Punto informatico Network
Login Esegui login | Non sei registrato? Iscriviti ora (è gratuito!)
Username: Password:
  • Annuncio Pubblicitario

Strage nella scuola russa

Cinema, motori e problemi spirituali: il forum per tutto ciò che non è informatica.

Strage nella scuola russa

Messaggioda Mr.TFM » ven set 03, 2004 3:27 pm

http://www.ansa.it/fdg02/20040903150016 ... 63648.html
Ognuno faccia le sue considerazioni......
Io sono così [fff]
Avatar utente
Mr.TFM
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 23387
Iscritto il: gio mar 18, 2004 11:46 am
Località: Livorno Ferraris (Vercelli)

Messaggioda crazy.cat » ven set 03, 2004 3:46 pm

E il brutto è che non sapremo mai il numero preciso dei morti.
Il governo russo nasconderà tutto come al solito.
Prima il ostaggi erano solo 100/200 poi sono diventati 1500.
Prima i morti erano 10/20 adesso siamo a 150.
Putin e i suoi predecessori hanno fatto in Cecenia cose quasi peggio di Saddam, solo che la cortina di ferro ha permesso di nascondere tutto.
Comunque se i Ceceni cercano di attirare l'attenzione del mondo sulla loro vicenda con questi metodi, penso che non abbiano proprio capito niente, e adesso si beccheranno una bella rappresaglia dall'esercito russo.

Che brutto mondo.......[cry+]
Avatar utente
crazy.cat
MLI Hero
MLI Hero
 
Messaggi: 30959
Iscritto il: lun gen 12, 2004 1:38 pm
Località: Mestre

Messaggioda Celtik » ven set 03, 2004 6:45 pm

Vabbé, vengo a postare qua...... : abbiamo assistito all'ennesima TRAGEDIA ANNUNCIATA. Putin che va in onda dicendo "nn faremo irruzione" mi sapeva da falso...........guarda un po' il macello che é successo!! Poi daremo la colpa ad un terrorista che ha pestato una mina..........tanto L'HA PESTATA!!!! Bambini, uomini e donne SACRIFICATI sull'altare della "pacificazione" made in MAFIA RUSSA.........davvero un bel lavorino!!!!
Avatar utente
Celtik
Silver Member
Silver Member
 
Messaggi: 1663
Iscritto il: gio giu 24, 2004 10:11 pm
Località: Voltana (Bassa Romagna)


Messaggioda Francesca Buraschi » dom set 05, 2004 12:52 pm

Comunque non bisogna dimenticare che i ceceni mettono in pratica gli ordini di un Dio che li istiga ad uccidere e a sopprimere gli infedeli nel modo più barbaro possibile...lo stesso Dio che ha istigato i terroristi dell'11 Settembre e di Madrid. Come può una religione essere fondata sull'odio e sulla crudeltà? E non fatemi il paragone con le Crociate: primo perché sono avvenute 1000 anni fa, secondo perché sono state la più che giustificata reazione all'invasione dell'Europa da parte dell'Islam. Se i crociati non ci avessero difeso, ora parleremmo tutti l'Arabo. E comunque sarà la nostra fine.
Avatar utente
Francesca Buraschi
Senior Member
Senior Member
 
Messaggi: 358
Iscritto il: ven dic 12, 2003 7:23 pm
Località: Emilia Romagna

Messaggioda Rancid » dom set 05, 2004 12:57 pm

Una religione fondata su odio e crudeltà?!? Ma hai mai letto il corano??
Avatar utente
Rancid
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 2417
Iscritto il: mar nov 25, 2003 1:58 pm
Località: Haunted City

Messaggioda EntropheaR » dom set 05, 2004 1:34 pm

Momento ... personalmente non ho mai letto il Corano, ma da quello che ho capito il punto fondamentale non è quello che dice il corano, ma l'indottrinamento a cui sottopongono quei poveracci.

E comunque non è la religione il problema ...

... in cecenia c'è il petrolio e la Russia lo vuole ... quindi non vuole concedere l'indipendenza alla Cecenia ... ci sono stati morti da entrambe le parti ... prendere una posizione è alquanto difficile ...

