Punto informatico Network
Login Esegui login | Non sei registrato? Iscriviti ora (è gratuito!)
Username: Password:
  • Annuncio Pubblicitario

Preparazione all' abbandono totale di Windows

Il forum riservato agli amici del Pinguino e al software libero.

Preparazione all' abbandono totale di Windows

Messaggioda riise90 » sab mag 08, 2010 7:59 pm

Salve a tutti.
Finalmente dopo una lunga battaglia sono riuscito a convincere mio padre ad abbondare Windows per Ubuntu. Prima di questo cambiamento devo però sistemare alcune cose. Innanzitutto devo lavorare sulle partizioni. Ho tre partizioni: su una è installato Windows, sull' altra Ubuntu, mentre la terza la uso per salvare audio e video. Se formattasi quella con Windows sarebbe possibile unire la partizione formattata con quella su cui è installato Ubuntu? E a quel punto potrei creare una nuova partizione home? inoltre, siccome devo creare tre account, è necessario creare una sola partizione home, oppure ne devo creare tre? L' ultimo quesito infine riguarda un problema per cui già ho aperto un post, al quale però nessuno mi ha saputo rispondere.
[ciao]
L'albero della libertà deve essere rinvigorito di tanto in tanto con il sangue dei patrioti e dei tiranni. Esso ne rappresenta il concime naturale.
Avatar utente
riise90
Bronze Member
Bronze Member
 
Messaggi: 826
Iscritto il: mar lug 01, 2008 3:48 pm
Località: Roma

Re: Preparazione all' abbandono totale di Windows

Messaggioda farbix89 » sab mag 08, 2010 8:32 pm

riise90 ha scritto: Innanzitutto devo lavorare sulle partizioni.


Per "giocare" con le partizioni non c'è niente di meglio di Gparted:scaricalo e crea il CD,può servire anche in futuro
http://sourceforge.net/projects/gparted ... o/download

Ho tre partizioni: su una è installato Windows, sull' altra Ubuntu, mentre la terza la uso per salvare audio e video. Se formattasi quella con Windows sarebbe possibile unire la partizione formattata con quella su cui è installato Ubuntu? E a quel punto potrei creare una nuova partizione home? inoltre, siccome devo creare tre account, è necessario creare una sola partizione home, oppure ne devo creare tre?


Se le partizioni sono contigue è molto facile cancellare una e assegnare lo spazio non partizionato a Ubuntu sempre tramite Gparted.

Il problema delle Home lo risolverei molto velocemente cosi [:)]

utilizza la partizione dati come "grande magazzino":

-Crea una cartella specifica per ogni profilo utente,se l'utente si chiama Maria tu chiamerai questa cartella "home Maria" e via per ogni profilo

-In ogni cartella "home" creata,crea le cartelle musica,video,download,documenti e immagini

-Ora entri in ogni profilo di Ubuntu,installi Ubuntu Tweak da qui http://ubuntu-tweak.com/

-da Ubuntu tweak puoi modificare il percorso di ogni cartella della Home e assegnare il percorso di quelle create da te,come in foto

Immagine


In questo modo ognuno avrà i propri dati,hai possibilità di accedervi dagli altri profili in caso di problemi e flessibilità massima in caso formatti(le cartelle home da te create restano li)

Soluzione più facile non c'è [^]

L' ultimo quesito infine riguarda un problema per cui già ho aperto un post, al quale però nessuno mi ha saputo rispondere.
[ciao]


Per questo ti risponderò in quel topic
Avatar utente
farbix89
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 14093
Iscritto il: ven feb 13, 2009 10:09 pm

Re: Preparazione all' abbandono totale di Windows

Messaggioda riise90 » sab mag 08, 2010 8:35 pm

[grazie] della dettagliata risposta, adesso provo e poi ti faccio sapere. [ciao]
L'albero della libertà deve essere rinvigorito di tanto in tanto con il sangue dei patrioti e dei tiranni. Esso ne rappresenta il concime naturale.
Avatar utente
riise90
Bronze Member
Bronze Member
 
Messaggi: 826
Iscritto il: mar lug 01, 2008 3:48 pm
Località: Roma


Re: Preparazione all' abbandono totale di Windows

Messaggioda riise90 » mar mag 11, 2010 1:09 pm

Finalmente ci sono riuscito. Ho avuto un po' di problemi con i permessi e con Grub ma dovrei essere riuscito a risolvere tutto. [grazie]
L'albero della libertà deve essere rinvigorito di tanto in tanto con il sangue dei patrioti e dei tiranni. Esso ne rappresenta il concime naturale.
Avatar utente
riise90
Bronze Member
Bronze Member
 
