Punto informatico Network
Login Esegui login | Non sei registrato? Iscriviti ora (è gratuito!)
Username: Password:
  • Annuncio Pubblicitario

Lo zio Bill fa un sacco di beneficienza

Cinema, motori e problemi spirituali: il forum per tutto ciò che non è informatica.

Lo zio Bill fa un sacco di beneficienza

Messaggioda Mr.TFM » mer gen 11, 2006 11:58 am

Ha recentemente donato un terzo del suo patrimonio (dualche centinaia di milioni di dollari) in beneficienza.....
Se i ricconi fossero tutti come lui, forse vivremmo in un mondo migliore....

Bravo Bill [applauso]
Questa volta ti stringo la mano di cuore!

perché non lo fanno anche quei ricchi petrolieri del qatar o dell'iraq o del kuwait????

Invece di spararsi e ammazzarsi a vicenda, perché non sprecano un po' di soldi per darli in beneficienza????????????
Almeno in qatar si vive decentemente, la religione musulmana non è fanatica come nel resto dei paesi arabi e se la godono.....
MegaLab è una potentissima droga virtuale.
"Nella setta del Codice Macintosh si può entrare, ma non se ne può uscire." V. ZUCCONI
Avatar utente
Mr.TFM
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 23387
Iscritto il: gio mar 18, 2004 11:46 am
Località: Livorno Ferraris (Vercelli)

Messaggioda alb » mer gen 11, 2006 12:18 pm

Almeno qualcosa di buono lo fa!!
Anche se i maligni dicono che i soldi in beneficenza li può scalare dalle tasse o che comunque sono solo spiccioli che mette da parte per comprarsi una fama onorevole.
L'ignoranza tiene vuota la panza
Avatar utente
alb
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 2237
Iscritto il: mar feb 24, 2004 11:26 am
Località: Maiano

Messaggioda thomas » mer gen 11, 2006 12:29 pm

Ahhhhhhh vecchi pesci che abboccano a tutto!

Dopo una certa soglia di guadagno, fare beneficenza, sponsorizzazioni ed altro, diventa "obbligatorio" se non si vogliono pagare le tasse sull'intero patrimonio... e credetemi, le tasse sui guadagni sono proporzionali al guadagno stesso, quindi vedersi spillare centinaia di migliaia di euro/dollari non è mai un gran piacere.
Si fa beneficenza/sponso, l'ente ricevente ne dichiara molti di più di quanti ne riceva, l'azienda li scarica dalle tasse e l'ente usa comunque una buona percentuale...
E' la prassi

Che poi la fondazione Gates si impegni veramente, nulla da obiettare, solo che ci sono molti che lo fanno lo stesso "senza farsi pubblicità"... queste cose mi fanno incazzare!

La pubblicità si fa in altra maniera!
"Am too late to get too high to get, too late to wash my face and hands "
Mr Hudson and the Library - Too Late Too Late
Avatar utente
thomas
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 6858
Iscritto il: mer lug 09, 2003 6:30 pm
Località: Parma


Messaggioda Mr.TFM » mer gen 11, 2006 12:35 pm

thomas ha scritto:Che poi la fondazione Gates si impegni veramente, nulla da obiettare, solo che ci sono molti che lo fanno lo stesso "senza farsi pubblicità"... queste cose mi fanno incazzare!

La pubblicità si fa in altra maniera!

Certo, ma la maggiorparte dona un centesimo di quello che ha dato lui......... [;)]



poi è vero che serva per pagare meno tasse.....
Se tutti facessero come lui però....
hai voglia a pagare le tasse....
MegaLab è una potentissima droga virtuale.
"Nella setta del Codice Macintosh si può entrare, ma non se ne può uscire." V. ZUCCONI
Avatar utente
Mr.TFM
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 23387
Iscritto il: gio mar 18, 2004 11:46 am
Località: Livorno Ferraris (Vercelli)

Messaggioda EntropheaR » mer gen 11, 2006 1:04 pm

alb ha scritto:Almeno qualcosa di buono lo fa!!
Anche se i maligni dicono che i soldi in beneficenza li può scalare dalle tasse o che comunque sono solo spiccioli che mette da parte per comprarsi una fama onorevole.


Risposta ai maligni (fra cui non ti annovero [;)])

Se anche fosse? Quei soldi faranno del bene a molte persone, sempre che non cadano nelle mani sbagliate... e questo basta.

