Login Esegui login | Non sei registrato? Iscriviti ora (è gratuito!)
Username: Password:
  • Annuncio Pubblicitario

I furbetti dello specchietto rotto

Cinema, motori e problemi spirituali: il forum per tutto ciò che non è informatica.

I furbetti dello specchietto rotto

Messaggioda crazy.cat » ven set 16, 2011 6:53 pm

Mi è capito spesso di leggere di questi personaggi ma questa sera li ho incontrati io.
Cosa ci ho guadagnato, due belli strisci sul mio specchietto e 20 minuti persi.

Strada zona industriale di Padova non troppo frequentata, una macchina davanti a me accosta a destra, io la supero anche perché dovevo svoltare a sinistra all'incrocio che era a due passi, sento un colpo che scambio per una sassata, era appena passato un camion e pensavo mi avesse sparato un sasso addosso.
Nel mentre sento uno urlare e farmi dei segni, svolto, perché ero in mezzo alla strada, e mi fermo subito, arriva questo e mi fa vedere che gli avevo rotto lo specchietto ma che stanno tutti bene, solo la moglie incinta (???) si era spaventata.

Non scende l'autista ma il passeggero, e già la cosa mi è sembrata strana, si presenta come Marco di Bergamo, con una gran parlantina, in un buon italiano, anche se non mi sembrava del tutto italiano, gli altri occupanti della macchina sicuramente non lo erano, tira fuori le carte per fare la constatazione dicendo subito che erano complesse, che era una perdita di tempo e comincia a dirmi se andavamo in una concessionaria a comprargli lo specchietto (e qui i campanelli di allarme sono diventati delle campane), dopo un attimo mi ridice che pochi giorni prima un motorino gli aveva portato via lo specchietto dall'altro lato della macchina e che sua moglie (anche questa incinta ????) era a bordo.
Qui le campane erano diventate quelle del big ben di londra, vedendo che continuavo a scrivere la carte per la constatazione amichevole, cambia subito discorso dicendo che se gli davo 50 € avremmo sistemato tutto, gli dico che non avevo intenzione di dargli niente e che avremmo fatto tutto via assicurazione questo prende subito le carte e se ne va.

Se vi dovesse capitare una cosa del genere non dategli niente, piuttosto ditegli che chiamate la polizia, se vi sembrano sospetti, li vedrete correre via come dei missili.

Se servisse a qualcosa sarebbe da denunciarli, ma siamo in Italia e finirei nei guai io.
Quando i molti governano, pensano solo a contentar sé stessi, si ha allora la tirannia più balorda e più odiosa: la tirannia mascherata da libertà.
Avatar utente
crazy.cat
MLI Hero
MLI Hero
 
Messaggi: 30959
Iscritto il: lun gen 12, 2004 1:38 pm
Località: Mestre

Re: I furbetti dello specchietto rotto

Messaggioda ste_95 » ven set 16, 2011 7:07 pm

Bastardi! Da buon Willi il Coyote avresti potuto rincorrerli e usare la mazza del tuo primissimo avatar! [:D]
«A volte è meglio tacere e sembrare stupidi che aprir bocca e togliere ogni dubbio.» Oscar Wilde
Avatar utente
ste_95
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 17271
Iscritto il: lun ago 06, 2007 11:19 am

Re: I furbetti dello specchietto rotto

Messaggioda Andy94 » ven set 16, 2011 7:15 pm

Se servisse a qualcosa sarebbe da denunciarli, ma siamo in Italia e finirei nei guai io.

Sicuramente ti costerebbe una fortuna in avvocati, e poi chi denunci? Tramite la targa?

Che schifo... [nonono]
Avatar utente
Andy94
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 9998
Iscritto il: lun apr 09, 2007 8:39 pm


Re: I furbetti dello specchietto rotto

Messaggioda elfoLiNk » ven set 16, 2011 7:21 pm

[rotolo] è capitato anche a mia mamma fuori dalla coop XD purtroppo non ha preso la targa (visto che sarebbero da denuncia!!!).
il sibilo della lama del eroe echeggerà ovunque come la luce che fende le tenebre...
Avatar utente
elfoLiNk
Senior Member
Senior Member
 
Messaggi: 487
Iscritto il: mer nov 29, 2006 4:51 pm
Località: CCC

Re: I furbetti dello specchietto rotto

Messaggioda ph_rqmm » ven set 16, 2011 7:42 pm

crazy.cat ha scritto:Se vi dovesse capitare una cosa del genere non dategli niente, piuttosto ditegli che chiamate la polizia, se vi sembrano sospetti, li vedrete correre via come dei missili.

