Login Esegui login | Non sei registrato? Iscriviti ora (è gratuito!)
Username: Password:
  • Annuncio Pubblicitario

Commenti a "Windows 8 sarà anche a 128 bit? Windows 9 probabilmente sì"

Vuoi discutere qualcosa che riguarda le nostre News? Vuoi darci la tua opinione sui nostri articoli? Complimentarti o muovere una critica? Questa è la sezione giusta!

Commenti a "Windows 8 sarà anche a 128 bit? Windows 9 probabilmente sì"

Messaggioda Zane » gio ott 08, 2009 3:58 pm

Immagine
Windows 8 sarà anche a 128 bit? Windows 9 probabilmente sì - Commenti

La rete mormora: il successore di Windows 7 potrebbe supportare anche architetture a 128 bit. Non è da escludere che un "Windows 8 x128" possa arrivare, ma sono comunque informazioni da prendere con cautela. E, comunque, su quale hardware funzionerebbe? [continua...]
Avatar utente
Zane
MLI Hero
MLI Hero
 
Messaggi: 7935
Iscritto il: lun ago 05, 2002 9:36 am
Località: Ferrara

Messaggioda developerwinme » gio ott 08, 2009 3:59 pm

Mi sorge un dubbio: se per i Server i 64 bit ancora avanzano (per non parlare del mercato consumer... dove i 32 bit nella maggior parte dei casi sono più che sufficienti) quali vantaggi offrirebbe un ipotetico sistema a 128 bit?
PC: ASUS X53S (Intel Core i7-2670QM 2.20 Ghz, RAM 8 GB, NVIDIA GeForce GT520MX, Windows 8 Pro)
Mobile: Nokia Lumia 710 (CPU 1,4 Ghz, RAM 512 MB, Windows Phone 7.8)
--
developerwinme.wordpress.com
Avatar utente
developerwinme
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 5014
Iscritto il: mar dic 30, 2008 7:00 pm
Località: Como

Messaggioda Zane » gio ott 08, 2009 4:06 pm

Probabilmente il supporto a qualche triliadro di GB di RAM eheh... a meno di questo, fatico non poco a vedere altri scenari in cui sarebbe possibile trarne beneficio!
Avatar utente
Zane
MLI Hero
MLI Hero
 
Messaggi: 7935
Iscritto il: lun ago 05, 2002 9:36 am
Località: Ferrara


Messaggioda developerwinme » gio ott 08, 2009 4:11 pm

Probabilmente il supporto a qualche triliadro di GB di RAM eheh... a meno di questo, fatico non poco a vedere altri scenari in cui sarebbe possibile trarne beneficio!

Grazie per la risposta: era quello che pensavo anche io (e poi come trovare un MB con un numero di banchi sufficienti? si useranno Moduli da 1 TB (o più?)?). Comunque, anche se sono off-topic volevo segnalarti che nella notifica del tuo commento che mi è arrivata via e-mail il titolo della NEWS è tagliato: C'è solo "Windows 8 sar" Inserisco su Mantis? Grazie, Ciao.
PC: ASUS X53S (Intel Core i7-2670QM 2.20 Ghz, RAM 8 GB, NVIDIA GeForce GT520MX, Windows 8 Pro)
Mobile: Nokia Lumia 710 (CPU 1,4 Ghz, RAM 512 MB, Windows Phone 7.8)
--
developerwinme.wordpress.com
Avatar utente
developerwinme
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 5014
Iscritto il: mar dic 30, 2008 7:00 pm
Località: Como

Messaggioda Andy94 » ven ott 09, 2009 6:37 am

Inserisco su Mantis? Grazie, Ciao.

 Lo abbiamo già, prova comunque a controllare.
Per quanto riguarda la news, direi che è un buon passo avanti, ma si pensi anche a tutta la mole di programmi da ricompilare o da riscrivere in quanto compatibili con le sole versioni a 32bit... Inoltre, se adesso una barretta da 2GB di DDR3 costa una cifra immensa, figuriamoci quanto dobbiamo aspettare affinchè una barra di RAM adeguata per un sistema a 128bit divenga ad un prezzo agibile...
Vai a sapere se si useranno ancora i computer, a quell'epoca.
Avatar utente
Andy94
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 9998
Iscritto il: lun apr 09, 2007 8:39 pm

Messaggioda GiovanniT » ven ott 09, 2009 7:27 am

Ma che c'entra la memoria ram indirizzabile, è CHIARO che i 64 bit sonno più che (immensamente) sufficienti per la gestione della ram da qui a 50 anni minimo!
Difatti già con i 64 bit possiamo indirizzare 264  byte....cioè.....circa 16 exabyte.
Naturalmente ci sono, quindi, ben'altri scopi. Sicuramente ottimizzando alcune applicazioni si potranno (e aprlo a lungo termine) avere prestazioni superiori.
Avatar utente
GiovanniT
Aficionado
Aficionado
 
Messaggi: 73
Iscritto il: mer set 10, 2008 1:16 pm

Messaggioda GiovanniT » ven ott 09, 2009 7:28 am

PS: 2 alla 64 (non mi formatta bene i caratteri)
Avatar utente
GiovanniT
Aficionado
Aficionado
 
Messaggi: 73
Iscritto il: mer set 10, 2008 1:16 pm

Messaggioda marcor » ven ott 09, 2009 11:37 am

Mi sorge un dubbio: se per i Server i 64 bit ancora avanzano (per non parlare del mercato consumer... dove i 32 bit nella maggior parte dei casi sono più che sufficienti) quali vantaggi offrirebbe un ipotetico sistema a 128 bit?

