Login Esegui login | Non sei registrato? Iscriviti ora (è gratuito!)
Username: Password:
  • Annuncio Pubblicitario

trasformare virtualizzazione in installazione bootabile

Problemi con i sistemi operativi di casa Microsoft? Questa è la sezione che fa per te!

trasformare virtualizzazione in installazione bootabile

Messaggioda Ozne » mer ott 28, 2009 6:10 pm

ho installato win7 con virtualbox, il programma permette d'installare su una partizione il sistema operativo, c'è modo di rendere questa installazione indipendente da virtualbox e avviabile all'avvio del pc?

Ho vari problemi con il masterizzatore e sarebbe fantastica come cosa [uhm]

grazie
Avatar utente
Ozne
Senior Member
Senior Member
 
Messaggi: 160
Iscritto il: gio mag 14, 2009 12:59 pm

Re: trasformare virtualizzazione in installazione bootabile

Messaggioda Seba:-) » mer ott 28, 2009 6:31 pm

Questo non lo so, ma...
Ozne ha scritto:Ho vari problemi con il masterizzatore e sarebbe fantastica come cosa [uhm]

[ot] Nemmeno sul mio portatile, infatti ho seguito questo metodo [ot]
Grazie Zane!
Avatar utente
Seba:-)
Silver Member
Silver Member
 
Messaggi: 1739
Iscritto il: ven nov 07, 2008 7:16 pm

Re: trasformare virtualizzazione in installazione bootabile

Messaggioda Ozne » mer ott 28, 2009 6:44 pm

c'ho provato, ma la mia scheda madre pare non digerisca il boot da usb...
è una ASUS A7N8X-X (lo so è ora di aggiornarsi... ) chi sa qualcosa mi illumini...
la pennina l'avevo preparata con wintoflash, ho impostato nel bios come prima unità usb hd, seconda unità, un altra opzione sempre usb e come terza una terza opzione sempre usb-qualcosa, ma si avviava l'hard disk con xp. :(
E non ho neanche un unità floppy funzionante per usare un floppino per bootare la chiavetta [acc2]

convertire una partizione virtualbox è la mia ultima spiaggia. [cry]

e domani non potrò neanche provare Karmik Koala se non solo nella scatola [nonono]


ora posto nella sezione appropriata per i problemi di masterizzazione... [bleh]
Ultima modifica di Ozne il mer ott 28, 2009 6:57 pm, modificato 2 volte in totale.
Avatar utente
Ozne
Senior Member
Senior Member
 
Messaggi: 160
Iscritto il: gio mag 14, 2009 12:59 pm


Re: trasformare virtualizzazione in installazione bootabile

Messaggioda Seba:-) » mer ott 28, 2009 6:51 pm

Ozne ha scritto:ora posto nella sezione appropriata per i problemi di masterizzazione... [bleh]

Ti capisco, il mio portatile non riesce nemmeno a leggere DVD e CD... mezzo scassato...
Mi dispiace, ma non ho mai sentito parlare dell'esistenza di una possibilità del genere.

Ma comunque se estrai i file dall'ISO di Win7, non è presente un installer che permette di installare il SO anche "come un semplice programma" direttamente da Windows?
Grazie Zane!
Avatar utente
Seba:-)
Silver Member
Silver Member
 
Messaggi: 1739
Iscritto il: ven nov 07, 2008 7:16 pm

Re: trasformare virtualizzazione in installazione bootabile

Messaggioda Ozne » mer ott 28, 2009 6:56 pm

dici che c'è qualcosa di simile a Wubi anche per windows 7?

controllo [8)]
Avatar utente
Ozne
Senior Member
Senior Member
 
Messaggi: 160
Iscritto il: gio mag 14, 2009 12:59 pm

Re: trasformare virtualizzazione in installazione bootabile

Messaggioda Amantide » mer ott 28, 2009 6:59 pm

Ti potrebbe interessare la possibilità di installare Windows via rete?

http://www.MegaLab.it/4528/guida-comple ... s-via-rete
...per volare alto, bisogna saper cadere...
Avatar utente
Amantide
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 8126
Iscritto il: lun feb 06, 2006 4:13 pm
Località: Abruzzo

Re: trasformare virtualizzazione in installazione bootabile

Messaggioda Seba:-) » mer ott 28, 2009 7:01 pm

In pratica se estrai i file dall'ISO trovi un eseguibile Setup.exe, che ti permette di installare il SO direttamente da WIndows.
Ti posto uno screenshot.

Immagine

Ovviamente stai attento prima di installare il SO, per non perdere dati, il tuo attuale SO... attento alle tue esigenze... pensavi a 7 come unico SO o a un dual-boot?

