Punto informatico Network
Login Esegui login | Non sei registrato? Iscriviti ora (è gratuito!)
Username: Password:
  • Annuncio Pubblicitario

UPS, cpu e instabilità

Il tuo Sistema Operativo non vuole riconoscerti una periferica? I nuovi Driver della scheda video ti danno problemi? La tastiera ti parla in una lingua incomprensibile? Posta e cercheremo di aiutarti.
Per problemi legati strettamente all'Hardware utilizzate "Hardware, Modding & Overclock"

UPS, cpu e instabilità

Messaggioda MaxPower » mer dic 22, 2004 9:00 am

il mio ups da diverso tempo mi sta tartassando di bip.
ho installato il software di controllo che mostra tre barre...
1. tensione in ingresso ~203v
2. carico ~90%
3. capacità batteria 100%
l'ups emette bip quando il carico aumenta, e ciò avviene quando l'utilizzo della cpu è alto (>50%)
finché l'utilizzo della cpu è alto, l'ups continua ad emettere bip e il carico arriva a toccare ~125%.
a volte capita che il pc si spenga di colpo (credo poiché carico troppo alto) dopo un paio di bip.
che significa che l'ups è in sovraccarico? da cosa è dovuto?
potrebbe essere solo la batteria che magari andrebbe sostituita?
che relazione c'è fra ups e utilizzo cpu, e fra ups e alimentatore del case?

grazie
MaxP
Avatar utente
MaxPower
Senior Member
Senior Member
 
Messaggi: 198
Iscritto il: dom lug 11, 2004 11:11 am

Messaggioda simone.west » mer dic 22, 2004 5:37 pm

con molta probabilità l ups è sottodimensionato ,
e la richiesta di energia del tuo pc è quindi superiore a quella disponibile dall ups.....
se x esempio hai un pc con alimentatore da 400 Watts dovrai avere un ups in grado di fornire la stessa potenza se non di più...

non è una regola sempre veritiera , cioè tu puoi avere anche un alimentatore da 400 W. ma magari il tuo pc ne assorbe solo 300 W.

dipende da come è stato assemblato ...

non è l alimentatore che assorbe la potenza dalla rete ma il carico collegato ad esso.
se l harware del tuo pc consuma 300 W. a pieno regime ( quindi con cpu che lavora al massimo , hd che girano come trottole , tutti i cd rom in funzione ecc. ecc...) allora ogni alimentatore che tu monti per quel pc pari o superiore a 300 W. è sufficiente per il suo buon funzionamento ...
quindi tu potresti mettere un alimentatore da 500 W. (se hai i soldi da spendere ), e l ups sarà sufficiente che fornisca una potenza di 300 W.


è anche vero che una batteria che si sta esaurendo non facilità le cose ...
insomma , si dovrebbe verificare che il tuo ups sia dimensionato correttamente per il tuo pc e se nel caso lo fosse controllare lo stato della batteria.....
Più donne è poligamia,due è bigamia,una sola donna è monotonia...
Avatar utente
simone.west
Senior Member
Senior Member
 
Messaggi: 392
Iscritto il: mer set 01, 2004 5:56 pm
Località: lago lombardo

Messaggioda MaxPower » gio dic 23, 2004 8:50 am

simone.west ha scritto:con molta probabilità l ups è sottodimensionato ,
e la richiesta di energia del tuo pc è quindi superiore a quella disponibile dall ups.....

in effetti credo proprio sia così, però non mi è chiara una cosa...
se c'è corrente comunque il pc è alimentato direttamente da questa per mezzo dell'ups, il problema del sottodimensionamento non dovrebbe presentarsi quando si toglie la corrente, e allora magari invece di avere 10 minuti di autonomia, ne ho solo 3 poiché l'ups è appunto sottodimensionato?

simone.west ha scritto:non è l alimentatore che assorbe la potenza dalla rete ma il carico collegato ad esso

ho provato a collegare anche solo il case all'ups, collegando il monitor (un crt 17") direttamente alla presa di corrente...
il carico era ~65%, all'improvviso dopo aver masterizzato un cd, mi si è riavviato tutto...

simone.west ha scritto:è anche vero che una batteria che si sta esaurendo non facilità le cose ...
insomma , si dovrebbe verificare che il tuo ups sia dimensionato correttamente per il tuo pc e se nel caso lo fosse controllare lo stato della batteria.....

qualche giorno fa in effetti mi si è tolta la corrente...l'ups mi ha dato circa 5 minuti di autonomia, ora la batteria non è ancora completamente carica, ma come faccio a verificare lo stato della batteria?


grazie
MaxP
Avatar utente
MaxPower
Senior Member
Senior Member
 
Messaggi: 198
Iscritto il: dom lug 11, 2004 11:11 am

Messaggioda simone.west » gio dic 23, 2004 1:00 pm

nella maggior parte degli UPS ( credo in tutti ) il carico applicato ( cioè il pc )
non preleva mai direttamente dalla rete l 'alimentazione, ma sempre all uscita dell ultimo stadio dell UPS , questo comporta anche una stabilizzazione della tensione fornita al pc in caso di piccole variazioni che ci possono essere dal fornitore ENEL sulla sua linea , oltre a fornire energia quando va via la "Luce"...



dici che all improvviso ti si è riavviato il pc.... non è che hai qualche altro problema ( magari un bel virus ?).....


lo stato di una batteria si controlla con uno strumento ( tipo un ampollina di vetro ) che preleva l acido della stessa dai tappi per il rabbocco , dentro quest ampolla cè un galleggiante con una scala graduata che misura lo stato dell acido.....

ma visto che la batteria del tuo ups è sicuramente stagna ( cioè tutta chiusa ) dovresti scollegarla dall ups e con un voltmetro misurare quanta tensione vi è tra i due poli ...
generalmente sono batterie da 12 volt ( tra l altro dall esiguo costo di una 15 .ina di euro )con batteria carica dovresti avere più di 13 Volt
ma è una misura molto empirica e quindi non troppo affidabile ...


se sei certo che il pc non ha problemi forse fai prima a cambiare la batteria...........

e mi raccomando la batteria usata portala in un centro di raccolta batterie usate .........
Più donne è poligamia,due è bigamia,una sola donna è monotonia...
Avatar utente
simone.west
Senior Member
Senior Member
 
Messaggi: 392
Iscritto il: mer set 01, 2004 5:56 pm
Località: lago lombardo

Messaggioda MaxPower » gio dic 23, 2004 2:34 pm

ok, grazie per la spiegazione, ora la situazione è più chiara...
escludo qualsiasi problema a livello software per i riavvi o i blocchi del pc, poiché comunque questi avvengo ogni qualvolta l'ups emette bip...
per la batteria, porterò direttamente l'ups ad un centro di assistenza,
tuttavia credo che sarò costretto a comprarne uno nuovo adeguato al pc...
MaxP
Avatar utente
MaxPower
Senior Member
Senior Member
 
Messaggi: 198
Iscritto il: dom lug 11, 2004 11:11 am


Torna a Driver, Riconoscimento e Gestione Periferiche

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti

Powered by phpBB © 2002, 2005, 2007, 2008 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBB.it

megalab.it: testata telematica quotidiana registrata al Tribunale di Cosenza n. 22/09 del 13.08.2009, editore Master New Media S.r.l.; © Copyright 2008 Master New Media S.r.l. a socio unico - P.I. 02947530784. GRUPPO EDIZIONI MASTER Spa Tutti i diritti sono riservati. Per la pubblicità: Master Advertising