Punto informatico Network
Login Esegui login | Non sei registrato? Iscriviti ora (è gratuito!)
Username: Password:
  • Annuncio Pubblicitario

[C] Programmare in C: quale libro scegliere?

Il forum per tutti i developer. Leggere attentamente il regolamento di sezione prima di postare.

[C] Programmare in C: quale libro scegliere?

Messaggioda axel_q » dom giu 11, 2006 2:59 pm

Salve, vorrei un piccolo consiglio, vorrei imparare a programmare in C (e in seguito in C++) partendo da zero, in passato ho provato a studiare da libri universitari, ma nn sono alla mia portata, ci sarebbe qualkosa di + ....come dire semplice [fischio] [fischio] !!!
O qualche buona guida\corso....insomma cosa mi consigliate????
thanks to all you!!!!
Avatar utente
axel_q
Aficionado
Aficionado
 
Messaggi: 79
Iscritto il: mer dic 28, 2005 12:47 pm

Messaggioda mofo » ven giu 16, 2006 2:24 pm

questa e' la bibbia del programmatore C/C++: parte dalle basi e propone numerosissimi esempi.

buon download ;)

http://mindview.net/Books/TICPP/ThinkingInCPP2e.html
Ubuntu is an ancient african word that means "I cannot install Debian"
Avatar utente
mofo
Senior Member
Senior Member
 
Messaggi: 250
Iscritto il: ven nov 25, 2005 11:32 am

Messaggioda axel_q » dom giu 18, 2006 7:31 pm

.....mmmmh diciamo che qualkosa in italiano sarebbe stato moooolto meglio, e mi avrebbe facilitato la cosa visto che sono alle prime armi!!!
Avatar utente
axel_q
Aficionado
Aficionado
 
Messaggi: 79
Iscritto il: mer dic 28, 2005 12:47 pm


Messaggioda mofo » mar giu 20, 2006 9:53 am

approfitta dell'occasione per migliorare il tuo inglese ;)
Ubuntu is an ancient african word that means "I cannot install Debian"
Avatar utente
mofo
Senior Member
Senior Member
 
Messaggi: 250
Iscritto il: ven nov 25, 2005 11:32 am

Messaggioda Silver Black » mar giu 20, 2006 10:48 am

Occuparsi di informatica e in particola modo programmare senza conoscere l'Inglese, è una grave mancanza a cui si dovrebbe porre rimedio al più presto... [fischio]
Sergio Pappalardo aka Silver Black
CyberInstaller - www.silvercybertech.com - http://silvercybertech-labs.com/cyberblog
Avatar utente
Silver Black
Silver Member
Silver Member
 
Messaggi: 1147
Iscritto il: gio gen 06, 2005 8:50 pm
Località: Bassano del Grappa (VI)

Messaggioda ninjabionico » ven ago 24, 2007 3:00 am

Ciao.

Volevo segnalare anche questa guida... GaPiL

La pagina del suo autore: http://www.firenze.linux.it/~piccardi/p ... zioni.html

Versione on-line : http://www.lilik.it/~mirko/gapil/gapil.html

Versione Pdf: http://gapil.truelite.it/gapil.pdf

by Ninja [:)]
Io dico le cose così come stanno! Questo è il mio credo ninja - by Naruto Uzumaki
Expert-Advanced User Powered by Gnu/Linux
Avatar utente
ninjabionico
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 5207
Iscritto il: lun mar 20, 2006 10:51 pm
Località: Prov. Pd

Messaggioda Zane » ven ago 24, 2007 8:18 am

Il GaPiL è un ottimo strumento: era uno dei testi suggeriti anche all'università da noi!
Avatar utente
Zane
MLI Hero
MLI Hero
 
Messaggi: 7935
Iscritto il: lun ago 05, 2002 9:36 am
Località: Ferrara

Messaggioda ...Simo... » sab set 01, 2007 1:41 pm

Io lo dovevo studiare su degli appunti che ci davano i prof, però per iniziare mi sono trovato molto meglio sulle guide di html:

http://programmazione.html.it/

ti fornisce proprio le basi, però sono molto semplici pèer iniziare...
Avatar utente
...Simo...
Aficionado
Aficionado
 
Messaggi: 127
Iscritto il: lun lug 09, 2007 6:43 pm
Località: Pistoia

Messaggioda Edward » mar ago 05, 2008 9:18 am

Salve [applauso+]
La guida completa C++ della Mc Graw Hill potrebbe andar bene ?
Chissà come mai l'uomo da sempre ha l'abitudine di fare le regole per gli altri e le eccezioni per sè.......
Avatar utente
Edward
Senior Member
Senior Member
 
Messaggi: 343
Iscritto il: mer gen 16, 2008 7:14 pm
Località: www ...

