Punto informatico Network
Login Esegui login | Non sei registrato? Iscriviti ora (è gratuito!)
Username: Password:
  • Annuncio Pubblicitario

Commenti a "Francia: tre violazioni e sei fuori"

Vuoi discutere qualcosa che riguarda le nostre News? Vuoi darci la tua opinione sui nostri articoli? Complimentarti o muovere una critica? Questa è la sezione giusta!

Commenti a "Francia: tre violazioni e sei fuori"

Messaggioda THEno » mar apr 07, 2009 11:27 am

Immagine
Francia: tre violazioni e sei fuori - Commenti

Anche oltr'alpe le normative antipirateria stanno prendendo piede, eppure le applicazioni di queste leggi sembrano più difficili di quanto già non siano. UPDATE: la legge è oramai realtà. Dopo i controlli di Camera e Senato, l'ultima boa di salvezza per gli utenti è il Consiglio Costituzionale, l'unica istituzione che può ancora bloccare la normativa. [continua...]
Avatar utente
THEno
Neo Iscritto
Neo Iscritto
 
Messaggi: 1
Iscritto il: dom gen 11, 2009 10:17 am

Messaggioda f1192 » mar apr 07, 2009 11:28 am

Un modo per evitare accuse ingiuste potrebbe essere quello di installare una sorta di spyware nel proprio PC, costantemente sotto controllo, di modo da inviare tutti i propri dati alle autorit che verifichino la reale innocenza dell'utente: qualcosa di quasi impossibile da effettuare.

si apparte che e impossibile non sarebbe manco giusto ! gia che siamo tanto sorvegliati nella vita reale (vedi carte identita vedi telecamere ecc... ) se si mettono pure a fare un archivio di tutti i nostri dati (ip ecc.. ) allora non avremmo piu un margine di privacy , lo stato ci controllerebbe fin troppo ...
la perfezione si crea , si cerca e si scarica .
Avatar utente
f1192
Senior Member
Senior Member
 
Messaggi: 277
Iscritto il: mer dic 12, 2007 9:33 pm
Località: ancona

Messaggioda leonibus » mar apr 07, 2009 12:01 pm

Un modo per evitare accuse ingiuste potrebbe essere quello di installare una sorta di spyware nel proprio PC, costantemente sotto controllo, di modo da inviare tutti i propri dati alle autorit che verifichino la reale innocenza dell'utente: qualcosa di quasi impossibile da effettuare.
si apparte che e impossibile non sarebbe manco giusto ! gia che siamo tanto sorvegliati nella vita reale (vedi carte identita vedi telecamere ecc... ) se si mettono pure a fare un archivio di tutti i nostri dati (ip ecc.. ) allora non avremmo piu un margine di privacy , lo stato ci controllerebbe fin troppo ...

gli spyware si tolgono...;)
Mac is a gilded cage, golden, but still a cage
Avatar utente
leonibus
Senior Member
Senior Member
 
Messaggi: 303
Iscritto il: mar set 30, 2008 9:29 pm
Località: Veneto


Messaggioda THEno » mar apr 07, 2009 12:21 pm

Con quell'appunto volevo ovviamente intendere che una possibilità che nessuno acceterebbe, in quanto sarebbe addirittura controproducente; anzi, credo che il P2P continuerà ancora, indifferentemente da tutte le leggi e le ammonizioni che verranno fatte.
Avatar utente
THEno
Neo Iscritto
Neo Iscritto
 
Messaggi: 1
Iscritto il: dom gen 11, 2009 10:17 am

Messaggioda darksender » mar apr 07, 2009 12:26 pm

Sarebbe la fine di internet nessuno saerebbe cosi folle dal navigarci,qui si intende usare un bazooka per ammazzare le zanzare,ma vi immaginate che mentre si naviga uno per "curiosita" o sbaglio clikka un banner e finisce chissa dove ed invece ci ti sta controllando vede qualcosa di strano e ti blocca la connessione,ti manda in tribunale e magari se sei ancora vivo ti crocifiggono nella mensa aziendale tipo fantozzi?? si l'internet che ci prospettano e tragicomico e fantozziano,non ci sono leggi ne pre indagini per capire se chi stà navigando è un pirata o solo una persona che naviga a zonzo... qui si tratta di prima sparare e poi far le domande un bel far west ci aspetta e una mia (opinione ovviamente)ed aggiungo che se internet deve diventare cosi blindato e cosi giustiziere..preferisco spegner il pc e tanti saluti perchè la vita reale è gia difficile e se ci renderanno la vita impossibile anche su internet  ci perderanno tutti major comprese..
Avatar utente
darksender
Aficionado
Aficionado
 
Messaggi: 65
Iscritto il: mer mar 04, 2009 12:13 pm

Messaggioda Attila flagello » mar apr 07, 2009 2:11 pm

Un modo per evitare accuse ingiuste potrebbe essere quello di installare una sorta di spyware nel proprio PC, costantemente sotto controllo, di modo da inviare tutti i propri dati alle autorit che verifichino la reale innocenza dell'utente: qualcosa di quasi impossibile da effettuare.
si apparte che e impossibile non sarebbe manco giusto ! gia che siamo tanto sorvegliati nella vita reale (vedi carte identita vedi telecamere ecc... ) se si mettono pure a fare un archivio di tutti i nostri dati (ip ecc.. ) allora non avremmo piu un margine di privacy , lo stato ci controllerebbe fin troppo ...

