Punto informatico Network
Login Esegui login | Non sei registrato? Iscriviti ora (è gratuito!)
Username: Password:
  • Annuncio Pubblicitario

Entrare in Windows Bypassando le Password

Problemi con i sistemi operativi di casa Microsoft? Questa è la sezione che fa per te!

Entrare in Windows Bypassando le Password

Messaggioda M@ttia » gio lug 24, 2003 11:43 pm

Scusatemi tanto ma quando l'ho letta mi è piaciuta un sacco che volevo "condividerla" con voi:

<blockquote id="quote"><font size="1" face="Verdana, Arial, Helvetica" id="quote">citazione:<hr height="1" noshade id="quote">Win XP: logon di avvio? Inutile, come sempre

Mai che il nostro zio Bill riesca a inserire un logon per gli utenti in Windows…che funzioni, intendo.
Eh si..non c’è riuscito neanche sul “fantastico” WindowsXP (che secondo me più che eXPerience vuol dire eXtra Pacco!).
Ora vi spiego la storia così capite qualcosa in più...
Premetto che a me piace parecchio smanettare, provare nuovi programmi, anche stupidi, e si sa che col tempo questo continuo smanettare, installare e disinstallare rovina il nostro caro vecchio Windows.
Ebbene dopo aver rovinato la vita ad un paio di pc, mio padre ha deciso di installare WindowsXP e di imbottire il povero computerino di password, in modo che il figlio pasticcione non ci metta più mano. Ma può un figlio smanettane non essere attirato da una miriade di password da bypassare per avere il tanto amato accesso di admin? La risposta ovviamente è no! Quindi mi sono messo all’opera.
Accendo il pc….prima password…quella del bios…grazie paparino mi vuoi proprio bene, a momenti non ho neanche acceso la macchina che già mi chiede una password!
Vabbè.. smonta il case, togli la batteria dalla scheda madre e aspetta qualche minuto…rimonta tutto.
Ottimo! Prima password bypassata… e prima soddisfazione!
Il sistema operativo viene caricato ma..non è finita! Mi si presenta davanti la schermata di logon. Ehi ma aspetta un attimo…qui non si vede un Administrator da selezionare e c’è solo un utente! Beh probabilmente questo utente ha privilegi di amministratore e l’account del vero admin non è visibile per motivi di sicurezza (ehehe, sembra una battuta, per motivi di sicurezza, de-he-hi-ho!).
In realtà basta premere ctrl+alt+canc (io lo devo fare 2 volte perché se lo faccio una sola come dicono non funzia!!!) per ritrovarsi davanti ad un’altra schermata di logon dove però, invece di selezionare l’utente..possiamo scriverne l’userid! Per adesso non ci servirà ma alla fine di tutto sì…quindi tenetevelo a mente. Torniamo a noi, o meglio, alla password del papi da bypassare.
Devo dire che mi pareva quasi di aver perso le speranze dopo aver provato centinaia di password sia dell’utente che dell’admin. Ma non potevo arrendermi così..non ancora!
MMhhhhh..pensa..macina….intuisci…e se lo zio Bill avesse fatto una delle sue solite bravate?
Ve la ricordate la modalità provvisoria? Quella che vi si presenta davanti ogni tanto quando windows si inchioda. Avete già capito? No? Vabbè ve lo spiego meglio.
Prima che Windows vi mostri la schermata di logon, premete F8 (F8? Boh mi pare di si ma non so se cambi da pc a pc), a questo punto selezionate la modalità provvisoria. Il sistema vi restituirà la solita schermata per l’inserimento della password ma…qualcosa è cambiato…eh sì c’è un altro nome scritto lì…mi pare che sia..Administrator, bingo!
Ora cliccate su Administrator e….toh guarda non viene chiesta alcuna password! Benissimo!
Windows si carica e finalmente possiamo cambiare la password dell’admin…ovviamente se colui che utilizza il computer non usa questo account! Di solito viene inserito un altro nome utente con privilegi sempre di amministratore.
Ora riavviamo e facciamo caricare il sistema in modalità normale, quindi senza premere nessun tasto.
Bene, siamo davanti alla schermata di logon….vi ricordate la combinazione ctrl+alt+canc di cui vi ho parlato prima? È arrivato il momento di usarla!! Una nuova schermata di logon vi si presenta davanti, nella quale potete inserire manualmente il nome Administrator ela password che avete impostato prima. Il sistema è ora nelle vostre mani, e avete pieni poteri! Ogni volta che vorrete usarlo vi basterà applicare questo piccolo trucchetto!

