troppo le idee ricordati che quello che andrai ad utilizzare formattare,smontare,sminchiare ,modificare sarà sempre la partizione Primaria o logica...
Avatar utente
Diego166
Silver Member
Silver Member
 
Messaggi: 1386
Iscritto il: lun set 13, 2004 6:00 pm
Località: Milano - Nerviano


Torna a Sistema Operativo

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Bing [Bot] e 2 ospiti

Powered by phpBB © 2002, 2005, 2007, 2008 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBB.it

megalab.it: testata telematica quotidiana registrata al Tribunale di Cosenza n. 22/09 del 13.08.2009, editore Master New Media S.r.l.; © Copyright 2008 Master New Media S.r.l. a socio unico - P.I. 02947530784. GRUPPO EDIZIONI MASTER Spa Tutti i diritti sono riservati. Per la pubblicità: Master Advertising