... Certo prendersela con dei bambini è infame ...

... ma è altrettanto infame quello che fanno i Russi ...

... è infame che abbiano deciso di intervenire AMMAZZANDO di fatto dei bambini ...


E' infame che i terroristi non facciano altro che fare gli interessi di chi vende petrolio ... instabilità -> aumento dei prezzi ... maggiori guadagni.

Siamo tutti in mano a degli assassini.
Avatar utente
EntropheaR
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 12742
Iscritto il: gio feb 20, 2003 11:31 pm
Località: Zena

Messaggioda Rancid » dom set 05, 2004 2:18 pm

Quoto Entro [applauso]

il fatto è che dal post di Francesca sembra che il punto centrale sia la religione (fondata su odio e crudeltà), magari ho frainteso io, ma la religione c'entra ben poco...
Avatar utente
Rancid
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 2417
Iscritto il: mar nov 25, 2003 1:58 pm
Località: Haunted City

Messaggioda Ema » dom set 05, 2004 2:39 pm

il corano, a quanto pare (nemmeno io l'ho letto), non dice nulla del genere.. infatti ultimamente ci sono stati molti capi religiosi musulmani (anche qllo italiano) che si sono schierati apertamente contro questi terroristi che uccidono nel nome di allah, perche nn seguono la religione kme è in realta..
la religione è solo il dito dietro il quale nascondono il loro fanatismo e odio e brutalita...
Avatar utente
Ema
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 2783
Iscritto il: mar feb 03, 2004 1:06 am
Località: Zena

Messaggioda Rancid » dom set 05, 2004 3:03 pm

Il corano è una lettura interessante per chi ha voglia di leggerlo, certo è vero, come molti libri sacri deve essere interpretato...ma un'intepretazione basata su odio e crudeltà e tutto il resto è sbagliata.
Il fatto è, come ha detto Asus in qualche post, che la povertà e l' "igonoranza" in cui vivono queste persone le rendono facili prede di individui molto più intelligenti di loro ( vedi tanto a citarne uno Osama Bin Laden) che li inculcano di idee sbagliate e di false speranze e di sete di vendetta facendo leva su quello che per loro è molto importante ovvero la religione.
OT
Un leader carismatico facendo leva su paura, terrore, ignoranza, povertà false speranze può ottenere quello che vuole...e non solo in Oriente...
/OT
Avatar utente
Rancid
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 2417
Iscritto il: mar nov 25, 2003 1:58 pm
Località: Haunted City

Messaggioda Francesca Buraschi » dom set 05, 2004 3:10 pm

Il Corano l'ho qui vicino a me e ultimamente me ne sono occupata. Leggi queste sure: "Non siate deboli con il nemico. Non invitatelo alla pace. Specialmente mentre avete il sopravvento. Uccidete gli infedeli ovunque si trovino. Assediateli, combatteteli con qualsiasi sorta di tranelli". Poi questa..."Allah non permette ai suoi fedeli di fare amicizia con gli infedeli. L'amicizia produce affetto, attrazione spirituale. Inclina verso la morale e il modo di vivere degli infedeli, e le idee degli infedeli sono contrarie alla Sharia (la legge coranica)". E ce ne sono tante altre. Alla faccia della fratellanza e dell'amore predicato dal Cristianesimo ("Ama il prossimo tuo come te stesso") e dalle altre religioni!

Ok, le cause alla base della rivolta cecena sono tantissime...economiche, politiche, sociali...ma non dovete dimenticare che i ceceni, come tutti i mussulmani, vivono all'ombra di una teocrazia e ogni loro azione è dettata dalla religione. La religione è la loro vita, e questo non vale solo per i fondamentalisti. E se la religione che professano è palesemente in contrasto con i diritti umani (vedi la condizione della donna, ad esempio), non ci si deve meravigliare più di tanto di cosa hanno fatto a quei bambini.
Avatar utente
Francesca Buraschi
Senior Member
Senior Member
 
