Login Esegui login | Non sei registrato? Iscriviti ora (è gratuito!)
Username: Password:
  • Annuncio Pubblicitario

L'avanzata di Linux nel mondo dei media online

Scambia pareri sull'informatica in generale: le manovre dei discografici, le nuove versioni di Windows, il fatto del momento. Questo è il forum giusto anche per richiedere delucidazioni sui termini tecnici.

L'avanzata di Linux nel mondo dei media online

Messaggioda Al3x » ven giu 04, 2010 7:58 am

ho notato con grande piacere come portali e blog tradizionalmente votati alla trattazione esclusiva dei prodotti MS, stiano lentamente ma costantemente ospitando sempre più spesso articoli che parlano di open source e linux (ubuntu in primis).

Uno di questi, e la cosa mi fa molto piacere, è Raymond.cc che non consultavo da tempo: dopo una rapida puntata questa mattina ho potuto trovare parecchi articoli che trattano del pinguino. Trovo che ciò sia una cambiamento importante e che mostra la direzione intrapresa un po da tutte le testate online che abbiano un certo spessore.

Anche il nostro portale ha da tempo iniziato a pubblicare articoli sul pinguino e desideravo da voi un parere sulla questione, ritenete sia un fuoco di paglia o una vera tendenza oramai stabilmente avviata e destinata a durare?
è primavera finalmente! [:)]
Avatar utente
Al3x
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 7411
Iscritto il: sab gen 10, 2009 12:51 pm
Località: http://127.0.0.1/

Re: L'avanzata di Linux nel mondo dei media online

Messaggioda farbix89 » ven giu 04, 2010 8:50 am

Personalmente,è un buon segno:

il numero di utenti passati al pinguino è cresciuto moltissimo in questo anno,lo vedo sia qui sul forum,che su altri siti.

Se ne parla sempre di più anche per le "strade" nel mio paese (grazie a me [std] ) mi è bastato dire a utenti ormai logori di infezioni su Windows che esiste un sistema operativo del tutto simile ma che non si infetta,e almeno un'occhiata tutti i miei amici hanno dato a Ubuntu.
(non sono quel tipo oracolo-profeta "passa a linux finchè sei in tempo!!!" "linux è il migliore,il resto fa ca#àre!!!!" ,ma faccio provare cosa significa Linux ai miei amici,se sono contenti,l'installo,sennò peggio per loro [devil] )

Forse l'unica cosa che manca davvero per sfondare definitivamente è una distribuzione "portante",che faccia da traino anche alle altre.

Infatti l'unico difetto (per me) è che ci sono tante distribuzioni GNU/linux,per una buona visibilità sui media e agli occhi della gente è necessaria una sola distribuzione,completa e raffinata,in grado di rivaleggiare con tutti i sistemi operativi oggi in circolazione.

Al momento per numero di download e popolarità questa distro è Ubuntu.

Se quelli di Canonical ci mettono qualcosa di innovativo e mai visto prima,allora nulla potrà impedire ad Ubuntu di ritagliarsi una importante fetta del mercato.
Avatar utente
farbix89
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 14093
Iscritto il: ven feb 13, 2009 10:09 pm

Re: L'avanzata di Linux nel mondo dei media online

Messaggioda crazy.cat » ven giu 04, 2010 9:13 am

Al3x ha scritto:ritenete sia un fuoco di paglia o una vera tendenza oramai stabilmente avviata e destinata a durare?

Io andrei sulla tendenza destinata a durare, bisogna mostrare alla gente che ci sono delle alternative valide e poi qualche appassionato lo si trova sempre.
Arrivare a pensare ad un sorpasso è impossibile, però rosicchia rosicchia una bella fettina di utenti Linux se la può sempre fare.
Quando i molti governano, pensano solo a contentar sé stessi, si ha allora la tirannia più balorda e più odiosa: la tirannia mascherata da libertà.
Avatar utente
crazy.cat
MLI Hero
MLI Hero
 
Messaggi: 30959
Iscritto il: lun gen 12, 2004 1:38 pm
Località: Mestre


Re: L'avanzata di Linux nel mondo dei media online

Messaggioda andy » ven giu 04, 2010 6:12 pm

crazy.cat ha scritto:Arrivare a pensare ad un sorpasso è impossibile, però rosicchia rosicchia una bella fettina di utenti Linux se la può sempre fare.


