Punto informatico Network
Login Esegui login | Non sei registrato? Iscriviti ora (è gratuito!)
Username: Password:
  • Annuncio Pubblicitario

Commenti a ""Tassa Microsoft"? Si può chiedere il rimborso"

Vuoi discutere qualcosa che riguarda le nostre News? Vuoi darci la tua opinione sui nostri articoli? Complimentarti o muovere una critica? Questa è la sezione giusta!

Commenti a ""Tassa Microsoft"? Si può chiedere il rimborso"

Messaggioda Zane » lun ago 02, 2010 8:59 am

Immagine
"Tassa Microsoft"? Si può chiedere il rimborso - Commenti

Il Tribunale di Firenze conferma: rifiutare la copia di Windows pre-installata sui nuovi calcolatori rientra fra i pieni diritti del consumatore. [continua...]
Avatar utente
Zane
MLI Hero
MLI Hero
 
Messaggi: 7935
Iscritto il: lun ago 05, 2002 9:36 am
Località: Ferrara

Re: Commenti a ""Tassa Microsoft"? Si può chiedere il rimbor

Messaggioda dapog » lun ago 02, 2010 9:24 am

Non ho mai capito questo discorso...
Non capisco se serva a fare in modo che il cliente possa ottenere una macchina con le caratteristiche che vuole senza pagare per cose che non interessano, o per contrastare il monopolio di Microsoft (in questo caso forse sarebbe meglio intervenire in altri modi)
Io vendo il prodotto così com'è, se ti piace lo compri, altimenti ti rivolgi ad altro. Per altro alcune case, tra cui HP, vendono macchine senza nessun sistema operativo. Basterebbe acquistare una di quelle...Ma forse questo lo fa chi è un po' più esperto. Il semplice cliente invece compra un pc con sistema operativo, chiede il rimborso, a quel punto installa magari una copia pirata e poi si perde nel dover cercare i driver.
Ed è ovvio che io paghi tutto quello che mi viene fornito, software e hardware. A questo punto perché non fare in modo di ottenere rimborsi anche sull'hardware? Ho comprato un pc ma c'è montato il lettore di schede di memoria. Non mi serve, posso ridare indietro il drive e ottenere qualche soldino?

Che voi sappiate i software che spesso vengono dati in dotazione, tipo Windvd, Norton etc sono gratuiti o si pagano? In caso non dovrebbe valere lo stesso discorso?
Avatar utente
dapog
Neo Iscritto
Neo Iscritto
 
Messaggi: 14
Iscritto il: mar nov 04, 2008 2:40 pm

Re: Commenti a ""Tassa Microsoft"? Si può chiedere il rimbor

Messaggioda raffaele32 » lun ago 02, 2010 10:44 am

dapog ha scritto:Che voi sappiate i software che spesso vengono dati in dotazione, tipo Windvd, Norton etc sono gratuiti o si pagano? In caso non dovrebbe valere lo stesso discorso?


A me sembra che i software che escono (Norton, Windvd , Office) non vengono pagati perché sono versioni trial.
Avatar utente
raffaele32
Silver Member
Silver Member
 
Messaggi: 1489
Iscritto il: mer ott 28, 2009 7:21 pm


Re: Commenti a ""Tassa Microsoft"? Si può chiedere il rimbor

Messaggioda dapog » lun ago 02, 2010 10:55 am

Office sì, gli altri due non hanno una licenza valida un anno?
chiedo, di preciso non lo so ;D
Avatar utente
dapog
Neo Iscritto
Neo Iscritto
 
Messaggi: 14
Iscritto il: mar nov 04, 2008 2:40 pm

Re: Commenti a ""Tassa Microsoft"? Si può chiedere il rimbor

Messaggioda Cutevesl » lun ago 02, 2010 11:28 am

dapog ha scritto:Non ho mai capito questo discorso...


Molte volte, non c'e' una vera e propria alternativa e questa la vera limitazione e anche se alcune case di produzione di portatili, per esempio quella che hai menzionato, offre hardware senza vincolo di software gia' installato non e' semplice ed economica la procedura per recuperare tale merce. Entri un centro commerciale, gli dici che vuoi uno di quei portatili hp senza sistema operativo, vedi che ti dicono. Di negozi di informatica, con gente esperta che non ti tira fregature ne conosco veramente poca e molti tentano di guadagnare di piu' installandoti il sistema operativo pirata, parlo dello stesso negoziante.

