Login Esegui login | Non sei registrato? Iscriviti ora (è gratuito!)
Username: Password:
  • Annuncio Pubblicitario

Vi interesserebbe il family pack di seven anche in italia ?

Vuoi porre una domanda a tutti gli utenti di MegaLab.it? Apri un sondaggio in questa sezione e otterrai le risposte che cercavi!
Attenzione: solo sondaggi hi-tech!

Vi interesserebbe il family pack di seven anche in italia ?

Messaggioda skizzzzo » mar dic 01, 2009 10:54 pm

Sono curioso di sapere a quanti di voi è dispiaciuto che in Italia non è stato commercializzato il family pack per windows 7 e se avete dei suggerimenti per spingere la Microsoft a cambiare idea.
Ciao a tutti
Avatar utente
skizzzzo
Silver Member
Silver Member
 
Messaggi: 1666
Iscritto il: lun nov 23, 2009 9:39 pm

Re: Vi interesserebbe il family pack di seven anche in italia ?

Messaggioda Zane » lun dic 07, 2009 11:11 am

Francamente non ho mai capito perché l'Italia sia stata esclusa (forse ritengono che da queste parti si abbia un potere d'acquisto maggiore? mah...). Ad ogni modo: consolati dai, la festa è finita anche in America.
Avatar utente
Zane
MLI Hero
MLI Hero
 
Messaggi: 7935
Iscritto il: lun ago 05, 2002 9:36 am
Località: Ferrara

Re: Vi interesserebbe il family pack di seven anche in italia ?

Messaggioda Pacopas » lun dic 07, 2009 11:47 am

Zane ha scritto:Francamente non ho mai capito perché l'Italia sia stata esclusa (forse ritengono che da queste parti si abbia un potere d'acquisto maggiore? mah...).

oppure....

le vendite dei sistemi operativi ms non oem in italia è inesistente (o quasi) [fischio]
ogni medaglia ha due facce. anche il p2p
[std]
alla fine... ogni uomo considera i limiti della propria visione personale come i limiti del mondo...
Avatar utente
Pacopas
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 6708
Iscritto il: mer ott 05, 2005 12:44 am


Re: Vi interesserebbe il family pack di seven anche in italia ?

Messaggioda skizzzzo » mar dic 08, 2009 12:22 am

Vabbè oramai mi sono rassegnato, peccato perché con tre Pc in casa sarebbe stato sicuramente molto vantaggioso, per ora uso la enterprise in prova per 90 giorni e aspetto, non si sa mai, in quanto al p2p non ho ben capito in ogni caso almeno per quello che riguarda il sistema operativo preferisco averlo originale e comunque lo stesso vale anche per tutti i vari software che uso [;)] .
Grazie e ciao a tutti.
Grande MegaLab
Avatar utente
skizzzzo
Silver Member
Silver Member
 
Messaggi: 1666
Iscritto il: lun nov 23, 2009 9:39 pm

Re: Vi interesserebbe il family pack di seven anche in italia ?

Messaggioda Pacopas » mar dic 08, 2009 6:52 pm

in quanto al p2p non ho ben capito


la mia era solo una osservazione sulle motivazioni dell'azienda, non mi riferivo certo alle tue abitudini, ci mancherebbe [:)]

a mio avviso poichè la diffusione di SO retail o upgrade è lievissima in italia, su quali dati la MS avrebbe dovuto favorire il mercato italiano con una offerta come il pacco-famiglia?

e un po' come quando si sente dire che è stata rilasciata l'ultima versione del programma tal-dei-tali ma non è presente l'italiano...

è una conseguenza del fatto che quando viene chiesto collaborazione (se il programma è open) oppure si analizzano i dati, se il programma è commerciale... in italia si tende normalmente a rispondere 2 pi picche.

perché dovrebbero tenerci in considerazione particolare?

tutto molto imho
alla fine... ogni uomo considera i limiti della propria visione personale come i limiti del mondo...
Avatar utente
Pacopas
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 6708
Iscritto il: mer ott 05, 2005 12:44 am

Re: Vi interesserebbe il family pack di seven anche in italia ?