 Mi sembri Bill Gates che disse che non servivano a nessuno computer con più di una manciata di kilobyte di ram o hard disk (non ricordo esattamente), prima o poi vedrai che questi 128 sembreranno anche pochi XD
Avatar utente
marcor
Neo Iscritto
Neo Iscritto
 
Messaggi: 22
Iscritto il: lun ago 10, 2009 2:39 pm

Messaggioda developerwinme » ven ott 09, 2009 1:48 pm

Mi sorge un dubbio: se per i Server i 64 bit ancora avanzano (per non parlare del mercato consumer... dove i 32 bit nella maggior parte dei casi sono più che sufficienti) quali vantaggi offrirebbe un ipotetico sistema a 128 bit?
 Mi sembri Bill Gates che disse che non servivano a nessuno computer con più di una manciata di kilobyte di ram o hard disk (non ricordo esattamente), prima o poi vedrai che questi 128 sembreranno anche pochi XD
 Sicuramente hai ragione, ma quando (ancora neanche i 64 servono effettivamente)?
PC: ASUS X53S (Intel Core i7-2670QM 2.20 Ghz, RAM 8 GB, NVIDIA GeForce GT520MX, Windows 8 Pro)
Mobile: Nokia Lumia 710 (CPU 1,4 Ghz, RAM 512 MB, Windows Phone 7.8)
--
developerwinme.wordpress.com
Avatar utente
developerwinme
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 5014
Iscritto il: mar dic 30, 2008 7:00 pm
Località: Como

Messaggioda MMMB » ven ott 09, 2009 2:04 pm

Ma la Intel che processore ha a 64bit (oltre al Itanium, datato 2001)? Scusate l'ignoranza ma conosco di più i processori AMD.
Acer Aspire 6530G Windows 7 H. P., AMD Turion X2 Dual-Core 2GHz, Ram 4GB, Hitachi HTS543225L9A3 250GB, ATI Mobility Radeon HD 3650
Avatar utente
MMMB
Aficionado
Aficionado
 
Messaggi: 104
Iscritto il: sab ott 04, 2008 9:52 am
Località: Reggio Emilia

Messaggioda marcor » ven ott 09, 2009 2:34 pm

Ma la Intel che processore ha a 64bit (oltre al Itanium, datato 2001)? Scusate l'ignoranza ma conosco di più i processori AMD.

 Ormai tutti (tranne quel vecchiume camuffato di atom) vanno a 64 bit, il mio portatile ad esempio a un T9300 e va con i 64 bit.
Avatar utente
marcor
Neo Iscritto
Neo Iscritto
 
Messaggi: 22
Iscritto il: lun ago 10, 2009 2:39 pm

Messaggioda marcor » ven ott 09, 2009 2:37 pm

Mi sorge un dubbio: se per i Server i 64 bit ancora avanzano (per non parlare del mercato consumer... dove i 32 bit nella maggior parte dei casi sono più che sufficienti) quali vantaggi offrirebbe un ipotetico sistema a 128 bit?
 Mi sembri Bill Gates che disse che non servivano a nessuno computer con più di una manciata di kilobyte di ram o hard disk (non ricordo esattamente), prima o poi vedrai che questi 128 sembreranno anche pochi XD Sicuramente hai ragione, ma quando (ancora neanche i 64 servono effettivamente)?

 Sicuramente tra 5 anni saremo ben entrati nel mondo a 64 (questo non vuol dire morte dei 32, assolutamente, basti pensare che ancora oggi ci sono macchine con 98). Quindi come dici tu per pensare ai 128 bit è ancora trp presto, io "criticavo" la tua affermazione sull'assenza di veri vantaggi e sul fatto che i 32 sono sufficienti, dato che sono sufficienti secondo i criteri attuali, prima o poi sembreranno primitivi hehe
Avatar utente
marcor
Neo Iscritto
Neo Iscritto
 
Messaggi: 22
Iscritto il: lun ago 10, 2009 2:39 pm

Messaggioda Kar.ma » gio nov 12, 2009 10:09 pm

Posso ridere? Per ora studio le architetture dei processori e il pensiero di un set istruzioni a 128 bit mi fa sganasciare... Utilità ZERO! (IMHO).
Avatar utente
Kar.ma
Aficionado
Aficionado
 
Messaggi: 103
Iscritto il: sab gen 26, 2008 6:51 pm


Torna a Commenti

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti

Powered by phpBB © 2002, 2005, 2007, 2008 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBB.it

megalab.it: testata telematica quotidiana registrata al Tribunale di Cosenza n. 22/09 del 13.08.2009, editore Master New Media S.r.l.; © Copyright 2008 Master New Media S.r.l. a socio unico - P.I. 02947530784. GRUPPO EDIZIONI MASTER Spa Tutti i diritti sono riservati. Per la pubblicità: Master Advertising