Punto informatico Network
Login Esegui login | Non sei registrato? Iscriviti ora (è gratuito!)
Username: Password:
  • Annuncio Pubblicitario

Giorgio Napolitano è il nuovo Presidente della Repubblica

Cinema, motori e problemi spirituali: il forum per tutto ciò che non è informatica.

Giorgio Napolitano è il nuovo Presidente della Repubblica

Messaggioda Mr.TFM » mer mag 10, 2006 6:20 pm

Vi piace? Non vi piace?
Siete d'accordo?

Io personalemnte non conosco il politico Napolitano, mi pare di aver capito che sia un'altro di sinistra, o comunque uno che ha parlato di operai nel suo discorso inaugurale....


Ma in Italia, ci son solo gli operai che tutti sti Presidenti eletti negli ultimi 30 giorni hanno detto che saranno i Presidenti degli operai?!?!?!?!? [sbigot]

Dare un giudizio così a pelle, non lo do pubblicamente, per non flammare, ma non sono molto contento....... [dry]
MegaLab è una potentissima droga virtuale.
"Nella setta del Codice Macintosh si può entrare, ma non se ne può uscire." V. ZUCCONI
Avatar utente
Mr.TFM
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 23387
Iscritto il: gio mar 18, 2004 11:46 am
Località: Livorno Ferraris (Vercelli)

Messaggioda crazy.cat » mer mag 10, 2006 7:08 pm

Lasciamoli governare, così da liberare, al più presto, la sedia per Massimino che non è molto contento di essere rimasto in piedi.
Pensavo che lo sgambetto al governo sarebbe arrivato da Bertinotti, ma invece non vorrei che questa volta lo facesse un Fassino molto scontento di come è stata gestita la spartizione delle poltrone.

In quanto a Napolitano, largo ai giovani, siamo ad 80 anni anche con questo, forse, forse era meglio D'alema.
Avatar utente
crazy.cat
MLI Hero
MLI Hero
 
Messaggi: 30959
Iscritto il: lun gen 12, 2004 1:38 pm
Località: Mestre

Messaggioda The King of GnG » mer mag 10, 2006 9:22 pm

Ragazzi, quando parlate di politica, fatelo con cognizione di causa altrimenti dite pure e semplici corbellerie [std]. I vostri commenti riguardo l'elezione del presidente della repubblica sono abbastanza deprimenti, e schierati dalla parte meno giusta (imho :P), quindi necessitano di precisazioni e integrazioni :-)

Io personalemnte non conosco il politico Napolitano, mi pare di aver capito che sia un'altro di sinistra, o comunque uno che ha parlato di operai nel suo discorso inaugurale....


Un altro di sinistra, già, fortuna che c'è ancora gente decente in questo paese di cabarettisti che poi fanno politica. Eh che vuoi, se la gente seria sta solo da una parte il problema non è certo di quella parte, ma degli altri [std]

Ah, Napolitano ha un curriculum istituzionale di livello internazionale, fa parte del gruppo dirigente dei DS ("un altro di sinistra" complimenti per la conoscenza dell'argomento trattato, eh [std]) ed è sulla scena politica da prima della seconda guerra mondiale, quindi fate voi....

Lasciamoli governare, così da liberare, al più presto, la sedia per Massimino che non è molto contento di essere rimasto in piedi


Altra dimostrazione di conoscenza approfondita dell'argomento. Massimo D'Alema di solito è uno di quelli che le decisioni le prende. Uno che trama e lavora alle spalle delle soluzioni e delle decisioni. Uno di quei politici che contano davvero, prima, durante e dopo la pagliacciata del biscione al potere.....Non credo che Massimo D'Alema rimarrà "in piedi", comunque, e aver lasciato il posto a Napolitano per una carica così fondamentale (la presidenza della repubblica non è mica un ministero....) e complessa (il potere del presidente è un potere principalmente di rappresentanza, per chi non lo sapesse....) dimostra la sua abilità politica e la sua responsabilità quando si tratta di cariche istituzionali e di interesse pubblico.

Tesi confermata dai commenti degli esponenti del centro destra, che vanno da Berlusconi "volevo ma non ho potuto" (Bossi è uno che di veti se ne intende....), a Fini che "faccio gli auguri ma contesto il metodo", a Casini "auguri sinceri ad un arbitro autentico".