Messaggioda skizzzzo » mar dic 08, 2009 8:30 pm

[acc2] Ok adesso ho capito, sicuramente le tue osservazioni sono più che valide, scusami se ti sono sembrato acido.
Ciao a tutti. [ciao]
Avatar utente
skizzzzo
Silver Member
Silver Member
 
Messaggi: 1666
Iscritto il: lun nov 23, 2009 9:39 pm

Re: Vi interesserebbe il family pack di seven anche in italia ?

Messaggioda ninjabionico » mer dic 09, 2009 2:45 am

Fra 8 sistemi GNU/Linux su desktop e 3 su netbook proprio non vedo la necessità del family pack... [devil]

... e per quanto riguarda i programmi, sono tutti originali Free Software, scaricati tutti dai repository delle distro (o quelli comunitari per i formati proprietari).

Poi come dice Paco...

Pacopas ha scritto: le vendite dei sistemi operativi ms non oem in italia è inesistente (o quasi) [fischio]
...


... la pigrizia dell'utente medio è proverbiale. [acc2]

[ciao]
Io dico le cose così come stanno! Questo è il mio credo ninja - by Naruto Uzumaki
Expert-Advanced User Powered by Gnu/Linux
Avatar utente
ninjabionico
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 5207
Iscritto il: lun mar 20, 2006 10:51 pm
Località: Prov. Pd

Re: Vi interesserebbe il family pack di seven anche in italia ?

Messaggioda skizzzzo » gio dic 10, 2009 8:47 pm

Lnux non fa per me, troppo complicato, poco intuitivo, troppi problemi con i driver, solo per installare una stampate ho impiegato una settimana e comunque non funzionava correttamente, Linux è e rimarrà per sempre un prodotto di nicchia.
Ciao a tutti. [ciao]
Avatar utente
skizzzzo
Silver Member
Silver Member
 
Messaggi: 1666
Iscritto il: lun nov 23, 2009 9:39 pm

Re: Vi interesserebbe il family pack di seven anche in italia ?

Messaggioda ninjabionico » ven dic 11, 2009 1:23 am

skizzzzo ha scritto:Lnux non fa per me, troppo complicato, poco intuitivo,


Dipende dai punti di vista, conoscendo GNU/Linux e Windows (fino alla versione XP), è più o meno quello che direi io di Windows... [:D]

skizzzzo ha scritto:troppi problemi con i driver,


Come se Windows non ne avesse... questo forum è pieno di discussioni in merito... [fischio]

skizzzzo ha scritto: solo per installare una stampate ho impiegato una settimana e comunque non funzionava correttamente,


Io ho impiegato 5 minuti e funziona perfettamente, ho una multifunzione, una Epson Sx 400, con le nuove versioni di CUPS la stampante viene riconosciuta automaticamente, per lo scanner mi basta installare il pacchetto .deb scaricabile dal sito della Epson (contiene codice proprietario e quindi non è contenuto nelle distribuzioni per evitare problemi con le licenze software).

skizzzzo ha scritto:Linux è e rimarrà per sempre un prodotto di nicchia.
Ciao a tutti. [ciao]


Non penso resterà relegato al solo settore server, io lo utilizzo come sistema desktop esclusivo da 6 anni (anche se ho cominciato a smanettarci dietro dal '99 circa) e riesco a farci di tutto, quindi in realtà dal mio punto di vista spesso l'unica limitazione di questo sistema sta fra la tastiera e la sedia. [:D]


[ciao]
Io dico le cose così come stanno! Questo è il mio credo ninja - by Naruto Uzumaki
Expert-Advanced User Powered by Gnu/Linux
Avatar utente
ninjabionico
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 5207
Iscritto il: lun mar 20, 2006 10:51 pm
Località: Prov. Pd

Re: Vi interesserebbe il family pack di seven anche in italia ?