Non e' vero che su un sistema pirata hai problemi nel cercare i driver, piuttosto e' un problema verso gli aggiornamenti di protezione e stabilita' del sistema operativo stesso che non puoi effettuare. purtroppo, non devi fare di tutta l'erba un fascio, perche' ci sono anche utenti onesti e in ogni caso, molta gente inesperta che acquista il pc non sa nemmeno cosa significa "Licenza"

Pultropppo, se sei una persona capace, sei fortunato perche' puoi assemblarti il pc secondo le tue esigenze, anche se in questo caso nascono comunque delle limitazioni, come per esempio rigiardo le schede madri.

A volte e' molto difficile trovare delle schede madri senza video e audio integrato e il costo e molto superiore oltre ad essere di dimensioni eccessive. Ci sono molte ottime schede madri come quella che possiedo per case medio-piccoli solo che hanno scheda video e scheda audio integrati Praticamente, e' stato un obbligo acquistare la scheda video a parte e praticamente ho speso soldi inutili per la scheda video integrata che non sto usando.

Riguardo ai programmi tipo il player per il DVD, non so se sono inclusi nel prezzo, tuttavia molti sono in forma completa senza limitazioni. Altro problema e trovare sempre il Norton installato ovunque e per giunta e sempre trial, fra poco lo troveremo anche in omaggio quando andiamo ad acquistare il pane. [rolleyes]
Avatar utente
Cutevesl
Utente bannato!
 
Messaggi: 45
Iscritto il: gio apr 29, 2010 9:57 am

Re: Commenti a ""Tassa Microsoft"? Si può chiedere il rimbor

Messaggioda Pacopas » lun ago 02, 2010 12:01 pm

Da quant'è che aspettavo questa notizia ... slurp... [:D]

Scherzi a parte...

io non comprendo davvero perché "opporsi" ad una cosa che a mio avviso è ovvia... e sopratutto non solo non danneggia nessuno ma in contempo concede solamente una libertà in più a chi la vuole. [^]
è una cosa talmente rara... il connubio tra queste due caratteristiche... che solo per questo motivo andrebbe apprezzata.

Voglio un PC.
se ho bisogno di Windows lo pago
se non ne ho bisogno chiedo il rimborso.
Lapalissiano!

è talmente chiaro che non vedo perché ci sia voluto tanto tempo... e ancora sarà da vedere come si svolgeranno effettivamente le cose [sh]

Da un punto di vista puramente pratico.
La stessa EULA di windows prevede il rimborso. Io leggendola scopro che se non lo accetto posso scorporare il prezzo del software da quello della macchina. Ok perfetto! Allora perché ottenerlo è talmente macchinoso?
sembra davvero quei film sulle compagnie di assicurazione che ti promettono di liquidarti il dovuto e poi ti rimbalzano da un callcenter all'altro.... [:D]


poi se vogliamo discutere sulle motivazioni che hanno costretto a dover fare una regolamentazione bisogne bene o male sgombrare, imho , il campo dall'affetto che ci lega a questo o a quell'altro OS... e vedere la cosa come se fosse una merce qualunque. [std]
alla fine... ogni uomo considera i limiti della propria visione personale come i limiti del mondo...
Avatar utente
Pacopas
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 6708
Iscritto il: mer ott 05, 2005 12:44 am

Re: Commenti a ""Tassa Microsoft"? Si può chiedere il rimbor

Messaggioda Al3x » lun ago 02, 2010 12:48 pm

dapog ha scritto:Io vendo il prodotto così com'è, se ti piace lo compri, altimenti ti rivolgi ad altro.

il prodotto è il computer e non il software installato (OS compreso) fatto da altre case ed infilato lì a puro scopo promozionale. Se esamino le caratteristiche hardware di un computer (e mi piace) e lo voglio senza sistema operativo, la legge mi consente di pretenderlo e questa è una cosa che personalmente reputo giusta e sacrosanta.
Se poi ci sono persone che lo fanno con seconde intenzioni è altra questione e se hanno problemi sono fatti loro e della MS, non si può fare un processo alle intenzioni ed il consumatore deve poter scegliere [;)]
è primavera finalmente! [:)]
Avatar utente
Al3x
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 7411
Iscritto il: sab gen 10, 2009 12:51 pm
Località: http://127.0.0.1/

Re: Commenti a ""Tassa Microsoft"? Si può chiedere il rimbor

Messaggioda vraptus » lun ago 02, 2010 2:24 pm

dapog ha scritto:Non ho mai capito questo discorso...