Il fatto è che per gli smanettoni di Windows non ci si libera: molti tool per smanettare in cellulari e cose simili li hai solo win.
diciamo che win si potrebbe tenere virtualizzato [rotfl]
Con MegaLab non si finisce mai di imparare!!
Avatar utente
andy
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 1955
Iscritto il: mer mar 30, 2005 9:27 pm
Località: Rimini

Re: L'avanzata di Linux nel mondo dei media online

Messaggioda crazy.cat » ven giu 04, 2010 6:57 pm

andy ha scritto:Il fatto è che per gli smanettoni di Windows non ci si libera

Non è solo questione di smanettoni, pensa a tutti gli uffici dove c'è solo windows (per amore e per forza), la gente, magari di una certa età, usa solo quello, solo internet explorer per navigare e figurati se poi va a casa e installa linux.

Tocca a siti come il nostro (e a quelli più specializzati) mostrare ai giovani che c'è una buona alternativa a windows e non si è proprio obbligati ad usarlo per forza.
Quando i molti governano, pensano solo a contentar sé stessi, si ha allora la tirannia più balorda e più odiosa: la tirannia mascherata da libertà.
Avatar utente
crazy.cat
MLI Hero
MLI Hero
 
Messaggi: 30959
Iscritto il: lun gen 12, 2004 1:38 pm
Località: Mestre

Re: L'avanzata di Linux nel mondo dei media online

Messaggioda andy » sab giu 05, 2010 7:40 am

crazy.cat ha scritto:Tocca a siti come il nostro (e a quelli più specializzati) mostrare ai giovani che c'è una buona alternativa a windows e non si è proprio obbligati ad usarlo per forza.


Concordo [^]
Con MegaLab non si finisce mai di imparare!!
Avatar utente
andy
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 1955
Iscritto il: mer mar 30, 2005 9:27 pm
Località: Rimini

Re: L'avanzata di Linux nel mondo dei media online

Messaggioda farbix89 » sab giu 05, 2010 8:35 am

crazy.cat ha scritto:
Tocca a siti come il nostro (e a quelli più specializzati) mostrare ai giovani che c'è una buona alternativa a windows e non si è proprio obbligati ad usarlo per forza.


[applauso+] [applauso+]
Avatar utente
farbix89
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 14093
Iscritto il: ven feb 13, 2009 10:09 pm

Re: L'avanzata di Linux nel mondo dei media online

Messaggioda Pacopas » sab giu 05, 2010 1:19 pm

Al3x ha scritto:desideravo da voi un parere sulla questione, ritenete sia un fuoco di paglia o una vera tendenza oramai stabilmente avviata e destinata a durare?


Oilà.
Io credo che il fenomeno sia più variopinto e complesso.
Il sistema PC sta scomparendo nella declinazione conosciuta da noi "esperti di oggi".
Credo che sia la normale evoluzione della diffusione di massa dell'informatica.
Con un po' di lungimiranza era anche prevedibile.

Infatti anche se la costante crescita dei sistemi linux mi fa molto piacere, credo che andrebbe vista da una prospettiva leggermente diversa.

E' il modello del Sistema Operativo Microsoft che oramai e in maggior ragione in futuro sarà sorpassato.
Non è più concepibile oggi, e benché meno lo sarà in futuro la concezione di un sistema operativo universale per ogni dispositivo.
è il termine interoperabile (che la MS ha nascosto per anni) quello di cui ci sarà bisogno non universalità.

L'introduzione dei MID e degli UMPC hanno spostato la concezione di che cosa è un computer personale.
La duttilità di linux (kernel) era li che aspettava che crollasse economicamente il duo-polio win-intel.

