Punto informatico Network
Login Esegui login | Non sei registrato? Iscriviti ora (è gratuito!)
Username: Password:
  • Annuncio Pubblicitario

Una voce FUORI dal coro........

Il forum riservato agli amici del Pinguino e al software libero.

Una voce FUORI dal coro........

Messaggioda Celtik » sab ott 30, 2004 2:51 am

Raga, Linux può aiutarVi ad uscire dalle grinfie di bill e i suoi virus & worms..................però UN CONSIGLIO: nn ascoltate i Soloni che Vi "chiedono" in risposta a VS Domande..............E nn fidateVi di chi dice che Linux nn decolla se nn si assomiglia a WIN............... Io Vi dico, nella mia nullità, che le cose son semplici, mooooooooolto semplici..................basta NON incasinarle (come pare sport nazionale in tutti i Forum, nessuno escluso). Poi...............se qualcuno ha da ridire: mi CONTATTI!!!!!! (che poi ridiamo)
"Dal fumo uscirono cavallette che si sparsero sulla terra...." (Apocalisse 9,3)
The Revolution is NOW.....!!!!
Avatar utente
Celtik
Silver Member
Silver Member
 
Messaggi: 1663
Iscritto il: gio giu 24, 2004 10:11 pm
Località: Voltana (Bassa Romagna)

Messaggioda Erik » sab ott 30, 2004 3:46 pm

Zarathustra ha scritto:basta NON incasinarle (come pare sport nazionale in tutti i Forum, nessuno escluso)


Anche il nostro? [boxed]

p.s.: lo prendo come uno sfogo [^]
If Linux doesn't have the solution, you have the wrong problem.
Avatar utente
Erik
Bronze Member
Bronze Member
 
Messaggi: 707
Iscritto il: sab mar 29, 2003 4:42 pm
Località: Marche

Messaggioda Celtik » sab ott 30, 2004 10:45 pm

vabbé NON mi metto ad accendere la miccia, anche se forse l'ho già fatto. Ci tengo a sottolineare che la stragrande maggioranza di utenti (nn necessariamente professionisti del settore, vedi me) si intrippa ultimamente in maniera esponenziale con Windows. Giusto ?? Concorderai e concorderete. Quando pensi di averla fatta franca "scopri" di avere 20 worms e 50 spywares...............no?? Sissì, tranqui. E allora CHIUNQUE usi il pc (anche solo per diletto) per una volta nella vita si domanda: "e se usassi Linux??". Ora, tu te la prendi tanto quando parlo di "linuxiani".......e nn solo tu; ma basta essere concreti e realisti. Chi si avvicina tremebondo a una qualche distribuzione di Linux deve esser sostenuto e non riempito di domande, già le fa lui..............e invece si mortifica "lo sforzo" di sciogliere le catene di Win tempestando i temerari di domande............in risposta a domande!!!! E allora se NON riesco a fare "una cosa" (e lascia stare che io pretenda di usare Linux come Win: é una baggianata SONORA!!!!!)...........mi sento chiedere COSE, nn porre "soluzioni". E allora sai/sapete che succede ??? E' scontato: ci si rinuncia!!! Tutto questo é male: é male per chi dichiara di "assistere" l'utenza (gratuitamente quanto vuoi..........), é male per l'utente stesso che spreca energie a rincorrere un RPM (che basta un link fatto per il verso), é male in assoluto perché Windows é una dannazione per tutti però diventa, in assoluto, irrinunciabile. Ho amici strettissimi che mi dicono: "maddai, Linux................ma ti va la stampante????". Ecco, questo é il risultato del NON DIRE solo perché SCOCCIA DIRE. E' come se io nn proponessi tutti i giorni VLC ( www.videolan.org ) per aprire i filmati strani, rovesciati, ecc ecc............eh già, se lo dico una volta BASTA!!! No, é proprio lì l'errore!!!!! Far cultura é ripetere sempre quelle due fregnaccie, senza scocciarsi !!! Se TU sei riuscito a fare UNA COSA..........a mio parere dovresti aver la voglia di GRIDARLO AL MONDO !!!! E invece no, ci si nasconde: si dice e nn si dice.........magari ironizzando che il sottoscritto solo 3 mesi fa fosse innamorato perso del 98 SE !!!!! Ora ho XP, con licenza..............(volete il numero????) e uso quotidianamente Suse 9.1 per NAVIGARE, chattare in MSN, scrivere lettere, usare lo scanner, stampare, parlare con SKYPE, ascoltare musica con VLC (mitico!) e vedere video (con kaffeine o sempre VLC)............insomma il 90% delle attività normali di un utente (escludendo i giochi, ovviamente). Quindi?? Dove son ste difficoltà MORTALI che paventate ad ogni piè sospinto?? Magari non DIRETTAMENTE ma "tra le righe" fate capire che Linux é "per pochi" che capiscono............una serie interminabile di COMANDI da terminale (é la TUA GUIDA Erik..............nn la mia, no???), incomprensibili ai +............e allora la gente SI SPAVENTA!!!!!!! Io nn ho digitato UN BEL NIENTE sul terminale (che ho scoperto solo l'altro giorno dov'era!!!!!!!!!!!), niente di niente................eppure faccio tutto quello che ho elencato: sono un MAGO ?????Ajajajajajajaj, naaaaaaaaaaaaaa. Sono uno scemo qualunque, appunto...............
"Dal fumo uscirono cavallette che si sparsero sulla terra...." (Apocalisse 9,3)
The Revolution is NOW.....!!!!
Avatar utente
Celtik
Silver Member
Silver Member
 
