Punto informatico Network
Login Esegui login | Non sei registrato? Iscriviti ora (è gratuito!)
Username: Password:
  • Annuncio Pubblicitario

Partizione primaria e partizione estesa

Il tuo Sistema Operativo non vuole riconoscerti una periferica? I nuovi Driver della scheda video ti danno problemi? La tastiera ti parla in una lingua incomprensibile? Posta e cercheremo di aiutarti.
Per problemi legati strettamente all'Hardware utilizzate "Hardware, Modding & Overclock"

Partizione primaria e partizione estesa

Messaggioda alb » mer giu 29, 2005 11:26 pm

Quando ho formattato il computer ho creato 2 partizioni: una primaria ed una estesa. Successivamente sulla estesa ho creato un'unità logica delle dimensione massima. Solo ora mi chiedo, che differenza c'è tra le due partizioni? Potevo creare due partizioni primarie? Vantaggi e svantaggi?
Ho Winme quindi partizioni fat32.
L'ignoranza tiene vuota la panza
Avatar utente
alb
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 2237
Iscritto il: mar feb 24, 2004 11:26 am
Località: Maiano

Messaggioda Rancid » mer giu 29, 2005 11:32 pm

La partizione primaria è normalmente quella che contiene il SO, avrebbe senso creare due partizioni primarie in caso di dual-boot
Non è la mera fotografia che mi interessa. Quel che voglio è catturare quel minuto, parte della realtà.
The Medium Is The Messagge
Avatar utente
Rancid
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 2417
Iscritto il: mar nov 25, 2003 1:58 pm
Località: Haunted City

Messaggioda The King of GnG » sab lug 02, 2005 2:29 pm

Dal Glossario di Partition Magic 7.0:

Partizione Primaria
Una partizione per la quale è definito un riferimento nella tabella delle partizioni del record di avvio principale (MBR). Su un disco rigido possono esistere solo quattro partizioni primarie. Una di queste può essere una partizione estesa. Può essere resa attiva una sola partizione primaria alla volta. Quando una partizione primaria è attiva, le altre partizioni primarie non sono in genere accessibili. I dati ed i programmi solitamente sono inseriti su una partizione logica all'interno di una partizione estesa. Ciò consente di accedere ai dati da tutte le partizioni primarie.


La Partizione estesa serve a superare il limite di quattro partizioni primarie massime su disco, e può essere suddivisa se ben ricordo in quattro partizioni logiche, a cui il Bios può assegnare una lettera di unità....

I sistemi basati su DOS (quindi anche WinME) non sono in grado di partire da una partizione logica, e devono quindi necessariamente essere installati su una primaria, Windows XP e Linux dovrebbero invece essere meno schizzinosi da questo punto di vista.....
People should just buy a cd and rip it. You are legal then" - William Henry Gates III (detto "Bill")
Avatar utente
The King of GnG
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 11144
Iscritto il: mer mar 02, 2005 8:24 pm
Località: La Biblioteca di Babele

Messaggioda alb » dom lug 03, 2005 2:30 pm

Grazie per le risposte, comunque mi sono messo subito a cercare articoli su internet, ne ho letto qualcuno mentre altri li devo ancora leggere. E' come dite voi le partizioni primarie a differenza dell'estesa permettono di far partire un sistema operativo installato. La partizione estesa invece si deve dividere in unità logiche e mi sembra che ne siano possibili fino a 32.
L'ignoranza tiene vuota la panza
Avatar utente
alb
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 2237
Iscritto il: mar feb 24, 2004 11:26 am
Località: Maiano


Torna a Driver, Riconoscimento e Gestione Periferiche

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 7 ospiti

Powered by phpBB © 2002, 2005, 2007, 2008 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBB.it

megalab.it: testata telematica quotidiana registrata al Tribunale di Cosenza n. 22/09 del 13.08.2009, editore Master New Media S.r.l.; © Copyright 2008 Master New Media S.r.l. a socio unico - P.I. 02947530784. GRUPPO EDIZIONI MASTER Spa Tutti i diritti sono riservati. Per la pubblicità: Master Advertising