Punto informatico Network
Login Esegui login | Non sei registrato? Iscriviti ora (è gratuito!)
Username: Password:
  • Annuncio Pubblicitario

chi mi sa rispondere?

Malfunzionamenti della LAN, suggerimenti sulla condivisione e altro legato alle reti.

chi mi sa rispondere?

Messaggioda vafer » lun feb 08, 2010 8:41 pm

Ciao a tutti, premetto chsono ignorante in materia quind magai la domada che vi porrò saranno stupide per chi ne sa più di me. Allora ho un notebook aziendale ( se vado in acdcount utente dice che l'amministratore è aziendale). con cui mi collego ad internet tramite chiavetta 3 aziendale. Su notebook sono istallati programmi in office..Ora quello che vi chiedo è questo. ho creato un documento personale in word che ho inviato tramite chiavetta dalla mia posta personale gmail.. Poi ho cancellato il tutto. Quelo che vi chiedo è: Pssono risalire e leggere il file che io ho scritto ed inviato?? Se si non c'è modo per eliminarlo?Scusate l'ignoranza e grazie anticipatamente...
Avatar utente
vafer
Neo Iscritto
Neo Iscritto
 
Messaggi: 2
Iscritto il: lun feb 08, 2010 8:29 pm

Re: chi mi sa rispondere?

Messaggioda Al3x » lun feb 08, 2010 8:52 pm

vafer ha scritto:Pssono risalire e leggere il file che io ho scritto ed inviato?? Se si non c'è modo per eliminarlo?Scusate l'ignoranza e grazie anticipatamente...

ti riferisci alla tua azienda? forse si può recuperare qualcosa dai file temporanei. Per ciò che riguarda in particolare il documento, se un esperto ne ottiene una copia può risalire al computer dove è stato creato grazie al GUID integrato nel documento stesso. In maniera molto più semplice si può risalire all'autore facendo clic con il tasto destro sul file e consultando la scheda "Riepilogo".

La prossima volta che vuoi creare qualcosa di non rintracciabile, usa notepad [;)]
è primavera finalmente! [:)]
Avatar utente
Al3x
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 7411
Iscritto il: sab gen 10, 2009 12:51 pm
Località: http://127.0.0.1/

Re: chi mi sa rispondere?

Messaggioda ninjabionico » mar feb 09, 2010 1:08 am

Al3x ha scritto:... La prossima volta che vuoi creare qualcosa di non rintracciabile, usa notepad [;)]


Bella e vera questa! [applauso+]

Altra possibilità potrebbe essere creare un documento Pdf con Latex (naturalmente omettendo l'autore).

[ciao]
Io dico le cose così come stanno! Questo è il mio credo ninja - by Naruto Uzumaki
Expert-Advanced User Powered by Gnu/Linux
Avatar utente
ninjabionico
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 5207
Iscritto il: lun mar 20, 2006 10:51 pm
Località: Prov. Pd

Re: chi mi sa rispondere?

Messaggioda vafer » mar feb 09, 2010 1:31 pm

si mi riferisco alla mia azienda.. ma comunque dovrebbe essere fatto di proposito non è che il file può essre letto in automatico.. cioè non è che in automatico dalla mia azienda possono vedere tutti i file che creo.. Giusto?? e comunque dovrebbero avere il mio notebook in mano?? come posso cancellare il file dai file temporanei? grazie mille in anticipo...che ignorante he sono.... [:)]
Avatar utente
vafer
Neo Iscritto
Neo Iscritto
 
Messaggi: 2
Iscritto il: lun feb 08, 2010 8:29 pm

Re: chi mi sa rispondere?

Messaggioda ninjabionico » mer feb 10, 2010 2:25 am

Ciao.

Facciamo alcune considerazioni di carattere generale....

1) qualsiasi azienda da per scontato che, seppur minima, una parte del tempo che il dipendente passa davanti al terminale lo utilizza per scopi privati (invio/ricezione/lettura di e-mail personali per esempio);
2) l'azienda non può tenere sotto controllo il tuo computer, ne controllare il contenuto del tuo account sul Pc o la tua posta elettronica senza il tuo consenso, potrebbero esserci informazioni sensibili soggette al diritto di privacy (es. foto di figli o/e nipoti minorenni, della moglie/marito o della fidanzata/o, ecc...);
3) può comunque chiederti, visto che vieni pagato per questo, un resoconto e i documenti/le mail/i files riguardanti i progetti su cui stai lavorando (esattamente come può chiedere i disegni a un geometra);
4) può adottare dei sistemi che limitino le funzionalità del tuo Pc ma che non ledano la tua privacy per impedirti di distrarti dal tuo lavoro con attività di altro genere (es. l'uso di un Proxy per la rete dell'ufficio che filtri/blocchi il traffico verso Internet impedendo l'accesso a siti porno, programmi di file sharing o contenitori di file multimediali, tipo youtube, oppure chat se non strettamente legati alla tua mansione(ricordiamo che ci sono dei canali che trattano argomenti tecnici)).


Poi c'è da aggiungere che se usi sistemi e programmi chiusi, tipo Windows e M$ Office, nessuno a parte M$ sa esattamente cosa il software faccia in realtà...
... in compenso si può usare il Software Libero, che permette a chi ne ha le capacità di controllare come e cosa fanno i programmi, grazie alla disponibilità del codice sorgente (l'elenco di tutte le istruzioni scritte in un linguaggio di programmazione che formano i programmi).

[ciao]
Io dico le cose così come stanno! Questo è il mio credo ninja - by Naruto Uzumaki
Expert-Advanced User Powered by Gnu/Linux
Avatar utente
ninjabionico
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 5207
Iscritto il: lun mar 20, 2006 10:51 pm
Località: Prov. Pd


Torna a Reti e Internet

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti

cron
Powered by phpBB © 2002, 2005, 2007, 2008 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBB.it

megalab.it: testata telematica quotidiana registrata al Tribunale di Cosenza n. 22/09 del 13.08.2009, editore Master New Media S.r.l.; © Copyright 2008 Master New Media S.r.l. a socio unico - P.I. 02947530784. GRUPPO EDIZIONI MASTER Spa Tutti i diritti sono riservati. Per la pubblicità: Master Advertising