Per questa volta è tutto! Con il mio pc ha funzionato..fatemi sapere se con voi non funziona. Alla prossima!


--------------------------------------------------------------------------------

Note:
scritto da PhaTe il 04 novembre 2002, letto 633 volte
l'articolo appartiene alla categoria - vai.
per maggiori info: phate@hackerjournal.it

<hr height="1" noshade id="quote"></blockquote id="quote"></font id="quote">
A prescindere dalla realtà o meno della cosa, nn sarebbe una brutta idea[8D]

(SITO ORIGINALE)
Avatar utente
M@ttia
Moderatore
Moderatore
 
Messaggi: 8363
Iscritto il: lun giu 09, 2003 2:18 pm
Località: Ticino - Estero

Entrare in Windows Bypassando le Password

Messaggioda M@ttia » gio lug 24, 2003 11:43 pm

Scusatemi tanto ma quando l'ho letta mi è piaciuta un sacco che volevo "condividerla" con voi:

<blockquote id="quote"><font size="1" face="Verdana, Arial, Helvetica" id="quote">citazione:<hr height="1" noshade id="quote">Win XP: logon di avvio? Inutile, come sempre

Mai che il nostro zio Bill riesca a inserire un logon per gli utenti in Windows…che funzioni, intendo.
Eh si..non c’è riuscito neanche sul “fantastico” WindowsXP (che secondo me più che eXPerience vuol dire eXtra Pacco!).
Ora vi spiego la storia così capite qualcosa in più...
Premetto che a me piace parecchio smanettare, provare nuovi programmi, anche stupidi, e si sa che col tempo questo continuo smanettare, installare e disinstallare rovina il nostro caro vecchio Windows.
Ebbene dopo aver rovinato la vita ad un paio di pc, mio padre ha deciso di installare WindowsXP e di imbottire il povero computerino di password, in modo che il figlio pasticcione non ci metta più mano. Ma può un figlio smanettane non essere attirato da una miriade di password da bypassare per avere il tanto amato accesso di admin? La risposta ovviamente è no! Quindi mi sono messo all’opera.
Accendo il pc….prima password…quella del bios…grazie paparino mi vuoi proprio bene, a momenti non ho neanche acceso la macchina che già mi chiede una password!
Vabbè.. smonta il case, togli la batteria dalla scheda madre e aspetta qualche minuto…rimonta tutto.
Ottimo! Prima password bypassata… e prima soddisfazione!
Il sistema operativo viene caricato ma..non è finita! Mi si presenta davanti la schermata di logon. Ehi ma aspetta un attimo…qui non si vede un Administrator da selezionare e c’è solo un utente! Beh probabilmente questo utente ha privilegi di amministratore e l’account del vero admin non è visibile per motivi di sicurezza (ehehe, sembra una battuta, per motivi di sicurezza, de-he-hi-ho!).
In realtà basta premere ctrl+alt+canc (io lo devo fare 2 volte perché se lo faccio una sola come dicono non funzia!!!) per ritrovarsi davanti ad un’altra schermata di logon dove però, invece di selezionare l’utente..possiamo scriverne l’userid! Per adesso non ci servirà ma alla fine di tutto sì…quindi tenetevelo a mente. Torniamo a noi, o meglio, alla password del papi da bypassare.
Devo dire che mi pareva quasi di aver perso le speranze dopo aver provato centinaia di password sia dell’utente che dell’admin. Ma non potevo arrendermi così..non ancora!
MMhhhhh..pensa..macina….intuisci…e se lo zio Bill avesse fatto una delle sue solite bravate?
Ve la ricordate la modalità provvisoria? Quella che vi si presenta davanti ogni tanto quando windows si inchioda. Avete già capito? No? Vabbè ve lo spiego meglio.
Prima che Windows vi mostri la schermata di logon, premete F8 (F8? Boh mi pare di si ma non so se cambi da pc a pc), a questo punto selezionate la modalità provvisoria. Il sistema vi restituirà la solita schermata per l’inserimento della password ma…qualcosa è cambiato…eh sì c’è un altro nome scritto lì…mi pare che sia..Administrator, bingo!
Ora cliccate su Administrator e….toh guarda non viene chiesta alcuna password! Benissimo!
Windows si carica e finalmente possiamo cambiare la password dell’admin…ovviamente se colui che utilizza il computer non usa questo account! Di solito viene inserito un altro nome utente con privilegi sempre di amministratore.
Ora riavviamo e facciamo caricare il sistema in modalità normale, quindi senza premere nessun tasto.
Bene, siamo davanti alla schermata di logon….vi ricordate la combinazione ctrl+alt+canc di cui vi ho parlato prima? È arrivato il momento di usarla!! Una nuova schermata di logon vi si presenta davanti, nella quale potete inserire manualmente il nome Administrator ela password che avete impostato prima. Il sistema è ora nelle vostre mani, e avete pieni poteri! Ogni volta che vorrete usarlo vi basterà applicare questo piccolo trucchetto!