Pensavo che lo sgambetto al governo sarebbe arrivato da Bertinotti, ma invece non vorrei che questa volta lo facesse un Fassino molto scontento di come è stata gestita la spartizione delle poltrone


Bertinotti è stato istituzionalizzato dall'abilissimo Prodi, ora non fa più sgambetti. Fassino è tutto tranne che avido di poltrone. Eppoi cerchiamo di metterci d'accordo con questa cosa, perché credo si confondano un po' le cose: il centro-sinistra a vinto, ora è giusto, rispettando criteri di scelta adeguati (far fare il ministro della salute ad uno che capisce di campi e patate non sarebbe proprio il massimo della vità, un po' come Tremonti all'economia, o la Moratti alla scuola, cose assurde anche solo a pensarsi, mmuhauhahuahuahu [:D]), rappresentare equamente, a seconda del peso politico, le varie componenti della coalizione all'interno delle istituzioni e del governo.
Non ci vedo niente di malsano nè di schifoso, in tutto ciò.....Quelle poltrone sono fatte per essere occupate, l'importante è che chi vi siede sopra sia responsabile, non abbia un passato nell'MSI e non abbia fatto televisione, tutti elementi che non giocano molto a favore della decenza e della responsabilità politica e personale.....

Fassino è tutto tranne che avido di poltrone. I DS sono degnamente rappresentati dal nuovo presidente della repubblica, che piace anche a destra anche se non lo possono dire perché c'è quello sputo di verde in mezzo al parlamento che da al solito fastidio alla vita istituzionale e al governo di un paese unito e unitario.

In quanto a Napolitano, largo ai giovani, siamo ad 80 anni anche con questo, forse, forse era meglio D'alema.


Ma sì, facciamolo fare a chi ha 25 anni, il presidente di questa repubblica delle banane e delle mille antenne ficcate anche nei ce##i per non perdersi un minuto di telepappa pronta e omogeneizzata al punto giusto. Ma che commento è questo?!?!?! [sbigot]
People should just buy a cd and rip it. You are legal then" - William Henry Gates III (detto "Bill")
Avatar utente
The King of GnG
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 11144
Iscritto il: mer mar 02, 2005 8:24 pm
Località: La Biblioteca di Babele


Messaggioda ba_61 » gio mag 11, 2006 2:30 am

The King of GnG ha scritto: Ma che commento è questo?!?!?!

Anche se riferito al tuo ultimo paragrafo, direi piuttosto che tutti i commenti da te esposti non rispecchiano una dovuta etichetta nei confronti di utenti o parlamentari che siano.

[nota] Di politica ne so quanto la mia gatta, ma in dovute maniere me la cavo.
Avatar utente
ba_61
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 6290
Iscritto il: lun gen 10, 2005 11:36 pm

Messaggioda Rumez » gio mag 11, 2006 8:43 am

Ragazzi, quando parlate di politica, fatelo con cognizione di causa altrimenti dite pure e semplici corbellerie Smile. I vostri commenti riguardo l'elezione del presidente della repubblica sono abbastanza deprimenti, e schierati dalla parte meno giusta (imho :P), quindi necessitano di precisazioni e integrazioni :-)


tu si che ne hai parlato con cognizione di causa...peccato che anche tu l'abbia fatto fossilizzato sul tuo punto di vista! [:-D]
Non sta a te dare giudizi su cosa è giusto o su cosa è sbagliato!

Per me la tua opinione vale quanto quella di Teo e quella di Crazy..se la pensano diversamente da te non vuol dire che la pensino in modo sbagliato..

byez
Avatar utente
Rumez
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 1783
Iscritto il: mar mag 13, 2003 2:08 pm

Messaggioda alb » gio mag 11, 2006 10:37 am

Quello che invece io non ho capito è perché tutti i telegiornali hanno enfatizzato il fatto che in passato Napolitano fosse stato un "comunista" come se la cosa fosse una colpa o un motivo per non poter essere eletti. Ma chi ci dovrebbe andare a fare il presidente?? Un non-politico?
L'importante è che rispetti i suoi doveri e ci rappesenti nel miglior modo possibile, poi che sia di rifondazione o di alleanza nazionale per me poco importa.
Ma ha 80 anni! Meglio, ci vuole una persona di esperienza per certi incarichi.
L'ignoranza tiene vuota la panza
Avatar utente
alb
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 2237
Iscritto il: mar feb 24, 2004 11:26 am
Località: Maiano

