Login Esegui login | Non sei registrato? Iscriviti ora (è gratuito!)
Username: Password:
  • Annuncio Pubblicitario

Commenti a "Ubuntu 9.10 è l'alternativa Linux a Windows 7"

Vuoi discutere qualcosa che riguarda le nostre News? Vuoi darci la tua opinione sui nostri articoli? Complimentarti o muovere una critica? Questa è la sezione giusta!

Commenti a "Ubuntu 9.10 è l'alternativa Linux a Windows 7"

Messaggioda Zane » ven ott 30, 2009 9:09 am

Immagine
Ubuntu 9.10 è l'alternativa Linux a Windows 7 - Commenti

Anche la nuova versione di Ubuntu è ora completamente matura. Archiviazione e sincronizzazione remota, kernel aggiornato, inedito gestore di pacchetti e supporto al file system ext4 di default sono fra le migliorie di primo piano. C'è anche un sistema di crittografia per i dati dell'utente, ed il tutto è liberamente scaricabile. [continua...]
Avatar utente
Zane
MLI Hero
MLI Hero
 
Messaggi: 7935
Iscritto il: lun ago 05, 2002 9:36 am
Località: Ferrara

Messaggioda Gnulinux866 » ven ott 30, 2009 9:10 am

Ottimo articolo, ma la disponibilità del servizio Shipt è cambiata
http://blog.canonical.com/?p=264
Avatar utente
Gnulinux866
Aficionado
Aficionado
 
Messaggi: 89
Iscritto il: ven set 18, 2009 10:41 am

Messaggioda vraptus » ven ott 30, 2009 11:02 am

Visto che ne faccio parte, vorrei segnalare che c'è anche la possibilità per chi non dispone di ADSL di farsi spedire i cd di Ubuntu (anche nelle sue varie versioni Kubuntu, Xubuntu e NetBook Remix) richiedendoli alla comunità. La pagina da visitare per approfittare di questa possibilità è questa: http://wiki.ubuntu-it.org/GruppoPromozione/ProgettoCDUbuntu
Ciao
Fabio
"Assieme alle ali dell'Argo, il ritmo lavorativo dell'uomo occidentale è il prodotto più stupido della selezione intraspecifica" (Oskar Heinroth)
Avatar utente
vraptus
Senior Member
Senior Member
 
Messaggi: 227
Iscritto il: ven apr 01, 2005 11:40 am


Messaggioda vraptus » ven ott 30, 2009 12:22 pm

Ciao Zane,
a proposito del confronto con BitLocker di Win, dove dici "Sebbene la procedura di setup standard non consenta di crittografare l'intero disco ma solo la cartella home, tale protezione dovrebbe essere più che sufficiente per la maggior parte degli utenti" a beneficio di chi non conosce linux farei una puntualizzazione.
La cartella \home in linux corrisponde sostanzialmente alla \Documents and settings in Windows, con però le seguenti differenze:
1) la \Documents and settings risiede di default nella partizione di sistema C:\, per cui in presenza di più partizioni i dati e le configurazioni degli utenti sono sparsi un po' nella partizione C:\ ed un po' nelle altre; di qui l'utilità di poter crittografare l'intero disco;
2) in linux nell'uso normale non si va MAI a scrivere nella partizione di sistema (detta di root) che non per nulla è spesso di dimensioni ridotte (dell'ordine di 6-8 GB) proprio perché deve contenere solo il sistema ed i programmi, e quindi non c'è utilità di crittorafarla.
3) la \home invece risiede di default in una partizione separata, per cui crittorafando la \home si ottiene esattamente lo stesso scopo di crittografare tutti i dati e le configurazioni degli utenti.
Per contro come dici tu non sarebbe male avere un'applicazione di default che permettesse di crittografare anche le memorie esterne, ma penso ci sia da qualche parte nei repository un qualche programma che lo faccia...
Questo non per criticare l'articolo, sia ben chiaro... anzi, ti faccio i miei complimenti! :-)
Ciaociao
Fabio
"Assieme alle ali dell'Argo, il ritmo lavorativo dell'uomo occidentale è il prodotto più stupido della selezione intraspecifica" (Oskar Heinroth)
Avatar utente
vraptus
Senior Member
Senior Member
 