Voglio vedere quanti maligni sarebbero disposti a dare 1/3 del loro conto in banca in beneficenza ...
Avatar utente
EntropheaR
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 12742
Iscritto il: gio feb 20, 2003 11:31 pm
Località: Zena

Messaggioda thomas » mer gen 11, 2006 1:10 pm

Io ribadisco questo:

thomas ha scritto:Che poi la fondazione Gates si impegni veramente, nulla da obiettare, solo che ci sono molti che lo fanno lo stesso "senza farsi pubblicità"... queste cose mi fanno incazzare!


Non si tratta di un'associazione che ha bisogno di visibilità, quindi ogni atto volto all'informazione pubblica di quello che fa, mi fa' ribrezzo!
"Am too late to get too high to get, too late to wash my face and hands "
Mr Hudson and the Library - Too Late Too Late
Avatar utente
thomas
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 6858
Iscritto il: mer lug 09, 2003 6:30 pm
Località: Parma

Messaggioda Mr.TFM » mer gen 11, 2006 2:44 pm

Ma lui non è uno sceicco qualunque o un cavolo di miliardario da quatto milioni di dollari sul conto...

É l'uomo più ricco del mondo, nonchè Bill Gates.....
Non uno qualunque..............................
MegaLab è una potentissima droga virtuale.
"Nella setta del Codice Macintosh si può entrare, ma non se ne può uscire." V. ZUCCONI
Avatar utente
Mr.TFM
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 23387
Iscritto il: gio mar 18, 2004 11:46 am
Località: Livorno Ferraris (Vercelli)

Messaggioda thomas » mer gen 11, 2006 2:56 pm

Quindi chi si sarebbe mai immaginato che lui non facesse beneficenza?
Va beh che la fondazione è a nome suo e della moglie, ma chi se ne frega?

Cioè: mi sta bene la fondazione, mi sta bene la beneficenza, mi sta bene lo sgravo fiscale... tutto ok.

Ma non mi sta bene che venga dipinto come "grande signore": non che non lo sia, ma c'è sicuramente chi fa più di lui... con le sue possibilità chiunque potrebbe dare una mano a tutti i progetti solidali del mondo, in primo piano il debito del terzo mondo, questione tanto cara a questi magnati che però, alla fin fine, rimane sempre li, bello assestato!

Quindi, per favore, non mi venite a dire che è un grande!
E' semplicemente una persona che fa beneficenza... esattamente come chiunque si privi di parte del suo stipendio allo stesso scopo.
"Am too late to get too high to get, too late to wash my face and hands "
Mr Hudson and the Library - Too Late Too Late
Avatar utente
thomas
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 6858
Iscritto il: mer lug 09, 2003 6:30 pm
Località: Parma

Messaggioda Mica » mer gen 11, 2006 5:19 pm

con le sue possibilità chiunque potrebbe dare una mano a tutti i progetti solidali del mondo

Già...ma in quanti lo fanno?

Pubblicità o non pubblicità io sono contento, quando sento 'ste cose...
Pro Natvra Opvs et Vigilantia
Avatar utente
Mica
Bronze Member
Bronze Member
 
Messaggi: 654
Iscritto il: mar set 02, 2003 10:28 am
Località: Emilia Romagna (RE)

Messaggioda Mr.TFM » mer gen 11, 2006 6:14 pm

Mica ha scritto:
con le sue possibilità chiunque potrebbe dare una mano a tutti i progetti solidali del mondo

Già...ma in quanti lo fanno?

Pubblicità o non pubblicità io sono contento, quando sento 'ste cose...

Quoto...
E lui non dice "abbiamo venduto 48 milioni di iPod negli ultimi 3 minuti"...... [:-D]

Dai lui almeno l'ha fatto e lo hanno detto altri, non lui....

Poi se bastasse fare della beneficienza per farsi della pubblicità.....

Microsoft è come Cocacola o McDonald's o Ferrari tutti sanno cos'è, non hanno bisogno di pubblicità....
MegaLab è una potentissima droga virtuale.
"Nella setta del Codice Macintosh si può entrare, ma non se ne può uscire." V. ZUCCONI
Avatar utente
Mr.TFM
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 23387
Iscritto il: gio mar 18, 2004 11:46 am
Località: Livorno Ferraris (Vercelli)