Se i protagonisti di quest'asse (MS e Intel) si fossero adattati alle nuove esigenze insieme, saremmo aimhè ancora allo stesso punto.

Intel , che in quanto a lungimiranza è un bel passo avanti a MS, l'ha mollata al suo destino per il futuro (moblin), sentendo l'odore della cattiva parata (ARM)
E' la MS che avendo un boss, imho, poco lungimirante, resterà al palo.

Concordo con quel che dice crazy, ma con una accezione leggermente diversa.
Noi intesi come "testata informatica" siamo i traghettatori di quelle generazioni che partono da windows e vogliono cambiare per curiosità, moda, interesse o problemi vari.
Le nuove generazione nasceranno con un device con il pinguino e avranno due facce... gli utenti semplici, che non si spaventeranno se non vedono la e di explorer e non saranno soggetti al lock-in dei formati, quindi occuperanno i posti di lavoro del domani usando tranquillamente un pc anche se il terminale non avrà lo start in basso a sinistra... e i futuri smanettoni, che impareranno un sistema che per natura e concezione sarà potentissimo e senza limiti, appena arriveranno questi "nuovi smanettoni" avremo una impennata della qualità di linux impressionante.

Vi faccio un esempio semplice. Pensate a cosa ha fatto nLite per windows XP.
Con linux il duale di nLite avrebbe potuto essere presente di default in qualche distro o addirittura un modulo.

Io non sono un grande esperto del pinguino, ma alla fine ubuntu, come la definisce un mio amico power-user è "fuffa marchettara" intendendo che è una distro anche meno performante e stabile rispetto ad altre, persino meno innovativa a livello di nuovo codice, però si è staccata dalle altre distro puntando proprio su come doveva essere percepita dall'utenza, come una cosa facile da usare. (e non ho scritto "cosa" a caso)
ma in fondo è facile come la maggior parte delle altre, come lo era al tempo mandriva o opensuse.
La sua accezione è ironizzante però alla fine c'è del vero, io penso che è inevitabile che sia così. qualcuno doveva pensarci.
Stessa cosa che sta facendo Google.
"android" non è percepito dalla massa come "linux".
un domani fare queste operazioni di marketing non sarà più necessario, perché il termine Linux non spaventerà.

Per quanto io parteggi teoricamente per l'ascesa del pinguino, credo che non abbia "nessun merito" oggi in più rispetto ad ieri.
é sempre stato lì, bello e funzionale, duttile e ammiccante, solamente che ora l'evoluzione del campo e il non adattamento delle altre specie (per marcketing o incompetenza) decreterà una nuova specie dominante per il futuro

e noi godiamo! [:-D]

ok, adesso... anteprima... uff... che nocciole scusa eDog :P
alla fine... ogni uomo considera i limiti della propria visione personale come i limiti del mondo...
Avatar utente
Pacopas
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 6708
Iscritto il: mer ott 05, 2005 12:44 am

Re: L'avanzata di Linux nel mondo dei media online

Messaggioda The Doctor » sab giu 05, 2010 5:07 pm

Io credo che i tempi siano ormai maturi per un sorpasso dei sistemi GNU/Linux e per un utilizzo degli stessi sempre più massiccio e profondo. Per quel che mi riguarda ce la sto mettendo tutta, sia nel privato (casa, lavoro, amici, familiari eccetera) che qui su MLI [^]
Ciao Nonno
Avatar utente
The Doctor
MLI Hero
MLI Hero
 
Messaggi: 5553
Iscritto il: mer mar 24, 2010 9:10 am
Località: Fiumicino (Roma)

