Punto informatico Network
Login Esegui login | Non sei registrato? Iscriviti ora (è gratuito!)
Username: Password:
  • Annuncio Pubblicitario

Secondo Voi Meglio Linux o Windows per la Sicurezza

Un virus si è intromesso nel tuo computer? Vuoi navigare in tutta sicurezza? Sono sicure le transazione online? Come impedire a malintenzionati di intromettersi nel tuo pc? Come proteggere i tuoi dati? Qui trovi le risposte a queste ed altre domande

Secondo Voi Meglio Linux o Windows per la Sicurezza

Messaggioda Tracker89 » dom apr 30, 2006 11:29 am

Per me è meglio Linux

Ditemi la Vostra
Tracker89
Avatar utente
Tracker89
Aficionado
Aficionado
 
Messaggi: 27
Iscritto il: dom apr 30, 2006 11:19 am
Località: Pastrengo

Messaggioda The King of GnG » dom apr 30, 2006 11:35 am

L'unico vantaggio di Linux è quello di essere un figlio di Unix che ha deciso di rimanere fedele per quanto possibile a suo padre....

Cerchiamo di non dire sempre le stesse cose, tipo Linux vs the World Windows = Caca e illazioni simili....

Linux è free, è open, offre tutto se stesso a chi voglia metterci le mani dentro, Windows è un prodotto proprietario, ma sono figli dello stesso padre.....Io li definirei cugini toh [:-D]

Sicurezza? Ho letto di recente (e non trovo più il link, caz! [sbigot] ) un elenco di vulnerabilità scoperte su base annuale, e ai primi posti c'erano sistemi Unix, non Windows! Il problema è quello, il codice chiuso di Windows che non ne permette lo stesso sviluppo a velocità superluminare di Linux, e la diffusione del sistema Microsoft su base mondiale e in ogni ambito di utilizzo, che lo trasforma in un bersaglio privilegiato per vulnerability-seeker e malware writer....

Inoltre, c'è da considerare la dimensione della corporation Microsoft, che in questi anni convulsi non riesce quasi più a stare al passo di start-up diventate a loro volta giganti, ma con una struttura societaria, una capacità evolutiva nettamente superiore....Insomma, l'immobilismo del Gigante potrebbe essere la causa della sua morte prematura, visto che la Grande G del motore di ricerca della conoscenza condivisa sembra sempre più lontana e inarrivabile.....neanche a dirlo, Google sposa quasi completamente la filosofia open, e la gratuità come sistema di accesso privilegiato ai suoi servizi e le sue preziose risorse, come fa d'altronde Linux.....
People should just buy a cd and rip it. You are legal then" - William Henry Gates III (detto "Bill")
Avatar utente
The King of GnG
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 11144
Iscritto il: mer mar 02, 2005 8:24 pm
Località: La Biblioteca di Babele

Messaggioda Mr.TFM » lun mag 01, 2006 8:31 am

Linux è basato su unix come mac... unix in fatto di sicurezza ATTUALMENTE è il top..... trai tu le conclusioni............. [fischio]
MegaLab è una potentissima droga virtuale.
"Nella setta del Codice Macintosh si può entrare, ma non se ne può uscire." V. ZUCCONI
Avatar utente
Mr.TFM
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 23387
Iscritto il: gio mar 18, 2004 11:46 am
Località: Livorno Ferraris (Vercelli)


Messaggioda The King of GnG » lun mag 01, 2006 2:23 pm

Ehm, come ho detto, Linux e Windows hanno lo stesso padre, ergo la tecnologia alla base di Linux e dei sistemi NT di Microsoft è la stessa, almeno alla partenza....
People should just buy a cd and rip it. You are legal then" - William Henry Gates III (detto "Bill")
Avatar utente
The King of GnG
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 11144
Iscritto il: mer mar 02, 2005 8:24 pm
Località: La Biblioteca di Babele

Messaggioda atomik » gio mag 04, 2006 1:07 pm

The King of GnG ha scritto:Ehm, come ho detto, Linux e Windows hanno lo stesso padre, ergo la tecnologia alla base di Linux e dei sistemi NT di Microsoft è la stessa, almeno alla partenza....


