Punto informatico Network
Login Esegui login | Non sei registrato? Iscriviti ora (è gratuito!)
Username: Password:
  • Annuncio Pubblicitario

Consigli per la creazione di foto panoramiche

Analogica o digitale non importa, qui si parla di fotografia. Cerchi una nuova fotocamera, un obiettivo, un effetto per ritoccare la tua foto, entra e ti aiuteremo.

Consigli per la creazione di foto panoramiche

Messaggioda Diego166 » lun apr 19, 2010 10:25 pm

Buonasera..sono appassionato di fotografia digitale e in questo ultimo periodo mi sto prodigando alla creazione di foto panoramiche utilizzando photostitch di canon..la macchina che ho è una sony dsc w80 compatta quindi...non ho una macchina particolare...
Utilizzare il photostitch di canon è semplice ma chiedo a voi dei trucchi per scattare la sequenza di foto panoramiche in base all angolo di visuale e la distanza che si vuole riprendere...dovrebbero esistere dei calcoli per ricavare il numero di foto da scattare in base al campo( angolo di visuale) e la distanza tra la macchina fotografica e lo spazio da fotografare in questione.
Come ottima cosa un cavalletto bello stabile..ma poi per sapermi regolare per creare una foto panoramica piu uniforme(senza dislivellamenti e bombature) possibile ho bisogno di consigli...gia ho sperimentato che creare una foto a 180° senza effetto fish è difficile..quindi ho deciso di prendere in questione un panorama a 500m di distanza e che crea 120° dal mio punto d'osservazione...
Ho bisogno di consigli...grazie..premetto che l obbiettivo che ho è un 35mm...niente di che...
Avatar utente
Diego166
Silver Member
Silver Member
 
Messaggi: 1386
Iscritto il: lun set 13, 2004 6:00 pm
Località: Milano - Nerviano

Re: Consigli per la creazione di foto panoramiche

Messaggioda Xero » lun apr 19, 2010 11:38 pm

Dunque, l'ideale sarebbe ruotare la fotocamera attorno al centro ottico della lente, e non attorno al perno, ma è un punto di difficile individuazione, e con una compatta non vale neppure la pena cercarlo.

Io scatto sempre in verticale, faccio più foto, ma la risoluzione finale aumenta notevolmente. Scatto da sx a dx, sovrapponendo ciascuna foto di circa 1/3 con quella precedente. La distorsione è quasi inevitabile con una compatta, se puoi allunga la focale, dovrebbe ridurre le deformazioni a barilotto.
Gli scatti sono da fare in manuale (se c'è sulla compatta la modalità M), mantenendo costanti tutti i parametri (tempo/diaframma/iso e punto di messa a fuoco) in modo da avere tanti scatti omogenei.

Il resto dovrebbe farlo da sè photoshop: merge, rimozione delle distorsioni e compensazione delle eventuali differenze d'esposizione; se ce l'hai provalo (in alternativa tramite registrazione sono disponibili delle trial gratuite scaricabili da Adobe.com) [:)]
twitter → http://twitter.com/Maurizio_D

«L'innovazione è una questione di priscio.» A. D'elia
Avatar utente
Xero
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 5145
Iscritto il: mar giu 27, 2006 8:37 pm
Località: Provincia Di Matera / Bari


Torna a Fotografia

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti

cron
Powered by phpBB © 2002, 2005, 2007, 2008 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBB.it

megalab.it: testata telematica quotidiana registrata al Tribunale di Cosenza n. 22/09 del 13.08.2009, editore Master New Media S.r.l.; © Copyright 2008 Master New Media S.r.l. a socio unico - P.I. 02947530784. GRUPPO EDIZIONI MASTER Spa Tutti i diritti sono riservati. Per la pubblicità: Master Advertising