Messaggioda dararag » mar ago 05, 2008 11:32 am

io, per iniziare, consiglierei la versione pocket della apogeo, è ottima, spiega tutte le basi, e poi, se veramente vuoi continuare, diventa molto più facile
Maledette aziende produttrici, l'unico telefilm interessante degli ultimi tempi l'hanno interrotto alla decima puntata... e chi voleva sapere la fine?
Avatar utente
dararag
Silver Member
Silver Member
 
Messaggi: 1116
Iscritto il: mar gen 22, 2008 8:57 pm
Località: Casoria

Messaggioda Zane » mar ago 05, 2008 11:44 am

Edward ha scritto:Salve [applauso+]
La guida completa C++ della Mc Graw Hill potrebbe andar bene ?

Io ho visto quella dedicata al C di Mc Graw Hill, ed era fatta piuttosto bene [^]
Avatar utente
Zane
MLI Hero
MLI Hero
 
Messaggi: 7935
Iscritto il: lun ago 05, 2002 9:36 am
Località: Ferrara

Messaggioda Ettword » mar ago 05, 2008 12:25 pm

mi intrometto.. anche io ho spesso l'intenzone di affacciarmi sul C++, pero' mi hanno anche consigliato il C#, è possibile partire direttamente da quest'ultimo?
L'universo si riorganizza continuamente per darti quello che desideri.
Avatar utente
Ettword
Senior Member
Senior Member
 
Messaggi: 247
Iscritto il: sab feb 28, 2004 1:34 pm
Località: Forli'

Messaggioda dararag » mar ago 05, 2008 12:40 pm

servono le librerie proprietarie .net della microsoft, per questo non è molto diffuso
Maledette aziende produttrici, l'unico telefilm interessante degli ultimi tempi l'hanno interrotto alla decima puntata... e chi voleva sapere la fine?
Avatar utente
dararag
Silver Member
Silver Member
 
Messaggi: 1116
Iscritto il: mar gen 22, 2008 8:57 pm
Località: Casoria

Messaggioda Zane » mar ago 05, 2008 1:00 pm

Ettword ha scritto:mi intrometto.. anche io ho spesso l'intenzone di affacciarmi sul C++, pero' mi hanno anche consigliato il C#, è possibile partire direttamente da quest'ultimo?

Si, certamente.

Microsoft offre Visual C# 2008 Express Edition, una versione gratuita di Visual Studio con tutto quello che ti serve.

Allo stesso URL trovi anche molto materiale per imparare ad usarlo.
Avatar utente
Zane
MLI Hero
MLI Hero
 
Messaggi: 7935
Iscritto il: lun ago 05, 2002 9:36 am
Località: Ferrara

Messaggioda eDog » mar ago 05, 2008 1:06 pm

dararag ha scritto:servono le librerie proprietarie .net della microsoft, per questo non è molto diffuso


[...]


Ehm, forse non sarà diffuso nell'ambiente del pinguino [ehm] [bleh] Ma in ambienti Windows azzo se è diffuso!

Viene subito dopo i grandi linguaggi come C, C++ Java, PHP, Perl e Phyton [;)]
Ultima modifica di eDog il mar ago 05, 2008 1:07 pm, modificato 1 volta in totale.
eDog,
"È meglio essere temuti o rispettati? Io dico: è troppo chiedere entrambe le cose?" - Tony Stark
Avatar utente
eDog
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 3679
Iscritto il: sab dic 30, 2006 7:58 pm
Località: Vescovana (Padova)

Messaggioda Ettword » mar ago 05, 2008 1:06 pm

Zane ha scritto:
Ettword ha scritto:mi intrometto.. anche io ho spesso l'intenzone di affacciarmi sul C++, pero' mi hanno anche consigliato il C#, è possibile partire direttamente da quest'ultimo?

Si, certamente.

Microsoft offre Visual C# 2008 Express Edition, una versione gratuita di Visual Studio con tutto quello che ti serve.

