Punto informatico Network
Login Esegui login | Non sei registrato? Iscriviti ora (è gratuito!)
Username: Password:
  • Annuncio Pubblicitario

Errore - file di paginazione troppo piccolo

Problemi con i sistemi operativi di casa Microsoft? Questa è la sezione che fa per te!

Errore - file di paginazione troppo piccolo

Messaggioda theprince » dom feb 22, 2004 11:18 am

ciao a tutti
qualche giorno fa, facevo esperimenti dentro il pc, e siccome possiedo 2 HD ho fatto partire il pc con l'hd dove qualche giorno prima avevo fatto una copia CLONE con Ghost.
Mi è accadudo che dopo il controllo iniziale di windows, mi è apparsa la scritta" file di paginazione inesistente, o troppo piccolo"
... andare su proprietà ed impostare un file di pag + grande..ecc ecc ecc

siccome comunque non mi permetteva di entrare in windows (win2000pro)
riavvio il pc in modalità provvisoria....
mi appare la scritta regolare "modalità provvisoria"... ma non mi ha mai fatto entrare dentro[?][?]

senza perdere tempo, ho spento tutto, ed ho rifatto un'altra copia CLONE dall'hd originale... e tutto naturalmente è funzionato.
Vi chiedo, ma se per un evento sfortunato mi fossi trovato con l'esigenza di far partire quell'HD CLONATO...che cosa avrei potuto fare???
perché non mi faceva entrare in mod provvisoria??
e comunque quale altra cosa avrei potuto fare x ovviare al problema??
grazie
Avatar utente
theprince
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 2808
Iscritto il: sab set 20, 2003 3:37 am
Località: Lazio

Errore - file di paginazione troppo piccolo

Messaggioda theprince » dom feb 22, 2004 11:18 am

ciao a tutti
qualche giorno fa, facevo esperimenti dentro il pc, e siccome possiedo 2 HD ho fatto partire il pc con l'hd dove qualche giorno prima avevo fatto una copia CLONE con Ghost.
Mi è accadudo che dopo il controllo iniziale di windows, mi è apparsa la scritta" file di paginazione inesistente, o troppo piccolo"
... andare su proprietà ed impostare un file di pag + grande..ecc ecc ecc

siccome comunque non mi permetteva di entrare in windows (win2000pro)
riavvio il pc in modalità provvisoria....
mi appare la scritta regolare "modalità provvisoria"... ma non mi ha mai fatto entrare dentro[?][?]

senza perdere tempo, ho spento tutto, ed ho rifatto un'altra copia CLONE dall'hd originale... e tutto naturalmente è funzionato.
Vi chiedo, ma se per un evento sfortunato mi fossi trovato con l'esigenza di far partire quell'HD CLONATO...che cosa avrei potuto fare???
perché non mi faceva entrare in mod provvisoria??
e comunque quale altra cosa avrei potuto fare x ovviare al problema??
grazie
Avatar utente
theprince
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 2808
Iscritto il: sab set 20, 2003 3:37 am
Località: Lazio

Messaggioda crazy.cat » dom feb 22, 2004 11:50 am

Era senza dubbio una copia andata male (visto che rifacendola ti ha poi funzionato) per entrare nel win2000 "nuovo" non credo che potevi farci niente. Xcaso avevi i dischi di dimensioni diverse?
Io ho avuto dei problemi (uno molto doloroso con un cliente) a copiare Hd di dimensioni diverse dove il win 2000 non partiva o un Xp mi si è spu77anato al 2° riavvio dopo che avevo cancellato il disco originale. E' un buco di ghost che non hanno ancora capito come risolverlo.
Avatar utente
crazy.cat
MLI Hero
MLI Hero
 