Messaggi: 826
Iscritto il: mar lug 01, 2008 3:48 pm
Località: Roma

Re: Preparazione all' abbandono totale di Windows

Messaggioda Al3x » mar mag 11, 2010 6:53 pm

riise90 ha scritto:Finalmente ci sono riuscito

buona notizia, benvenuto nel club dei rivoltosi [^]
è primavera finalmente! [:)]
Avatar utente
Al3x
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 7411
Iscritto il: sab gen 10, 2009 12:51 pm
Località: http://127.0.0.1/

Re: Preparazione all' abbandono totale di Windows

Messaggioda The Doctor » mar mag 11, 2010 7:25 pm

Benvenuto nel fantastico mondo GNU/Linux [^]
Ciao Nonno
Avatar utente
The Doctor
MLI Hero
MLI Hero
 
Messaggi: 5553
Iscritto il: mer mar 24, 2010 9:10 am
Località: Fiumicino (Roma)

Re: Preparazione all' abbandono totale di Windows

Messaggioda sexirutto » mar mag 11, 2010 7:50 pm

ben arrivato!!
They will not force us They will stop degrading us They will not control us We will be victorious...Uprising-Muse
Avatar utente
sexirutto
Bronze Member
Bronze Member
 
Messaggi: 690
Iscritto il: gio nov 05, 2009 2:47 pm
Località: Sardo sono!

Re: Preparazione all' abbandono totale di Windows

Messaggioda riise90 » mar mag 11, 2010 7:58 pm

Grazie a tutti per il "benvenuto". In realtà quello nuovo nel mondo del pinguino è mio padre: per una vita ha usato Windows e convincerlo non è stato facile. Però appena gli ho detto che per Linux praticamente non esistono virus ha cambiato faccia ed ha insistito affinchè gli creassi subito un account e gli togliessi, parole sue, quel "gran trappolone di Windows".
L'albero della libertà deve essere rinvigorito di tanto in tanto con il sangue dei patrioti e dei tiranni. Esso ne rappresenta il concime naturale.
Avatar utente
riise90
Bronze Member
Bronze Member
 
Messaggi: 826
Iscritto il: mar lug 01, 2008 3:48 pm
Località: Roma

Re: Preparazione all' abbandono totale di Windows

Messaggioda ninjabionico » mar mag 11, 2010 8:10 pm

Dai il benvenuto da parte nostra a tuo padre... [^]

... digli di tenere duro un po' per i primi tempi finché non si sarà abituato al nuovo ambiente, poi vedrai che non tornerà più indietro. [:D]
Io dico le cose così come stanno! Questo è il mio credo ninja - by Naruto Uzumaki
Expert-Advanced User Powered by Gnu/Linux
Avatar utente
ninjabionico
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 5207
Iscritto il: lun mar 20, 2006 10:51 pm
Località: Prov. Pd

Re: Preparazione all' abbandono totale di Windows

Messaggioda farbix89 » mar mag 11, 2010 8:15 pm

Al3x ha scritto:buona notizia, benvenuto nel club dei rivoltosi [^]


MOLTO rivoltosi [devil] [devil]


Però appena gli ho detto che per Linux praticamente non esistono virus ha cambiato faccia ed ha insistito affinchè gli creassi subito un account e gli togliessi, parole sue, quel "gran trappolone di Windows".


Come darli torto,è il punto forte di [linux]

ma credimi i primi giorni su Linux posso essere difficili per config e/o problemini,specie di natura hardware (il 90 % dei problemi su Linux)
Avatar utente
farbix89
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 14093
Iscritto il: ven feb 13, 2009 10:09 pm

Re: Preparazione all' abbandono totale di Windows

Messaggioda farbix89 » mar mag 11, 2010 8:15 pm

farbix89 ha scritto:
Al3x ha scritto:buona notizia, benvenuto nel club dei rivoltosi [^]


MOLTO rivoltosi [devil] [devil]


Però appena gli ho detto che per Linux praticamente non esistono virus ha cambiato faccia ed ha insistito affinchè gli creassi subito un account e gli togliessi, parole sue, quel "gran trappolone di Windows".


Come darli torto,è il punto forte di [linux]

ma credimi i primi giorni su Linux posso essere difficili per config e/o problemini,specie di natura hardware (il 90 % dei problemi su Linux)


EDIT

quindi hai risolto con gli account?
Avatar utente
farbix89
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 14093
Iscritto il: ven feb 13, 2009 10:09 pm

Re: Preparazione all' abbandono totale di Windows

Messaggioda riise90 » mar mag 11, 2010 8:29 pm

ninjabionico ha scritto:... digli di tenere duro un po' per i primi tempi finché non si sarà abituato al nuovo ambiente, poi vedrai che non tornerà più indietro.