Messaggi: 1663
Iscritto il: gio giu 24, 2004 10:11 pm
Località: Voltana (Bassa Romagna)


Messaggioda thomas » sab ott 30, 2004 11:19 pm

Se la gente smettesse di chiedere e cominciasse a fare, Linux entrerebbe in più case di quanto lo sia ora...

Tu ne sei l'esempio!

Il discorso potrebbe perdurare, ma sento che non è il caso per una semplice ragione: Linux è nato da poco, ancora non si è distinto tra distribuzioni desktop e distribuzioni "server", ambiente x e terminale sono mescolati insieme, se non funziona una cosa, si prova in un altra maniera... e qui le domande stanno bene; ma ripeto, finchè uno non si sforza di far le cose da solo, magari provando e riprovando cinque o sei volte, Linx rimarrà oscuro ai più.
"Am too late to get too high to get, too late to wash my face and hands "
Mr Hudson and the Library - Too Late Too Late
Avatar utente
thomas
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 6858
Iscritto il: mer lug 09, 2003 6:30 pm
Località: Parma

Messaggioda Celtik » dom ott 31, 2004 1:08 am

e come cantava L' EQUIPE 84: APPLAUSI................maddai, renditi conto dell'assurdità di quello che dici!!!!!! Cosa vuol dire SBATTERSI PER FORZA ???? Tu neghi la possibilità a chi si avvicina a Linux o anche al Mac (perché no????) di crescere IMMEDIATAMENTE...............solo per la tua svogliataggine e negligenza (aggiungo pure SUPPONENZA!!!!!). AH NO!, cavoli.............."io mi son sbattuto e questo vuol la pappa fatta"............"che si legga i manuali come ho fatto io".............."che formatti mille volte come ho fatto io"....................Ecco, questo é quello che VOLETE. Tu e chi la pensa come te!!!! Io dico solo: SO UNA COSA ???? Bene, tutto il Mondo saprà quella cosa SENZA SBATTERSI "OBBLIGATORIAMENTE" !!!!!! Far cultura GENTE, nn supponenza sterile!!!!! Se io conosco una determinata procedura GODO nel comunicarla al prossimo: VOI NO! Tutto qua. E' inutile ridacchiare sul conto del sottoscritto...........son convinto che SE qualcuno vorrà provare la Suse, ehehheheheeh mica chiederà A TE............naaaaaaaaaaa (scordatelo) [:p]
"Dal fumo uscirono cavallette che si sparsero sulla terra...." (Apocalisse 9,3)
The Revolution is NOW.....!!!!
Avatar utente
Celtik
Silver Member
Silver Member
 
Messaggi: 1663
Iscritto il: gio giu 24, 2004 10:11 pm
Località: Voltana (Bassa Romagna)

Messaggioda EntropheaR » dom ott 31, 2004 1:36 am

C'è modo e modo di esporre un idea ... non vedo perché tu ti debba scaldare quando gli altri sono calmi.
Avatar utente
EntropheaR
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 12742
Iscritto il: gio feb 20, 2003 11:31 pm
Località: Zena