Per questa volta è tutto! Con il mio pc ha funzionato..fatemi sapere se con voi non funziona. Alla prossima!


--------------------------------------------------------------------------------

Note:
scritto da PhaTe il 04 novembre 2002, letto 633 volte
l'articolo appartiene alla categoria - vai.
per maggiori info: phate@hackerjournal.it

<hr height="1" noshade id="quote"></blockquote id="quote"></font id="quote">
A prescindere dalla realtà o meno della cosa, nn sarebbe una brutta idea[8D]

(SITO ORIGINALE)
Avatar utente
M@ttia
Moderatore
Moderatore
 
Messaggi: 8363
Iscritto il: lun giu 09, 2003 2:18 pm
Località: Ticino - Estero

Messaggioda Zane » ven lug 25, 2003 10:12 am

La cosa funziona sicuramente, ma non è un bug di Windows, bensi un errore di cfg! leggi questo [:p]
Avatar utente
Zane
MLI Hero
MLI Hero
 
Messaggi: 7935
Iscritto il: lun ago 05, 2002 9:36 am
Località: Ferrara


Messaggioda M@ttia » ven lug 25, 2003 11:32 am

Non avevo letto questa guida... Certo che ne esistono già di metodi per bypassarla...[8D]
Avatar utente
M@ttia
Moderatore
Moderatore
 
Messaggi: 8363
Iscritto il: lun giu 09, 2003 2:18 pm
Località: Ticino - Estero

Messaggioda EntropheaR » ven lug 25, 2003 12:06 pm

<blockquote id="quote"><font size="1" face="Verdana, Arial, Helvetica" id="quote">citazione:<hr height="1" noshade id="quote"><i>Messaggio inserito da Zane</i>
<br />La cosa funziona sicuramente, ma non è un bug di Windows, bensi un errore di cfg! leggi questo [:p]
<hr height="1" noshade id="quote"></blockquote id="quote"></font id="quote">
Zane di quando è quell'articolo?Non l'avevo MAI visto...
<b>COMPLIMENTI!</b>


E anche a micro$oft...[:p][:p][:p]
Avatar utente
EntropheaR
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 12742
Iscritto il: gio feb 20, 2003 11:31 pm
Località: Zena

Messaggioda M@ttia » ven lug 25, 2003 12:48 pm

Nemmeno io l'avevo mai visto... ma non vorrei che ora mi dicesse che è sempre stato online ed io non l'ho mai visto... [:I]

Zio Bill non si smentisce mai... (magari ci prova veramente gusto...)[;)]
Avatar utente
M@ttia
Moderatore
Moderatore
 
Messaggi: 8363
Iscritto il: lun giu 09, 2003 2:18 pm
Località: Ticino - Estero

Messaggioda Zane » ven lug 25, 2003 2:06 pm

Eheh, nn l'avete visto xchè ancora nn è ufficialmente pubblicato (infatti, provate a guardare nelle info dell'articolo la "data di pubblicazione")..