Messaggioda bandrew » mer gen 11, 2006 8:30 pm

Il fatto che la beneficenza nn sia tassabile e quindi farla sottragga una parte del patrimonio alla tassazione è noto a tutti. Rimane il fatto che anche se a volte lo zio bill possa essere considerato non uno stinco di santo per ciò che a fatto in passato, fare la beneficenza che fa lo risolleva ai miei occhi (e non solo) di molto. Qui ragazzi non si sta parlando solo di centinaia di milioni di dollari, ma di MILIARDI di dollari, in qualunque modo li spenda (soprattutto aiuti medici) dà un enorme aiuto. Giusto per ricordarlo è per questo che quest'anno Time l'abbia messo insieme alla moglie e a Bono come "Persons of the year 2005". E Time non è un giornale qualsiasi...
AndreA
Avatar utente
bandrew
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 1939
Iscritto il: mar set 16, 2003 4:11 pm
Località: Lombardia

Messaggioda The King of GnG » gio gen 12, 2006 12:27 am

....Il problema è che per il vecchio Zio Bill, come per tutte le persone sovraesposte mediaticamente (anche se il nostro media in questo caso è la Rete), ogni gesto, per quanto onorevole, deve fare i conti con la fama del personaggio, o i suoi gozilliardi di interessi economici, o i suoi pendenti giudiziari con Americhe e Europe assortite, o i suoi comportamenti da camorrista nei confronti degli grossi assemblatori di Personal, o....

Il problema, come già si nota dalla identificazione implicita che ho fatto tra lui e la sua azienda, è poter giudicare umanamente Zio Bill...cosa che, credo, nessuno di noi possa fare. E questo è un punto.

La Beneficenza. E' solitamente pelosa, sostanzialmente discutibile e comunque benedetta per le sofferenze che può alleviare: bisogna giudicare nello specifico, e mi piacerebbe tanto sapere in dettaglio per quali motivi vengono spesi quei soldi, dove, come, da chi e perché.....Una delle poche volte che ho speso soldi in beneficenza è stato quando ho inviato 50 Euro a Medici Senza Frontiere per l'emergenza Tsunami: un'organizzazione che arriva prima di tutti gli altri, a portare aiuti concreti in situazioni di emergenza, e che non necessita di una trasmissione televisiva per la raccolta fondi (se siete interessati, cercate un po' in rete che subito trovate dove inviare i vostri soldi ;-)

La beneficenza dovrebbe trasformarsi in aiuti di Stato per gli stati di emergenza, o qualcosa del genere......lo sforzo deve essere globale, gestito a livello internazionale, un privato, anche se è l'uomo più ricco del mondo, da solo fa veramente poco....
People should just buy a cd and rip it. You are legal then" - William Henry Gates III (detto "Bill")
Avatar utente
The King of GnG
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 11144
Iscritto il: mer mar 02, 2005 8:24 pm
Località: La Biblioteca di Babele

Messaggioda bandrew » gio gen 12, 2006 11:06 am

Se ti interessa sapere come spende i soldi in beneficenza nel dettaglio, sull'articolo di Time che lo incorono Person of the year c'è un elenco di punti chiave, in generale comuneque la maggior parte sono spesi per medicine nei paesi poveri africani e sviluppo dell'India, in particolare sui bambini.
Detto questo io non cambio di una virgola il mio pensiero su ciò che fa Bill negli affari, l'ho sempre contestato e continuerò a farlo. Per me non è diventato un santo ma in parte riabilita ai miei occhi i suoi misfatti donando parte dei proventi in beneficenza. Tutto qui. Peraltro sono sempre stato infastidito dalla beneficenza perché mi fido molto poco e odio le persone che la ostentano. Qui il caso è diverso, lui ha creato una fondazione a suo nome, mi interessa poco se per pagare meno tasse, sta dando aiuti che sono grossi, il suo patrimonio è pari al PIL di alcuni paesi quindi non sono gocce nel mare. Se poi si fa anche pubblicità sono affari suoi, tanto Windows non ne ha bisogno purtroppo. Io guardo il risultato.
AndreA
Avatar utente
bandrew
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 1939
Iscritto il: mar set 16, 2003 4:11 pm
Località: Lombardia

Messaggioda thomas » gio gen 12, 2006 12:48 pm

"Am too late to get too high to get, too late to wash my face and hands "
Mr Hudson and the Library - Too Late Too Late
Avatar utente
thomas
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 6858
Iscritto il: mer lug 09, 2003 6:30 pm
Località: Parma


Torna a Chiacchiere in libertà

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti

Powered by phpBB © 2002, 2005, 2007, 2008 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBB.it

megalab.it: testata telematica quotidiana registrata al Tribunale di Cosenza n. 22/09 del 13.08.2009, editore Master New Media S.r.l.; © Copyright 2008 Master New Media S.r.l. a socio unico - P.I. 02947530784. GRUPPO EDIZIONI MASTER Spa Tutti i diritti sono riservati. Per la pubblicità: Master Advertising