Login Esegui login | Non sei registrato? Iscriviti ora (è gratuito!)
Username: Password:
  • Annuncio Pubblicitario

misurare performance di scrittura in rete

Office fa le bizze? Photoshop non funziona più? Forse possiamo darti una mano...

misurare performance di scrittura in rete

Messaggioda alexzappaladra » ven mag 29, 2009 6:51 pm

ciao a tutti,
avrei la necessità di provare il transfer rate di un hd lan.
Vorrei capire se aggiungendo in repeater wireless miglioro e di quanto la velocità in scrittura.
grazie a tutti [:)]
son niubbo!
Avatar utente
alexzappaladra
Aficionado
Aficionado
 
Messaggi: 103
Iscritto il: mar mar 15, 2005 4:33 pm

Re: misurare performance di scrittura in rete

Messaggioda Al3x » ven mag 29, 2009 9:47 pm

nella tua domanda non fornisci molti spunti ma mi pare di capire così a spanne che l'eccessiva distanza dell'HD di rete dal PC da dove trasferisci i dati, rallenta le operazioni di trasferimento.
In teoria un segnale più potente dovrebbe evitare l'abbassamento del transfer-rate effettivo tra i due dispositivi, cosa che si verifica a causa della ritrasmissione dei pacchetti (inevitabile laddove la connessione sia disturbata e/o debole).
Comunque sia, qualche indicazione in più sulla tua configurazione sarebbe d'aiuto per una migliore valutazione della soluzione [^]
è primavera finalmente! [:)]
Avatar utente
Al3x
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 7411
Iscritto il: sab gen 10, 2009 12:51 pm
Località: http://127.0.0.1/

Re: misurare performance di scrittura in rete

Messaggioda alexzappaladra » sab mag 30, 2009 10:44 am

guarda, purtroppo c'è poco da soluzione, anche perché non lamento un vero problema. Mi serve solo un test di velocità per valutare più prodotti.

L'hd è al piano di sotto, collegato direttamente allo switch presente sul router. Il router DEVE stare al piano di sotto.
Sopra, ci sono due client portatili, che possono andare solo con il wireless. non ho la possibilità di mettere il cablato per casa, altrimenti avevo già risolto il problema ed ero anche contento per le performance :(

Il repeater perde di velocità e molto perché:
1- è un dlink scarsissimo
2- deve mantenere la banda occupata per i client a lui agganciati e per restare allo stesso tempo agganciato al router wireless al piano si sotto

grazie per la risposta, buon week end lungoooooooo [rotolo]
son niubbo!
Avatar utente
alexzappaladra
Aficionado
Aficionado
 
Messaggi: 103
Iscritto il: mar mar 15, 2005 4:33 pm


Re: misurare performance di scrittura in rete

Messaggioda Al3x » sab mag 30, 2009 12:15 pm

Così va meglio, senza elementi non si possono fornire risposte degne di questo nome [;)]
L'ideale sarebbe avere sia router che repeater basati su tecnologia MiMo, sicuramente risolveresti totalmente i tuoi problemi.
Altra soluzione potrebbe essere quella di ricorrere a dispositivi powerline (rete dati su rete elettrica). Collegando sia router che repeater (in quel caso da impostare come AP) tramite 'sti cosi alla rete elettrica, manderesti i dati tramite l'impianto elettrico di casa
http://www.monclick.it/vendita_power-line

non ho la possibilità di mettere il cablato per casa, altrimenti avevo già risolto il problema ed ero anche contento per le performance :(

Mi permetto di suggerire che, se hai un doppino telefonico che arriva nei locali del piano di sopra, potresti usare la stessa canalina per farci passare il cavo UTP

Per la verifica della banda disponibile prova questo programma
http://www.ilsoftware.it/querydl.asp?id=641
è primavera finalmente! [:)]
Avatar utente
Al3x
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 7411
Iscritto il: sab gen 10, 2009 12:51 pm
Località: http://127.0.0.1/

Re: misurare performance di scrittura in rete

Messaggioda alexzappaladra » sab mag 30, 2009 12:28 pm

bhè, ho omesso una cosa caro alex: che ovviamente meno spendo meglio è, ho già del materiale a casa e allora preferisco non spendere [:D] pretese vero?

Tecnologia mimo migliorerei perché? perché è maggiore il segnale che riesce a mantenere?
Se avessi gli adattatori su rete elettrica, non avrei più bisogno del repeater, al massimo lo utilizzerei in modalità access point.....ma nemmeno, quando devo effettuare i backup notturni con il cobian, attaccherei i cavi di rete. Per una notte a settimana non mi sembra pesante come scotto [rotfl]

però ti dico in oltre che cerco di mettere meno periferiche possibili in casa, per un discorso di risparmio energetico e impatto ambientale (ho un po' la fissa lo so) ma comunque scendo a compromessi :D

Gli adattatori però hanno il loro limite (li ho usati al lavoro): se la linea elettrica non è diretta, ma ha in mezzo un sezionatore o un salvavita, quei cosi non funzionano [cry+]

quella della canalina telefonica è interessante, dovrei valutare!!
Ma ahimè, la cosa non è semplice...... in pratica non arrivano terminazioni telefoniche nelle stanze da letto (assurdo vero!!!!) ma solo nei locali soggiorno.
Che comunque mi permetterebbe di collegare l'access point nella modalità access e non repeater, migliorando notevolmente il transfer rate.... è lo stesso una buona idea!! [brindisi]
son niubbo!
Avatar utente
alexzappaladra
Aficionado
Aficionado
 