Non molto tempo fa su un programma in rai anche i carabinieri davano esattamente questo suggerimento.
Con la precauzione di chiamare davvero le forze dell'ordine in caso di personaggi particolarmente molesti (molto rari causa tipologia dell'attacco mordi e fuggi).
Altro consiglio è quello di non perdere mai di vista la propria auto nel caso in cui quello dello specchietto sia solo un pretesto per distrarre e derubare il malcapitato.

[B)]
Ho passato i primi 29 anni e 9 mesi abbondanti della mia vita a fare scelte sbagliate.
Passerò il tempo che mi rimane a pagarne le conseguenze.
Avatar utente
ph_rqmm
MegaLady
MegaLady
 
Messaggi: 1297
Iscritto il: ven mag 23, 2008 10:04 am
Località: Revine Lago (Treviso)

Re: I furbetti dello specchietto rotto

Messaggioda Sabbb » ven set 16, 2011 7:54 pm

Mi sa che questa bella (squallida se vogliamo) pensata è nata dalle mie parti.
Mi pare anche che c'è l'arresto seduta stante per questi "signori" perché la cosa stava diventando un abitudine.

Che schifo.
Denunciate!
Ah,se non vi vede nessuno passateci sopra con l'auto.
Stiamo più larghi!!!
Avatar utente
Sabbb
Utente inattivo
 
Messaggi: 4483
Iscritto il: sab set 04, 2010 11:19 am

Re: I furbetti dello specchietto rotto

Messaggioda x-free » sab set 17, 2011 8:08 am

Andy94 ha scritto:
Se servisse a qualcosa sarebbe da denunciarli, ma siamo in Italia e finirei nei guai io.

Sicuramente ti costerebbe una fortuna in avvocati, e poi chi denunci? Tramite la targa?


L'avvocato non serve. Però, appunto, come dici giustamente non hai abbastanza elementi per spiegare chi sono. Dubito fortemente che li rintraccerebbero, a meno di beccarli in flagrante.

Ad un mio amico che è andato a Napoli per lavoro è successo ancora di peggio. Gli hanno estorto 200 €. Trucco simile (moglie incinta ed incidente simulato). Quando è sceso e hanno visto che non ci era cascato al "risolviamola tra noi", mezzo quartiere ha circondato la macchina, quindi si sono fatti lasciare tutti i contanti che aveva. Ha sporto denuncia contro ignoti dai carabinieri: gli hanno detto che non era il primo, ma dubitavano di riuscire a trovarli.
"Dopo essere venuto a contatto con un uomo religioso, sento sempre il bisogno di lavarmi le mani" - Friedrich Wilhelm Nietzsche
Avatar utente
x-free
Silver Member
Silver Member
 
Messaggi: 1369
Iscritto il: dom mar 29, 2009 12:03 pm
Località: Torino

Re: I furbetti dello specchietto rotto

Messaggioda zenith » sab set 17, 2011 8:41 am

Cosa non si inventano pur di fregare il prossimo!!!
Questa non l'avevo mai sentita...magari lì per lì ci sarei anche cascato, ma una volta che iniziano a chiedere soldi cash... [:p]
«Our philosophy at “New Scientist” is this: science is interesting, and if you don’t agree you can fu** off.»
Avatar utente
zenith
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 2778
Iscritto il: lun ago 13, 2007 3:31 pm
Località: Mola di Bari

Re: I furbetti dello specchietto rotto

Messaggioda Al3x » sab set 17, 2011 9:04 am

a Roma è cosa vecchia, prodotto importato dalla Campania come anche lo sono quelli che ti vogliono far fare l'affare vendendoti un telefonino (o un autoradio, giubotti, ecc) per strada, salvo poi darti una scatola con dentro della zavorra.

La denuncia della targa la farei, se alle forze dell'ordine non arrivano le segnalazioni non sapranno mai che sti tizi esistono ed è come se queste cose non fossero mai accadute.
è primavera finalmente! [:)]
Avatar utente
Al3x
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 7411
Iscritto il: sab gen 10, 2009 12:51 pm
Località: http://127.0.0.1/


Torna a Chiacchiere in libertà

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti

Powered by phpBB © 2002, 2005, 2007, 2008 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBB.it

megalab.it: testata telematica quotidiana registrata al Tribunale di Cosenza n. 22/09 del 13.08.2009, editore Master New Media S.r.l.; © Copyright 2008 Master New Media S.r.l. a socio unico - P.I. 02947530784. GRUPPO EDIZIONI MASTER Spa Tutti i diritti sono riservati. Per la pubblicità: Master Advertising