Anche io temevo il primo impatto. Però, a parte un po' di confusione iniziale, ci si sta trovando molto bene.
farbix89 ha scritto:ma credimi i primi giorni su Linux posso essere difficili per config e/o problemini,specie di natura hardware (il 90 % dei problemi su Linux)

Questa volta non ho avuto neanche un problema hardware. Le altre avevo sempre litigato con le schede di rete e con la pennetta wi-fi, ma stavolta è filato tutto liscio.
farbix89 ha scritto:quindi hai risolto con gli account?

Si. Ho creato una grande partizione home da 40 GB e l' ho divisa fra i tre account.
L'albero della libertà deve essere rinvigorito di tanto in tanto con il sangue dei patrioti e dei tiranni. Esso ne rappresenta il concime naturale.
Avatar utente
riise90
Bronze Member
Bronze Member
 
Messaggi: 826
Iscritto il: mar lug 01, 2008 3:48 pm
Località: Roma

Re: Preparazione all' abbandono totale di Windows

Messaggioda farbix89 » mar mag 11, 2010 8:36 pm

riise90 ha scritto:
Si. Ho creato una grande partizione home da 40 GB e l' ho divisa fra i tre account.


perfetto [^]

Forse ci faccio pure un articolo: il problema dello spostamento della Home può servire in futuro anche ad altri. [:)]

Ultimi punti che possono servire:

che tipo di problemi hai avuto con i permessi?
Riguardanti lo spostamento delle Home?
Avatar utente
farbix89
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 14093
Iscritto il: ven feb 13, 2009 10:09 pm

Re: Preparazione all' abbandono totale di Windows

Messaggioda ninjabionico » mar mag 11, 2010 8:58 pm

Per copiare i file e spostare la home è semplice:

Codice: Seleziona tutto
sudo cp -pR /home /media/{punto di mount della nuova home}


L'opzione R è per copiare le cartelle ricorsivamente e p serve allo scopo di mantenere permessi e proprietari originali, quotando la guida man:

man cp ha scritto: -p same as --preserve=mode,ownership,timestamps


[ciao]
Io dico le cose così come stanno! Questo è il mio credo ninja - by Naruto Uzumaki
Expert-Advanced User Powered by Gnu/Linux
Avatar utente
ninjabionico
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 5207
Iscritto il: lun mar 20, 2006 10:51 pm
Località: Prov. Pd

Re: Preparazione all' abbandono totale di Windows

Messaggioda farbix89 » mar mag 11, 2010 9:22 pm

ninjabionico ha scritto:Per copiare i file e spostare la home è semplice:

Codice: Seleziona tutto
sudo cp -pR /home /media/{punto di mount della nuova home}


L'opzione R è per copiare le cartelle ricorsivamente e p serve allo scopo di mantenere permessi e proprietari originali, quotando la guida man:

man cp ha scritto: -p same as --preserve=mode,ownership,timestamps


[ciao]


Diciamo che mi piace complicarmi sempre la vita,con strani passaggi attraverso interfaccia

(questo perché è odioso per un newbie il primo contatto con il terminale)

[rotolo]
Avatar utente
farbix89
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 14093
Iscritto il: ven feb 13, 2009 10:09 pm

Re: Preparazione all' abbandono totale di Windows

Messaggioda riise90 » mer mag 12, 2010 3:40 pm

farbix89 ha scritto:che tipo di problemi hai avuto con i permessi?

Avevo spostato delle immagini di mio padre da Windows ad Ubuntu. Dopo aver fatto questo ho creato i due nuovi account ed ho spostato le immagini nell' account di mio padre, che però non riusciva ad aprirle perché per visualizzarle era necessario autenticarsi come root. A quel punto ho cambiato i permessi ed ho risolto tutto.
L'albero della libertà deve essere rinvigorito di tanto in tanto con il sangue dei patrioti e dei tiranni. Esso ne rappresenta il concime naturale.
Avatar utente
riise90
Bronze Member
Bronze Member
 
Messaggi: 826
Iscritto il: mar lug 01, 2008 3:48 pm
Località: Roma


Torna a Distribuzioni, Kernel e Software Applicativo

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti

Powered by phpBB © 2002, 2005, 2007, 2008 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBB.it

megalab.it: testata telematica quotidiana registrata al Tribunale di Cosenza n. 22/09 del 13.08.2009, editore Master New Media S.r.l.; © Copyright 2008 Master New Media S.r.l. a socio unico - P.I. 02947530784. GRUPPO EDIZIONI MASTER Spa Tutti i diritti sono riservati. Per la pubblicità: Master Advertising