Messaggi: 227
Iscritto il: ven apr 01, 2005 11:40 am

Messaggioda hammer » ven ott 30, 2009 2:49 pm

l'ho scaricata e...non funziona! :( Ho scaricato e masterizzato la iso, riavvio il pc e parte il livecd, scelgo la lingua italiana e aspetto. Una volta caricata la distribuzione appare il desktop di ubuntu, provo a muovere il mouse ma niente! Possiedo un mouse logitech ottico semplicissimo, 2 tasti + rotella vecchio di circa 8 o 9 anni e ubuntu 9.10 non è ingrado di riconoscerlo? Lo stacco dall'usb e lo attaccao sulla ps2 (tramite il connettore/convertitore) e riavvio....nulla!!!! Continua a non vedere il mouse e a tenere inchiodata quella maledetta freccina, premo un po' di tasti (F1, i tasti freccia, il tasto win alt+varie lettere) ma non succede nulla, spengo e torno a windows xp...il mouse funziona perfettamente.
mio sito
http://www.hammer496.com
Avatar utente
hammer
Senior Member
Senior Member
 
Messaggi: 169
Iscritto il: dom set 03, 2006 11:14 am
Località: Galliate (NO)

Messaggioda vraptus » ven ott 30, 2009 3:21 pm

l'ho scaricata e...non funziona! :( Ho scaricato e masterizzato la iso, riavvio il pc e parte il livecd, scelgo la lingua italiana e aspetto. Una volta caricata la distribuzione appare il desktop di ubuntu, provo a muovere il mouse ma niente! Possiedo un mouse logitech ottico semplicissimo, 2 tasti + rotella vecchio di circa 8 o 9 anni e ubuntu 9.10 non è ingrado di riconoscerlo? Lo stacco dall'usb e lo attaccao sulla ps2 (tramite il connettore/convertitore) e riavvio....nulla!!!! Continua a non vedere il mouse e a tenere inchiodata quella maledetta freccina, premo un po' di tasti (F1, i tasti freccia, il tasto win alt+varie lettere) ma non succede nulla, spengo e torno a windows xp...il mouse funziona perfettamente.

1) Hai verificato l'md5sum quando hai scaricato l'iso e dopo avere masterizzato? Non offenderti non ti sto dando dell'incompetente, a volte capita di fare le cose in fretta o di dimenticarsi...
2) da quel che dici sembra un problema di Xorg, se sei esperto fai un'installazione da cd alternate e poi aggiusti a manina xorg.conf, altrimenti prova la Mepis 8, estremamente semplice da usare al pari di Ubuntu ed altrettanto efficente.
Ciao
"Assieme alle ali dell'Argo, il ritmo lavorativo dell'uomo occidentale è il prodotto più stupido della selezione intraspecifica" (Oskar Heinroth)
Avatar utente
vraptus
Senior Member
Senior Member
 
Messaggi: 227
Iscritto il: ven apr 01, 2005 11:40 am

Messaggioda hammer » ven ott 30, 2009 5:36 pm

l'ho scaricata e...non funziona! :( Ho scaricato e masterizzato la iso, riavvio il pc e parte il livecd, scelgo la lingua italiana e aspetto. Una volta caricata la distribuzione appare il desktop di ubuntu, provo a muovere il mouse ma niente! Possiedo un mouse logitech ottico semplicissimo, 2 tasti + rotella vecchio di circa 8 o 9 anni e ubuntu 9.10 non è ingrado di riconoscerlo? Lo stacco dall'usb e lo attaccao sulla ps2 (tramite il connettore/convertitore) e riavvio....nulla!!!! Continua a non vedere il mouse e a tenere inchiodata quella maledetta freccina, premo un po' di tasti (F1, i tasti freccia, il tasto win alt+varie lettere) ma non succede nulla, spengo e torno a windows xp...il mouse funziona perfettamente.
mio sito
http://www.hammer496.com
Avatar utente
hammer
Senior Member
Senior Member
 
Messaggi: 169
Iscritto il: dom set 03, 2006 11:14 am
Località: Galliate (NO)