Re: L'avanzata di Linux nel mondo dei media online

Messaggioda sexirutto » sab giu 05, 2010 10:42 pm

E come non poteva mancare un mio commento su linux [:D] ,sarò sincero, come gia detto in altri post avevo un cugino che mi ha fatto due p...e enormi dicendo sempre ubuntu di qua e di la, (che poi adesso non usa più e stravede per seven)li per li sapevo solo che era un altro sistema operativo, ma non mi sono mai interessato, poi quando ho avuto i lpc anche io dopo circa due anni me lo sono messo ubuntu, sarò sincero,all'inizio ho detto:embè tutto qui è, l'ho criticato tantissimo, trovavo tutto in stato confusionale e volevo e voglio imparare tutto e subito... penso che il sorpasso avverrà solo quando sarà un cosidetto must, tipo ipod,iphone e via tutte le icose che mi vengono in mente [rotfl] , gia il fattore di vedere comunque sistemi operativi gratis su vari dispositivi porta un ulteriore vantaggio perché poi tutti si rifaranno a ubuntu come punto di riferimento, gia il so di google lo chiamano un ubuntu castrato... il problema è che molta utenza è troppo abituata a windows(in pratica ci hanno diciamo imposto che esiste solo questo di so) e di conseguenza molti utenti appena vedono che alcune cose vanno fatte da terminale si spaventano perché sono troppo abitati alle interfacce grafiche,anche io all'inizio ero troppo timoroso del terminale, e adesso molte cose le cerco da terminale, questo blocca un po' l'utenza, ma adesso tutto sta volgendo in maniera diversa. a me è successo che ubuntu fosse preso come parolaccia parlando di computer e che non esisteva un sistema op. cosi, mah poveri illusi, ho un amico che invece stravede per seven e mi sta dicendo di passare a seven e lasciar perdere ubuntu, ma io gli ho risposto: me li dai tu i quattrini per seven?? e lui.. ci sono altre vie per prenderlo... cosi no grazie, ubuntu per me è dice totti thanghiu chi e free... [crylol]
They will not force us They will stop degrading us They will not control us We will be victorious...Uprising-Muse
Avatar utente
sexirutto
Bronze Member
Bronze Member
 
Messaggi: 690
Iscritto il: gio nov 05, 2009 2:47 pm
Località: Sardo sono!

Re: L'avanzata di Linux nel mondo dei media online

Messaggioda ste_95 » dom giu 06, 2010 8:22 am

Vi dirò... non è che la mia opinione sia molto cambiata nel tempo...

Credo che Linux sia un sistema da smanettoni. Dal mio punto di vista, sarà possibile passare a Linux massicciamente solo quando tutte le mie n applicazioni che ho su Windows hanno il corrispettivo su Linux. E non solo player musicali, editor e software così grossi, ma soprattutto le cose piccoline.
«A volte è meglio tacere e sembrare stupidi che aprir bocca e togliere ogni dubbio.» Oscar Wilde
Avatar utente
ste_95
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 17271
Iscritto il: lun ago 06, 2007 11:19 am

Re: L'avanzata di Linux nel mondo dei media online

Messaggioda dararag » dom giu 06, 2010 1:10 pm

quo in toto ste, io avevo installato linux sul mio pc portatile ma, poichè aveva un piccolo disco fisso, non l'ho messo in dual boot...l'ho tenuto per due mesi e mi andava benissimo, ma ora ho dovuto rimettere xp, perché un sacco di piccoli programmini che mi piace provare, come YVD o Redblade, non esistevano su linux e mi servivano...e visto che non ho ancora ne le capacità, ne il tempo di fare qualcosa meglio di wine per far girare i programmi per windows... [rolleyes]
Maledette aziende produttrici, l'unico telefilm interessante degli ultimi tempi l'hanno interrotto alla decima puntata... e chi voleva sapere la fine?
Avatar utente
dararag
Silver Member
Silver Member
 
Messaggi: 1116
Iscritto il: mar gen 22, 2008 8:57 pm
Località: Casoria

Re: L'avanzata di Linux nel mondo dei media online

Messaggioda ste_95 » dom giu 06, 2010 1:17 pm

dararag ha scritto:e visto che non ho ancora ne le capacità, ne il tempo di fare qualcosa meglio di wine per far girare i programmi per windows...