Ti spiego il mio punto di vista. Nel 2002 acquistai XP pro RTM e lo installai nel mio pc. L'anno dopo ho cambiato pc: perché mai ho dovuto ripagare XP che avevo già? Stessa cosa x Vista e x Seven. A me i pc durano meno che il S.O., soprattutto xché ogni tanto aggiorno l'hardware. OK che sono anni che uso linux, ma i miei figli per la scuola hanno bisogno di Win. Perché ogni volta devo pagare la tassa M$?
Ciao
"Assieme alle ali dell'Argo, il ritmo lavorativo dell'uomo occidentale è il prodotto più stupido della selezione intraspecifica" (Oskar Heinroth)
Avatar utente
vraptus
Senior Member
Senior Member
 
Messaggi: 227
Iscritto il: ven apr 01, 2005 11:40 am

Re: Commenti a ""Tassa Microsoft"? Si può chiedere il rimbor

Messaggioda Hyper » mar ago 03, 2010 10:35 pm

Concordo con tutti gli utenti che vogliono solo pagare l'hardware...
Non vedo perché devo pagare una cosa se ce lo già,oppure voglio mettere un' altro sistema operativo....solo perché M$ fa dei contratti con i produttori di hardware per vendere ogni pc che c'è sullo scaffale..troppo comodo secondo me...
La questione del rimborso secondo me è studiata a tavolino....ovvero si fa in modo che la cosa sia complicata in maniera tale che alla fine l'utente pensa "basta,ma chi me lo fa fare..ci rinuncio!" e si tiene l'ennesima copia di windows...con grande felicità della Microsoft....
Io sostengo che i pc devono essere venduti senza nessun software ne con sistema operativo...chi lo vuole può comprare e farsi installare windows a parte,così vede anche quanto lo paga separatamente....
Se io compro un pc che costa 600 € 400 sono l'hardware e circa 200 sono Windows (nel caso di seven si passa dai 200 € della versione base ai 300 € della ultimate)
vuoi mettere pagare un pc 400 oppure 600 €....??? non so voi, ma io i soldi non li trovo per strada...
Io per evitare il costo del sistema operativo mi sto assemblando un pc partendo da zero...e il denaro che dovevo spendere per windows lo riverso in hardware ...ottenendo un pc molto potente ...con tutte le caratteristiche hardware spinte al massimo che voglio io....
Oltreutto mi diverto anche nel trovare le varie combinazioni e a studiare le specifiche migliori....per esempio ho scelto un bel case per gamers da abbinare alla scheda madre...ho scelto alimentatore,cpu,ram ...tutto ...e il bello è che mi viene a costare quanto ad uno commerciale dove c'è compreso windows ,ma con componenti molto potenti e di marche pregiate...e i driver sono per Seven,Vista,XP oppure Linux..devo solo scegliere...voglio windows ci installo XP che ho già..oppure Linux....non ho nessuna limitazione...
ad oggi sembra purtroppo l'unica strada percorribile... [;)]
Avatar utente
Hyper
Aficionado
Aficionado
 
Messaggi: 72
Iscritto il: ven mar 26, 2010 5:25 pm

Re: Commenti a ""Tassa Microsoft"? Si può chiedere il rimbor

Messaggioda dapog » mer ago 04, 2010 11:38 am

sono d'accordo con voi per quanto riguarda il discorso di poter acquistare un computer senza sistema operativo. sarebbe la soluzione migliore (a seconda delle esigenze, ovvio)
però, quando penso al prodotto che viene venduto, non penso solo all'hardware. considero tutto ciò che mi viene fornito: lo vedo come una sorta di pacchetto. e come dicevo, se mi piace lo acquisto, altrimento mi rivolgerò ad altro. se poi ho delle precise richieste allora a quel punto sono uno che tutto sommato si interessa di computer e me lo assemblerò io (o me lo farò assemblare)
io non lo vedo come un diritto il fatto di dover avere il computer senza o.s.
è una cosa che farebbe piacere, ma i diritti sono ben altri

un discorso analogo si può fare con apple o funziona in modo diverso?