Messaggioda Celtik » dom ott 31, 2004 1:52 am

ma dove e come verifichi IL MIO RISCALDAMENTO ?? Io sono tranquillissimo, chi + tranquillo di me ??? Tu fai i conti con i WORMS................(sdbot, W32, ecc ecc) io NO. E nn é poco, credo!! Io navigo tranquillamente per la Rete e tu no.............e dovrei esser "riscaldato" ???? Cosa intendi, nn capisco. I miei toni si rilassano quando la gente ascolta e nn si mette sul pulpito a predicar il NULLA. Ho premesso che "bisogna far cultura".................ora mi metti pure il veto "sui toni"...............beh, farò come VOI: le mie conoscenze ME LE TENGO PER ME (rafforzativo!!!!) [8D] [8D] [8D]
"Dal fumo uscirono cavallette che si sparsero sulla terra...." (Apocalisse 9,3)
The Revolution is NOW.....!!!!
Avatar utente
Celtik
Silver Member
Silver Member
 
Messaggi: 1663
Iscritto il: gio giu 24, 2004 10:11 pm
Località: Voltana (Bassa Romagna)

Messaggioda thomas » dom ott 31, 2004 8:56 am

Mi sa che non hai capito cosa volevo dire... Fa niente.

Stai urlando ai quattro venti che sei online e tranquillo con Linux, prega dio che nessuno abbia tra le mani il tuo indirizzo ip. Cosa significa?

Che linux non è ancora una distribuzione Desktop.
Manca tanto in questo senso...

Come dice anche Erik, un primo passo, mancato e rallentato, dovrebbe venire dai produttori di periferiche: perché non rilasciano i driver per Linux, te lo sei mai chiesto?
perché noi, per far funzionare un modem, non possiamo "installare" solo un driver ed invece dobbiamo SEMPRE verificare che ci sia tutto il supporto necessario già configurato. Semplice: Linux non nasce come SO desktop.

Nasce come server, significa che uno si installa il kernel, se lo configura e poi installa i servizi di cui ha bisogno. Nient'altro.

Un desktop ha invece bisogno di altro, ma non sotto il punto di vista della progettazione, ma sotto il punto di vista della semplicità.

Un desktop ha bisogno che un utente, quando compra un modem, lo installi e questo FUNZIONI: al più dovrà installare un driver.
Con Linux non è ancora così.

Vuoi che ti/vi aiutiamo.

In prima istanza, comprendo la tua felicità nel navigare con linux... sei sulla strada di diventare profeta. Ma aspetto il momento in cui tu dovrai rispondere alle domande di un utente che ha un problema che tu non hai mai avuto, o che possiede un modem diverso dal tuo.
In secondo luogo, "sit down and relax": sei stato fortunato, tutto qui.
Quando ti verrà voglia di cambiare la tua suse, sarai punto a capo.
E le mani nel terminale dovrai mettercele per forza.

Condivido anche quando dici che a volte le nostre risposte si tramutano in domande, ma sono necessarie per capire la configurazione attuale del sistema e scegliere la strada più semplice e veloce per risolverla.

Condivido anche che molto spesso, le nostre risposto possono sembrare campate per aria o in un altra lingua... questo perché si rende necessario l'uso di strumente che "l'altro" non ha mai visto (terminale).

E allora sta bene la guida di Erik sui comandi più semplici.
Sta bene che noi rispondiamo preferendo una soluzione da terminale piuttosto che una point-and-clic.

Se magari uno mi chiedesse una cosa del tipo:
"Possiedo una Debian Linux Sarge, aggiornata giornalmente da apt, con kernel 2.6.8-1, con gnome acquisito dal repository di tizio-caio versione 2.8, come faccio a vedere l'ora?"
Chiaro che non gli rispondo "scrivi 'date' nel terminale", ma molto spesso domande del genere ce le scordiamo, vuoi perché non tutti sanno le versioni di ogni pacchetto installato, vuoi anche perché i pacchetti a volte cambiano radicalmente da versione a versione.
Di nuovo, ecco perché rispondiamo "in codice".
Il sistema Linux, può cambiare apparenza in ogni modo, ma sotto è sempre lo stesso, quindi "date" ritornerà sempre lo stesso valore su OGNI sistema Linux.

