Login Esegui login | Non sei registrato? Iscriviti ora (è gratuito!)
Username: Password:
  • Annuncio Pubblicitario

Linux di sicuro superiore a Windows

Non trovi il driver per il tuo modem? Non riesci ad installare la nuova scheda video? Ti aiutiamo noi, questo è il posto giusto!
Per problemi legati strettamente all'Hardware utilizzate "Hardware, Modding & Overclock"

Linux di sicuro superiore a Windows

Messaggioda farbix89 » mar set 29, 2009 2:57 pm

dopo tanto parlare di incompatibilità hardware di linux e derivati,posso finalmente gridare che linux è nettamente superiore a windows nella gestione delle risorse hardware.
ecco la mia personale esperienza:
un bel portatile di neanche 2 anni con windows vista installato(haimè [:p] ) di punto in bianco smette di funzionare.
schermata blu all'avvio,nessun motivo evidente a spiegare l'errore.il persistere di quest'ultimo mi convince a formattare,avendo il DVD di Vista.
all'inizio tutto bene,la solita schermata nera con la linea bianca che si riempie,e la GUI di installazione che parte senza problemi.
ecco all'improvviso un tuffo al cuore;l'installazione si blocca a metà per un errore nella lettura dei file d'installazione.panico.riprovo daccapo,ma i guai sono appena iniziati:dopo la linea bianca,un inquetante schermata blu fa crashare perfino la GUI d'installazione.sospetti subito caduti sul lettore DVD.provo con una copia di XP e il nuovo 7,per escludere danni al DVD di vista,stessa schermata della morte.ormai senza più speranze,provo con il mio fido CD di Ubuntu, e miracolosamente parte senza problemi [applauso+] provo ad installarlo tutto ok.anzi,meglio di prima.le provo tutte a capire il problema:perché linux si e windows no?(non perché voglia assiduamente windows,ma il pc non era mio,e per i newbie del PC esiste SOLO windows [nonono] [nb] )

morale:un banco di RAM era difettoso e windows non si nemmeno installava con un tale problema hardware.linux invece,è partito come se nulla fosse,funzionando benissimo e utilizzanto pure il banco difettoso senza problemi(se si esclude qualche volta che il boot si fermava per quel motivo,ma era una volta su 12 avvii).

forse quando linux diventerà veramente semplice ed abbandonerà quei tecnicismi da riga di comando,avremo tutti un PC meglio gestito e molto più durevole. [^]
Avatar utente
farbix89
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 14093
Iscritto il: ven feb 13, 2009 10:09 pm

Re: Linux di sicuro superiore a Windows

Messaggioda Lo Re » mer set 30, 2009 2:26 pm

forse quando linux diventerà veramente semplice ed abbandonerà quei tecnicismi da riga di comando,avremo tutti un PC meglio gestito e molto più durevole.


Ma quei "tecnicismi" sono il cuore del sistema operativo.
La fluidità e la velocità del sistema operativo è dovuta proprio dal fatto che l'utilizzatore (consapevole) installa solo i moduli che veramente gli servono, facendo risparmiare risorse al pc.

Questo naturalmente è solo una mia opinione, non è oro colato. [rolleyes]
Chi fa ciò che ama, vive come un [re]
Avatar utente
Lo Re
Senior Member
Senior Member
 
Messaggi: 178
Iscritto il: dom dic 11, 2005 3:46 pm
Località: .: Roma :.

Re: Linux di sicuro superiore a Windows

Messaggioda developerwinme » mer set 30, 2009 2:47 pm

C'è però da considerare una cosa e cioè che il tuo è una caso isolato: normalmente sia linux che Windows non si possono ne installare ne utilizzare con un banco di RAM non funzionante.

Per esempio io ho avuto moltissimi problemi con Ubuntu che con Windows non ho avuto: guarda i miei interventi in questa discussione.
PC: ASUS X53S (Intel Core i7-2670QM 2.20 Ghz, RAM 8 GB, NVIDIA GeForce GT520MX, Windows 8 Pro)
Mobile: Nokia Lumia 710 (CPU 1,4 Ghz, RAM 512 MB, Windows Phone 7.8)
--
developerwinme.wordpress.com
Avatar utente
developerwinme
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 5014
Iscritto il: mar dic 30, 2008 7:00 pm
Località: Como


Re: Linux di sicuro superiore a Windows

Messaggioda Pacopas » mer set 30, 2009 5:36 pm

Sicuro developerwinme anche a me sembra un caso particolare, che è andato a buon fine...