comunque, se sul serio si volesse dare quest'opportunità, secondo me converrebbe obbligare a vendere prodotti anche senza sistema operativo (non so se ci sia in ballo un discorso di questo tipo)

ultima cosa:
quando dicevo che chi installa una copia pirata potrebbe avere problemi con i driver, intendevo dire che spesso queste persone si ritrovano poi a sbattere la testa quando non sanno quali driver andare a reperire e installare (e sono parecchie)
Avatar utente
dapog
Neo Iscritto
Neo Iscritto
 
Messaggi: 14
Iscritto il: mar nov 04, 2008 2:40 pm

Re: Commenti a ""Tassa Microsoft"? Si può chiedere il rimbor

Messaggioda dapog » mer ago 04, 2010 11:42 am

Hyper ha scritto:Se io compro un pc che costa 600 € 400 sono l'hardware e circa 200 sono Windows (nel caso di seven si passa dai 200 € della versione base ai 300 € della ultimate)
vuoi mettere pagare un pc 400 oppure 600 €....??? non so voi, ma io i soldi non li trovo per strada...[;)]


ma non credo che una licenza costi così tanto quando viene data insieme al computer
non penso nemmeno che i rimborsi raggiungano queste cifre
Avatar utente
dapog
Neo Iscritto
Neo Iscritto
 
Messaggi: 14
Iscritto il: mar nov 04, 2008 2:40 pm

Re: Commenti a ""Tassa Microsoft"? Si può chiedere il rimbor

Messaggioda Hyper » mer ago 04, 2010 11:14 pm

sono a favore di pagare solo l'hardware per i seguenti motivi :
1) voglio pagare solo quello che voglio io...senza che nessuno mi impone niente
2) windows è un software...non è indispensabile...se voglio posso metterci un'altro sistema operativo...il pc funzionerà ugualmente, se non meglio...
3) windows=informatica.....sbagliato...anzi
4) con windows preinstallato dai il monopolio assoluto ad un'unica azienda...con il risultato che M$ può fare il bello ed il cattivo tempo...devi sempre stare dietro ai suoi capricci e al suo modo di vedere l'informatica...ovvero $$$$
5) evitare le cosiddette false periferiche winmodem,winraid,ecc....una periferica deve essere 100% hardware...non emulata via software con colli di bottiglia a destra e a manca...
6) non avendo windows preinstallato,i produttori di hardware dovrebbero fare anche i driver per altri sistemi operativi..come è giusto che sia...
7) non essendo preinstallato la M$ dovrebbe far scendere i propri prezzi per attirare le persone...il tutto a vantaggio degli utenti
8) evitare versioni scadenti/castrate di windows....starter,home,ecc....ma che stron**te sono???? se un giorno mi serve una funzionalità che non ho devo spendere altre centinaia di euro ??? ma siamo pazzi !!! troppo comodo.....addirittura se ho una starter non posso avere più di un quantità di RAM...non posso avere un processore + veloce....io pago per un sistema che deve essere professionale ...non giocatttolini della chicco...se M$ non è all'altezza che rinuci e faccia spazio a chi è più capace....Installo Linux e lo posso utilizzare anche da server senza nessuna limitazione.....
9) sono io che compro il pc,non la microsoft...quindi è un mio diritto pagare per quello che voglio io....

e la lista sarebbe ancora lunga...

quando penso al prodotto che viene venduto, non penso solo all'hardware. considero tutto ciò che mi viene fornito: lo vedo come una sorta di pacchetto. e come dicevo, se mi piace lo acquisto, altrimento mi rivolgerò ad altro

in informatica le parti hardware e software sono ben separate....il computer non è un pacchetto...se vuoi un pc ma non il sistema operativo ovunque vai troverai sempre la stessa situazione....

io non lo vedo come un diritto il fatto di dover avere il computer senza o.s.
è una cosa che farebbe piacere, ma i diritti sono ben altri

Certo che è un mio diritto !!! perché devo pagare qualcosa che non voglio ??? perché così fa comodo a qualcuno??? troppo comodo...qui si parla di informatica e libera scelta....

un discorso analogo si può fare con apple o funziona in modo diverso?
Per Apple la situazione è diversa....se vedi un Mac lo fai perché vuoi un Mac....non avrebbe molto senso avere solo la parte fisica di Apple ed il resto no...si potrebbe anche fare...ma che senso avrebbe?? e comunque non ha un monopolio se non lo vuoi non lo compri..non esiste un Mac preinstallato su ogni pc...