Messaggioda Xerex » gio mag 11, 2006 11:35 am

alb ha scritto:Quello che invece io non ho capito è perché tutti i telegiornali hanno enfatizzato il fatto che in passato Napolitano fosse stato un "comunista" come se la cosa fosse una colpa o un motivo per non poter essere eletti. Ma chi ci dovrebbe andare a fare il presidente?? Un non-politico?
L'importante è che rispetti i suoi doveri e ci rappesenti nel miglior modo possibile, poi che sia di rifondazione o di alleanza nazionale per me poco importa.
Ma ha 80 anni! Meglio, ci vuole una persona di esperienza per certi incarichi.


Finalmente un commento intelligente!
Fare la grigliata, è sempre una figata!
Avatar utente
Xerex
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 5948
Iscritto il: lun ago 05, 2002 9:36 am
Località: Parma(Pr)

Messaggioda bandrew » gio mag 11, 2006 1:25 pm

Per quanto mi riguarda mi fa schifo l'idea di essere rappresentato da un post-comunista in sè. Napolitano forse è il meno peggio. Essere stato comunista dopo la guerra per me è una colpa perché in quegli anni il Pci prendeva i soldi dal Kgb per finanziarsi, ciò non mi sembra molto rispettoso dell'idea di patria, anche se io non ne sono un grande sostenitore... il punto è che lui a differenza di altri non ha mai rinnegato questi pasticci, quindi rimane tale.
Sta di fatto che comunque non farà nessun regime nè cercherà di fare la rivoluzione del proletariato, ci mancherebbe, adempierà al suo ruolo con sicura autorevolezza e senso dello stato che penso abbia.
In ogni caso King potresti anche evitarti il tuo tono sempre arrogante da persona che sa tutto, questa discussione si è aperta in maniera civile e con toni bassi, tu la trascini sempre allo sfottò verso chi non la pensa come te perché:
1- o è ignorante
2- pur essendo a conoscenza delle cose ha idee stupide solo perché non la pensa come te.
Per quanto mi riguarda puoi benissimo risparmiarti frasi del tipo: "necessitano di integrazioni" o "corbellerie" o "ma che commento è questo?". Ma chi sei tu per dare giudizi su ciò che pensano gli altri? Ti credi il depositario della verità assoluta??
AndreA
Avatar utente
bandrew
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 1939
Iscritto il: mar set 16, 2003 4:11 pm
Località: Lombardia

Messaggioda antonio » gio mag 11, 2006 1:51 pm

premettendo che il presidente della repubblica è organo super partes e fondamentale garante della costituzione e non organo politico,non credo affatto che definirlo post-comunista serva davvero a qualcosa....
credo la sua storia parli da sè:brillante uomo politico,grande antifascista,impegnatissimo nelle questioni meridionali.
certo che d'alema sarebbe stato un errore:è abilissimo in politica,fu lo stesso berlusconi a definirlo unico serio referente della sinistra.....

poi venire a dire che i comunisti prendevano soldi dal kgb..ma cosa diamine centra adesso?? [sbigot]
poi se vuoi davvero ricordare i finanziamenti illeciti che ricevevano tutti i partiti fino a qualche anno fa sarebbe cosa più equa..... [:-D]
Avatar utente
antonio
Silver Member
Silver Member
 
Messaggi: 1612
Iscritto il: ven apr 04, 2003 7:17 pm
Località: roma e cosenza

Messaggioda Mr.TFM » gio mag 11, 2006 2:03 pm

Direi che il topic sta prendendo un brutta piega.

Vi esorto a calmarvi, vi ringrazio per aver preso le MIE parti e quelle di Crazy...

Ora vorrei chiosare la cosa rinnovando al signor Alfonso Maruccia, Alias "Il re di fantasmi e goblins" o cos'altro, l'invito ad evitare CORTESEMENTE di screditare gli altri utenti (e non solo) del forum, ogniqualvolta non la pensino come lui.