Comunque volevo fare una altra considerazione
Ieri ho dovuto mettere xp sul HP Pavilion di mia sorella, il 6631el per la precisione.
Era un downgrade da Vista a XP (in realtà xp gia c'era in dual boot ma avevo deciso di toglierlo perché a mia sorella non piaceva)
Il primo cd, quello originale che avevo (quindi generico) non riconosceva la tastiera... è la prima volta che mi capitava, non ho potuto procedere e concludere l'installazione perché non mi faceva scrivere il nome utente per l'account principale... è talmente assurdo che mi sono messo a ridere...

OK prendo nlite integro i driver che estrapolo dallo stesso pc con windriver riesco ad installarlo e scopro che non ha riconosciuto il chipset intel... robe da matti... il produttore ha solo quelli per vista sulla pagina del prodotto...

cosa c'entra linux... poichè dovevo passare i file per il backup ed il pc aveva problemi di virus e crash ho usato ubuntu in live cd che avevo sulla scrivania.
Mentre aspetto la copia dei file utilizzo il sistema... bhe era riconosciuto tutto dal wireless al lettore schede...

ora io non voglio dire che linux riconosce nativamente più HW di xp (che tra le altre cose è vero) ma che sarebbe anche ora di giudicare windows come giudichiamo linux, vuol dire che se non ci sono i driver già nel sistema... cippa per tutti che sia linux o windows e in questi casi se sei un novizio o utonto come si ama dire comunque devi chiedere aiuto, e cosa si dovrebbe dire.. a che sistema ridicolo che win xp?
Questa situazione è anche stata uno dei motivi del flop di Vista (chi è causa del suo mal pianga se stesso) oltre al fatto che era un mattone.

perché dico questo, che appare scontato; perché a volte sembra che windows riconosca le periferiche senza bisogno di driver, leggendo alcune cose in giro per il web.

Ora, io che non sono proprio un novizio ho cercato i driver specifici per il cheapset e me li sono andati a scaricare dal sito intel, quelli per il touch dei tasti (che dava come periferica sconosciuta) tra l'altro proprio sul sito hp la quale non li metteva disponibili per quel modello, ma per altri modelli si!
Altra assurdità questa! Hai i driver, mettili disponibili per tutti i modelli che montano lo stesso hardware a prescindere dal SO con cui vendi il prodotto (ovviamente lo fanno per politica commerciale) e così anche per altre periferiche... anche la scheda di rete... ma dai ... e ho risolto i miei problemi... ma se fossi stato un noob? Avrei riscontrato notevoli problemi e perdita di tempo per riconoscere l'HW e trovare oltre che testare i driver.

Concludendo... la colpa è dei produttori ... e l'assenza di HW non può essere un metro di paragone ... se si vogliono fare paragoni tra i sistemi operativi, liberi di farlo ma facciamoli tra i file system, a livello di sicurezza, leggerezza, reattività e cose su questo genere.. non giudichiamo un sistema solo se non ci va la penna usb che mi ha dato in omaggio la signorina se prendevo le camel al posto di altre sigarette [:D] ebbene si! ho visto anche questa [acc2]
alla fine... ogni uomo considera i limiti della propria visione personale come i limiti del mondo...
Avatar utente
Pacopas
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 6708
Iscritto il: mer ott 05, 2005 12:44 am

Re: Linux di sicuro superiore a Windows

Messaggioda developerwinme » mer set 30, 2009 6:50 pm

Sono perfettamente d'accordo con Pacopas: per confrontare due OS bisogna analizzare componenti "oggettive", come quelle che hai mensionato tu (file system, sicurezza ecc...). Comunque un grosso problema di Linux (tra i tanti) sono i cicli di rilascio troppo brevi di alcune distribuzioni (per esempio ubuntu) e il fatto che il sistema di rilascio delle patch è molto "artigianale" (8 versioni di un'update prima di risolvere il problema sono troppe). Questo si traduce in alcuni problemi di stabilità, che comunque solitamente non pregiudicano l'utilizzo del computer.
PC: ASUS X53S (Intel Core i7-2670QM 2.20 Ghz, RAM 8 GB, NVIDIA GeForce GT520MX, Windows 8 Pro)
Mobile: Nokia Lumia 710 (CPU 1,4 Ghz, RAM 512 MB, Windows Phone 7.8)
--
developerwinme.wordpress.com
Avatar utente
developerwinme
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 5014
Iscritto il: mar dic 30, 2008 7:00 pm
Località: Como