Messaggioda hammer » ven ott 30, 2009 5:41 pm

ho verificato l'md5 ed è correto, devo dire però che ho provato la distro in modalità live, forse installandola il problema non appare. Non sono esperto e non so fare quello che mi consigli tu. Proverò questa mepis 8, esiste in modalità live?
mio sito
http://www.hammer496.com
Avatar utente
hammer
Senior Member
Senior Member
 
Messaggi: 169
Iscritto il: dom set 03, 2006 11:14 am
Località: Galliate (NO)

Messaggioda dararag » ven ott 30, 2009 6:57 pm

comunque, è capitato anche a me ma con kubuntu, prova a mettere il mouse nella porta ps2 della tastiera e la tastiera in quella del mouse
Maledette aziende produttrici, l'unico telefilm interessante degli ultimi tempi l'hanno interrotto alla decima puntata... e chi voleva sapere la fine?
Avatar utente
dararag
Silver Member
Silver Member
 
Messaggi: 1116
Iscritto il: mar gen 22, 2008 8:57 pm
Località: Casoria

Messaggioda Nickname » ven ott 30, 2009 7:05 pm

Bell articolo ma quando sarà disponibile una versione completamente localizzata in italiano?
Avatar utente
Nickname
Neo Iscritto
Neo Iscritto
 
Messaggi: 0
Iscritto il: gio set 10, 2009 4:49 pm

Messaggioda andy » ven ott 30, 2009 9:23 pm

Bell articolo ma quando sarà disponibile una versione completamente localizzata in italiano?

 Eccola!
http://www.crealabs.it/ubuntu-remix-italiano/
Con MegaLab non si finisce mai di imparare!!
Avatar utente
andy
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 1955
Iscritto il: mer mar 30, 2005 9:27 pm
Località: Rimini

Messaggioda Paguro88 » ven ott 30, 2009 11:01 pm

Complimenti per l'articolo, avrei una domanda da porre, l'opzione per criptare la home, è presente nel menu di installazione grafico? o solo in modalità testuale tramite installazione versione alternate?
Avatar utente
Paguro88
Neo Iscritto
Neo Iscritto
 
Messaggi: 9
Iscritto il: gio mar 19, 2009 10:21 pm

Messaggioda Massimog1 » sab ott 31, 2009 4:37 am

Complimenti per l'articolo, avrei una domanda da porre, l'opzione per criptare la home, è presente nel menu di installazione grafico? o solo in modalità testuale tramite installazione versione alternate?

 
lo puoi fare con l'installazione grafica
Avatar utente
Massimog1
Neo Iscritto
Neo Iscritto
 
Messaggi: 0
Iscritto il: lun set 28, 2009 2:20 pm

Messaggioda Massimog1 » sab ott 31, 2009 4:38 am

Bell articolo ma quando sarà disponibile una versione completamente localizzata in italiano?

 
ubuntu è completamente loccalizato in italiano
Avatar utente
Massimog1
Neo Iscritto
Neo Iscritto
 
Messaggi: 0
Iscritto il: lun set 28, 2009 2:20 pm

Messaggioda vraptus » sab ott 31, 2009 7:10 am

ho verificato l'md5 ed è correto, devo dire però che ho provato la distro in modalità live, forse installandola il problema non appare. Non sono esperto e non so fare quello che mi consigli tu. Proverò questa mepis 8, esiste in modalità live?

 Certamente, Mepis è stata una delle prime distro live installabili che io sappia. Come Ubuntu è derivata da Debian ma votata all'utenza desktop ed usa KDE al posto di Gnome (in pratica esteticamente è un po' + simile a Win). Qui http://www.mepisitalia.org/ trovi la community e qui http://www.mepis.org/node/1462 trovi l'elenco dei mirror dove scaricare le ISO.
Ciao
"Assieme alle ali dell'Argo, il ritmo lavorativo dell'uomo occidentale è il prodotto più stupido della selezione intraspecifica" (Oskar Heinroth)
Avatar utente
vraptus
Senior Member
Senior Member
 
Messaggi: 227
Iscritto il: ven apr 01, 2005 11:40 am

Messaggioda Paguro88 » sab ott 31, 2009 7:51 am

Complimenti per l'articolo, avrei una domanda da porre, l'opzione per criptare la home, è presente nel menu di installazione grafico? o solo in modalità testuale tramite installazione versione alternate?
 