Grazie. [;)]
MegaLab è una potentissima droga virtuale.
"Nella setta del Codice Macintosh si può entrare, ma non se ne può uscire." V. ZUCCONI
Avatar utente
Mr.TFM
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 23387
Iscritto il: gio mar 18, 2004 11:46 am
Località: Livorno Ferraris (Vercelli)

Messaggioda kpaolo » gio mag 11, 2006 2:36 pm

1) comunista = antifascista??

2) se la sinistra è piena di comunisti, allora la destra è composta da fascisti?

3) tenendo aperti i libri di storia, si avvicina di più la sinistra moderna a i comunisti o la destra moderna ai fascisti? (evitare di rispondere - sbagliando - che i fascisti erano un ramo dei socialisti - partito tra l'altro, molto ballerino)

4) Forza Nuova e la Lega Nord non hanno elementi comuni nel fascismo storico?

5) I Comunisti Italiani hanno elementi in comune con il Comunismo storico (quello russo, per i suoi aspetti negativi, è quello a cui si riferiscono tutti in tono dispregiativo) ?

6) ha senso nel 2006, parlare di comunisti?
======

chi mi risponde senza alterarsi e cercando di essere davvero superpartes?? ( tenendo presente che, in modo superpartes, l'ultimo governo è stato davvero incredibile....)
Avatar utente
kpaolo
Bronze Member
Bronze Member
 
Messaggi: 996
Iscritto il: mar nov 08, 2005 8:11 am

Messaggioda liverani_99 » gio mag 11, 2006 3:37 pm

Premessa: non sono iscritto a nessun partito politico, non sono andato a votare, perché non ho ancora 18 anni [e non avrei saputo chi votare, perché non mi riconosco in nessuna delle due grandi correnti politiche]. Penso di essere abbastanza apolitico.

Ritengo che quest'argomento sia decisamente OT, comunque secondo me, in generale, non ha senso parlare di comunismo al giorno d'oggi ... Per come la vedo io, l'idea alla base del comunismo è abbastanza utopica perché, per quanto si possa cercare di abolire la proprietà privata & co., deve per forza esserci una figura di governo che, per la natura stessa dell'uomo, tenderà per forza a cercare di sottomettere gli altri per un proprio tornaconto personale. [Vi consiglio tre interessanti classici... La fattoria degli animali e 1984 di Orwell, che era socialista, quindi non venitemi a dire che sono sotrie inventate dai fascisti! E Il mondo nuovo di Huxley] Questo problema era venuto a galla anche con i regimi di tipo completamente inverso, vedi in Italia... Quindi continuo a pensare che il comunismo sia un'idea utopica, basate concettualmente su idee che non mi sembrano da buttare... Vedi un'uguaglianza generale, ecc...
La libertà è poter affermare che due più due fa quattro. Se ciò è garantito, tutto il resto segue. George Orwell, 1984
Avatar utente
liverani_99
Silver Member
Silver Member
 
Messaggi: 1481
Iscritto il: lun nov 22, 2004 7:08 pm
Località: Pisa

Messaggioda Mr.TFM » gio mag 11, 2006 4:27 pm

Forse non avete capito il senso del topic.


Non ho chiesto, siete comunisti, fascisti, o se entrambe le correnti esistono ancora...

Ho chiesto:
Mr.TFM ha scritto:Vi piace? Non vi piace?
Siete d'accordo?


Riferito a GIORGIO NAPOLITANO.
Le domande sono semplici e chiare.

Mi rendo conto che sia difficile rispondere senza parlare del passato politico di quest'uomo, ma il bello sta proprio lì!!! [;)]
MegaLab è una potentissima droga virtuale.
"Nella setta del Codice Macintosh si può entrare, ma non se ne può uscire." V. ZUCCONI
Avatar utente
Mr.TFM
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 23387
Iscritto il: gio mar 18, 2004 11:46 am
Località: Livorno Ferraris (Vercelli)

Messaggioda liverani_99 » gio mag 11, 2006 4:55 pm

Personalmente, essendo molto giovane, non conosco bene questa figura... Spero solamente che possa essere un buon presidente per questo stato, che in questo momento ha bisogno di risollevarsi da una crisi che economica che penso sia non solo italiana, ma globale... Non ci resta solo che augurargli un buon settennato...
La libertà è poter affermare che due più due fa quattro. Se ciò è garantito, tutto il resto segue. George Orwell, 1984
Avatar utente
liverani_99
Silver Member
Silver Member
 