per quanto riguarda i driver ...la differenza tra un sistema originale ed uno piratato è...........l'utente....io credo che si deve avere almeno le basi d'informatica o perlomeno la curiosità nel cercare le risposte che ti servono....quando si compra un'auto nuova specie se estera, cerchi di prendere familiarità con i vari comandi....vedi se ha il cambio automatico o manuale,se è benzia,diesel,gpl,ecc......oppure si gira la chiave ignorando tutto?? ecco ,con i computer è la stessa cosa...

ti piacerebbe se quando compri un'auto ci fosse solo un tipo di veicolo,solo un tipo di motore,solo un colore,solo un marchio (e non intendo macchine sportive/lussuose...) sicuramente no...eppure con i pc accade questo....per volere di chi??? perché fa comodo a chi ????

quando nella telefonia mobile c'erano solo 2 operatori ..potevi scegliere solo uno dei 2....se compravi un cellulare di un'operatore non potevi passare ad un'altro se non sbloccandolo (illegalmente...)...ecco con i pc siamo rimasti a quell'epoca...

oggi se compro un cellulare ho la possibilità di scegliere se metterci una sim di un gestore o di un'altro...perché non posso fare la stessa cosa con i pc???


ma non credo che una licenza costi così tanto quando viene data insieme al computer
non penso nemmeno che i rimborsi raggiungano queste cifre

Se compri 7 home in scatola lo paghi circa 200 €....ora ammettendo che la versione OEM sia lievemente "scontata" non credo che si passi dai 200€ a 100€ altrimenti la M$ ci guadagnerebbe solo la metà ??? io non credo...
Avatar utente
Hyper
Aficionado
Aficionado
 
Messaggi: 72
Iscritto il: ven mar 26, 2010 5:25 pm

Re: Commenti a ""Tassa Microsoft"? Si può chiedere il rimbor

Messaggioda dapog » gio ago 05, 2010 10:58 am

Hyper ha scritto:sono a favore di pagare solo l'hardware per i seguenti motivi :
1) voglio pagare solo quello che voglio io...senza che nessuno mi impone niente...
2) windows è un software...non è indispensabile...se voglio posso metterci un'altro sistema operativo...il pc funzionerà ugualmente, se non meglio...


ok, anch'io voglio pagare solo per quello che voglio. io non voglio le casse audio e il lettore di memory card. non sono indispensabili. perché fare distinzioni tra software e hardware? voglio il rimborso pure di quelli. e già che ci siamo anche per tastiera e mouse. sono strumenti importanti ma ne ho una caterva a casa: che li tengano pure. esigo che la casa produttrice mi permetta di assemblare un computer solo con i componenti che voglio. è un mio diritto? sta fava

Hyper ha scritto:4) con windows preinstallato dai il monopolio assoluto ad un'unica azienda...con il risultato che M$ può fare il bello ed il cattivo tempo...devi sempre stare dietro ai suoi capricci e al suo modo di vedere l'informatica...ovvero $$$$
6) non avendo windows preinstallato,i produttori di hardware dovrebbero fare anche i driver per altri sistemi operativi..come è giusto che sia...
7) non essendo preinstallato la M$ dovrebbe far scendere i propri prezzi per attirare le persone...il tutto a vantaggio degli utenti

lasciando da parte il fatto che ogni società (di sicuro la maggior parte) opera per guadagnare...
riunisco questi punti perché mi sembrano i motivi principali per cui dovrebbe intervenire chi si occupa della tutela del cliente

Hyper ha scritto:Certo che è un mio diritto !!! perché devo pagare qualcosa che non voglio ??? perché così fa comodo a qualcuno??? troppo comodo...qui si parla di informatica e libera scelta....


