Punto informatico Network
Login Esegui login | Non sei registrato? Iscriviti ora (è gratuito!)
Username: Password:
  • Annuncio Pubblicitario

Come posso recedere da Libero ADSL FLAT?

Malfunzionamenti della LAN, suggerimenti sulla condivisione e altro legato alle reti.

Come posso recedere da Libero ADSL FLAT?

Messaggioda Daphneblue » ven gen 13, 2006 6:29 pm

Ciao a tutti,
ho un problema con Libero!
10 mesi fa ho attivato con Libero l'ADSL FLAT e ho avuto sempre una connessione molto al di sotto di quella garantita.
Tutt'ora passo,a giorni alterni, da 200 Kbp/s a 1150 Kbp/s quando invece pago x una 4MB!
Pensando che fosse un problema della mia linea ho chiamato un tecnico x verificarne il funzionamento.
Da ciò è risultato che la mia linea è perfetta, tutti i valori di rumore, attenuazione ecc. rientrano nella norma.
Inoltre mi trovo a solo 2 Km dalla centrale telefonica e, dopo aver fatto un sondaggio presso i miei vicini, ho scoperto che coloro che hanno Alice come Provider navigano da questa estate a 4.8 MB mentre quelli con Tele2 vanno comunque intorno ai 3 MB!
Ora mi domando: Ho o non ho ragione di lamentarmi presso Libero?
Ho chiamato più volte il numero verde senza riuscire a parlare con nessuno (perché è sempre occupato), fino ad una mattina in cui finalmente un operatore mi ha risposto. Gli ho esposto il mio problema e mi sono sentita rispondere che aveva appena controllato dal terminale la mia linea e che era tutto a posto, quindi sarei dovuta andare a 4.8 MB!E se purtroppo andavo lenta era solo un problema di libero che, nonostante garantisca in pubblicità velocità elevate a prezzi stracciati, in realtà poi non è affatto in grado di mantenere quanto promesso in moltissimi casi!
C’è qualcuno che può consigliarmi sulle modalità di recesso da Libero per passare ad Alice perché magari l’ha già fatto precedentemente?
Il mio primo anno con Libero scade a fine febbraio! Quanto tempo prima devo dare disdetta? E dopo quanto tempo in genere avviene la disattivazione del contratto?
Ho chiamato Telecom, ma gli operatori mi hanno risposto che non possono fare niente fino a quando non ho disdetto con Libero!!!
Ho letto sul web che cambiare operatore è una cosa complicata che richiede, in media, 2 mesi!
Possibile???
Avatar utente
Daphneblue
Neo Iscritto
Neo Iscritto
 
Messaggi: 10
Iscritto il: mer giu 08, 2005 8:19 pm

Messaggioda kpaolo » ven gen 13, 2006 6:54 pm

come hai fatto a vedere la velocità della tua linea?
se hai provato con i tanti test in giro per la rete sappi che nn sono affatto precisi..
per vedere effettivamente la velocità massima di download devi provare a scaricare file grossi (almeno 150MB per esempio) da qualche sito ftp (e nemmeno puoi sapere se la banda del sito è tutta a tua disposizione) oppure provare a lanciare da un qualsiasi programma p2p (tipo eMule o DC++) molti download tutti insieme.
fai queste prove per qualche giorno e poi ci dirai come è andata...

ad ogni modo ricorda che anche se hai una linea a 10Mbit non sta scritto da nessuna parte che tu debba viaggiare sempre al max...la banda istantanea effettiva dipende da moltissimi fattori (dal cavo di rete alle caratteristiche del provider)
Avatar utente
kpaolo
Bronze Member
Bronze Member
 
Messaggi: 996
Iscritto il: mar nov 08, 2005 8:11 am

Messaggioda Daphneblue » ven gen 13, 2006 7:16 pm

kpaolo ha scritto:come hai fatto a vedere la velocità della tua linea?
se hai provato con i tanti test in giro per la rete sappi che nn sono affatto precisi..
per vedere effettivamente la velocità massima di download devi provare a scaricare file grossi (almeno 150MB per esempio) da qualche sito ftp (e nemmeno puoi sapere se la banda del sito è tutta a tua disposizione) oppure provare a lanciare da un qualsiasi programma p2p (tipo eMule o DC++) molti download tutti insieme.
fai queste prove per qualche giorno e poi ci dirai come è andata...

ad ogni modo ricorda che anche se hai una linea a 10Mbit non sta scritto da nessuna parte che tu debba viaggiare sempre al max...la banda istantanea effettiva dipende da moltissimi fattori (dal cavo di rete alle caratteristiche del provider)