(oppure segui il buon consiglio di Amantide)
Grazie Zane!
Avatar utente
Seba:-)
Silver Member
Silver Member
 
Messaggi: 1739
Iscritto il: ven nov 07, 2008 7:16 pm

Re: trasformare virtualizzazione in installazione bootabile

Messaggioda Ozne » mer ott 28, 2009 7:08 pm

l'installazione via rete non è praticabile, ho un solo pc scassone. [nonono]

ora provo a installare da windows. Meglio creare prima una partizione o lasciare il programma d'installazione di far partizionare lo spazio disponibile? [uhm]

comunque sto installano win 7 per ambientarmi alle fantasmagoriche novità microsoft, visto che nolente o volente lo dovrò utilizzare e non riuscirò a scamparmela come ho fatto con Vista. Il vecchi caro XP è avviato alla tomba [cry]
Ultima modifica di Ozne il mer ott 28, 2009 7:14 pm, modificato 2 volte in totale.
Avatar utente
Ozne
Senior Member
Senior Member
 
Messaggi: 160
Iscritto il: gio mag 14, 2009 12:59 pm

Re: trasformare virtualizzazione in installazione bootabile

Messaggioda Seba:-) » mer ott 28, 2009 7:09 pm

Ozne ha scritto:Meglio creare prima una partizioen o lasciare il programma d'installazione di far partizionare lo spazio disponibile? [uhm]

Da solo, non lo fa... devi partizionare tu l'hard disk
Grazie Zane!
Avatar utente
Seba:-)
Silver Member
Silver Member
 
Messaggi: 1739
Iscritto il: ven nov 07, 2008 7:16 pm

Re: trasformare virtualizzazione in installazione bootabile

Messaggioda Ozne » mer ott 28, 2009 7:14 pm

sicuro? durante l'installazione il programma vede tutte le partizioni, ma consiglia l'installazione solo nella partizione con lo spazio necessario di 16 GB, quindi presumo che crei una partizione nello spazio libero, altrimenti non avrebbe fatto distinzioni... Ma se ho capito male fate bene a fustigarmi, perderei giga e giga di dati importanti [B)]
Avatar utente
Ozne
Senior Member
Senior Member
 
Messaggi: 160
Iscritto il: gio mag 14, 2009 12:59 pm

Re: trasformare virtualizzazione in installazione bootabile

Messaggioda Seba:-) » mer ott 28, 2009 7:16 pm

Aspetta... ma tu hai più di una partizione nel tuo pc?
Grazie Zane!
Avatar utente
Seba:-)
Silver Member
Silver Member
 
Messaggi: 1739
Iscritto il: ven nov 07, 2008 7:16 pm

Re: trasformare virtualizzazione in installazione bootabile

Messaggioda Ozne » mer ott 28, 2009 7:19 pm

ho due dischi e uno di questi ha due partizioni.

ma win7 andrei a installarlo sullo spazio libero (20 gb ora ocupati da virtualbox [:D] ) di una di quelle due partizioni.


sono alla frutta anche con la memoria [cry]

comunque con VB già mi sto facendo un'idea, gira anche abbastanza fluido, solo che non posso testare la compatibilità hardware, e al primo flash devo riavviare [:D] . Degli effetti di aero non ne sento proprio la necessità [nonono], anche perché la mia scheda grafica non è neanche completamente compatibile.
Ultima modifica di Ozne il mer ott 28, 2009 7:24 pm, modificato 1 volta in totale.
Avatar utente
Ozne
Senior Member
Senior Member
 
Messaggi: 160
Iscritto il: gio mag 14, 2009 12:59 pm

Re: trasformare virtualizzazione in installazione bootabile

Messaggioda Seba:-) » mer ott 28, 2009 7:23 pm

Ozne ha scritto:ma win7 andrei a installarlo sullo spazio libero di una di quelle due partizioni.

OK, ma stai attento ad installare WIn7 su una partizione primaria che non sia quella che contiene il tuo SO, e che non contenga alcun dato... altrimenti... bye bye dati importanti. [acc2]
Grazie Zane!
Avatar utente
Seba:-)
Silver Member
Silver Member
 
Messaggi: 1739
Iscritto il: ven nov 07, 2008 7:16 pm

Re: trasformare virtualizzazione in installazione bootabile

Messaggioda Ozne » mer ott 28, 2009 7:27 pm

mmm

allora dovrei partizionala prima dell'installazione... userò il live cd di ubuntu, mi son sempre trovato bene.

ma la partizione non è sul disco il master con XP.