Messaggi: 30959
Iscritto il: lun gen 12, 2004 1:38 pm
Località: Mestre


Messaggioda theprince » dom feb 22, 2004 1:25 pm

<blockquote id="quote"><font size="1" face="Verdana, Arial, Helvetica" id="quote">citazione:<hr height="1" noshade id="quote"><i>Messaggio inserito da crazy.cat</i>
<br />Era senza dubbio una copia andata male (visto che rifacendola ti ha poi funzionato) per entrare nel win2000 "nuovo" non credo che potevi farci niente. Xcaso avevi i dischi di dimensioni diverse?
Io ho avuto dei problemi (uno molto doloroso con un cliente) a copiare Hd di dimensioni diverse dove il win 2000 non partiva o un Xp mi si è spu77anato al 2° riavvio dopo che avevo cancellato il disco originale. E' un buco di ghost che non hanno ancora capito come risolverlo.
<hr height="1" noshade id="quote"></blockquote id="quote"></font id="quote">
... i miei Hd's sono entrambi da 80GB uno Maxtor Ata/133 2MB cache e l'altro Hitachi Ata/100 8MB di cache...

e ti assicuro che appena fatta la copia l'ho collaudato...e Funzionava bene...
*** all'anima del "buco" questa è una voragine!!!!![}:)]
grazie Crazy x avermi risposto
see ya bye
Avatar utente
theprince
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 2808
Iscritto il: sab set 20, 2003 3:37 am
Località: Lazio

Messaggioda crazy.cat » dom feb 22, 2004 1:55 pm

Ghost non è infallibile....

Norton Ghost 2003 Update 2 Copyright (c) 2002 - 2003 Symantec Corporation May 30 2003

4. Cloning Windows 2000 and XP

Windows 2000 and XP boot failures
---------------------------------
Boot failures after cloning Windows 2000 and XP systems can usually be attributed to one of two causes:

Cause 1
-------
Differences between the position and layout of partitions after the clone have resulted in new drive letters being assigned to existing volumes by the booting system.
Some elements of the Windows boot process appear to access files using paths with drive letters.
As a result, when the booting operating system fails to locate the file due to the drive being allocated a new drive letter, a boot failure occurs.

Solution
--------
a. Initialize the disk signature using the -FDSZ (force disk signature zero) switch. Initializing the disk signature forces
Windows to discard any existing drive letters and to start re-allocating new drive letters from scratch.

Note: Ghost generally performs this during a Windows disk load operation. It will not perform this initialization if you are
only loading a partition. In this case the -FDSZ switch should be used to fix a boot failure.

b. Alternately, if you wish to retain the allocated drive letters use the -FDSP switch (force disk signature preserve). This will only be required on Windows 2000 and XP disk load operations that result in a boot failure.

c. To login to the machine you may need to change the absolute path for the user interface executable in the Windows registry.Refer to the Microsoft Knowledgebase article Q249321 for details.This process will allow the user to login but some other applications may fail. Refer to the Microsoft Knowledgebase article Q223188 for details.

Cause 2
-------
Windows did not have the correct mass storage controller driver configured and loaded for the hardware it is booting on due to hardware differences between the source and destination machines.

Solution
--------
Clone to machines with similar hardware or if this is not possible you can use the Microsoft tool Sysprep. The Sysprep INF file,Sysprep.inf, contains a section [SysprepMassStorage] for specifying one or more mass storage controllers that you want
Windows 2000 to load before it continues to boot.Microsoft provides one version of Sysprep for Windows 2000, and one version for Windows XP Pro. Microsoft do not provide a version for Windows XP Home.

View the Microsoft Sysprep documentation for Windows 2000 at:

http://www.microsoft.com/windows2000/te ... prep11.asp

You can obtain information on deploying Microsoft Windows XP using
Sysprep from the Microsoft Windows XP Professional CD:
Support ToolsDeploy.cabDeploy.chm
SupportToolsDeploy.cabRef.chm
Avatar utente
crazy.cat
MLI Hero
MLI Hero
 
Messaggi: 30959
Iscritto il: lun gen 12, 2004 1:38 pm
Località: Mestre

Messaggioda theprince » dom feb 22, 2004 9:08 pm

<blockquote id="quote"><font size="1" face="Verdana, Arial, Helvetica" id="quote">citazione:<hr height="1" noshade id="quote"><i>Messaggio inserito da crazy.cat</i>
<br />Ghost non è infallibile....

Norton Ghost 2003 Update 2 Copyright (c) 2002 - 2003 Symantec Corporation May 30 2003

4. Cloning Windows 2000 and XP

Windows 2000 and XP boot failures
---------------------------------
Boot failures after cloning Windows 2000 and XP systems can usually be attributed to one of two causes:

Cause 1
-------
Differences between the position and layout of partitions after the clone have resulted in new drive letters being assigned to existing volumes by the booting system.
Some elements of the Windows boot process appear to access files using paths with drive letters.
As a result, when the booting operating system fails to locate the file due to the drive being allocated a new drive letter, a boot failure occurs.

