Punto informatico Network
Login Esegui login | Non sei registrato? Iscriviti ora (è gratuito!)
Username: Password:
  • Annuncio Pubblicitario

Riduciamo i consumi di corrente...

Il tuo Sistema Operativo non vuole riconoscerti una periferica? I nuovi Driver della scheda video ti danno problemi? La tastiera ti parla in una lingua incomprensibile? Posta e cercheremo di aiutarti.
Per problemi legati strettamente all'Hardware utilizzate "Hardware, Modding & Overclock"

Riduciamo i consumi di corrente...

Messaggioda loki » mer gen 11, 2006 10:57 am

Ciao a tutti ,
Visto che è di questi giorni l'ultimo annuncio del governo di una bella ripassata sui costi delle utenze ( luce gas telefono ) mi domandavo ( visto che il mio pc lo uso anche di notte ed è SEMPRE acceso ) cosa potevo fare per ridurre al minimo i costi ( penso sia un problema comune )

chi ha qualche idea ??

[cry+]
Avatar utente
loki
Senior Member
Senior Member
 
Messaggi: 183
Iscritto il: mer feb 05, 2003 3:17 pm
Località: Lombardia

Messaggioda Mr.TFM » mer gen 11, 2006 12:00 pm

Io direi che di notte i pc possono anche restare spenti...............

Quindi la prima cosa da fare è spegnerli....

E già lì ci risparmiamo un po' di kilowattora
MegaLab è una potentissima droga virtuale.
"Nella setta del Codice Macintosh si può entrare, ma non se ne può uscire." V. ZUCCONI
Avatar utente
Mr.TFM
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 23387
Iscritto il: gio mar 18, 2004 11:46 am
Località: Livorno Ferraris (Vercelli)

Messaggioda EntropheaR » mer gen 11, 2006 12:35 pm

Di per se le nuove cpu, anche desktop, hanno opzioni per cui consumano meno energia in base al tipo di utilizzo ... però vi prego di correggermi se sbaglio.

Altrimenti, potresti pensare ad un downclock ... anche se non saprei come fare la cosa "al volo" da pc acceso ... sarebbe comodo per diminuire i consumi. Se qualcuno ha qualche idea si faccia avanti.
Avatar utente
EntropheaR
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 12742
Iscritto il: gio feb 20, 2003 11:31 pm
Località: Zena


Messaggioda EntropheaR » mer gen 11, 2006 1:45 pm

Mr.TFM ha scritto:Io direi che di notte i pc possono anche restare spenti...............

Quindi la prima cosa da fare è spegnerli....

E già lì ci risparmiamo un po' di kilowattora


Intendevi il monitor? [;)]

Beh ... direi che monitor e casse di notte si possono spegnere.
Avatar utente
EntropheaR
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 12742
Iscritto il: gio feb 20, 2003 11:31 pm
Località: Zena

Messaggioda EntropheaR » mer gen 11, 2006 2:16 pm

Ho fatto qualche ricerca:

Per AMD: per prima cosa installare i driver poi click con tasto destro sul desktop->Proprietà->Screen Saver->Alimentazione->Gestione Min. risparmio energ..

Così, se il nostro processore lo supporta abbiamo il Cool`n'Quiet, che dovrebbe regolare la frequenza della cpu in base al carico di lavoro.

Poi ho trovato questi due programmini (dovrebbero funzionare sia per AMD che per intel):
RightMark CPU Clock Utility e ClockGen ... il primo sto imparando ad usarlo, il secondo non è compatibile con la mia scheda madre.
Avatar utente
EntropheaR
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 12742
Iscritto il: gio feb 20, 2003 11:31 pm
Località: Zena

Messaggioda Mr.TFM » mer gen 11, 2006 2:39 pm

EntropheaR ha scritto:
Mr.TFM ha scritto:Io direi che di notte i pc possono anche restare spenti...............

Quindi la prima cosa da fare è spegnerli....

E già lì ci risparmiamo un po' di kilowattora


Intendevi il monitor? [;)]

Beh ... direi che monitor e casse di notte si possono spegnere.
No... parlavo di pc nella sua totalità........

Io a parte quelli che stanno renderizzando roba grossa o che stanno trasferendo files importanti via ftp o qualsivoglia sistema li posso anche capire....

Ma quelli che lasciano il pc acceso anche di notte solo per scaricare dal peer2peer proprio non li giustifico...


bah, basta, sto diventando troppo moralista.... [sedia]
MegaLab è una potentissima droga virtuale.
"Nella setta del Codice Macintosh si può entrare, ma non se ne può uscire." V. ZUCCONI
Avatar utente
Mr.TFM
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 23387
Iscritto il: gio mar 18, 2004 11:46 am
Località: Livorno Ferraris (Vercelli)

Messaggioda ba_61 » mer gen 11, 2006 3:20 pm

ba_61 ha scritto:Questi dati indicativi, possono essere idonei allo scopo.