E capisci che di sistemi basati su Linux ce ne sono centinaia su centinai, molto spesso totalmente diversi.

Ora:
1) non mettere di mezzo il Mac, non è la stessa cosa e lo sai bene!
2) smetti di andare dietro ai miei post di supporto e rispondere con "eheheheheheh"
3) again: "sit down and relax"

Parola di neo-moderatore Thomas, ma ancor di più, di utente Linux felice quanto te.
"Am too late to get too high to get, too late to wash my face and hands "
Mr Hudson and the Library - Too Late Too Late
Avatar utente
thomas
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 6858
Iscritto il: mer lug 09, 2003 6:30 pm
Località: Parma

Messaggioda Celtik » dom ott 31, 2004 11:07 am

Bene, moderatore. Il tono di questa risposta mi piace. Forse é proprio di qui che si deve partire. Facendoti un giro nella sezione Linux noterai che c'è una serie spropositata di 3d (su tutte le distro, nn ci facciam mancar niente.........dopo ne aprirei uno sulla Puppy per chiedere come si configura la tastiera!!) con legittime richieste di aiuto; bene, seguono nel 90 % dei casi "richieste da parte di chi ci prova, a rispondere", bene così ?? Ok, mettiamo che siano solo domande fatte, come dici tu, nel caso "che il problema a te (che rispondi) NON sia mai capitato".........significa che il 90% delle volte NON SI SA RISPONDERE. Il vero imbarazzo é questo.
Aggiungo che l'"eheheheheh" l'ho messo una sola volta ad un solo tuo post; nn seguo le tue risposte con intenti persecutorii, ho altro da fare.
Quanto poi all'indirizzo IP: ho settato il firewall ALTO, il modem é firewallato..........questo ho fatto. Poi se mi beccan l'IP e, superati due firewalls, giocano con il mio pc e la mia connessione........nn saprei come rimediare, ovvio.
Quanto poi al discorso relativo a SO "desktop" e al tuo ragionamento circa le periferiche e i drivers, son parzialmente d'accordo. Cerco di spiegarmi: é vero, con win basta attaccare la periferica ed installare il driver (teoricamente, MOLTO TEORICAMENTE) con Linux (in generale) devi sperare che qualche guru abbia scritto qualcosa ad hoc. Questa cosa, da sola, é una volta di + una miscela di tecnico e commerciale. Bill impone un "modo di concepire l'hardware e il software", si fa come dice lui. Il Produttore di hardware sa che nel 99% dei casi chi utilizzerà quello scanner, stampante, ecc..........ha win installato, no??? E allora "la logica del Bill" ha il sopravvento, direi che é normale. Son poi dettagli che le stesse periferiche made in Microsoft NON funzionino con WINDOWS...........
Saluti
"Dal fumo uscirono cavallette che si sparsero sulla terra...." (Apocalisse 9,3)
The Revolution is NOW.....!!!!
Avatar utente
Celtik
Silver Member
Silver Member
 
Messaggi: 1663
Iscritto il: gio giu 24, 2004 10:11 pm
Località: Voltana (Bassa Romagna)

Messaggioda thomas » dom ott 31, 2004 11:39 am

La prima parte del tuo discorso non mi è chiara... dopo la rileggo più lentamente.

Invece per i drivere, devi sapere che molto spesso si parte da codice scritto a basso livello, compilato poi per piacere a windows. Ora, il tempo perso per compilare è circa l'1% della scrittura totale del codice.
Una volta scritto il codice, quindi, basterebbe ricompilare in altra maniera (un altro 1%) oppure distribuire i sorgenti e far ricompilare ad altri.
E' una questione, come dici te, più commerciale che tecnica...