Ciao, grazie x aver risposto!
Come test ho fatto quello fornito dal LIBERO, quindi essendo lui il mio provider il test non può certo essere sbagliato!
Io pago x una 4 mega e viaggio a volte a 200 Kbp/s e a volte raggiungo i 1150 Kbp/s, come avevo già scritto!Quindi se ho queste oscillazioni vuol dire che la mia linea non ha affatto dei problemi.
Come ho scritto sopra ho contattato un tecnico, a mie spese, che con degli strumenti specifici è venuto a rilevare il funzionamento della mia linea ed ha verificato che è tutto ok! Quindi x i valori del rumore, attenuazioni, distanza dalla centrale ecc.. ho una linea più che buona che dovrebbe andare quasi al massimo!Come accade nelle case vicino alla mia!
Libero mi ha confermato che la mia linea non ha problemi, quindi il problema reale è solo di quelli di Libero che promettono e non sono in grado di mantenere le velocità pubblicizzate!
Scusa, ma ti sembra giusto che pago 33,95 € al mese per viaggiare nei momenti più brutti a 200 kbp/s e in quelli ottimali a 1150 kbp/s?
Se avessi saputo prima come vanno le cose con i provider che non sono telecom non avrei mai fatto il contratto!
Avatar utente
Daphneblue
Neo Iscritto
Neo Iscritto
 
Messaggi: 10
Iscritto il: mer giu 08, 2005 8:19 pm


Messaggioda kpaolo » ven gen 13, 2006 8:30 pm

Daphneblue ha scritto:Come test ho fatto quello fornito dal LIBERO, quindi essendo lui il mio provider il test non può certo essere sbagliato!


fidati...gli unici veri test li puoi fare scaricando grandi quantità di dati...
il test del p2p è il più efficiente di tutti in questo senso.
prova ad eMule.dopo averlo lanciato fai una ricerca estesa (un file che sicuramente hanno molti utenti - tipo 2000 o 3000 persone) e carica tre o anche più download insieme...dovresti vedere la vera velocità della tua linea dopo circa 5minuti...
provare non costa nulla
Avatar utente
kpaolo
Bronze Member
Bronze Member
 
Messaggi: 996
Iscritto il: mar nov 08, 2005 8:11 am

Messaggioda robixxx1 » lun gen 30, 2006 2:30 am

Signori qua purtoppo il problema è sempre lo stesso: LIBERO filtra le connessioni, impedendo la navigazione e il contemporaneo utilizzo di software p2p. La soluzione non può essere cercata nelle impostazioni del software o del router o nell'aggiornamento delle versioni di emule. Penso che le uniche cose da fare siano prima la messa in mora di LIBERO, tramite invio di lettera raccomandata con ricevuta di ritorno, e poi eventulamente la disdetta del contratto. Siccome LIBERO non garantisce più il servizio per cui si è inizialmente stipulato il contratto, è importante non proseguire a utilizzare LIBERO ADSL, perché altrimenti tacitamente si accetta il nuovo servizio modificato, ma disdire immediatamente. In questo caso non si deve nemmeno pagare la penale, perché LIBERO ha si il diritto di cambiare le configurazioni tecniche del servizio erogato, ma ha il dovere di inviare un'avviso scritto 30 giorni prima, in modo che l'utente possa decidere se accettare o meno le variazioni. Qui LIBERO ha variato le condizioni di fornitura del servizio adsl, senza dare alcun preavviso,limitando la banda e le connessioni, impedendo la navigazione in contemporanea all'utilizzo di software per file share.
Segue il link ADUC come esempio:
http://www.aduc.it/dyn/sosonline/schedapratica/sche_mostra.php?Scheda=111051

Non facciamoci fregare, ci sono altri provider molto più seri, ad esempio mclink, NGI, oppure alcotek che non effettuano alcun filtraggio e non lo effettueranno mai perché garantiscono la banda minima, cosa che i provider tipo libero, telecom, etc non fanno.
Avatar utente
robixxx1
Neo Iscritto
Neo Iscritto
 
Messaggi: 4
Iscritto il: lun gen 30, 2006 2:27 am

Messaggioda Luigi » lun gen 30, 2006 4:05 pm

robixxx1 ha scritto:Non facciamoci fregare, ci sono altri provider molto più seri, ad esempio mclink, NGI, oppure alcotek che non effettuano alcun filtraggio e non lo effettueranno mai perché garantiscono la banda minima, cosa che i provider tipo libero, telecom, etc non fanno.


tutte le ragioni di questo mondo, ma un privato qualunque come fa a pagare le cifre che propone NGI ? (170 €/ mese per 4 mega). [cry]
"Aspetta da molto?". "Non importa quanto si aspetta, ma chi si aspetta".
Marilyn Monroe
Avatar utente
Luigi
Bronze Member
Bronze Member
 