Re: Linux di sicuro superiore a Windows

Messaggioda Al3x » mer set 30, 2009 8:08 pm

developerwinme ha scritto:Comunque un grosso problema di Linux (tra i tanti) sono i cicli di rilascio troppo brevi di alcune distribuzioni (per esempio ubuntu)

Ubuntu rilascia ogni due anni versioni LTS che sono appunto dedicate a chi non vuole aggiornare spesso il proprio sistema (le aziende e i professionisti) e poi se ci rifletti bene anche MS con i suoi Service Pack spesso e volentieri rilascia "quasi" un nuovo sistema operativo se consideri le dimensioni di questi rilasci.

e il fatto che il sistema di rilascio delle patch è molto "artigianale" (8 versioni di un'update prima di risolvere il problema sono troppe)

mai avuto problemi con la frequenza di aggiornamenti e 8 versioni come affermi non mi risulta siano la regola [uhm]
Ritieni sia migliore la politica di MS che a fronte di bug gravissimi impiega tempi biblici per i rilasci salvo in passato perseguire legalmente chi questi bug li scovava o negare sistematicamente l'esistenza degli stessi?

O l'esistenza di backdoor (tipo quella presunta per consentire l'accesso alla NSA) che una volta scoperte scomparivano dal sistema con gli aggiornamenti successivi e sulle quali MS si trincerava dietro un assoluto silenzio senza rilasciare dichiarazioni (se lo facevano erano molto elusive)

Durante i corsi di formazione per amministratore di sistema NT4 che frequentavo, gli insegnanti avevano l'ardire di negare la possibilità di craccare il SAM di Windows e affermavano che in una rete aziendale tutti gli utenti dovevano essere amministratori del proprio PC: tieni conto che erano direttive MS per i centri di formazione CITEC [;)] Ometto altre nefandezze che ho dovuto digerire durante un corso costato all'epoca la bellezza di 7 milioni di lire a persona!

Negli ultimi anni, grazie anche al bagno di umiltà che sono stati costretti a farsi dopo il flop di VIsta, stanno un poco cambiando rotta ma spero che le aziende e la comunità degli sviluppatori non abbassi la guardia, sotto la cenere covano sempre sogni di conquista. I monopoli sono sempre un male per gli acquirenti mentre se invece continuano a vivere tutti, MS compresa, abbiamo solo da guadagnarci [^]

Scusate la filippica, sono nato e cresciuto con pane e MS ma il loro comportamento nel tempo mi ha disamorato e deluso e per questo motivo ora cerco di valutare le cose con un punto di vista diverso da quello che avevo anni addietro.
è primavera finalmente! [:)]
Avatar utente
Al3x
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 7411
Iscritto il: sab gen 10, 2009 12:51 pm
Località: http://127.0.0.1/

Re: Linux di sicuro superiore a Windows

Messaggioda Pacopas » mer set 30, 2009 8:54 pm

developerwinme ha scritto:Comunque un grosso problema di Linux (tra i tanti)

Lunge da me riaprire una diatriba infinita del web ossia Tux vs Win preferisco concentrarmi su linux senza particolare accanimento nel confronto.
cosa intendi con "tra tanti"?
anche perché tra le due "critiche" avanzate

sono i cicli di rilascio troppo brevi di alcune distribuzioni (per esempio ubuntu)

perché è un male? è quasi sempre indolore l'aggiornamento non devi formattare nella maggior parte dei casi, e poi tra l'altro non è obbligatorio... chi è abituato con altri sistemi (quindi alla formattazione e dopo all'upgrade) può aspettare e saltare qualche distro ... il rilascio è ogni 6 mesi se ne salti una passa un anno... non so non mi sembra un punto contro.
anche e il fatto che il sistema di rilascio delle patch è molto "artigianale" (8 versioni di un'update prima di risolvere il problema sono troppe). Questo si traduce in alcuni problemi di stabilità, che comunque solitamente non pregiudicano l'utilizzo del computer.

io non sono un power user di linux per carità, non posso rispondere con tecnicismi di sorta però personalmente mi sembrano rari i casi dove la comunità non è intervenuta rapidamente... non saprei dirti se ti riferisci a casi particolari.