Messaggi: 358
Iscritto il: ven dic 12, 2003 7:23 pm
Località: Emilia Romagna

Messaggioda Mica » dom set 05, 2004 3:11 pm

Io sono senza parole....anche se ormai diventa tutto una cosa normale: terrorismo, ostaggi, rappresaglie....chissà quanto dureremo ancora[V]

Francesca, scusami ma le Crociate non so se le hai già studiate: troveresti enormi interessi per la creazione di un Impero più a Oriente (Cavalieri che ricevevano in premio enormi terreni e possedimenti, struttura di feudi e vassalli esportata, vere e proprie razzie e massacri di innocenti compiuti in nome di Dio da parte di coloro che si "sentivano" investiti di una missione divina...La Storia Insegna: di rado (o mai?) le guerre non nascondevano interessi economici!)
Avatar utente
Mica
Bronze Member
Bronze Member
 
Messaggi: 654
Iscritto il: mar set 02, 2003 10:28 am
Località: Emilia Romagna (RE)

Messaggioda Francesca Buraschi » dom set 05, 2004 3:33 pm

Si, Mica, le ho studiate le crociate! [;)]
I crociati avevano di certo i loro interessi a combattere... hai pienamente ragione. In ogni caso, senza il loro intervento, oggi l'Europa si chiamerebbe Eurabia! [std]
Avatar utente
Francesca Buraschi
Senior Member
Senior Member
 
Messaggi: 358
Iscritto il: ven dic 12, 2003 7:23 pm
Località: Emilia Romagna

Messaggioda Rancid » dom set 05, 2004 3:38 pm

Puntualizzo che nel Corano che ho io invece di "...uccidete gli infedeli" ho "..uccidete l'infedeltà.." comunque l'ottica dell'infedeltà islamica va vista dall'interno dell'Islam, un infedele è colui che pur essendo musulmano non segue la sua religione e i suoi precetti.
Non voglio giustificare nessuno, però non facciamo di tutta l'erba un fascio.
Avatar utente
Rancid
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 2417
Iscritto il: mar nov 25, 2003 1:58 pm
Località: Haunted City

Messaggioda Rancid » dom set 05, 2004 3:40 pm

<blockquote id="quote"><font size="1" face="Verdana, Arial, Helvetica" id="quote">citazione:<hr height="1" noshade id="quote"> Si, Mica, le ho studiate le crociate!
I crociati avevano di certo i loro interessi a combattere... hai pienamente ragione. In ogni caso, senza il loro intervento, oggi l'Europa si chiamerebbe Eurabia! <hr height="1" noshade id="quote"></blockquote id="quote"></font id="quote">

Ma magari da qualche altra parte ci sarebbero più indigeni e meno conquistatori [;)]
Avatar utente
Rancid
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 2417
Iscritto il: mar nov 25, 2003 1:58 pm
Località: Haunted City

Messaggioda Francesca Buraschi » dom set 05, 2004 3:51 pm

Ok, Rancid, ma perché allora questo povero infedele bisogna ucciderlo? Il libero arbitrio che fine fa? Se tu non vuoi essere cristiano, sei pienamente libero di non esserlo e nessuno ti torcerà un capello. A mio modesto parere cè qualcosa di fondo che non va...
Avatar utente
Francesca Buraschi
Senior Member
Senior Member
 
Messaggi: 358
Iscritto il: ven dic 12, 2003 7:23 pm
Località: Emilia Romagna

Messaggioda Rancid » dom set 05, 2004 4:27 pm

Almeno stando a quello che dicono le interpretazioni non bisogna uccidere l'infedele ma l'infedeltà, dove uccidere l'infedeltà sta per convertire...logicamente se c'è chi fa uso di questa frase letteralmente e uccide l'infedele...è tutto frutto di un'interpretazione di comodo. Questa è la mia opinione.
Avatar utente
Rancid
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 2417
Iscritto il: mar nov 25, 2003 1:58 pm
Località: Haunted City

Messaggioda EntropheaR » dom set 05, 2004 6:34 pm

Nella bibbia si dice:
"se la tua mano ti da scandalo tagliala "
"se il tuo occhio ti da scandalo cavalo"

... eppure non vedo cristiani monchi o orbi ... per questi motivi ...