Messaggioda skizzzzo » ven dic 11, 2009 10:52 am

Direi che ci stiamo imbattendo nella solita diatriba tra chi con Linux riesce a fare tutto e lo sostiene a spada tratta e chi come me Linux proprio non lo digerisce, ammetto di non essere un esperto neanche con Windows, anzi sono quello che viene definito un utonto ed è quindi probabile che il problema stia proprio tra la tastiera e la sedia [:D], diciamo che ci vuole tempo e voglia per dedicarsi a Linux ed io non ho ne l'una ne l'altra, al momento mi sembra che le statistiche mi diano ragione e che Linux viene usato solo da una mionoranza con questo non voglio dire che forse in futuro la situazione non si ribalterà ma ci credo davvero molto poco, vedremo.
Il mio intento era di capire se si poteva fare qualcosa per spingere la Microsoft a commercializzare anche da noi il family pack di Seven e se fossi uno che riesce ad usare Linux non avrei neanche pensato lontanamente di chiederlo, vi ringrazio per avermi spiegato più che bene i motivi per i quali sarà molto improbabile che questo avvenga, anzi direi che stando alle vostre osservazioni il motivo è ovvio e mi scuso per non esserci arrivato da solo.
Ciao a tutti. [ciao]
Avatar utente
skizzzzo
Silver Member
Silver Member
 
Messaggi: 1666
Iscritto il: lun nov 23, 2009 9:39 pm

Re: Vi interesserebbe il family pack di seven anche in italia ?

Messaggioda ninjabionico » ven dic 11, 2009 7:38 pm

skizzzzo ha scritto: ... diciamo che ci vuole tempo e voglia per dedicarsi a Linux ed io non ho ne l'una ne l'altra


Purtroppo capita spesso che l'utente che ha sbattuto ripetutamente la testa con Windows (installazione driver, antivirus, antidialer, antispyware, firewall, pacchetti di codec, programmi vari, ecc...) poi non abbia nessuna voglia di ricominciare con GNU/Linux, è abbastanza normale, l'ideale sarebbe che l'utenza fosse libera di accedere anche a sistemi GNU/Linux senza passare prima per Windows, i pochi che conosco che l'hanno fatto oggi nemmeno vogliono sentire parlare di Windows. (lo stesso discorso è valido anche per chi ha provato per primo MacOS, l'utente si affeziona al primo S.O. che utilizza)

skizzzzo ha scritto: al momento mi sembra che le statistiche mi diano ragione e che Linux viene usato solo da una mionoranza con questo non voglio dire che forse in futuro la situazione non si ribalterà ma ci credo davvero molto poco, vedremo.


I Netbook, i cellulari (leggi Android/Linux), i Modem/Router/Access Point WiFi, i dischi esterni USB multimediali (proprio ieri me n'è capitato fra le mani uno della Iomega da 1 TB, collegato con Ubuntu si sono montate anche le partizioni EXT2/3 che con Windows vengono ignorate ma che contengono il sistema operativo del lettore multimediale che permette di vedere i film nel televisore) e chissà in quanti altri dispositivi ancora...
... tantissimi utenti lo utilizzano quotidianamente senza saperlo. [acc2]

Come si fa quindi a farne una statistica precisa?
Poi conta che chi installa GNU/Linux nel proprio desktop raramente lo compra, quindi non esistono attendibili dati di vendita su cui poter fare riferimento.
Altre statistiche, tipo l'Agent User dei browser non è attendibile, anche perché modificabile.

skizzzzo ha scritto: Il mio intento era di capire se si poteva fare qualcosa per spingere la Microsoft a commercializzare anche da noi il family pack di Seven


Supponiamo che io sia un utente medio che acquistai 7 in una versione Retail, fra 3 anni rottamo il vecchio Pc e ne voglio comprare uno nuovo, tanto 7 già ce l'ho quindi voglio acquistare un PC senza S.O., nella grande distribuzione in Italia (che è quella che fa testo), dove ne acquisto uno? (alla faccia del libero mercato, della libera concorrenza e della libertà di scelta)
Mi ritroverei obbligato a comprarne uno con la nuova versione di Windows con licenza OEM e quindi a pagare due volte per la stessa cosa.
Se oggi c'è la reale possibilità di esercitare il diritto di recesso sulla licenza OEM è grazie soprattutto agli utenti dei sistemi operativi Liberi come GNU/Linux.

[ciao]
Io dico le cose così come stanno! Questo è il mio credo ninja - by Naruto Uzumaki
Expert-Advanced User Powered by Gnu/Linux
Avatar utente
ninjabionico
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 5207
Iscritto il: lun mar 20, 2006 10:51 pm
Località: Prov. Pd

Re: Vi interesserebbe il family pack di seven anche in italia ?