Hyper ha scritto:sembra che ci sia qualcuno che impone di comprare per forza quel pc con quel sistema operativo. le alternative ci sono. ci sono marche che propongono modelli sia con sistema operativo che senza. se poi invece si ha proprio bisogno di qualcosa di specifico se lo si fa assemblare
neanche si stesse parlando di qualcuno che impone chi votare alle elezioni


Hyper ha scritto:un discorso analogo si può fare con apple o funziona in modo diverso?Per Apple la situazione è diversa....se vedi un Mac lo fai perché vuoi un Mac....non avrebbe molto senso avere solo la parte fisica di Apple ed il resto no...si potrebbe anche fare...ma che senso avrebbe?? e comunque non ha un monopolio se non lo vuoi non lo compri..non esiste un Mac preinstallato su ogni pc...


il problema allora qual è? il monopolio? ok, vanno sistemate le cose. avere quello che vogliamo? altro paio di maniche
voglio un mac perché mi piace esteticamente. però non mi trovo bene con leopard. perché me lo devo ritrovare installato? mi devo rivolgere ad un altro produttore che sforna pc con case fighetti? io voglio un imac. è un mio diritto avere il pc che voglio. vai con la petizione contro apple.

p.s.
sì, mi rendo conto di sembrare scemo :D
Ultima modifica di ninjabionico il gio ago 05, 2010 6:22 pm, modificato 1 volta in totale.
Motivazione: corretto tag quote per4 migliorare la leggibilità
Avatar utente
dapog
Neo Iscritto
Neo Iscritto
 
Messaggi: 14
Iscritto il: mar nov 04, 2008 2:40 pm

Re: Commenti a ""Tassa Microsoft"? Si può chiedere il rimbor

Messaggioda drman » gio ago 05, 2010 11:57 am

Il principio è giusto perché hardware e software, anche se intrinsecamente legati, sono pur sempre due cose differenti.
E' un po' come se andassi a comprarti una macchina nuova e ti obbligassero a stipulare un'assicurazione con una determinata compagnia.

Altra cosa è il fatto pratico, laddove la procedura per ottenere il rimborso risulta macchinosa e assoultamente sconveniente.
Prendendo ad esempio Acer che offre questa possibilità, a fronte di un rimborso nominale di 40€ su una licenza di Windows 7 Home Premium, l'acquirente deve sostenere le spese di trasporto che ammontano a un minimo di circa 24€ (andata e ritorno assicurati con le poste) ottenendo al netto 16€ (nel migliore dei casi 28€ se le spese di ritorno se le accolla la ditta). Queste cifre dovrebbero compensare il rimanere almeno una decina di giorni senza pc e il rischio che qualcosa vada storto tipo danneggiamenti durante il trasporto o la permanenza presso il centro assistenza.
Ne vale davvero la pena?
Avatar utente
drman
Neo Iscritto
Neo Iscritto
 
Messaggi: 24
Iscritto il: gio apr 23, 2009 12:02 pm

Re: Commenti a ""Tassa Microsoft"? Si può chiedere il rimbor

Messaggioda Al3x » gio ago 05, 2010 12:18 pm

faccio una piccola precisazione: Apple vende hardware a cui abbina il proprio sistema. MS invece non produce PC motivo per cui il chiamare in causa Apple mal si adatta ai tentativi di paragone che si stanno facendo. Se proprio lo desirate siete liberi di farlo ma non ci azzecca nulla con la querelle.

Acer (e così altre case) produce hardware al quale abbina, per evidente pressing commerciale della MS, il sistema operativo Windows e se la legge prevede che ci sia il rimborso, l'utente ha il sacrosanto diritto di chiederlo.
Il fatto che il problema del rimborso se lo siano posto i legislatori di diversi paesi, fa pensare che come pratica commerciale quella della MS non brilli per correttezza e trasparenza verso gli acquirenti, la cosa (mi rivolgo agli scettici) non vi fa nascere dei dubbi?

drman ha scritto:Il principio è giusto perché hardware e software, anche se intrinsecamente legati, sono pur sempre due cose differenti.
...
Ne vale davvero la pena?

come non essere d'accordo? [^]
il problema è proprio il meccanismo di rimborso che scoraggia l'acquirente, fatta la legge...
è primavera finalmente! [:)]
Avatar utente
Al3x
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 7411
Iscritto il: sab gen 10, 2009 12:51 pm
Località: http://127.0.0.1/

Re: Commenti a ""Tassa Microsoft"? Si può chiedere il rimbor

Messaggioda dapog » gio ago 05, 2010 12:32 pm

Al3x ha scritto:faccio una piccola precisazione: Apple vende hardware a cui abbina il proprio sistema. MS invece non produce PC motivo per cui il chiamare in causa Apple mal si adatta ai tentativi di paragone che si stanno facendo. Se proprio lo desirate siete liberi di farlo ma non ci azzecca nulla con la querelle.