Ora mi son perso troppo in chiacchiere, devo ancora controllare se funziona l'instalalzione da windows [rotfl]
Avatar utente
Ozne
Senior Member
Senior Member
 
Messaggi: 160
Iscritto il: gio mag 14, 2009 12:59 pm

Re: trasformare virtualizzazione in installazione bootabile

Messaggioda Seba:-) » mer ott 28, 2009 7:30 pm

OK vedi un attimo di gestirti le partiioni... se ti serve dai un'occhiata all'articolo di Zane... e attento a non perdere dati.
Grazie Zane!
Avatar utente
Seba:-)
Silver Member
Silver Member
 
Messaggi: 1739
Iscritto il: ven nov 07, 2008 7:16 pm

Re: trasformare virtualizzazione in installazione bootabile

Messaggioda Ozne » mer ott 28, 2009 7:36 pm

a partire parte. Ho bruciato 3 dvd per niente [cry+]
domani mattina proverò, ma solo dopo aver provato karmik koala.


grazie di avermi illuminato [applauso+]

Sai che casino se sovrascrivevo le foto delle vacanze di mia sorella [rotolo]
Avatar utente
Ozne
Senior Member
Senior Member
 
Messaggi: 160
Iscritto il: gio mag 14, 2009 12:59 pm

Re: trasformare virtualizzazione in installazione bootabile

Messaggioda Seba:-) » mer ott 28, 2009 7:40 pm

Ozne ha scritto:grazie di avermi illuminato [applauso+]

[^]
Esperienza personale, anche io con quel maledetto lettore CD le ho provate tutte.
Ozne ha scritto:Sai che casino se sovrascrivevo le foto delle vacanze di mia sorella [rotolo]

Non oso immaginare [:D] , comunque prima di cimentarti in operazioni così delicate, fai un bel backup dei dati importanti, il rischio di perderli è sempre all'angolo [sh] .
Grazie Zane!
Avatar utente
Seba:-)
Silver Member
Silver Member
 
Messaggi: 1739
Iscritto il: ven nov 07, 2008 7:16 pm

Re: trasformare virtualizzazione in installazione bootabile

Messaggioda Ozne » mer ott 28, 2009 7:41 pm

Seba:-) ha scritto: comunque prima di cimentarti in operazioni così delicate, fai un bel backup dei dati importanti, il rischio di perderli è sempre all'angolo [sh] .

Mi prtendi in giro? [nonono]
ma una faccina che fa le corna o uno sgrattata non ce l'avete? [?]
Avatar utente
Ozne
Senior Member
Senior Member
 
Messaggi: 160
Iscritto il: gio mag 14, 2009 12:59 pm

Re: trasformare virtualizzazione in installazione bootabile

Messaggioda Seba:-) » mer ott 28, 2009 7:49 pm

Non mi è mai successo di perdere dati in questo modo, ma il rischio esiste sempre, come ho già detto le operazioni sono delicate...
Nella guida di Zane, comunque, questo rischio è menzionato:

Test effettuati, problemi e raccomandazioni

Prima di proporre il seguente articolo, ho effettuato numerosi test sia all'interno di macchine virtuali sia sul mio calcolatore fisico. Le cose sono filate sempre liscie, tranne in due casi.

Nel primo, un vecchio disco fisso, all'apparenza perfettamente funzionante, non ha gradito le modifiche ad ampio raggio apportate da Gparted: il risultato è stato di perdere tutti i dati contenuti. Fortunatamente, si trattava di un dispositivo dedicato alle prove, senza nulla di importante dentro.

In un altra circostanza, un banco di RAM fallato ha impedito a MasterBooter di portare a termine il proprio lavoro. Le conseguenze, meno nefaste del caso precedente, hanno comunque invalidato la sequenza di avvio, rendendo necessario l'utilizzo della procedura di recupero di Windows per tornare operativi.

Insomma: si tratta di un'operazione piuttosto delicata, in cui la possibilità che non funzioni più niente non sono certo così remote. Raccomando quindi di usare la massima prudenza, effettuare una copia di backup (quantomeno dei dati più importanti) prima di iniziare e procedere solamente in caso si possieda un bagaglio tecnico opportunamente dimensionato a risolvere problemi di questo tipo.
Grazie Zane!
Avatar utente
Seba:-)
Silver Member
Silver Member
 
Messaggi: 1739
Iscritto il: ven nov 07, 2008 7:16 pm

Re: trasformare virtualizzazione in installazione bootabile

Messaggioda Ozne » mer ott 28, 2009 8:32 pm

lo so, ma è l'unica via. e su questo hard disk non ho mai avuto noie con gparted. Siamo positivi! [nonono]
Magari prima devo dare una bella deframmentata.
Avatar utente
Ozne
Senior Member
Senior Member
 
Messaggi: 160
Iscritto il: gio mag 14, 2009 12:59 pm

Prossimo

Torna a Sistema Operativo

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti

cron
Powered by phpBB © 2002, 2005, 2007, 2008 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBB.it

megalab.it: testata telematica quotidiana registrata al Tribunale di Cosenza n. 22/09 del 13.08.2009, editore Master New Media S.r.l.; © Copyright 2008 Master New Media S.r.l. a socio unico - P.I. 02947530784. GRUPPO EDIZIONI MASTER Spa Tutti i diritti sono riservati. Per la pubblicità: Master Advertising