E sinceramente, non mi aggrada neanche tanto l'idea di spendere del tempo a cercare, e cercare e cercare su Linux quando potrei impiegare più proficuamente il mio tempo. [std]
«A volte è meglio tacere e sembrare stupidi che aprir bocca e togliere ogni dubbio.» Oscar Wilde
Avatar utente
ste_95
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 17271
Iscritto il: lun ago 06, 2007 11:19 am

Re: L'avanzata di Linux nel mondo dei media online

Messaggioda Andy94 » dom giu 06, 2010 1:26 pm

Mi ero perso questa discussione. In linea di massima, comunque, la vedo anche io come Stefano. Linux, specialmente quando si parla di usare il terminale, mi rende nervoso. Non può essere che, perché sia lui, abbia una sintassi tutta sua che io mi devo imparare anche per fare le cose più basilari.
In Windows, almeno, ho delle finestre ad interfaccia grafica. L'altro giorno, stavo usando PuTTy per dialogare con una periferica, con comandi Linux mai visti estratti da ricerche in Google, sono diventato idiota.
Come dice Stefano, per fare qualunque cosa in Linux dovrei mettermi a cercare sulla documentazione. Ma stiamo scherzando?
Mi dispiace, ma per me non è ancora ora.
Avatar utente
Andy94
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 9998
Iscritto il: lun apr 09, 2007 8:39 pm

Re: L'avanzata di Linux nel mondo dei media online

Messaggioda farbix89 » dom giu 06, 2010 1:32 pm

ste_95 ha scritto: E non solo player musicali, editor e software così grossi, ma soprattutto le cose piccoline.



elencamele che te le trovo io [devil] [devil]
Avatar utente
farbix89
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 14093
Iscritto il: ven feb 13, 2009 10:09 pm

Re: L'avanzata di Linux nel mondo dei media online

Messaggioda ste_95 » dom giu 06, 2010 1:36 pm

Qui sul portatile ho per esempio: Carroll, tutti i software Canon, la chiavetta Tre, il software Nokia. Tutti all'ultima versione sviluppata. Se anche su Linux ci fossero, sarebbero indietro di almeno una major-release.
«A volte è meglio tacere e sembrare stupidi che aprir bocca e togliere ogni dubbio.» Oscar Wilde
Avatar utente
ste_95
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 17271
Iscritto il: lun ago 06, 2007 11:19 am

Re: L'avanzata di Linux nel mondo dei media online

Messaggioda ssjx » dom giu 06, 2010 1:51 pm

Purtroppo secondo me avete ragione tutti qui. Sulla continua crescita non vi è dubbio. Io lo vedo tutti i giorni non solo su internet (dove chiaramente trovo smanettoni) ma anche nella vita reale (ah pare che su FB ci sia la moda di Ubuntu [std] )

Per il discorso di Ste ed Andy: purtroppo condivido. Intendiamoci, il terminale non mi terrorizza... se c'è qualcosa da studiare mi metto e mi documento, però è innegabile come Linux continui a seguire questa strada di pura masturbazione perché "noi si è scaltri e si fa tutto dal terminale"

Per me il terminale dovrebbe esistere come mezzo rapido e veloce per gli esperti, ma non si può pretendere che tutti lo usino. Poi mi si può venire a dire che, per esempio, Ubuntu dispone di tante utility per agire da GUI, peccato che alla fine nel 80% dei casi bisogna comunque andare sul terminale per risolvere questo o quel problema o, semplicemente, perché fai prima così piuttosto che sbatterti dietro programmi mal studiati o intrinsecamente limitati.

