Login Esegui login | Non sei registrato? Iscriviti ora (è gratuito!)
Username: Password:
  • Annuncio Pubblicitario

Cosa comporta un arresto forzato su GNU/Linux?

Per chi muove i primi passi nel mondo del pinguino

Cosa comporta un arresto forzato su GNU/Linux?

Messaggioda skizzzzo » gio lug 07, 2011 4:47 pm

A volte da me salta la corrente, è successo mentre Kubuntu era avviato e quando sono andato a riavviarlo funzionava tutto senza problemi e senza che mi uscisse alcun avviso, lo chiedo perché se capita la stessa cosa con Seven all'avvio mi chiede se voglio avviare normalmente.
E all'hardware può dare problemi?
[grazie] [ciao]
Avatar utente
skizzzzo
Silver Member
Silver Member
 
Messaggi: 1666
Iscritto il: lun nov 23, 2009 9:39 pm

Re: Cosa comporta un arresto forzato su GNU/Linux?

Messaggioda farbix89 » gio lug 07, 2011 5:17 pm

skizzzzo ha scritto:A volte da me salta la corrente, è successo mentre Kubuntu era avviato e quando sono andato a riavviarlo funzionava tutto senza problemi e senza che mi uscisse alcun avviso, lo chiedo perché se capita la stessa cosa con Seven all'avvio mi chiede se voglio avviare normalmente.



Linux,inteso come kernel,subisce poco i blackout.

A soffrire maggiormente è il disco: il rischio di perdere dati è elevato,anche se i moderni file system sono molto più robusti.

Ci vuole più in un black-out [devil]

Mentre Windows,remore dai drammi del passato (vedi Win 98 che non si avvia più al primo black-out),preferisce essere sempre prudentissimo,controllando in particolare i dischi ad ogni arresto anomalo.

Comunque anche Linux effettua controlli in caso di settori illegili o altri problemi al disco,ma sono più rari (è consapevole che ext3/4 sono robusti e agisce solo quando realmente serve).


E all'hardware può dare problemi?


L'hardware può dare sempre problemi...non dipende dall'OS installato.

Un black-out ogni tanto non fa danni sui moderni OS...ma se capita durante un trasferimento di file o pesante utilizzo del disco,non c'è OS che tenga [^]
Avatar utente
farbix89
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 14093
Iscritto il: ven feb 13, 2009 10:09 pm

Re: Cosa comporta un arresto forzato su GNU/Linux?

Messaggioda skizzzzo » gio lug 07, 2011 9:35 pm

interessante, immaginavo che non dipendesse dall'OS un eventuale danno hardware, quindi il file system di Linux è più robusto, bene bene.
[grazie] [ciao]
Avatar utente
skizzzzo
Silver Member
Silver Member
 
Messaggi: 1666
Iscritto il: lun nov 23, 2009 9:39 pm


Torna a NewBie

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti

Powered by phpBB © 2002, 2005, 2007, 2008 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBB.it

megalab.it: testata telematica quotidiana registrata al Tribunale di Cosenza n. 22/09 del 13.08.2009, editore Master New Media S.r.l.; © Copyright 2008 Master New Media S.r.l. a socio unico - P.I. 02947530784. GRUPPO EDIZIONI MASTER Spa Tutti i diritti sono riservati. Per la pubblicità: Master Advertising