Messaggioda skizzzzo » ven dic 11, 2009 8:27 pm

Linux è ovunque ? questo lo so ma non è in maggioranza nei pc della gente, non vendono pc senza so ? il pc me lo assemblo io e poi ci metto su il so che voglio, formatto pc a quasi tutte le persone che conosco e tutte usano Windows, con everest individuo l'hardware poi cerco i driver e li installo e tutto funziona quasi sempre , problemi con virus o spyware ? se stai attento a quello che fai sono molto rari, il firewall ? lo imposti in modo che ti dia sempre avvisi, leggi, ragioni e poi decidi se quella porta la vuoi aprire oppure no, codec? no problem ho un programmino che neanche lo installi e mi apre tutto e per tutto intendo tutto, dialer? sino a che ho usato la 56k mai avuto problemi grazie ad un programmino free che è una cannonata e soprattutto grazie al fatto di essermi prima informato sulle insidie della rete, ho più sistemi in virtuale e prima installo li e se mi da problemi me ne da solo li, ok, ho capito scusami ma non ci voglio entrare in questa discussione, ne ho già fatte e sono sempre le stesse da entranbe le parti, viva Linux, viva Windows, viva Mac e ognuno usi quello che gli pare.
Avatar utente
skizzzzo
Silver Member
Silver Member
 
Messaggi: 1666
Iscritto il: lun nov 23, 2009 9:39 pm

Re: Vi interesserebbe il family pack di seven anche in italia ?

Messaggioda ninjabionico » lun dic 14, 2009 1:35 am

skizzzzo ha scritto:Linux è ovunque ? questo lo so ma non è in maggioranza nei pc della gente


Vero, non posso che confermare. [^]

skizzzzo ha scritto: non vendono pc senza so ? il pc me lo assemblo io e poi ci metto su il so che voglio


Tu che ne sei capace (anch'io per la verità, ma siamo una minoranza), ma l'utente medio lo compra all'ipermercato o al Mediaworld/Trony/Expert/Euronics/ecc... che vendono Pc preassemblati con sistema operativo preinstallato in versione OEM.

skizzzzo ha scritto: formatto pc a quasi tutte le persone che conosco e tutte usano Windows, con everest individuo l'hardware poi cerco i driver e li installo e tutto funziona quasi sempre


Come vedi con Linux il grosso di questo lavoro non serve, eventuali driver da installare sono pochi (es. driver proprietari di alcune schede video per abilitare l'accelerazione 3D) in compenso per chi ne ha capacità e conoscenze c'è la possibilità di ottimizzare il kernel ricompilandolo ad hoc, che rende il sistema più compatto, veloce al boot (esclusione di driver inutili) e alla risposta (grazie all'ottimizzazione del codice, modifica di eventuali parametri come il kernel preemptive).

skizzzzo ha scritto:problemi con virus o spyware ? se stai attento a quello che fai sono molto rari


Chiediamo all'utente medio, che sembra fare di tutto per cacciarsi in questo tipo di guai.

skizzzzo ha scritto: il firewall ? lo imposti in modo che ti dia sempre avvisi, leggi, ragioni e poi decidi se quella porta la vuoi aprire oppure no


Il che presuppone una certa conoscenza del funzionamento delle reti... cosa sconosciuta all'utenza madia che di solito si comporterà in due modi:
1 - abilita tutto per non avere più seccature
oppure
2 - andrà in panico per ogni messaggio tartassandoti per conoscerne la causa (che spesso non sarà in grado di comprendere)

skizzzzo ha scritto:codec? no problem ho un programmino che neanche lo installi e mi apre tutto e per tutto intendo tutto


Vlc? C'è anche per GNU/Linux.

skizzzzo ha scritto: dialer? sino a che ho usato la 56k mai avuto problemi grazie ad un programmino free che è una cannonata e soprattutto grazie al fatto di essermi prima informato sulle insidie della rete


Parole chiave... programmino free... informato...
... che suppone una ricerca, non la pappa già pronta che spesso è la soluzione cercata dall'utente medio, quindi tu non sei l'utente medio (lo stesso vale per me). [rolleyes]

skizzzzo ha scritto:ho più sistemi in virtuale e prima installo li e se mi da problemi me ne da solo li, ok, ho capito scusami ma non ci voglio entrare in questa discussione


Oh cavolo, è che andiamo OT (anzi lo siamo già parecchio), ma io trovo l'argomento macchine virtuali molto stimolante... io uso VirtualBox e tu?

skizzzzo ha scritto: ne ho già fatte e sono sempre le stesse da entranbe le parti, viva Linux, viva Windows, viva Mac e ognuno usi quello che gli pare.