Ho riletto ora la prima parte del tuo messaggio, però mi pare di capire che non hai capito il senso del mio discorso...
"Am too late to get too high to get, too late to wash my face and hands "
Mr Hudson and the Library - Too Late Too Late
Avatar utente
thomas
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 6858
Iscritto il: mer lug 09, 2003 6:30 pm
Località: Parma

Messaggioda Celtik » dom ott 31, 2004 11:54 am

Guarda, io ci tengo a non passare per forza come quello che genera flames "alla cavolo". Questa storia di Linux mi "ha preso" e come tutte le cose che "mi prendono" fa sì che io alzi i toni (senza accorgermene, bada bene). Io ho capito quello che vuoi dire, perfettamente. Ma ho capito anche e soprattutto una cosa: mentre per win le "possibili soluzioni" alla maggioranza dei problemi son 2/3...........per Linux no.........vuoi per il numero incredibile di versioni, vuoi per la scarsa conoscenza generale (e nn mi riferisco a nessuno in particolare).
"Dal fumo uscirono cavallette che si sparsero sulla terra...." (Apocalisse 9,3)
The Revolution is NOW.....!!!!
Avatar utente
Celtik
Silver Member
Silver Member
 
Messaggi: 1663
Iscritto il: gio giu 24, 2004 10:11 pm
Località: Voltana (Bassa Romagna)

Messaggioda thomas » dom ott 31, 2004 12:01 pm

Zarathustra ha scritto:Guarda, io ci tengo a non passare per forza come quello che genera flames "alla cavolo". Questa storia di Linux mi "ha preso" e come tutte le cose che "mi prendono" fa sì che io alzi i toni (senza accorgermene, bada bene). Io ho capito quello che vuoi dire, perfettamente. Ma ho capito anche e soprattutto una cosa: mentre per win le "possibili soluzioni" alla maggioranza dei problemi son 2/3...........per Linux no.........vuoi per il numero incredibile di versioni, vuoi per la scarsa conoscenza generale (e nn mi riferisco a nessuno in particolare).


E qui che ti volevo.
Mi trovi concorde al 100%.
Bene
"Am too late to get too high to get, too late to wash my face and hands "
Mr Hudson and the Library - Too Late Too Late
Avatar utente
thomas
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 6858
Iscritto il: mer lug 09, 2003 6:30 pm
Località: Parma

Messaggioda Erik » dom ott 31, 2004 12:35 pm

Cerchiamo un'attimo di fermarci e pensare, prima di giudicare a destra e a sinistra.
Partiamo dal presupposto che Linux è nato molto prima di Windows. A volte si sente parlare di Linux indietro a Windows, ma rispetto a cosa? L'ambiente grafico ormai ha raggiunto grandi livelli (desktop), perché come dice la parola stessa è soltanto apparenza (dobbiamo metterci le finestre 3d di longhorn? Per richiedere al pc 512 mb di ram? Ah ma se lo fà la Microsoft, è sicuro utile, risposta comune).
Ma fermiamoci un'attimo a pensare, che utilizzo fai di windows? Se tutti i programmi, giochi diventano compatibili con linux, a cosa ti serve windows? A cosa ti serve spendere 512 mb di ram ddr per un sistema operativo che neanche puoi editarlo? Windows non ha niente con sè, e per questo ti obbliga a comprare programmi esterni e fà far soldi alla casa produttrici, ecco perché nessuno ha voglia di incoraggiare linux, con windows si fanno tanti di quei soldi, che su linux non si farebbero mai, perché basterebbe poco per avere una concorrenza sfrenata, perché linux ha il codice disponibile, è documentato e non ha problemi di instabilità, basterebbe un solo programmatore per mettere in difficoltà un' intera casa produttrice. Questo per l'ambiente desktop, per quello server è completamente diverso il discorso, linux è supportato dalla IBM, HP, Dell, Novell e via dicendo. perché in ambiente server si fanno tanti soldi, anche con linux. Il problema è sempre quello : soldi.
Cosa manca al nostro linux desktop? Le basi, ci sono tanti programmi , ma se il mio modem non me lo rileva, che ci faccio dei programmi? E' vero, ma se le case produttrici per questione di Marketing (Soldi, soldi e soldi) realizzano driver solo per windows e non per linux? (basterebbero piccole aggiunte o a volte nessuna, solo una ricompilazione, un comando), che ci può fare una distribuzione linux? Se ogni distribuzione di mettesse a creare i driver per ogni dispositivo hardware in commercio, quando mai finirebbe? (per questo ci sono i più comuni o fatti da terzi utenti programmatori). In questo è indietro linux , ma non per colpa sua purtroppo.
Ma chiedetevi anche cosa manca a Windows? Prendete la Shell di comando di linux, e paragonatela a quella di Windows, che cosa ci potete fare? Guardate l'Incoerenza delle persone che vi sono dietro, prima il CEO di Windows dice che il sistema di gestione di Linux (Root&utente normale) è inutile, superfluo e dannoso e poi in Windows Xp c'è lo stesso sistema, ma con le finestre grafiche , un genio, ansi su Windows è ancora più rischioso perché come capita spesso, chi installa windows crea un solo utente l'amministratore ed accede solo da quello , naviga come amministratore (un utente normale che ne sà?) , poi il primo virus , mette k.o. il sistema operativo.