Messaggi: 804
Iscritto il: lun ago 05, 2002 9:36 am
Località: Piemonte

Messaggioda robixxx1 » lun gen 30, 2006 9:13 pm

il costo è 38 euro al mese per ngi, meno di 28 euro al mese per alcotek. non penso che 10 euro al mese per un servizio garantito siano molti. sono soldi spese più che bene, con libero invece sono soldi tutti buttati, perché paghi per un servizio che non c'è, con la presa per il c..o di una assistenza ridicola. prova l'assistenza ngi, mclink o alcotek e poi vedrai la differenza.
ciao
Avatar utente
robixxx1
Neo Iscritto
Neo Iscritto
 
Messaggi: 4
Iscritto il: lun gen 30, 2006 2:27 am

Messaggioda Luigi » mar gen 31, 2006 6:59 pm

Non è che voglio difendere telecom, infostrada ecc. ecc., ma ngi a 4 mega costa 204 € (indagine PC World di questo mese).
alcotec da 30 ore gratis di telefono, ma sulla 1,280 mega (la 4 non è prevista) garantisce una banda di 20 Kbps.
L'unica che mi piace è mclink che costa si 38 € a 4mega+ VOIP, però anche lei garantisce "solo" 96 Kpbs.
"Aspetta da molto?". "Non importa quanto si aspetta, ma chi si aspetta".
Marilyn Monroe
Avatar utente
Luigi
Bronze Member
Bronze Member
 
Messaggi: 804
Iscritto il: lun ago 05, 2002 9:36 am
Località: Piemonte

Messaggioda robixxx1 » mar gen 31, 2006 7:46 pm

io invece parteggio per tutti i provider non ufficiali, odiando a morte telecom libero e company. vai a controllare i prezzi ngi per esempio: http://www.ngi.it/f5/F5.1280256.asp, 372€ all'anno + iva, cioè 37 euro al mese iva compresa, per 1024/256 di banda, con 200k garantiti. io ora ho libero 4 mega ma vado in realtà sempre a circa 1 mega, e con emule non riesco neanche a navigare. alcotek costa ancora meno, circa 30€ mese. mc link circa 38€. quindi in pratica con 10€ in più al mese ottieni un servizio enormemente migliore di libero e company... meditate gente...
Avatar utente
robixxx1
Neo Iscritto
Neo Iscritto
 
Messaggi: 4
Iscritto il: lun gen 30, 2006 2:27 am

Messaggioda Luigi » mer feb 01, 2006 6:23 pm

il mio contratto ADSL con telecom scade a novembre, quindi fino allora sono bloccato, ma penso che alla scadenza mclink acquisterà un nuovo cliente.
Qui in zona ne parlano bene e se il VOIP funziona proprio così bene telecom non si beccherà più neanche il canone. [8D]
Grazie per avermi obbligato ad approfondire il problema.
"Aspetta da molto?". "Non importa quanto si aspetta, ma chi si aspetta".
Marilyn Monroe
Avatar utente
Luigi
Bronze Member
Bronze Member
 
Messaggi: 804
Iscritto il: lun ago 05, 2002 9:36 am
Località: Piemonte

Messaggioda robixxx1 » mer feb 01, 2006 8:04 pm

forse l'unica maniera di far valere i nostri diritti è rimasta la possibilità di scelta. esercitiamola per non accettare i soprusi delle compagnie telefoniche più grandi... io ho mandato la disdetta a libero oggi. in teoria dovrei pagare 200 euro di penale per staccarmi dal loro servizio, dato che il copntratto mi scade fra 1 mese e dovevo dare il preavviso di 60 giorni. pazzesco... io gli ho scritto che non pagherò nessuna penale e mi rivolgero al giudice di pace per risarcimento danni nel caso me la addebitassero. vi saprò dire come procede la cosa... quello che mi da molto fastidio è il fatto che queste compagnie del c.... sembra che non abbiano presente tanto bene il fatto che siamo noi che paghiamo e siamo noi i clienti. facciamoglielo sempre presente!!!!
Avatar utente
robixxx1
Neo Iscritto
Neo Iscritto
 
Messaggi: 4
Iscritto il: lun gen 30, 2006 2:27 am


Torna a Reti e Internet

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti

Powered by phpBB © 2002, 2005, 2007, 2008 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBB.it

megalab.it: testata telematica quotidiana registrata al Tribunale di Cosenza n. 22/09 del 13.08.2009, editore Master New Media S.r.l.; © Copyright 2008 Master New Media S.r.l. a socio unico - P.I. 02947530784. GRUPPO EDIZIONI MASTER Spa Tutti i diritti sono riservati. Per la pubblicità: Master Advertising