Solution
--------
a. Initialize the disk signature using the -FDSZ (force disk signature zero) switch. Initializing the disk signature forces
Windows to discard any existing drive letters and to start re-allocating new drive letters from scratch.

Note: Ghost generally performs this during a Windows disk load operation. It will not perform this initialization if you are
only loading a partition. In this case the -FDSZ switch should be used to fix a boot failure.

b. Alternately, if you wish to retain the allocated drive letters use the -FDSP switch (force disk signature preserve). This will only be required on Windows 2000 and XP disk load operations that result in a boot failure.

c. To login to the machine you may need to change the absolute path for the user interface executable in the Windows registry.Refer to the Microsoft Knowledgebase article Q249321 for details.This process will allow the user to login but some other applications may fail. Refer to the Microsoft Knowledgebase article Q223188 for details.

Cause 2
-------
Windows did not have the correct mass storage controller driver configured and loaded for the hardware it is booting on due to hardware differences between the source and destination machines.

Solution
--------
Clone to machines with similar hardware or if this is not possible you can use the Microsoft tool Sysprep. The Sysprep INF file,Sysprep.inf, contains a section [SysprepMassStorage] for specifying one or more mass storage controllers that you want
Windows 2000 to load before it continues to boot.Microsoft provides one version of Sysprep for Windows 2000, and one version for Windows XP Pro. Microsoft do not provide a version for Windows XP Home.

View the Microsoft Sysprep documentation for Windows 2000 at:

http://www.microsoft.com/windows2000/te ... prep11.asp

You can obtain information on deploying Microsoft Windows XP using
Sysprep from the Microsoft Windows XP Professional CD:
Support ToolsDeploy.cabDeploy.chm
SupportToolsDeploy.cabRef.chm
<hr height="1" noshade id="quote"></blockquote id="quote"></font id="quote">
Crazy sei gentilissimo grazie molte
mi scaricherò Windows 2000 Sysprep Tool 1.1

** ma Drive Image che tu sappia ha gli stessi problemi x fare il clone??
ciao[applauso]
Avatar utente
theprince
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 2808
Iscritto il: sab set 20, 2003 3:37 am
Località: Lazio

Messaggioda crazy.cat » lun feb 23, 2004 7:47 am

Drive image non mi è mai capitato di provarlo durante il lavoro, mi ha lasciato molti dubbi che con l'ultima versione abbiano tolto la possibilità di farti i floppy dos e ti obbligano ad installare il prg completo sul pc...X il momento fidiamoci ancora di Ghost e aspettiamo la nuova versione che dicono migliore...
Avatar utente
crazy.cat
MLI Hero
MLI Hero
 
Messaggi: 30959
Iscritto il: lun gen 12, 2004 1:38 pm
Località: Mestre

Messaggioda theprince » lun feb 23, 2004 10:08 am

<blockquote id="quote"><font size="1" face="Verdana, Arial, Helvetica" id="quote">citazione:<hr height="1" noshade id="quote"><i>Messaggio inserito da crazy.cat</i>
<br />Drive image non mi è mai capitato di provarlo durante il lavoro, mi ha lasciato molti dubbi che con l'ultima versione abbiano tolto la possibilità di farti i floppy dos e ti obbligano ad installare il prg completo sul pc...X il momento fidiamoci ancora di Ghost e aspettiamo la nuova versione che dicono migliore...
<hr height="1" noshade id="quote"></blockquote id="quote"></font id="quote">
ciao crazy...
scusa se ti rompo ancora....
ma vorrei chiederti ancora una cosa...
c'è una cosa che non comprendo bene e cioè non capisco il perché dopo aver fatto una copia (CLONE) con ghost e provando l'HD copiato tutto funziona bene, si avvia a meraviglia, poi magari 3 giorni dopo metti dentro l'hd copiato e escono fuori dei problemi....[}:)]
Non è strano???
Per logica mi viene di pensare che se la copia è fatta bene, funziona oggi ed anche domani
invece magari la nuova copia funziona bene x 2 o 3 riavvii e poi mi tira fuori problemi (tipo appunto file di pag. ecc ecc )questo l'ho notato semplicemente cambiando IDE all'HD copiato