Allo stesso URL trovi anche molto materiale per imparare ad usarlo.


Thanx, chiudo intromissione.
L'universo si riorganizza continuamente per darti quello che desideri.
Avatar utente
Ettword
Senior Member
Senior Member
 
Messaggi: 247
Iscritto il: sab feb 28, 2004 1:34 pm
Località: Forli'

Messaggioda dararag » mar ago 05, 2008 2:29 pm

eDog ha scritto:
dararag ha scritto:servono le librerie proprietarie .net della microsoft, per questo non è molto diffuso


[...]


Ehm, forse non sarà diffuso nell'ambiente del pinguino [ehm] [bleh] Ma in ambienti Windows azzo se è diffuso!

Viene subito dopo i grandi linguaggi come C, C++ Java, PHP, Perl e Phyton [;)]

hai detto niente...
Maledette aziende produttrici, l'unico telefilm interessante degli ultimi tempi l'hanno interrotto alla decima puntata... e chi voleva sapere la fine?
Avatar utente
dararag
Silver Member
Silver Member
 
Messaggi: 1116
Iscritto il: mar gen 22, 2008 8:57 pm
Località: Casoria

Messaggioda eDog » mar ago 05, 2008 3:56 pm

hai detto niente...


Allora continuo [:D]

Per essere il 7 linguaggio cercato su Google non è mica un bruscolino!

Certo, non sarà un mostro sacro come C e C++, che sono vecchi più di te e di me.

Non sarà il linguaggio più utilizzato dai web-coder, come PHP.

Non avrà il miracolo di essere multi piattaforma come Java

Ma è sempre uno dei linguaggi più utilizzati in ambito Windows.

Tra l'altro il linguaggio C# è standard ISO. Da buon Standard le sue specifiche sono disponibili a tutti.

Altro che proprietario! [;)]

Il proprietario sta nel .NET Framework, con cui fa coppia C# in Visual C#, ambiente di sviluppo Microsoft.

Ma non dimentichiamoci che C# è un linguaggio standard...

...quindi ci sono alternative al .NET, una di queste è Mono.



Esempio di programma creato con l'accoppiata C# + Mono

[ciao]
eDog,
"È meglio essere temuti o rispettati? Io dico: è troppo chiedere entrambe le cose?" - Tony Stark
Avatar utente
eDog
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 3679
Iscritto il: sab dic 30, 2006 7:58 pm
Località: Vescovana (Padova)

Messaggioda dararag » mar ago 05, 2008 7:24 pm

io infatti dicevo le librerie proprietarie, comunque, hai detto niente, nel senso che ci sono altri sei o sette linguaggi prima di lui, ed in informatica è una distanza considerevole
Maledette aziende produttrici, l'unico telefilm interessante degli ultimi tempi l'hanno interrotto alla decima puntata... e chi voleva sapere la fine?
Avatar utente
dararag
Silver Member
Silver Member
 
Messaggi: 1116
Iscritto il: mar gen 22, 2008 8:57 pm
Località: Casoria

Messaggioda bluesummer » mar ago 05, 2008 9:31 pm

La Common Language Infrastructure del .net fornisce un layer di astrazione per tutti i linguaggi di alto livello orientati agli oggetti.
Non a caso esistono versioni che si basano sul .net di linguaggi come rpg, perl, ruby, python, cobol (oltre ai normali C#, J#, VB.net, managed C++ forniti direttamente da ms).
Le librerie, pur essendo proprietarie, sono spesso presenti nei s.o. (vista ha nativamente il 3.0) o comunque liberamente scaricabili. Come già citato da altri esistono alternative (es: mono).

Tornando in topic: i libri della mcgraw-hill sono sempre una garanzia! [^]
Avatar utente
bluesummer
Aficionado
Aficionado
 
Messaggi: 104
Iscritto il: lun mag 19, 2008 12:47 pm

Prossimo

Torna a Programmazione

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti

Powered by phpBB © 2002, 2005, 2007, 2008 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBB.it

megalab.it: testata telematica quotidiana registrata al Tribunale di Cosenza n. 22/09 del 13.08.2009, editore Master New Media S.r.l.; © Copyright 2008 Master New Media S.r.l. a socio unico - P.I. 02947530784. GRUPPO EDIZIONI MASTER Spa Tutti i diritti sono riservati. Per la pubblicità: Master Advertising