In realt su internet potremmo già essere controllati, o meglio "spiati", in primis dal provider che sa tutto dei siti su cui navghiamo ecc ecc....
E in piccola parte microsoft  che con il suo SO del ca..o che comunica le tue attitudini all'uso di programmi ecc... anchee se non navigo cè un minimo di traffico, non dico che ci controllano, però qualcosa ci guardano.
Avatar utente
Attila flagello
Neo Iscritto
Neo Iscritto
 
Messaggi: 16
Iscritto il: ven feb 23, 2007 12:39 pm
Località: roma

Messaggioda winman » mer apr 08, 2009 1:51 pm

W la France, W la Chine!
W la merde !
Scusatemi se sono sarcastico, ma con certe leggi non so dove vogliano andare !
Proibizionismo e censura non fanno parte di una società libera
digito ergo sum : la proiezione dell' io intellettuale sulla tasteria !
Avatar utente
winman
Silver Member
Silver Member
 
Messaggi: 1398
Iscritto il: gio mar 31, 2005 5:23 pm
Località: pisa

Messaggioda BaZ » dom mag 17, 2009 11:17 pm

che schifo ragazzi, fanno sempre più schifo... oggi ero al mediaworld con la mia ragazza,
quanti dischi belli da comprare, e che prezzi ASSURDI, non dico di metterli tutti a 9 euro ma abbassare
almeno un pochino, e vedi che magari qualcosa in più si compra volentieri...
invece di comprarne 1 ne avrei comprati 3... saluti!!
I'll never look back, I've got no regrets, Cause time doesn't wait for me, I choose to go my own way.
Avatar utente
BaZ
Aficionado
Aficionado
 
Messaggi: 84
Iscritto il: mar dic 27, 2005 10:21 pm
Località: Brescia

Messaggioda salvo.90 » lun mag 18, 2009 12:04 am

Ma sono convinti che la cosa si fermerà cosi facilmente?!
Avatar utente
salvo.90
Neo Iscritto
Neo Iscritto
 
Messaggi: 0
Iscritto il: lun mag 18, 2009 12:01 am

Messaggioda Buzzi » lun mag 18, 2009 12:59 am

non so se sia una castroneria quella che dico, ma usando tor questi problemi potrebbero essere aggirati, o no???(anxhe se non penso che basti un ptogrammini stupifo prt impedire di essere rintracciati...)
le probablità di essere visto da qualcuno aumentano quando sei con qualcuno con cui non vuoi essere visto
Avatar utente
Buzzi
Aficionado
Aficionado
 
Messaggi: 93
Iscritto il: dom mar 01, 2009 12:10 pm
Località: Roma

Messaggioda webmail » lun mag 18, 2009 2:09 pm

Non c'è altra via che (parlo di mp3) pagare le canzoni 30 centesimi e di qualità (in kbps). Non duplicabili ma  copie personali  in  caso di perdita. Non c'è altra via che (affittare) vedere un film online a 1 euro. Non c'è altra via che giocare online con un'adsl da paese civile. Questo per me è buon senso e buona educazione civica. No al possesso dell'oggetto. No agli intermediari tra te e il prodotto che vuoi. Scelta e concorrenza in tempo reale.
Avatar utente
webmail
Neo Iscritto
Neo Iscritto
 
Messaggi: 1
Iscritto il: mer ott 01, 2008 1:07 pm

Messaggioda rolloLG » ven mag 22, 2009 6:16 pm

È un sistema che dimostra il fallimento delle loro capacità di azione su chi diffonde materiale protetto. Praticamente dato che non riescono a prendere i ladri se la prendono con tutti quelli che hanno a che fare con i ladri perché sono deboli e per via delle loro scarse competenze in campo informatico. Bella vigliaccata. A pagare tanto per cambiare è il cittadino che poteva non essere malintenzionato.
Avatar utente
rolloLG
Neo Iscritto
Neo Iscritto
 
Messaggi: 15
Iscritto il: dom gen 11, 2009 11:22 am


Torna a Commenti

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti

Powered by phpBB © 2002, 2005, 2007, 2008 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBB.it

megalab.it: testata telematica quotidiana registrata al Tribunale di Cosenza n. 22/09 del 13.08.2009, editore Master New Media S.r.l.; © Copyright 2008 Master New Media S.r.l. a socio unico - P.I. 02947530784. GRUPPO EDIZIONI MASTER Spa Tutti i diritti sono riservati. Per la pubblicità: Master Advertising