** anche se a dir la verità leggendo l'articolo che mi hai postato sembra proprio che appena l'hd subisce un cambiamento di Boot si rincoglionisce.....grrrrrrrrrrrr[}:)][}:)]

la domanda è questa: tu pensi che se io lascio invariate le cose, appunto l'IDE su cui sta l'hd ecc ecc la copia dovrebbe funzionarmi sempre ???
grazie ancora
ciao
Avatar utente
theprince
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 2808
Iscritto il: sab set 20, 2003 3:37 am
Località: Lazio

Messaggioda crazy.cat » lun feb 23, 2004 6:54 pm

Non mi rompi affatto,anzi mi fà quasi piacere (a te un po meno) vedere che anche altri hanno gli stessi problemi che ho passato io.
Molti clienti ingenui dicono che i pc dovrebbero avere una sua logica e funzionare sempre allo stesso modo, ma non è vero...in quanto alla domanda se lasciavi tutto invariato poteva anche succedere lo stesso. quando ho avuto io il problema avevo già il disco nuovo su ide 1 ho cancellato il disco vecchio su ide 2 e lo ho staccato, al 2° riavvio del pc mi si è piantato Xp e non sono riuscito a farlo ripartire.
Ho ritrovato un altro documento dove consigliano che in caso di questi problemi di non fare una copia diretta dei due hd, ma di fare l'immagine del hd e poi clonare il nuovo da quello (forse risolve).
Ti assicuro che con il mio lavaro di cloni ne ho fatti tanti e mi ha sbagliato 2 volte soltanto un 2000 e un Xp..Ghost forever....Ciao
Avatar utente
crazy.cat
MLI Hero
MLI Hero
 
Messaggi: 30959
Iscritto il: lun gen 12, 2004 1:38 pm
Località: Mestre

Messaggioda Lucas » lun feb 23, 2004 7:24 pm

<blockquote id="quote"><font size="1" face="Verdana, Arial, Helvetica" id="quote">citazione:<hr height="1" noshade id="quote"> Non mi rompi affatto,anzi mi fà quasi piacere (a te un po meno) vedere che anche altri hanno gli stessi problemi che ho passato io.
Molti clienti ingenui dicono che i pc dovrebbero avere una sua logica e funzionare sempre allo stesso modo, ma non è vero...in quanto alla domanda se lasciavi tutto invariato poteva anche succedere lo stesso. quando ho avuto io il problema avevo già il disco nuovo su ide 1 ho cancellato il disco vecchio su ide 2 e lo ho staccato, al 2° riavvio del pc mi si è piantato Xp e non sono riuscito a farlo ripartire.
Ho ritrovato un altro documento dove consigliano che in caso di questi problemi di non fare una copia diretta dei due hd, ma di fare l'immagine del hd e poi clonare il nuovo da quello (forse risolve).
Ti assicuro che con il mio lavaro di cloni ne ho fatti tanti e mi ha sbagliato 2 volte soltanto un 2000 e un Xp..Ghost forever....Ciao<hr height="1" noshade id="quote"></blockquote id="quote"></font id="quote">
Ciao
Scusate se mi intrometto,ma anche io concordo perfettamente con l'opinione di creare prima l'immagine dell'hd(naturalmente su una partizione diversa)da clonare e poi copiarla ed infine ripristinare il disco precedentemente clonato.
Avatar utente
Lucas
Neo Iscritto
Neo Iscritto
 
Messaggi: 13
Iscritto il: dom gen 11, 2004 8:53 pm


Torna a Sistema Operativo

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti

Powered by phpBB © 2002, 2005, 2007, 2008 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBB.it

megalab.it: testata telematica quotidiana registrata al Tribunale di Cosenza n. 22/09 del 13.08.2009, editore Master New Media S.r.l.; © Copyright 2008 Master New Media S.r.l. a socio unico - P.I. 02947530784. GRUPPO EDIZIONI MASTER Spa Tutti i diritti sono riservati. Per la pubblicità: Master Advertising