Il punto non è quello che c'è scritto ... il punto è come si decide di interpretarlo ...

Siamo di fronte ad una popolazione alla quale è stata inculcata una intepretazione di comodo, che nulla ha a che vedere con la religione islamica.



Non mi verrete a dire che ai ceceni interessa l'indipendenza?
Ai ceceni non gliene può fregare di meno dell'indipendenza ... è il petrolio che vogliono ... il loro petrolio certo ... ma è per quello che uccidono e muoiono. Stessa cosa per i Russi ... è per il petrolio che sono morti quei bambini. Nessun ideale di libertà, tantomeno nessun Dio, ha spinto quelle persone a fare quello che han fatto (da una parte e dall'altra)
Avatar utente
EntropheaR
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 12742
Iscritto il: gio feb 20, 2003 11:31 pm
Località: Zena

Messaggioda Celtik » dom set 05, 2004 9:31 pm

Senza tema di smentita: CHI si é preso il privilegio di RIPORTARE una <font size="3">SURA</font id="size3"> SENZA SAPERE un emerito piffero del CORANO poteva tacere (come ha fatto in quest'ultimo ANNO.....nessuno ne sentiva la NECESSITA'). E' come quando mia figlia dice: "Adamo ed Eva......" letto sulla Bibbia. Io ci andrei moooolto piano con ste cose. CHI fino a ieri il Corano nemmeno sapeva cosa fosse farebbe bene a starsene ZITTO/A. Ma ZITTO !!!!! ZITTO e con la Coscienza pronta ad accettare IL PROFUMO DI DIO........Secoli di Cattolicesimo vi han fatto invecchiare da questo punto di vista!!!! DIO (Allah) é GRANDE e mieterà il Suo raccolto.......PRESTO !!! Forse già ORA.......e chi si riempie la bocca di DIO muoia immediatamente, grazie!!!!! (NON ci avrete capito un piffero, come al solito.......mica all' OMELIA state ATTENTI.......naaaaaa, il Mondo Vi scivola addosso.......)
Avatar utente
Celtik
Silver Member
Silver Member
 
Messaggi: 1663
Iscritto il: gio giu 24, 2004 10:11 pm
Località: Voltana (Bassa Romagna)

Messaggioda Celtik » dom set 05, 2004 9:35 pm

Aggiungo per ASUS che si dice (e scrive) PALLIATIVO e nn "pagliativo".....che magari prende pure fuoco
Avatar utente
Celtik
Silver Member
Silver Member
 
Messaggi: 1663
Iscritto il: gio giu 24, 2004 10:11 pm
Località: Voltana (Bassa Romagna)

Messaggioda Celtik » dom set 05, 2004 9:46 pm

ULTIMISSIMA COSA e se volete pure una NEWS: TUTTE dico TUTTE le Vostre certezze dovrebbero cadere quando ( e ne ho le PROVE....)....dicevo.....QUANDO IL FESTIVAL DE L' UNITA' viene gestito IN TOTO da.........raga teneteVi stretti.........PUBLIMEDIA!!!!! Sissì, Berluska fa affari con i Compagni!!!!! In tutta Italia!!!!!! Ho le prove....... E quando si é chiesto COME MAI ???? S I L E N Z I O !!!!! Cosa pensate che possa offrirVi il Mondo di "CORRETTO" ?????
Avatar utente
Celtik
Silver Member
Silver Member
 
Messaggi: 1663
Iscritto il: gio giu 24, 2004 10:11 pm
Località: Voltana (Bassa Romagna)

Prossimo

Torna a Chiacchiere in libertà

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti

Powered by phpBB © 2002, 2005, 2007, 2008 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBB.it

megalab.it: testata telematica quotidiana registrata al Tribunale di Cosenza n. 22/09 del 13.08.2009, editore Master New Media S.r.l.; © Copyright 2008 Master New Media S.r.l. a socio unico - P.I. 02947530784. GRUPPO EDIZIONI MASTER Spa Tutti i diritti sono riservati. Per la pubblicità: Master Advertising