il paragone con apple nasce quando si vuole differenziare hardware e software all'atto dell'acquisto
apple vende hardware? bene, che mi venda solo quello, perché deve abbinare anche il suo o.s.? perché non si fa in modo che apple venda macchine con e senza o.s. ? se hp dovesse installare un suo o.s. sareste felici? o se microsoft domani dovesse iniziare a produrre computer (facciamo finta che microsoft acquista l'acer) e li dovesse vendere con installato windows...cambierebbe qualcosa? in quel caso scomparirebbero le differenze con apple perché produce e hardware e software?
Avatar utente
dapog
Neo Iscritto
Neo Iscritto
 
Messaggi: 14
Iscritto il: mar nov 04, 2008 2:40 pm

Re: Commenti a ""Tassa Microsoft"? Si può chiedere il rimbor

Messaggioda Al3x » gio ago 05, 2010 12:44 pm

dapog ha scritto:apple vende hardware? bene, che mi venda solo quello, perché deve abbinare anche il suo o.s.? perché non si fa in modo che apple venda macchine con e senza o.s. ? se hp dovesse installare un suo o.s. sareste felici? o se microsoft domani dovesse iniziare a produrre computer (facciamo finta che microsoft acquista l'acer) e li dovesse vendere con installato windows...cambierebbe qualcosa? in quel caso scomparirebbero le differenze con apple perché produce e hardware e software?

il giorno in cui MS inizierà a produrre computer se ne potrà parlare, fino a quel momento Microsoft è Microsoft e Acer è Acer, due aziende diverse che fanno prodotti diversi anche se legati.
Libero di pensarla a modo tuo ma mi pare che i fatti portino in direzione contraria...
è primavera finalmente! [:)]
Avatar utente
Al3x
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 7411
Iscritto il: sab gen 10, 2009 12:51 pm
Località: http://127.0.0.1/

Re: Commenti a ""Tassa Microsoft"? Si può chiedere il rimbor

Messaggioda dapog » gio ago 05, 2010 12:56 pm

è che a me sembra il solito tiro al piattello contro microsoft (anzi, aspè, scriviamolo con il simbolo del $, micro$oft, perché almeno rende meglio l'idea di azienda che vuole guadagnare e basta, non come le altre...)
non centra nulla il fatto che apple venda hardware...avete ripetuto che bisogna distinguere hardware e software. va bene. voglio solo il computer apple, non voglio leopard. questo non è un mio diritto? libera scelta. mi piace l'hardware ma non il s.o. se voglio installo leopard per sfruttare al meglio l'hardware. altrimenti voglio avere la possibilità di non dovermelo ritrovare installato

e sì che a me di microsoft frega una cippa
cavolo, mi state facendo sembrare un fanboy
Avatar utente
dapog
Neo Iscritto
Neo Iscritto
 
Messaggi: 14
Iscritto il: mar nov 04, 2008 2:40 pm

Re: Commenti a ""Tassa Microsoft"? Si può chiedere il rimbor

Messaggioda dapog » gio ago 05, 2010 1:00 pm

ecco. l'ho scritto due volte per far passare meglio il messaggio
(pardon, non trovo nessun tasto per editare)
Avatar utente
dapog
Neo Iscritto
Neo Iscritto
 
Messaggi: 14
Iscritto il: mar nov 04, 2008 2:40 pm

Re: Commenti a ""Tassa Microsoft"? Si può chiedere il rimbor

Messaggioda Al3x » gio ago 05, 2010 2:32 pm

dapog ha scritto:cavolo, mi state facendo sembrare un fanboy

a dire il vero lo avevo pensato [:D]

comunque anche la posizione di Apple è stata più volte attaccata ma se apriamo la discussione su un fronte del genere secondo me si fa solo confusione e non ne usciamo [uhm]
è primavera finalmente! [:)]
Avatar utente
Al3x
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 7411
Iscritto il: sab gen 10, 2009 12:51 pm
Località: http://127.0.0.1/

Prossimo

Torna a Commenti

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

Powered by phpBB © 2002, 2005, 2007, 2008 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBB.it

megalab.it: testata telematica quotidiana registrata al Tribunale di Cosenza n. 22/09 del 13.08.2009, editore Master New Media S.r.l.; © Copyright 2008 Master New Media S.r.l. a socio unico - P.I. 02947530784. GRUPPO EDIZIONI MASTER Spa Tutti i diritti sono riservati. Per la pubblicità: Master Advertising