Messaggi: 1481
Iscritto il: lun nov 22, 2004 7:08 pm
Località: Pisa

Messaggioda bandrew » gio mag 11, 2006 7:34 pm

Inevitabilmente quando si parla di una figura così presente (o forse no...) nella storia politica italiana bisogna parlare di ciò che ha fatto nella sua vita. Quando dico che il Pci prendeva i soldi dal Kgb non voglio ritirare fuori la solita solfa anticomunista, anche se forse sarebbe necessario visto che la gente certe cose non le vuole sapere. In realtà io volevo solo riferirmi al fatto che Napolitano essendo stato uno dei capi del Pci dagli anni '50 fino a quando si è sciolto per confluire nei Pds e poi nei ds, sapeva bene ciò che facevano i suoi amici russi e cubani, però non ha mai fiatato sugli eccidi compiuti da Stalin o da Castro, non ha difeso la povera gente che veniva ammazzata in Urss nel nome della dittatura del proletariato. Per me chi è stato in qualche modo complice di tali fatti non è degno di rappresentare un paese come l'Italia. Ve lo immaginate il giorno della memoria che parla dei massacri di Stalin? Io no. Parlerà come tutti i post-comunisti che non hanno condannato duramente tali fatti, solo ed esclusivamente delle barbarie di Hitler, glissando su quelle dei comunismi del mondo.
Chiudo con il titolo di oggi di Libero:"comunismo coi pannoloni" - "Napolitano rappresenta un'ideologia vecchia e fallimentare ma mai rottamata. Bene ha fatto il centrodestra a non rendersi complice della penosa elezione del paravento di Prodi"
Questo titolo riassume in maniera più giornalistica di quanto possa fare io ciò che penso. A 80 anni avrà cambiato sicuramente il suo modo di vedere le cose, ma comunista rimane sempre, e come tale non sarà MAI il mio presidente.
AndreA
Avatar utente
bandrew
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 1939
Iscritto il: mar set 16, 2003 4:11 pm
Località: Lombardia

Messaggioda kpaolo » gio mag 11, 2006 8:51 pm

siccome un presidente della repubblica non può essere eletto prima di una certa età, è difficile non averne uno che non sia stato immischiato in uno degli innumerevoli scandali politici...ricordiamoci che in italia gli scandali li hanno vissuti sia la destra che la sinistra... e ricordiamoci che è di dubbia utilità guardare ai fatti esteri (citando Russia e Cuba) quando i veri casini stanno sotto al nostro naso...

che Napolitano sia stato o no un bravo politico negli anni 50-70 a me nn me ne frega nulla...mi importa solo che i suoi 80 anni portino saggezza e che insieme al nuovo Governo (o ad un governo in generale) faccia del bene x l' Italia.
Avatar utente
kpaolo
Bronze Member
Bronze Member
 
Messaggi: 996
Iscritto il: mar nov 08, 2005 8:11 am

Messaggioda antonio » gio mag 11, 2006 9:37 pm

caro mr.tfm raccolgo il tuo invito,anche se ci sarebbero molte cose da dire....
vado oltre argomenti davvero senza senso e troppo fuoriluogo e dico che questo presidente a me piace.
Avatar utente
antonio
Silver Member
Silver Member
 
Messaggi: 1612
Iscritto il: ven apr 04, 2003 7:17 pm
Località: roma e cosenza

Messaggioda Robby78 » ven mag 12, 2006 7:59 am

Mr.TFM ha scritto:Forse non avete capito il senso del topic.


Non ho chiesto, siete comunisti, fascisti, o se entrambe le correnti esistono ancora...

Ho chiesto:
Mr.TFM ha scritto:Vi piace? Non vi piace?
Siete d'accordo?


Riferito a GIORGIO NAPOLITANO.
Le domande sono semplici e chiare.