lo puoi fare con l'installazione grafica

 
Grazie mille.
Avatar utente
Paguro88
Neo Iscritto
Neo Iscritto
 
Messaggi: 9
Iscritto il: gio mar 19, 2009 10:21 pm

Messaggioda Paguro88 » sab ott 31, 2009 8:00 am

Avrei un altra domanda da porvi,  per necessità ho sempre avuto il
bisogno di installare Ubuntu in dualboot con Windows,  adesso dovrei
optare per l'accoppiata Windows7+Ubuntu9.10, mi chiedevo se ci sono
problemi di convivenza tra i due sistemi,  visto che la nuova Ubuntu
dspone di Grub2 e EXT4, la cosa che mi interessa sapere di più è se la
differenza tra i file system NTFS di Win7 e EXT4 di Ubuntu, può causare un danneggiamento del fisco fisso??
Avatar utente
Paguro88
Neo Iscritto
Neo Iscritto
 
Messaggi: 9
Iscritto il: gio mar 19, 2009 10:21 pm

Messaggioda dino46 » sab ott 31, 2009 10:14 am

Avrei un altra domanda da porvi,  per necessità ho sempre avuto il
bisogno di installare Ubuntu in dualboot con Windows,  adesso dovrei
optare per l'accoppiata Windows7+Ubuntu9.10, mi chiedevo se ci sono
problemi di convivenza tra i due sistemi,  visto che la nuova Ubuntu
dspone di Grub2 e EXT4, la cosa che mi interessa sapere di più è se la
differenza tra i file system NTFS di Win7 e EXT4 di Ubuntu, può causare un danneggiamento del fisco fisso??
Il Paradiso lo preferisco per il clima, l' Inferno per la compagnia. (M.Twain)
Avatar utente
dino46
Neo Iscritto
Neo Iscritto
 
Messaggi: 9
Iscritto il: gio mag 21, 2009 2:20 pm

Messaggioda dino46 » sab ott 31, 2009 10:15 am

Avrei un altra domanda da porvi,  per necessità ho sempre avuto il
bisogno di installare Ubuntu in dualboot con Windows,  adesso dovrei
optare per l'accoppiata Windows7+Ubuntu9.10, mi chiedevo se ci sono
problemi di convivenza tra i due sistemi,  visto che la nuova Ubuntu
dspone di Grub2 e EXT4, la cosa che mi interessa sapere di più è se la
differenza tra i file system NTFS di Win7 e EXT4 di Ubuntu, può causare un danneggiamento del fisco fisso??
Il Paradiso lo preferisco per il clima, l' Inferno per la compagnia. (M.Twain)
Avatar utente
dino46
Neo Iscritto
Neo Iscritto
 
Messaggi: 9
Iscritto il: gio mag 21, 2009 2:20 pm

Messaggioda vraptus » sab ott 31, 2009 11:17 am

la
differenza tra i file system NTFS di Win7 e EXT4 di Ubuntu, può causare un danneggiamento del fisco fisso??

 No. Tieni però presente che se ext4 aumenta le prestazioni del sistema pare abbia ancora qualche problema (se ne parlava l'altro giorno su Punto Informatico) e da quel che dicevano è possibile perdere dei dati in caso di mancanza improvvisa di corrente. C'era infatti chi consigliava in assenza di un gruppo di continuità di formattare root con ext4 ed home ancora con ext3. Vedi tu...
Ciao
"Assieme alle ali dell'Argo, il ritmo lavorativo dell'uomo occidentale è il prodotto più stupido della selezione intraspecifica" (Oskar Heinroth)
Avatar utente
vraptus
Senior Member
Senior Member
 
Messaggi: 227
Iscritto il: ven apr 01, 2005 11:40 am

Prossimo

Torna a Commenti

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

Powered by phpBB © 2002, 2005, 2007, 2008 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBB.it

megalab.it: testata telematica quotidiana registrata al Tribunale di Cosenza n. 22/09 del 13.08.2009, editore Master New Media S.r.l.; © Copyright 2008 Master New Media S.r.l. a socio unico - P.I. 02947530784. GRUPPO EDIZIONI MASTER Spa Tutti i diritti sono riservati. Per la pubblicità: Master Advertising