Prendiamo in esame i valori medi delle singole voci, e sommiamo:

Processore P4 50 - 80 Watt
Scheda grafica 3D 40 - 70 Watt 3.3 Volt
Scheda madre 40 - 60 Watt 5 Volt 12 Volt
Lettore CD ROM 15 Watt 5 Volt 12 Volt
Floppy 8 Watt 5 Volt 12 Volt
Masterizzatore 30 Watt 5 Volt 12 Volt
RAM 10 Watt per 128 MByte
Hard Disk 7200 rpm 15 Watt 5 Volt 12 Volt
Scheda di rete 4 Watt 3.3 Volt
Scheda audio 7 Watt 5 Volt
Monitor 15-17 dpi CRT 50 - 100 Watt
Perdite alimentatore 10 - 20 Watt

65 + 55 + 50 + 15 + 8 + 30 + 10 + 15 + 4 + 7 + 80 + 15 = 354 Watt, che possiamo tranquillamente portare a390, considerando modem, eventuali HD esterni, casse, picchi all’accensione e spegnimento.

Per 8 ore di funzionamento: 390 x 8 = 3,12 KW/h.

L’Enel, al nord Italia, vuole 0,16 euro per KW (I.V.A. inclusa), per cui:

3,12x 0,16 = 0,50 euro al giorno

Sommiamo il costo dell’abbonamento Internet che, nel mio caso è di 1,28 euro giornalieri:

1,28 + 0,50 = 1,78 euro al giorno

Mi sembrano comunque pochi, se notate un grossolano errore, riferite.

L’effetto maggiore è nel contemplare la spesa che avviene in 2 mesi (all’arrivo della bolletta):

1,78 x 60 = 106,80 euro (non poco)
_________________
Il sapere e la ragione parlano, l'ignoranza ed il torto urlano


Si può rivedere un attimo, ripresa da questoTopic.
Avatar utente
ba_61
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 6290
Iscritto il: lun gen 10, 2005 11:36 pm

Messaggioda loki » mer gen 11, 2006 3:52 pm

Ciao a tutti e grazie delle risposte , se il pc di notte resta acceso , è perché quella notte o quelle notti ha il suo buon motivo per rimanere acceso .. adesso che sono in procinto di acquistarne uno nuovo , vorrei stare + attento anche sulla possibilità di risparmio energetico ( come comprare un auto economica , fai la stessa strada , consumi di meno quindi inquini di meno e costa di meno ) immaginate anche solo qualche kW moltiplicato i milioni di pc....
Avatar utente
loki
Senior Member
Senior Member
 
Messaggi: 183
Iscritto il: mer feb 05, 2003 3:17 pm
Località: Lombardia

Messaggioda thomas » mer gen 11, 2006 4:13 pm

Allora Il Portale del Sole fa per tutti voi (noi)
"Am too late to get too high to get, too late to wash my face and hands "
Mr Hudson and the Library - Too Late Too Late
Avatar utente
thomas
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 6858
Iscritto il: mer lug 09, 2003 6:30 pm
Località: Parma

Messaggioda EntropheaR » mer gen 11, 2006 5:31 pm

loki ha scritto:adesso che sono in procinto di acquistarne uno nuovo , vorrei stare + attento anche sulla possibilità di risparmio energetico


Io mi sto trovando bene con AMD e con il suo Cool`n'Quiet, ma probabilmente intel avrà qualcosa di simile ...

Occhio ad una cosa: non prendere un alimentatore da pochi watt per risparmiare, perché potresti rendere instabile il sistema, prendi lun alimentatore giusto (magari anche leggermente sovradimensionato).
Avatar utente
EntropheaR
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 12742
Iscritto il: gio feb 20, 2003 11:31 pm
Località: Zena

Messaggioda Mr.TFM » mer gen 11, 2006 6:19 pm

thomas ha scritto:Allora Il Portale del Sole fa per tutti voi (noi)
Sono stato ad una conferenza sui pannelli solari un mese fa circa...

Per avere una quantità di pannelli solari necessaria e sufficiente per non rimetterci, occorrono alcune decine di migliaia di euri......

diciamo come minimo 30'000.......
MegaLab è una potentissima droga virtuale.
"Nella setta del Codice Macintosh si può entrare, ma non se ne può uscire." V. ZUCCONI
Avatar utente
Mr.TFM
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 23387
Iscritto il: gio mar 18, 2004 11:46 am
Località: Livorno Ferraris (Vercelli)

Messaggioda thomas » gio gen 12, 2006 1:26 am

Mr.TFM ha scritto:
thomas ha scritto:Allora Il Portale del Sole fa per tutti voi (noi)
Sono stato ad una conferenza sui pannelli solari un mese fa circa...

Per avere una quantità di pannelli solari necessaria e sufficiente per non rimetterci, occorrono alcune decine di migliaia di euri......

diciamo come minimo 30'000.......

Si lo so, ma ci sono tanti altri prodotti carini in quel sito, utili e meno
"Am too late to get too high to get, too late to wash my face and hands "
Mr Hudson and the Library - Too Late Too Late
Avatar utente
thomas
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 6858
Iscritto il: mer lug 09, 2003 6:30 pm
Località: Parma


Torna a Driver, Riconoscimento e Gestione Periferiche

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti

Powered by phpBB © 2002, 2005, 2007, 2008 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBB.it

megalab.it: testata telematica quotidiana registrata al Tribunale di Cosenza n. 22/09 del 13.08.2009, editore Master New Media S.r.l.; © Copyright 2008 Master New Media S.r.l. a socio unico - P.I. 02947530784. GRUPPO EDIZIONI MASTER Spa Tutti i diritti sono riservati. Per la pubblicità: Master Advertising