Si, Si e Si
Povera patria! Schiacciata dagli abusi del potere di gente infame, che non sa cos'è il pudore - Franco Battiato
ricordati di pensare! - mia mamma
Avatar utente
Robby78
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 3829
Iscritto il: gio gen 08, 2004 5:25 pm
Località: Emilia Romagna

Messaggioda -DrAma- » ven mag 12, 2006 8:26 pm

@King of GnG :lasciato il posto a Napolitano per una carica così fondamentale (la presidenza della repubblica non è mica un ministero....) e complessa (il potere del presidente è un potere principalmente di rappresentanza, per chi non lo sapesse....)


Purtroppo sono solo uno che non capisce e male informato, ma a meno che il Berlusca non abbia cambiato anche questa legge...il PdR ha sempre la possibilità del veto su leggi che passano dalla camera al senato.
Ciampi se non erro lo ha applicato 2 volte.

Ciao [cry+]
Avatar utente
-DrAma-
Silver Member
Silver Member
 
Messaggi: 1304
Iscritto il: ven lug 29, 2005 10:40 pm

Messaggioda Celtik » sab mag 13, 2006 12:25 am

ah sissì..........E NN SOLO !!! Lui, il PdR, nomina pure i SENATORI A VITA........calcolatrice alla mano raga........ Prodi può contare su n°2 Senatori come maggioranza, forse 3 (nn disquisiamo........). Ora, avendo eletto Napolitano (Senatore a Vita).........gliene viene a mancare UNO...........per cui: pensate davvero che nominerà uno o più del Centro-Destra ??? Naaaaaaaaaaa. E' sbagliato tutto. TUTTO. Von Saccenza ci indica la Via.......io mi dileguo. Per carità. Un Comunista oggi dovrebbe sentirsi un pesciolino fuor d'acqua e, guarda caso, in Italia invece COMANDA. Forte di una schiacciante maggioranza di BEN 24000 voti su 40.000.000 di aventi diritto...........in mano al piccolo burattinaio Prodi........ Niente, va là........abbiamo ancora la Spada di Damocle di 40000 voti che, forse forse, son stati mal assegnati (leggi LEGA LOMBARDA)............e qua assistiamo alla lottizzazione di TUTTE le Cariche istituzionali. Napolitano nn è il PEGGIO...........è semplicemente, con le sue idee, FUORI DALLA STORIA. Andatelo a dire a chi si è dato fuoco nelle Piazze di Europa CONTRO IL COMUNISMO.........fateVi ancora un giro all'ex-muro, pensate AI VOPOS che "tiravano" a qualsiasi cosa si muovesse VICINO AL MURO (dalla propria parte). Andate a Cuba, nn a L' AVANA........... Leggete COSA FA il Regime Cinese con INTERNET........... Essere Comunista non è reato SOLO perché NON ABBIAMO AVUTO IL CORAGGIO DI FARE UNA LEGGE AD HOC......... E, invece, assistiamo inermi. E pensare che SE avesse vinto la DX con 24000 voti AVREMMO AVUTO LE PIAZZE PIENE di gente ululante, gente che di politica NN NE SA MEZZA.............ma che OBBEDISCE, peggio di Garibaldi. Che tristezza......... (Alb, nn fare il CLASSICO ROMAGNOLO COMUNISTA..................la Romagna NON è SOLO ROSSA, anzi !!!! Eppoi, chi è comunista oggi in Romagna è FIGLIO DI FASCISTONI, iscritti al PNF..............o eran tutti in montagna a rubar galline ???? Va là va là....... [applauso] [applauso] [applauso] )
"Dal fumo uscirono cavallette che si sparsero sulla terra...." (Apocalisse 9,3)
The Revolution is NOW.....!!!!
Avatar utente
Celtik
Silver Member
Silver Member
 
Messaggi: 1663
Iscritto il: gio giu 24, 2004 10:11 pm
Località: Voltana (Bassa Romagna)

Prossimo

Torna a Chiacchiere in libertà

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti

Powered by phpBB © 2002, 2005, 2007, 2008 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBB.it

megalab.it: testata telematica quotidiana registrata al Tribunale di Cosenza n. 22/09 del 13.08.2009, editore Master New Media S.r.l.; © Copyright 2008 Master New Media S.r.l. a socio unico - P.I. 02947530784. GRUPPO EDIZIONI MASTER Spa Tutti i diritti sono riservati. Per la pubblicità: Master Advertising