Punto informatico Network
Login Esegui login | Non sei registrato? Iscriviti ora (è gratuito!)
Username: Password:
  • Annuncio Pubblicitario

Frequenze dei portatili

Il tuo Sistema Operativo non vuole riconoscerti una periferica? I nuovi Driver della scheda video ti danno problemi? La tastiera ti parla in una lingua incomprensibile? Posta e cercheremo di aiutarti.
Per problemi legati strettamente all'Hardware utilizzate "Hardware, Modding & Overclock"

Frequenze dei portatili

Messaggioda alb » ven ott 22, 2004 2:14 pm

Non ne sono molto sicuro ma mi sembra che i computer portatili quando si scaldano automaticamente abbassano la loro frequenza di lavoro. Ho visto ad esempio in un portatile(io non ce l'ho) che andando nel pannello di controllo->sistema le informazioni sul processare davano una frequenza dimezzata rispetto a quella dichiarata. A questo punto mi chiedo, che senso ha comprare un portatile a 3Ghz quando sai che a quelle frequenze non ci lavorera mai perché si scalda subito?
Di che entità sono le variazioni di frequenza?
Non è che un centrino che pur avendo frequenze massime dimezzate lavori effettivamente a frequenze maggiori?
Avatar utente
alb
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 2237
Iscritto il: mar feb 24, 2004 11:26 am
Località: Maiano

Messaggioda Rancid » ven ott 22, 2004 5:17 pm

Non è solamente un questione di temperatura, ma anche di risparmio batteria [:-D] comunque sinceramente mi sembra che non tutti i portatili lo facciano, ad esempio quello di mia madre con processore centrino resta sempre a velocita fissa, il mio, un amd mobile con tecnologia powernow, passa tranquillamente da 318 Mhz, a 2000 e qualcosa..a seconda di quanti e quali programmi usi [applauso]
Non è la mera fotografia che mi interessa. Quel che voglio è catturare quel minuto, parte della realtà.
The Medium Is The Messagge
Avatar utente
Rancid
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 2417
Iscritto il: mar nov 25, 2003 1:58 pm
Località: Haunted City

Messaggioda j_noone » ven ott 22, 2004 8:14 pm

In genere è la tecnologia SpeedStep, una variazione dinamica della frequenza a seconda dell'utilizzo, per risparmiare batteria [dj]
Avatar utente
j_noone
Silver Member
Silver Member
 
Messaggi: 1083
Iscritto il: dom nov 17, 2002 2:17 am
Località: Venezia


Messaggioda thomas » ven ott 22, 2004 9:01 pm

E comunque la cosa è sicuramente personalizzabile: puoi scegliere te come gestire le performances del tuo processore...

A dire il vero per me è una cosa importantissima, che uso sul mio iBook di 3 anni fa...
"Am too late to get too high to get, too late to wash my face and hands "
Mr Hudson and the Library - Too Late Too Late
Avatar utente
thomas
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 6858
Iscritto il: mer lug 09, 2003 6:30 pm
Località: Parma

Messaggioda alb » sab ott 23, 2004 2:35 pm

Quindi la frequenza incrementa quando utilizzo maggiormente il pc. Giusto?
Mentre invece per quanto riguarda il surriscaldamento, può capitare che la frequenza venga abbassata? se sì e una cosa che succede spesso
Avatar utente
alb
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 2237
Iscritto il: mar feb 24, 2004 11:26 am
Località: Maiano

Messaggioda thomas » sab ott 23, 2004 2:45 pm

alb ha scritto:Quindi la frequenza incrementa quando utilizzo maggiormente il pc. Giusto?
Mentre invece per quanto riguarda il surriscaldamento, può capitare che la frequenza venga abbassata? se sì e una cosa che succede spesso


Prendila così:

tu hai un centrino a 1,7GHz, quella è la frequenza massima; attraverso il software tu puoi impostare il tuo sistema di gestione dell'energia, in maniera tale da allungare la durata della batteria (abbassando la frequenza del processore), o poter usare il pc in maniera performante (mantenendo la frequenza massima).

Per quanto riguarda Mac OS X (l'unica esperienza diretta che ho con questo sistema), queste opzioni sono controllabili dall'utente; in pratica scelgo tra il profilo che privilegia la batteria o quello che privilegia le performances... un altra cosa: si può anche automatizzare il processo, in maniera che se il portatile gira con la batteria, privilegio la durata della batteria, se invece è attaccato alla corrente, privilegia il processore...

Un ultima cosa: questa tecnologia è adatta ai nuovi tipi di portatili, con processori Mobile, in quanto, quelli prodotti fin'ora aveva necessariamente bisogno della ventola altrimenti si spegnevano...
"Am too late to get too high to get, too late to wash my face and hands "
Mr Hudson and the Library - Too Late Too Late
Avatar utente
thomas
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 6858
Iscritto il: mer lug 09, 2003 6:30 pm
Località: Parma


Torna a Driver, Riconoscimento e Gestione Periferiche

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti

cron
Powered by phpBB © 2002, 2005, 2007, 2008 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBB.it

megalab.it: testata telematica quotidiana registrata al Tribunale di Cosenza n. 22/09 del 13.08.2009, editore Master New Media S.r.l.; © Copyright 2008 Master New Media S.r.l. a socio unico - P.I. 02947530784. GRUPPO EDIZIONI MASTER Spa Tutti i diritti sono riservati. Per la pubblicità: Master Advertising