Io ripeto mi definisco un utente windows dal 3.11 (dos esclusi) e solo che non capisco l'"odio" (non da parte tua) per linux. io sono molto sensibile più agli standard li potremmo discutere "brutalmente" [:D] ... ma credo che la maggior parte dei Home Users potrebbero tranquillamente usare un qualunque sistema, per l'uso che fanno del pc... quindi perché in generale si crakka un win al posto di utilizzare qualcosa di gratuito..

poi i repository e il filesystem, la presenza del registro in win... fanno pendere un po' più la bilancia a favore del pinguino... non pensate?
discorso virus anche ma li apriamo un argomento infinito [;)]
alla fine... ogni uomo considera i limiti della propria visione personale come i limiti del mondo...
Avatar utente
Pacopas
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 6708
Iscritto il: mer ott 05, 2005 12:44 am

Re: Linux di sicuro superiore a Windows

Messaggioda Al3x » mer set 30, 2009 9:32 pm

Pacopas ha scritto:io sono molto sensibile più agli standard

altra questione sulla quale MS fa orecchie da mercante [rolleyes]

Tralasciando le guerre sui formati aperti dei documenti e su come i browser dovrebbero rispettare i dettami del W3C, riflettevo proprio oggi sui file system in generale: FAT*, NTFS, EXT* per citare i più noti, che sono usati in vari dispositivi che spesso devono interagire tra loro. Grazie alle RPC ed alla rete con i protocolli di condivisione questo ostacolo è superabile ma se dobbiamo connettere direttamente un disco con file systema EXT3 ad un PC con a bordo Windows iniziano i problemi e ci si deve arrabattare con programmi il cui funzionamento non è mai garantito al 100%

Possibile che produttori HW e SW non possano lavorare ad una soluzione comune e a codice aperto che superi queste barriere su una cosa così importante qual è il dato digitale?

Immaginate i dispositivi di domani integrati nei televisori che potranno leggere e salvare dati al loro interno o in mediacenter da tavolo (non necessariamente MS proprio come un attuale e comune videoregistratore), per quale motivo dovrebbero usare un file system proprietario e per il quale rischiano di dover pagare royalties mentre potrebbero usare soluzioni altrettanto valide, gratuite ed a codice aperto?

Forse mi sbaglio ma credo che potrebbe essere un problema da affrontare nel prossimo futuro, non ce la vedo la gente a digiuno di tecnologia ad impiccarsi per travasare dati da un supporto ad un altro perché un sistema differisce per formato dall'altro
è primavera finalmente! [:)]
Avatar utente
Al3x
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 7411
Iscritto il: sab gen 10, 2009 12:51 pm
Località: http://127.0.0.1/

Re: Linux di sicuro superiore a Windows

Messaggioda Pacopas » mer set 30, 2009 10:11 pm

Alex la penso anche io così, risposi ad un commento su un articolo su MSoffice riguardante questo aspetto, e riassumo qui il mio pensiero sugli standard che siano HW o software.

Due case produttrici, due software, due SO dovrebbero darsi ardua battaglia su chi ha maggiori potenzialità nel poter raggiungere o produrre un determinato risultato uguale per entrambi.

Faccio un semplice esempio.
MSOffice ed OpenOffice dovrebbero produrre entrambi documenti in formato standard, per legge.
Poi dovrebbero picchiarsi duro sull'esperienza utente, sulla facilità o meno di creare il documento, la semplicità, l'interfaccia utente, sfruttare a pieno le potenzialità di un formato.

Lì si vedrebbe chi è il migliore davvero, o almeno il migliore con un rapporto qualità/prezzo.

Non è corretto che una casa abusi della sua posizione non accettando gli standard e di fatto tagliando fuori la concorrenza ricattando gli utenti sulla interoperabilità.

Questo aspetto si riflette su tanti miei giudizi , anche sul giudizio di qualità su un sistema operativo.
alla fine... ogni uomo considera i limiti della propria visione personale come i limiti del mondo...
Avatar utente
Pacopas
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 6708
Iscritto il: mer ott 05, 2005 12:44 am

Re: Linux di sicuro superiore a Windows

Messaggioda developerwinme » gio ott 01, 2009 11:50 am

Che dire, avete tutti ragione. [^]

Volevo fare solo una considerazione personale:

(Ovviamente secondo me) Windows e Linux (e, anche se non l'ho mai provato, credo anche OS X) sono due sistemi operativi (linux un kernel, ma cerco di essere generico [;)] ), che con i propri pregi e difetti, permettono di utilizzare il computer comunque in modo dignitoso. Accanirsi tanto su quale sia il migliore come fanno alcuni utenti su altri forum è secondo me inutile (spesso i pro-Linux non conoscono abbastanza Windows per giudicarlo e viceversa). Dico solo che con Windows (xp e Seven) mi sono sempre trovato bene (probabilmente perché l'ho avuto dall'inizio della mia vita "informatica") mentre con Ubuntu ho avuto qualche problema; comunque qualche mese fa sulla mia macchina utilizzavo con profitto sia Ubuntu 8.10 che Windows Xp ed ero soddisfatto di entrambi.

Il (mio) più grosso problema è che, per il momento, non vedo validi motivi per effettuare un passaggio en toto a Linux (ovvimente considerando che il mio Windows è "diversamente originale"), quindi credo resterò su Windows (probabilmente Seven) per molto tempo, pur non rifiutando di provare Linux o OS X.

[ciao]
PC: ASUS X53S (Intel Core i7-2670QM 2.20 Ghz, RAM 8 GB, NVIDIA GeForce GT520MX, Windows 8 Pro)
Mobile: Nokia Lumia 710 (CPU 1,4 Ghz, RAM 512 MB, Windows Phone 7.8)
--
developerwinme.wordpress.com
Avatar utente
developerwinme
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 5014
Iscritto il: mar dic 30, 2008 7:00 pm
Località: Como

Re: Linux di sicuro superiore a Windows

Messaggioda Pacopas » gio ott 01, 2009 1:58 pm

developerwinme ha scritto:Il (mio) più grosso problema è che, per il momento, non vedo validi motivi per effettuare un passaggio en toto a Linux

developer credo che sia proprio questa la chiave, che ognuno usi quello che più gli piace o con cui è abituato o per principi personali o solo per gusto personale.

Come dicevamo è la crociata in difesa di uno o l'altro che non capisco proprio.

Io vorrei solo vedere che tutti gli utenti PC/Mac fossero daccordo che gli standard non rispettati, lucchetti software o HW, driver rilasciato con difficoltà sia una battaglia comune a tutti.

perché davvero non capisco cosa può fregare all'utente medio se il trimestre Apple/Ms è in calo o in rialzo... sembra che guadagni lui personalmente [:D]
quando noi utenti guadagniamo se abbiamo libertà di scelta e interoperabilità che si ottiene come descrivevo sopra... dalla leale concorrenza [std]
alla fine... ogni uomo considera i limiti della propria visione personale come i limiti del mondo...
Avatar utente
Pacopas
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 6708
Iscritto il: mer ott 05, 2005 12:44 am

Re: Linux di sicuro superiore a Windows

Messaggioda farbix89 » ven ott 02, 2009 10:33 am

forse quando nascerà l' OS universale,andremo tutti d'accordo(chissà quanti secoli ancora..... [:D] )

una precisazione:io no sono un fan di un OS particolare,ma la mia "sete" informatica mi spinge a provare tutto(da xp a vista arrivando a 7,da mac OS X e derivati,per arrivare alle varie distro di linux [fischio] ) quindi la mia è una personale valutazione degli OS,non è un attacco diretto a windows:costui rimarrà nelle coscienze di tutti IL sistema operativo per autonomasia.Forse quando questo monopolio di pensiero,non solo commerciale(microsoft corporation e apple computer inc.,ndr) finirà o si indebolirà,avremo PC con linux preinstallato(ci sono,per carità,ma non li caga nessuno [boh] ) che si impongono come vera alternativa ai OS chiusi.

P.S: nonostante il mio intervento,vi sto scrivendo da un PC windows-based,il che evidenzia il monopolio culturale anche tra i sostenitori del software libero e di linux [cry]
Avatar utente
farbix89
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 14093
Iscritto il: ven feb 13, 2009 10:09 pm


Torna a Driver, Riconoscimento e Gestione Periferiche

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti

cron
Powered by phpBB © 2002, 2005, 2007, 2008 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBB.it

megalab.it: testata telematica quotidiana registrata al Tribunale di Cosenza n. 22/09 del 13.08.2009, editore Master New Media S.r.l.; © Copyright 2008 Master New Media S.r.l. a socio unico - P.I. 02947530784. GRUPPO EDIZIONI MASTER Spa Tutti i diritti sono riservati. Per la pubblicità: Master Advertising