Condivido.
Quello che poco mi piace però è il pregiudizio, molti utenti parlano di cose che non conoscono solo per aver sentito dire dall'amico esperto, pochi hanno provato veramente e spesso si sono arresi al primo banalissimo problema sbattendo la testa per cercare la soluzione "alla Windows" (ovvero quella alla quale ormai sono abituati) in un ambiente GNU/Linux senza pensare alla soluzione più ovvia e logica (che spesso non è quella Windows).
La vera parola chiave in tutto questo e sempre la stessa... abitudine. L'utente medio si abitua a usare l'ambiente Microsoft e preferisce sbattere ripetutamente la testa in ciò che ormai gli è famigliare piuttosto che provare a cambiare, questa è la vera vittoria di mamma MS.
La vera dimostrazione l'abbiamo avuta con Vista, i cambiamenti apportati hanno modificato troppo l'ambiente e l'utente medio ha praticamente boicottato il sistema.

[ciao]
Io dico le cose così come stanno! Questo è il mio credo ninja - by Naruto Uzumaki
Expert-Advanced User Powered by Gnu/Linux
Avatar utente
ninjabionico
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 5207
Iscritto il: lun mar 20, 2006 10:51 pm
Località: Prov. Pd

Re: Vi interesserebbe il family pack di seven anche in italia ?

Messaggioda skizzzzo » lun dic 14, 2009 12:44 pm

OT mi sembra che lo siamo già tanto, condivido tutto quello che dici la pappa pronta è comoda e lo stesso vale per me anche se da pochissimo tempo ho deciso di diventare più consapevole di quello che faccio e di quello che fa il mio Pc e di essere il più indipendente possibile insomma un po' meno utonto purtroppo non ho studiato uso il Pc dal 2002 mio cognato mi ha dato le prime dritte più importanti soprattutto sui rischi ai quali ci si espone in rete e con un sistema Windows il resto l'ho imparato quasi tutto leggendo nei tanti forum e a volte per problemi che non riesco a risolvere da solo sono costretto a formattare cosa che oramai faccio ad occhi chiusi.
VirtualBox non l'ho ancora provato anche se spesso mi sono ripromesso di farlo, prima o poi lo farò, per un po' ho usato Virtual Pc 2007, adesso uso WmWare, non uso Vlc ma MediaPlayerClassic che mi accompagna oramai sin dai tempi di Win2000 che ho usato per qualche anno perché Xp appena uscito così come mamma Microsoft l'ha fatto (senza service pack) e che mi sono ritrovato preinstallato nel primissimo Pc che ho comperato mi dava problemi e visto che avevo appena iniziato ad usare il Pc ed ero meno "sgamato" avevo bisogno di un sistema affidabile, addirittura un po' rimpiango il buon vecchio win2000, pensa che un altro mio cognato al quale ho regalato quel mio primo Pc l'ha usato sino a pochi mesi fa e sarebbe andato avanti ancora col 2000 se non avesse iniziato ad avere problemi con i vari antivirus che compra a caro prezzo (è pigro e non sta a dietro a MegaLab e alle varie promozioni che propone, contento lui...)che non supportavano più il 2000.
Ti stimo fratello [:)] ciao [ciao]
Avatar utente
skizzzzo
Silver Member
Silver Member
 
Messaggi: 1666
Iscritto il: lun nov 23, 2009 9:39 pm


Torna a Sondaggi: Informatica e tecnologia

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti

Powered by phpBB © 2002, 2005, 2007, 2008 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBB.it

megalab.it: testata telematica quotidiana registrata al Tribunale di Cosenza n. 22/09 del 13.08.2009, editore Master New Media S.r.l.; © Copyright 2008 Master New Media S.r.l. a socio unico - P.I. 02947530784. GRUPPO EDIZIONI MASTER Spa Tutti i diritti sono riservati. Per la pubblicità: Master Advertising