Punto informatico Network
Login Esegui login | Non sei registrato? Iscriviti ora (è gratuito!)
Username: Password:
  • Annuncio Pubblicitario

Palladium??? mmmm

Scambia pareri sull'informatica in generale: le manovre dei discografici, le nuove versioni di Windows, il fatto del momento. Questo è il forum giusto anche per richiedere delucidazioni sui termini tecnici.

Palladium??? mmmm

Messaggioda Killemall » mer apr 26, 2006 10:16 am

Ma sto file doc che gira su Emule: Palladium non è che è na Palla immensa????????????????????????
De Laurentis un mito!
Avatar utente
Killemall
Aficionado
Aficionado
 
Messaggi: 86
Iscritto il: dom gen 01, 2006 8:35 pm
Località: Torre del Greco

Re: Palladium??? mmmm

Messaggioda EntropheaR » mer apr 26, 2006 10:24 am

Killemall ha scritto:Ma sto file doc che gira su Emule: Palladium non è che è na Palla immensa????????????????????????


Se sei interessato ti consiglio gli articoli di King of GnG è quello fra di noi più documentato sulla faccenda. [^]
Avatar utente
EntropheaR
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 12742
Iscritto il: gio feb 20, 2003 11:31 pm
Località: Zena

Messaggioda Killemall » mer apr 26, 2006 10:38 am

ok mi documenterò

ma dico che giuridicamente il pc è un oggetto personale e non posso avere imposizioni di software e all'interno io devo muovermi come meglio credo in termini di software hardware e file, inoltre merciologicamente il pc non può rientrare nella categoria degli elettrodomestici
De Laurentis un mito!
Avatar utente
Killemall
Aficionado
Aficionado
 
Messaggi: 86
Iscritto il: dom gen 01, 2006 8:35 pm
Località: Torre del Greco


Messaggioda The King of GnG » mer apr 26, 2006 11:44 pm

Palladium non è una palla, ma la volontà di potere e di controllo da parte dei soliti noti sui fulcri elettronici e telematici della moderna vita digitale degli utenti e dei cittadini della rete....

Ultimi aggiornamenti che sono stato in grado di postare:

SecureBlue, il Trusted Computing secondo IBM

Follia, pura follia. La Microsoft si è persino inventata un malware di ennesima generazione, potenzialmente devastante, chiamato Subvirt (una tecnologia rootkit estremamente raffinata, basata su una macchina virtuale che gira in maniera trasparente nei confronti dell'utente, trasportando di fatti lo stesso sistema operativo all'interno di una struttura emulata apparentemente identica al proprio PC!), per propagandare sistemi TCP-ready e tecnologie DRM in hardware come unica salvezza per l'umanità telematica nel futuro prossimo venturo. Cazzate.

La salvezza è salvarsi da Palladium, non certo il Moloch stesso.....
People should just buy a cd and rip it. You are legal then" - William Henry Gates III (detto "Bill")
Avatar utente
The King of GnG
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 11144
Iscritto il: mer mar 02, 2005 8:24 pm
Località: La Biblioteca di Babele

Re: Palladium??? mmmm

Messaggioda Michael » gio apr 27, 2006 1:43 pm

Killemall ha scritto:Ma sto file doc che gira su Emule: Palladium non è che è na Palla immensa????????????????????????

Il Palladium, TCPA, TMP, Fritz chip o come vuoi chiamare tu dovrebbe essere integrato già oggi...
Discusso, ridiscusso, stradiscusso e ...
Io voglio soldi, SOLO SOLDI!!
Non me ne frega niente del monopolio!
Avatar utente
Michael
Silver Member
Silver Member
 
Messaggi: 1543
Iscritto il: mer dic 01, 2004 7:13 pm
Località: xxx

Messaggioda Mr.TFM » gio apr 27, 2006 2:45 pm

Ma suvvia, non facciamoci venire l'ansia da "Trusted Computing"... Io sono dell'idea che quel che ho nel mio pc LORO lo sanno già adesso...
se volessero inchiappettarci, lo farebbero già da un po'.

In fondo è negli interessi dello zio bill che si vendano i computer, anche per usare i programmi pirata.

Lo zio bill se ne fotte, tanto tutti (o quasi [devil] ) i computer vengono venduti con Windows, quindi lui intasca comunque! [fischio]

Poi voglio vedere come faranno a venirmi a dire che gli mp3 che ho sull'hd sono o non sono rippati da cd originali.........
MegaLab è una potentissima droga virtuale.
"Nella setta del Codice Macintosh si può entrare, ma non se ne può uscire." V. ZUCCONI
Avatar utente
Mr.TFM
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 23387
Iscritto il: gio mar 18, 2004 11:46 am
Località: Livorno Ferraris (Vercelli)

Messaggioda EntropheaR » gio apr 27, 2006 3:36 pm

Mr.TFM ha scritto:Poi voglio vedere come faranno a venirmi a dire che gli mp3 che ho sull'hd sono o non sono rippati da cd originali.........


Semplicemente non te li fanno partire ... ben diverso
Avatar utente
EntropheaR
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 12742
Iscritto il: gio feb 20, 2003 11:31 pm
Località: Zena

Messaggioda The King of GnG » gio apr 27, 2006 8:18 pm

Riguardo gli standard in voga attualmente, non ci dovrebbero essere problemi (MP3, DVD, con i ridicoli vincoli protettivi di CSS).

Almeno all'inzio dell'implementazione del Mostro, i dati utente non cifrati nè certificati verrebbero letti senza problema.....

Il problema sorge se si vuole instaurare un Protected Environment sul sistema, volendoci far girare all'interno programmi certificati con specifiche funzionalità (lettori software HD-DVD/Blu-ray, ad esempio): 10 su 10 che tali programmi, approvati e vidimati da Microsoft, non lasceranno eseguire dati utente privi di qualsivoglia limitazione DRM....

Sul medio-lungo periodo, naturalmente è obiettivo principare delle Corporation ridurre al silenzio gli standard aperti, a-protetti e liberi.....Questo è Palladium, e mi fa specie che la consapevolezza del rischio sia ancora così bassa....
People should just buy a cd and rip it. You are legal then" - William Henry Gates III (detto "Bill")
Avatar utente
The King of GnG
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 11144
Iscritto il: mer mar 02, 2005 8:24 pm
Località: La Biblioteca di Babele


Torna a Attualità Tecnologica

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti

Powered by phpBB © 2002, 2005, 2007, 2008 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBB.it

megalab.it: testata telematica quotidiana registrata al Tribunale di Cosenza n. 22/09 del 13.08.2009, editore Master New Media S.r.l.; © Copyright 2008 Master New Media S.r.l. a socio unico - P.I. 02947530784. GRUPPO EDIZIONI MASTER Spa Tutti i diritti sono riservati. Per la pubblicità: Master Advertising