perché preferiamo rispondere spesso indicando i comandi di shell invece di dirti fai menu->centro di controllo->video ? perché spesso si risponde dicendoti di leggerti una guida piuttosto che dirti un Determinato comando che ti serve? Il perché semplice e l'ho già detto. Se ti presenti con un dubbio banale, e io ti risponderei solo a quel dubbio, tu il giorno dopo ti ritrovi con un'altro dubbio del genere. Tu hai detto, io ho due firewall, con pochi comandi di Shell te ne crei uno e navighi tranquillo anche se qualcuno prende il tuo ip. Potrei dirti fai come windows, vai sul pannello di controllo e configurati lo schermo, invece ti dico guarda edita il file Xf86Config-4 e cambia risoluzione. perché questo? perché se un giorno ti si blocca il pannello di controllo o ti ritrovi con qualche errore , non è come windows che formatti, vai sulla shell e sai cosa fare. I problemi su Linux si risolvono nel limite del possibile ovviamente, è una mentalità completamente diversa. perché ti dico che per trovare i sorgenti devi fare il comando : cd /usr/src? Quando basterebbe dirti, apri konqueror o nautilus o cercati la cartella /usr/src. Su linux ci sono due sistemi completamente funzionanti, uno è quello della Shell (come se fosse un liguaggio comune per tutte le distribuzioni) e l'altro è l'ambiente grafico. Ambiente grafico è in funzione della Shell, cosa fà l'ambiente grafico? Esegue comandi nella shell e il risultato te lo propone in una accogliente finestra grafica, nient'altro, ma tu non sai cosa fà veramente e se lo vorresti rifare, non sapresti dove mettere mano e questo è un problema. Finchè non si comprende la filosofia di questo sistema operativo, non potrai mai comprenderne le grandi potenzialità. Come ripeto , non si puo' prentendere che Linux sia Windows , perché non lo sarà mai, son concetti troppo differenti di vedere le cose. Se si cerca Windows in Linux, è meglio rimanere su Windows.
If Linux doesn't have the solution, you have the wrong problem.
Avatar utente
Erik
Bronze Member
Bronze Member
 
Messaggi: 707
Iscritto il: sab mar 29, 2003 4:42 pm
Località: Marche

Messaggioda thomas » dom ott 31, 2004 12:58 pm

Erik ha scritto:Se si cerca Windows in Linux, è meglio rimanere su Windows.


[^]
"Am too late to get too high to get, too late to wash my face and hands "
Mr Hudson and the Library - Too Late Too Late
Avatar utente
thomas
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 6858
Iscritto il: mer lug 09, 2003 6:30 pm
Località: Parma

Messaggioda Mr.TFM » dom ott 31, 2004 1:33 pm

Ammazzete!!!!
Ma voi il sabato sera non avete niente di meglio da fare che beccarvi per un pinguinetto?

AHAHAHAHAH!!!!!!!!

Siete mitici....
[applauso] [applauso] [applauso] [applauso]

Comunque rileggiundo qua e là tra i vostri post..... Vi devo dire da estraneo del mondo polare del pinuinetto chepotrei non provare MAI LInux perché se prima avevo le idee confuse.... Ora, beh, leggendo questo post, non ci si capisce più niente!!!!!!!!!!
[8D] [8D] [8D] [8D] [8D]
Dai, lasciate stare tutte queste "filippiche" pro e contro Linux che non servono a niente, spaventano l'utente medio di windows che vorrebbe passare (o quantomeno provare) Linux e vi fanno il sangue amaro....
Percui, un bel bicchiere di Lambrusco e tanti saluti! [;)]
MegaLab è una potentissima droga virtuale.
"Nella setta del Codice Macintosh si può entrare, ma non se ne può uscire." V. ZUCCONI
Avatar utente
Mr.TFM
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 23387
Iscritto il: gio mar 18, 2004 11:46 am
Località: Livorno Ferraris (Vercelli)