Non e' vero, la tecnologia e la filosofia che ci stanno dietro sono completamente diverse.
Se poi come padre prendiamo un sistema a schede perforate, allora il discorso cambia.

Il sistema piu' sicuro e' quello che viene usato da una persona esperta, e che sa' quello che sta' facendo.
Quando usati da persone inesperte, sia Linux sia Windows sono potenzialmente insicuri, mentre nelle mani di una persona esperta Linux risulta mediamente piu' sicuro di Windows, proprio perche' e' possibile modificare in modo piu' profondo la configurazione del sistema (vedi ad esempio grsecurity, o l'utilizzo delle applicazioni in chroot).

A livello di progettazione, Linux e' stato pensato fin dall'inizio con un'attenzione particolare alla sicurezza, mentre Windows e' stato adattato successivamente, quindi sotto determinati aspetti il primo risulta mediamente piu' semplice da mettere in sicurezza.
Avatar utente
atomik
Senior Member
Senior Member
 
Messaggi: 266
Iscritto il: gio feb 24, 2005 1:42 pm
Località: Catania

Messaggioda gialloporpora » ven mag 05, 2006 11:16 pm

Secondo me meglio di tutto seguire il Forum e cercare di cappirne qualcosa di sicurezza in
modo da diventare un po' più consapevoli di cosa si fa. [:-D]
Detto questo io vorrei prossimamente passare ad Ubuntu (in dual boot) e comunque
ho letto (scusate ma non ricordo esattamente dove) che questa distribuzione Linux riceveva solo
3 stelline in quanto a sicurezza perché (cito a memoria):
"trattandosi di una distribuzione con lo scopo di abbracciare utenti senza lauree in informatic
ma fatta per favorire l'uso di Linux su larga scala non è il massimo a livello sicurezza."
Quindi dipende sempre dal tipo di utente che usa il sistema alla fine e comunque ne deduco
che dire Linux sia un po' restrittivo e bisognerebbe vedere che tipo di distribuzione si usa.
Corregetemi pure se ho detto fesserie è molto probabile.
Ciao
Albert Einstein: « 10 cose sono infinite: l'universo e la stupidità umana ma sull'universo nutro ancora dubbi »
Avatar utente
gialloporpora
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 1780
Iscritto il: mer lug 27, 2005 11:55 pm

Messaggioda atomik » sab mag 13, 2006 10:19 pm

Non e' che dipenda dalla distribuzione in se', perche' in fin dei conti i software che vengono utilizzati sono gli stessi ( a parte di solito il software di gestione dei pacchetti).

Il problema e' che in alcune distribuzioni, per cercare di rendere la vita fin troppo facile a chi la utilizza vengono fatti dei compromessi..

Continuo a ripetere comunque, che e' la persona che utilizza il computer che fa' la differenza..
Tu puoi installarti OpenBSD, che e' il top in fatto di sicurezza, e poi una volta installato puoi modificare la configurazione rendendo vani tutti quelli che sono i meccanismi di sicurezza che vengono implementati...

E' altresi' vero che utilizzare un qualcosa di eccessivamente complesso per un'utente alle prime armi puo' essere controproducente, meglio a quel punto una distribuzione piu' semplice da configurare su cui c'e' meno possibilita' di sbagliare.
Avatar utente
atomik
Senior Member
Senior Member
 
Messaggi: 266
Iscritto il: gio feb 24, 2005 1:42 pm
Località: Catania


Torna a Sicurezza

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Bing [Bot] e 3 ospiti

Powered by phpBB © 2002, 2005, 2007, 2008 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBB.it

megalab.it: testata telematica quotidiana registrata al Tribunale di Cosenza n. 22/09 del 13.08.2009, editore Master New Media S.r.l.; © Copyright 2008 Master New Media S.r.l. a socio unico - P.I. 02947530784. GRUPPO EDIZIONI MASTER Spa Tutti i diritti sono riservati. Per la pubblicità: Master Advertising