Entroph, Grazie per i cmplm!
Avatar utente
Zane
MLI Hero
MLI Hero
 
Messaggi: 7935
Iscritto il: lun ago 05, 2002 9:36 am
Località: Ferrara

Messaggioda EntropheaR » ven lug 25, 2003 2:08 pm

<blockquote id="quote"><font size="1" face="Verdana, Arial, Helvetica" id="quote">citazione:<hr height="1" noshade id="quote"><i>Messaggio inserito da Zane</i>
Entroph, Grazie per i cmplm!
<hr height="1" noshade id="quote"></blockquote id="quote"></font id="quote">

Decisamente meritati![:)]
Avatar utente
EntropheaR
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 12742
Iscritto il: gio feb 20, 2003 11:31 pm
Località: Zena

Messaggioda Terno » gio lug 31, 2003 2:00 pm

Mo pensa!!!
In pratica conviene mettere il lucchetto alla presa eletrica! del computer! [:D]
Avatar utente
Terno
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 2800
Iscritto il: dom gen 26, 2003 5:16 pm
Località: Emilia Romagna

Messaggioda EntropheaR » gio lug 31, 2003 2:03 pm

Qualcuno l'ha avvertito Zio Bill di questa cosa? Oppure fin'ora non si sa niente?
Avatar utente
EntropheaR
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 12742
Iscritto il: gio feb 20, 2003 11:31 pm
Località: Zena

Messaggioda Zane » sab ago 02, 2003 10:47 pm

C'è poco da avvertire: si tratta di un <u>errore di configurazione dell'utente</u> non di una falla di Win!!
Avatar utente
Zane
MLI Hero
MLI Hero
 
Messaggi: 7935
Iscritto il: lun ago 05, 2002 9:36 am
Località: Ferrara

Messaggioda M@ttia » dom ago 03, 2003 11:28 am

Si vabbe, gira e rigira ma alla fine è pur sempre un parto di casa microsoft...

E poi, anche mettendo in lucchetto alla presa elettrica uno cambia il cavo dell'alimentazione e lo attacca in un altra stanza... [8D]eh eh eh[:D][:D]
Avatar utente
M@ttia
Moderatore
Moderatore
 
Messaggi: 8363
Iscritto il: lun giu 09, 2003 2:18 pm
Località: Ticino - Estero

Messaggioda Terno » dom ago 03, 2003 11:32 am

Prrrrrr [:p][:p]!! [:D]
Eh, perrò rileggendo, è il caso del classico utente che vuole protezione senza però usare la password .... "altrimenti la dimentico"!
Avatar utente
Terno
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 2800
Iscritto il: dom gen 26, 2003 5:16 pm
Località: Emilia Romagna

Messaggioda M@ttia » dom ago 03, 2003 11:37 am

Basterebbe portarsi via con se l'hard disk e la scheda madre quando si spegne il pc...[:D][:D][8D][:)][:p]
Avatar utente
M@ttia
Moderatore
Moderatore
 
Messaggi: 8363
Iscritto il: lun giu 09, 2003 2:18 pm
Località: Ticino - Estero


Torna a Sistema Operativo

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti

Powered by phpBB © 2002, 2005, 2007, 2008 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBB.it

megalab.it: testata telematica quotidiana registrata al Tribunale di Cosenza n. 22/09 del 13.08.2009, editore Master New Media S.r.l.; © Copyright 2008 Master New Media S.r.l. a socio unico - P.I. 02947530784. GRUPPO EDIZIONI MASTER Spa Tutti i diritti sono riservati. Per la pubblicità: Master Advertising