Messaggioda thomas » dom ott 31, 2004 1:59 pm

Mr. TFM, tu devi aver bevuto! [:-D]
"Am too late to get too high to get, too late to wash my face and hands "
Mr Hudson and the Library - Too Late Too Late
Avatar utente
thomas
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 6858
Iscritto il: mer lug 09, 2003 6:30 pm
Località: Parma

Messaggioda Mr.TFM » dom ott 31, 2004 3:45 pm

fromtheflames ha scritto:Mr. TFM, tu devi aver bevuto! [:-D]

Sì un paio di bicchieri di Erbaluce della cantina sociale della Serra di Piverone.... Annata 2003!
Ottimo! [:D]
MegaLab è una potentissima droga virtuale.
"Nella setta del Codice Macintosh si può entrare, ma non se ne può uscire." V. ZUCCONI
Avatar utente
Mr.TFM
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 23387
Iscritto il: gio mar 18, 2004 11:46 am
Località: Livorno Ferraris (Vercelli)

Messaggioda Erik » dom ott 31, 2004 4:51 pm

Mr.TFM ha scritto:Ammazzete!!!!
Ma voi il sabato sera non avete niente di meglio da fare che beccarvi per un pinguinetto?

AHAHAHAHAH!!!!!!!!

Siete mitici....
[applauso] [applauso] [applauso] [applauso]

Comunque rileggiundo qua e là tra i vostri post..... Vi devo dire da estraneo del mondo polare del pinuinetto chepotrei non provare MAI LInux perché se prima avevo le idee confuse.... Ora, beh, leggendo questo post, non ci si capisce più niente!!!!!!!!!!
[8D] [8D] [8D] [8D] [8D]
Dai, lasciate stare tutte queste "filippiche" pro e contro Linux che non servono a niente, spaventano l'utente medio di windows che vorrebbe passare (o quantomeno provare) Linux e vi fanno il sangue amaro....
Percui, un bel bicchiere di Lambrusco e tanti saluti! [;)]


Se non servissero a niente, tanto vale chiudere questa sezione del forum [:p]
If Linux doesn't have the solution, you have the wrong problem.
Avatar utente
Erik
Bronze Member
Bronze Member
 
Messaggi: 707
Iscritto il: sab mar 29, 2003 4:42 pm
Località: Marche

Messaggioda Celtik » dom ott 31, 2004 5:00 pm

io ho imparato più cose in sto weekend che dal 2001 ad oggi.......... [8D]
"Dal fumo uscirono cavallette che si sparsero sulla terra...." (Apocalisse 9,3)
The Revolution is NOW.....!!!!
Avatar utente
Celtik
Silver Member
Silver Member
 
Messaggi: 1663
Iscritto il: gio giu 24, 2004 10:11 pm
Località: Voltana (Bassa Romagna)

Messaggioda Mr.TFM » dom ott 31, 2004 7:23 pm

Erik ha scritto:Se non servissero a niente, tanto vale chiudere questa sezione del forum [:p]

Ma va! [:-D]
Non intendevo mica dire quello....
Intendevo dire che non è il caso di litigare (se questa si può definire una litigata) per due caxxate!

Intendevo dire che questa discussione forse doveva essere affrontata in maniera diversa.... Forse sarebbe stata meno confua e accesa in manire alquanto negativa!

La sezione Linux non c'entra! [;)]
MegaLab è una potentissima droga virtuale.
"Nella setta del Codice Macintosh si può entrare, ma non se ne può uscire." V. ZUCCONI
Avatar utente
Mr.TFM
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 23387
Iscritto il: gio mar 18, 2004 11:46 am
Località: Livorno Ferraris (Vercelli)

Prossimo

Torna a Distribuzioni, Kernel e Software Applicativo

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti

Powered by phpBB © 2002, 2005, 2007, 2008 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBB.it

megalab.it: testata telematica quotidiana registrata al Tribunale di Cosenza n. 22/09 del 13.08.2009, editore Master New Media S.r.l.; © Copyright 2008 Master New Media S.r.l. a socio unico - P.I. 02947530784. GRUPPO EDIZIONI MASTER Spa Tutti i diritti sono riservati. Per la pubblicità: Master Advertising