Il giorno in cui avrò di fronte un ecosistema completo a 360° e del tutto (ovvero in nessun caso per fare qualcosa dovrò ricorrervi) indipendente dal terminale, allora una vera corsa al primo posto la vedrei come assolutamente doverosa oltre che naturale [:)]


PS
poi si potrebbe parlare del fenomeno Ubuntu, di come vedo personalmente la situazione DE ed X.org dopo aver provato con mano e letto la qualsiasi, del parco software disponibile, ecc... ma sarebbe un discorso infinito [:D]
Usavo IE e mi lamentavo... usavo Mozilla e mi lamentavo, decisamente meno ma mi lamentavo, ... poi ho trovato Opera e fu amore a prima vista
Avatar utente
ssjx
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 5756
Iscritto il: ven nov 26, 2004 3:37 pm
Località: Barcellona

Re: L'avanzata di Linux nel mondo dei media online

Messaggioda farbix89 » dom giu 06, 2010 2:01 pm

ste_95 ha scritto: Carroll


Il cambia-risoluzioni? [uhm]

tutti i software Canon


troppo generico:driver per stampanti,driver fotocamere,programmi di fotoritocco....fanno tante cose quelli lì.

la chiavetta Tre


quale?io Ho installato senza problemi 100 chiavette 3,mai un problema e tutti felici [fischio]

il software Nokia


Qui confermo siamo ancora in alto mare....in fatto di software proprietari dico [sh] [sh]

In teoria si tratta solo di cercare,niente in più,e solo che windows ha abituato troppo bene alla "pappa pronta" [:p]
Avatar utente
farbix89
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 14093
Iscritto il: ven feb 13, 2009 10:09 pm

Re: L'avanzata di Linux nel mondo dei media online

Messaggioda ste_95 » dom giu 06, 2010 2:05 pm

farbix89 ha scritto:Il cambia-risoluzioni?

Esatto.

troppo generico:driver per stampanti,driver fotocamere,programmi di fotoritocco....fanno tante cose quelli lì.

Driver fotocamera + software di ritocco + le utility di contorno che mi hanno dato con il CD.

quale?io Ho installato senza problemi 100 chiavette 3,mai un problema e tutti felici

La domanda non è se ci sei riuscito, ma come.

Qui confermo siamo ancora in alto mare....in fatto di software proprietari dico

In linea di massima, sono quelli che funzionano bene o meglio.

farbix89 ha scritto:In teoria si tratta solo di cercare,niente in più,e solo che windows ha abituato troppo bene alla "pappa pronta"

Mah, fino a un certo punto.
«A volte è meglio tacere e sembrare stupidi che aprir bocca e togliere ogni dubbio.» Oscar Wilde
Avatar utente
ste_95
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 17271
Iscritto il: lun ago 06, 2007 11:19 am

Re: L'avanzata di Linux nel mondo dei media online

Messaggioda farbix89 » dom giu 06, 2010 2:31 pm

ste_95 ha scritto:Driver fotocamera + software di ritocco + le utility di contorno che mi hanno dato con il CD.


Mio zio ha questa e con gli strumenti di Linux si diverte un sacco (parole sue)

Non avendo io una Canon (magari [fischio] ),non ho mai cercato nulla di questa azienda,ma mio zio giura mi disse di aver trovato tutto l'occorrente in meno di mezz'ora

Morale:il CD sta facendo polvere [:D]

La domanda non è se ci sei riuscito, ma come.


Dimmi il modello [^]

In linea di massima, sono quelli che funzionano bene o meglio.


Io ho un nokia e già Ubuntu 10.04 lo gestisce senza il benchè minimo problema:carico Mappe,MP3,Sincronizzo tutto,effettuo backup.....gli aggiornamenti del cell?Li effettuo via OTA,mai via PC [std]

Cosa manca?mi pare niente.

Mai avuta la necessità del dual boot,wine,VM o altre cose del genere(tanto va mettere Windows [;)] )
Avatar utente
farbix89
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 14093
Iscritto il: ven feb 13, 2009 10:09 pm

Prossimo

Torna a Attualità Tecnologica

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti

cron
Powered by phpBB © 2002, 2005, 2007, 2008 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBB.it

megalab.it: testata telematica quotidiana registrata al Tribunale di Cosenza n. 22/09 del 13.08.2009, editore Master New Media S.r.l.; © Copyright 2008 Master New Media S.r.l. a socio unico - P.I. 02947530784. GRUPPO EDIZIONI MASTER Spa Tutti i diritti sono riservati. Per la pubblicità: Master Advertising