Login Esegui login | Non sei registrato? Iscriviti ora (è gratuito!)
Username: Password:
  • Annuncio Pubblicitario

consigli per futuro lavorativo

Cinema, motori e problemi spirituali: il forum per tutto ciò che non è informatica.

consigli per futuro lavorativo

Messaggioda Roberto88 » ven gen 21, 2011 4:57 pm

salve a tutti, non saprei come introdurre adeguatamene l'argomento quindi passo subito al sodo [;)]
Ho una società, un locale intestato a quest'ultima (e all'occorrenza una figura di rappresentante), l'attività lavorativa fino ad ora portata avanti però è fallita miseramente dunque vorrei chiedervi consiglio chiedendovi: con società e locale a disposizione come basi su cui costruire un qualcosa, ma cosa? esattamente cosa mi consigliate di costruire per non ricadere in disgrazia? che attività commerciale avviereste foste nella mia medesima situazione?

sono a corto di idee

grazie a tutti in anticipo per le vostre opinioni [^]
within the truth of evil and good there's more than you see
....much more than you should
Avatar utente
Roberto88
Bronze Member
Bronze Member
 
Messaggi: 968
Iscritto il: mar nov 11, 2008 11:17 pm

Re: consigli per futuro lavorativo

Messaggioda The Doctor » sab gen 22, 2011 9:25 am

Bisognerebbe considerare cosa si trova vicino all'attività che vuoi avviare. Io mi orienterei su qualcosa di cui la gente non potrà mai farne a meno, crisi o non crisi.

Una di queste è mangiare. Ad esempio: se vicino si trovano uffici potresti specializzarti sui piatti espressi a pranzo (alcuni specifici di tipo ipocalorico) e happy hour a cena.

Un'altra potrebbe essere un negozio di abbigliamento per neonati e bambini. La gente è sempre disposta a privarsi di qualcosa per regalare un vestitino o un paio di scarpe per i propri figli, nipotini eccetera.
Ciao Nonno
Avatar utente
The Doctor
MLI Hero
MLI Hero
 
Messaggi: 5553
Iscritto il: mer mar 24, 2010 9:10 am
Località: Fiumicino (Roma)

Re: consigli per futuro lavorativo

Messaggioda sondlive07 » sab gen 22, 2011 12:00 pm

The Doctor ha scritto:isognerebbe considerare cosa si trova vicino all'attività che vuoi avviare. Io mi orienterei su qualcosa di cui la gente non potrà mai farne a meno, crisi o non crisi.

anche io prenderei in considerazione questo come prima cosa.....
o magari l'idea di un franchising.....però valuta bene !
Se fossi uno scultore ti scolpirei... Se fossi un cantautore ti canterei... Se fossi un pittore ti dipingerei... Ma sono solo un trombettista! [:)]
Avatar utente
sondlive07
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 2446
Iscritto il: mar feb 02, 2010 8:52 pm
Località: casa mia


Re: consigli per futuro lavorativo

Messaggioda ssjx » sab gen 22, 2011 12:19 pm

The Doctor ha scritto:Io mi orienterei su qualcosa di cui la gente non potrà mai farne a meno, crisi o non crisi.

ci pensavo proprio stamattina in polleria mentre attendevo che la sterminata fila di fronte a me finisse... ci sarà pure la crisi ma attività di questo tipo non falliranno mai (anzi forse con la crisi lavorano pure di più)
Usavo IE e mi lamentavo... usavo Mozilla e mi lamentavo, decisamente meno ma mi lamentavo, ... poi ho trovato Opera e fu amore a prima vista
Avatar utente
ssjx
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 5756
Iscritto il: ven nov 26, 2004 3:37 pm
Località: Barcellona

Re: consigli per futuro lavorativo

Messaggioda Eilean » sab gen 22, 2011 3:52 pm

La mia erborista ha chiuso l'anno scorso l'attività... non per mancanza di clientela (di povere illuse convinte di salvarsi dagli effetti devastanti della diossina prodotta dall'Ilva, semplicemente usando un deodorante biologico ne aveva parecchie), ma per motivi familiari...
Sua zia voleva riaprire lei l'attività... il commercialista l'ha caldamente sconsigliata: non è il momento adatto per far nulla, avrebbe detto, la crisi è troppo forte...

A dire il vero, io vedo segnali contrastanti... si dice che c'è la crisi, ma poi vedi la fila alle casse degli ipermercati e il sabato sera davanti alle pizzerie... si dice che c'è crescita zero, ma poi vedi un sacco di ragazze incinte... [uhm]

Mah, io direi che la chiave di lettura potrebbe essere la seguente: la forbice sociale, vale a dire il distacco tra ceti sociali si sta sempre più allargando, portando alla progressiva scomparsa del ceto medio... i ricchi son sempre più ricchi ed i poveri son sempre più poveri... non si spiega altrimenti il fatto che nelle gioiellerie c'è la fila e poi vedi spuntar come funghi i negozietti che comprano oro usato: i ricchi acquistano gioielli per la moglie o l'amante ed i nuovi poveri son costretti a rivendersi l'oro di famiglia...

Potresti tener conto di questo nella scelta dell'attività che intendi aprire privilegiando beni o servizi utili o ai molto ricchi, oppure ai poveracci... davvero, la scelta di aprire un Compro oro usato, non sarebbe male... però ovviamente non mi sbilancio molto nel consigliarti, son scelte importanti... [;)]
Taranto è la città che sorregge il pil nazionale a spese della vita dei suoi abitanti
Avatar utente
Eilean
MegaLady
MegaLady
 
Messaggi: 1397
Iscritto il: mar giu 22, 2010 9:07 pm
Località: la città dei due maLi: Ilva e diossina

Re: consigli per futuro lavorativo

Messaggioda ssjx » sab gen 22, 2011 3:55 pm

avendo un amico che fa questa attività posso dirti che quella del Compro oro è una bolla destinata a spegnersi entro un lustro... o per lo meno non sarà più sufficiente per tirare a campare [;)]
Usavo IE e mi lamentavo... usavo Mozilla e mi lamentavo, decisamente meno ma mi lamentavo, ... poi ho trovato Opera e fu amore a prima vista
Avatar utente
ssjx
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 5756
Iscritto il: ven nov 26, 2004 3:37 pm
Località: Barcellona

Re: consigli per futuro lavorativo

Messaggioda Eilean » sab gen 22, 2011 3:57 pm

ssjx ha scritto:avendo un amico che fa questa attività posso dirti che quella del Compro oro è una bolla destinata a spegnersi entro un lustro... o per lo meno non sarà più sufficiente per tirare a campare [;)]


Ahi... allora è meglio che non gli dò più consigli, altrimenti lo porto in fallimento un'altra volta... [:D]

Scherzi a parte, Roberto... leggi i nostri consigli, ma prendili con le pinze... magari fatti consigliare da qualche commercialista fidato...
Taranto è la città che sorregge il pil nazionale a spese della vita dei suoi abitanti
Avatar utente
Eilean
MegaLady
MegaLady
 
Messaggi: 1397
Iscritto il: mar giu 22, 2010 9:07 pm
Località: la città dei due maLi: Ilva e diossina


Torna a Chiacchiere in libertà

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti

Powered by phpBB © 2002, 2005, 2007, 2008 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBB.it

megalab.it: testata telematica quotidiana registrata al Tribunale di Cosenza n. 22/09 del 13.08.2009, editore Master New Media S.r.l.; © Copyright 2008 Master New Media S.r.l. a socio unico - P.I. 02947530784. GRUPPO EDIZIONI MASTER Spa Tutti i diritti sono riservati. Per la pubblicità: Master Advertising