Punto informatico Network
Login Esegui login | Non sei registrato? Iscriviti ora (è gratuito!)
Username: Password:
  • Annuncio Pubblicitario

Doppio Hard Disk

Il tuo Sistema Operativo non vuole riconoscerti una periferica? I nuovi Driver della scheda video ti danno problemi? La tastiera ti parla in una lingua incomprensibile? Posta e cercheremo di aiutarti.
Per problemi legati strettamente all'Hardware utilizzate "Hardware, Modding & Overclock"

Doppio Hard Disk

Messaggioda Underground2 » mar mag 25, 2010 12:54 pm

Ciao a tutti,
vorrei sostituire il mio vecchio PC con uno nuovo assemblato. Dato che da soli 9 mesi ho sostituito l' Hard Disk, vorrei sapere se nel nuovo PC è possibile installare, oltre all' HD nuovo, anche questo HD. Mi piacerebbe farlo perché vorrei avere WIN 7 sul nuovo HD e installare Linux su quello vecchio per iniziare a fare pratica con questo interessante SO. Se non ricordo male da qualche parte ho letto che è possibile avere due SO diversi sullo stesso HD solo se è stata fatta la partizione.
Qualcuno mi potrebbe dire se la cosa è fattibile ?
[grazie]
Avatar utente
Underground2
Senior Member
Senior Member
 
Messaggi: 221
Iscritto il: mar gen 23, 2007 9:24 pm

Re: Doppio Hard Disk

Messaggioda mattpillon » mar mag 25, 2010 1:18 pm

certo che si puo, controlla solo che la nuova scheda madre supporti il disco che hai già, ma non dovrebbero esserci problemi.
visto che hai un disco seminuovo, e compri un pc assemblato, puoi anche pensare di risparmiare qualcosa riutilizzando il vecchio disco senza comprarne uno nuovo, se la capienza ti è sufficiente.
poi, per installare piu sistemi operativi sullo stesso disco, devi dividerlo in piu partizioni, ti consiglio di fare anche una partizione dati per salvare i files personali in caso di problemi al sistema operativo.
qui su MegaLab troverai guide molto valide per fare queste operazioni.
...................
Avatar utente
mattpillon
MLI Expert
MLI Expert
 
Messaggi: 2362
Iscritto il: gio gen 21, 2010 4:09 pm
Località: marche

Re: Doppio Hard Disk

Messaggioda Underground2 » mar mag 25, 2010 7:30 pm

Bella notizia Mattpillon!
L'HD vecchio è un Maxtor da 80 giga, che secondo me è troppo piccolo per far stare due SO. Per questo motivo con due HD separati posso sbizzarrirmi con Linux. Sapevo che su un solo disco partizionato si potevano mettere due SO.
Quindi su ogni HD potrò avere il SO funzionante con Email e tutti i software che mi servono vero ? Il Bios del PC vedrà due SO nel caso debba formattarne uno dei due.
Normalmente faccio sempre una partizione per mettere in sicurezza dei dati. Creo anche una immagine del disco con Acronis.
Ne parlerò con l'assemblatore del nuovo PC.
Ciao e [grazie] mille
Avatar utente
Underground2
Senior Member
Senior Member
 
Messaggi: 221
Iscritto il: mar gen 23, 2007 9:24 pm

Re: Doppio Hard Disk

Messaggioda Al3x » mar mag 25, 2010 7:49 pm

ti do un consiglio:
installa Win7 sul disco nuovo (senza collegare il vecchio HD)
al termine togli l'alimentazione da quello nuovo (con Win7) e connetti quello vecchio da 80GB
installa linux sul vecchio disco e al termine spegni il computer
riconnetti il nuovo disco con Win7 e imposta dal bios l'avvio dal vecchio disco e fai partire ubuntu

una volta dentro Ubuntu, da terminale digita sudo update-grub in modo da far riconoscere automaticamente il bootloader di Win7 ed inserirlo nel menu di avvio di Ubuntu.
E' tutto [^]

Quali sono i vantaggi di questa soluzione? I due dischi rimangono assolutamente indipendenti e nel caso di guasto o corruzione del sistema, l'altro riuscirà a partire comunque poiché non avrai toccato il bootloader di nessuno dei due sistemi operativi.

Spero di essere stato chiaro
è primavera finalmente! [:)]
Avatar utente
Al3x
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 7411
Iscritto il: sab gen 10, 2009 12:51 pm
Località: http://127.0.0.1/

Re: Doppio Hard Disk

Messaggioda Underground2 » mer mag 26, 2010 8:38 am

Al3x ha scritto:ti do un consiglio:
installa Win7 sul disco nuovo (senza collegare il vecchio HD)
al termine togli l'alimentazione da quello nuovo (con Win7) e connetti quello vecchio da 80GB
installa linux sul vecchio disco e al termine spegni il computer
riconnetti il nuovo disco con Win7 e imposta dal bios l'avvio dal vecchio disco e fai partire ubuntu
una volta dentro Ubuntu, da terminale digita sudo update-grub in modo da far riconoscere automaticamente il bootloader di Win7 ed inserirlo nel menu di avvio di Ubuntu.

Grande! Non ho capito come fare per :da terminale digita sudo update-grub. Mi potresti spiegare?
Ho stampato la tua risposta che porterò all'assemblatore ( negozio di un amico ) cosi seguiremo la pèrocedura.
Ti ringrazio perché è proprio quello che volevo , ma non sapevo se la cosa fosse fattibile. Con il PC mi arrabatto!
Al3x ha scritto:Quali sono i vantaggi di questa soluzione? I due dischi rimangono assolutamente indipendenti e nel caso di guasto o corruzione del sistema, l'altro riuscirà a partire comunque poiché non avrai toccato il bootloader di nessuno dei due sistemi operativi.

Con "la seconda che hai detto " è l'idea che avevo, come avere due PC in uno. Se un SO da problemi posso sempre usare l'altro. Infatti per un certo periodo di tempo userò Win7 fino a quando sarò skilled e nell'altro userò XP. poi formatterò XP e parto con Ubuntu.
[grazie] e ciao
Avatar utente
Underground2
Senior Member
Senior Member
 
Messaggi: 221
Iscritto il: mar gen 23, 2007 9:24 pm


Torna a Driver, Riconoscimento e Gestione Periferiche

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Bing [Bot] e 2 ospiti

Powered by phpBB © 2002, 2005, 2007, 2008 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBB.it

megalab.it: testata telematica quotidiana registrata al Tribunale di Cosenza n. 22/09 del 13.08.2009, editore Master New Media S.r.l.; © Copyright 2008 Master New Media S.r.l. a socio unico - P.I. 02947530784. GRUPPO EDIZIONI MASTER Spa Tutti i diritti sono riservati. Per la pubblicità: Master Advertising