Messaggi: 103
Iscritto il: mar mar 15, 2005 4:33 pm

Re: misurare performance di scrittura in rete

Messaggioda Al3x » sab mag 30, 2009 12:46 pm

Con il MiMo il segnale riesce a propagarsi decisamente meglio e nel tuo caso passerebbe tranquillamente il solaio mentre powerline in effetti ha moltissimi problemi se l'impianto elettrico è interrotto da differenziali e roba simile.
alexzappaladra ha scritto:in pratica non arrivano terminazioni telefoniche nelle stanze da letto (assurdo vero!!!!) ma solo nei locali soggiorno.
Che comunque mi permetterebbe di collegare l'access point nella modalità access e non repeater, migliorando notevolmente il transfer rate.... è lo stesso una buona idea!! [brindisi]

Condivido la necessità di avere meno diavolerie accese a consumare corrente motivo per cui la soluzione migliore è quella del cavo di rete fino al soggiorno lasciando all'AP l'onere di diffondere il segnale radio nel piano superiore.
Considera che anche il segnale telefonico può passare attraverso il cavo UTP per cui potresti farne passare due (uno per la rete e l'altro per il telefono) eliminando il doppino classico.
Con questa soluzione raggiungi anche l'obiettivo di spendere poco (il cavo non costa molto) ed avere prestazioni migliori rispetto a qualsiasi soluzione wireless
è primavera finalmente! [:)]
Avatar utente
Al3x
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 7411
Iscritto il: sab gen 10, 2009 12:51 pm
Località: http://127.0.0.1/

Re: misurare performance di scrittura in rete

Messaggioda alexzappaladra » dom mag 31, 2009 1:10 am

scusa un attimo, ma mi viene in mente una cosa: se non erro, nel cavo di rete per pc, vengono usati 4 fili (RX+ -, TX+ -) mentre per il telefono, forse ne bastano due addirittura.
Partendo dal presupposto che il cavi di rete ne hanno 8, potrei far correre tutto sullo stesso cavo, poi ovviamente nei capi avrò una sorta di biforcazione con i connettori del caso!!! [uhm]
son niubbo!
Avatar utente
alexzappaladra
Aficionado
Aficionado
 
Messaggi: 103
Iscritto il: mar mar 15, 2005 4:33 pm

Re: misurare performance di scrittura in rete

Messaggioda Al3x » dom mag 31, 2009 8:07 am

alexzappaladra ha scritto:potrei far correre tutto sullo stesso cavo, poi ovviamente nei capi avrò una sorta di biforcazione con i connettori del caso!!! [uhm]

ORRORE, cosa mi tocca leggere!!! [sbigot] [sbigot] [sbigot] [:D]

UTP significa Unshielded Twisted Pair (tradotto letteralmente: coppia attorcigliata non schermata) ovvero le 4 coppie di fili di rame sono mutuamente attorcigliate per evitare interferenze e non è certo una scelta felice quella di sfioccare il cavo per farci passare anche il segnale telefonico. Capisco risparmiare ma se proprio non vuoi passarne due allora è meglio lasciare anche il vecchio doppino così non farai un lavoro sporco [;)]

Se vuoi fare un lavoro pulito avrai bisogno del seguente materiale

n°2 due placche a due posti (quella nella figura è da quattro) da montare una vicino al router e l'altra al piano superiore
Immagine

n°2 prese RJ45 CAT5 o 5e anch'esse da montare come sopra
Immagine

n°2 frutti RJ11 per il cablaggio del cavo telefonico preesistente
Immagine

n°2 patch UTP per connettere alle rispettive prese sia il router a piano terra che l'AP al piano superiore
Immagine

n°1 cavo pilota da almeno 15mt per l'infilaggio del cavo di rete e comunque di lunghezza superiore alla tratta da cablare
ed infine cavo UTP CAT5 o CAT5e quanto basta per coprire la tratta di cablaggio che separa le prese tra i due piani

In alternativa a frutti e prese che vedi sopra, se quelle che hai in casa sono di marca, potresti mantenere lo stile ed i colori ricorrendo a questi che hanno attacchi per i diversi produttori (Gewiss, BTicino ecc.)
http://www.trovacomputer.it/componenti/ ... 45-284.htm
http://www.shoppydoo.it/prezzi-altro_ma ... _rj45.html

T'ho fatto pure la lista della spesa, il resto te lo compri e monti da solo [:D]

Buon lavoro e facci sapere com'è andata [^]
è primavera finalmente! [:)]
Avatar utente
Al3x
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 7411
Iscritto il: sab gen 10, 2009 12:51 pm
Località: http://127.0.0.1/

Re: misurare performance di scrittura in rete

Messaggioda alexzappaladra » dom mag 31, 2009 1:18 pm

ma no, ma mica per risparmiare, è che non credo di avere la canalina molto diposnibile per la telefonia..... non ho ancora smontato, ma mi pare di averlo fatto qualche anno fa e non c'era molto da fare.

I cavi sono twistati proprio per evitare interferenze, ma se sgiolgo solo i capi, per qualche centimetro, sta tranquillo che non succede nulla.

un po' come le coppie dei cavi che tirano nelle aziende dove vado a lavorare, spesso sullo stesso cavo si fanno correre isdn e analogiche provenienti da borchie differenti.... non ho mai visto fare questo gioco con i segnale dati, ma mi sa che è fattibile :D
son niubbo!
Avatar utente
alexzappaladra
Aficionado
Aficionado
 
Messaggi: 103
Iscritto il: mar mar 15, 2005 4:33 pm

Re: misurare performance di scrittura in rete

Messaggioda Al3x » dom mag 31, 2009 2:01 pm

alexzappaladra ha scritto:ma se sgiolgo solo i capi, per qualche centimetro, sta tranquillo che non succede nulla.

se lo dici tu... io credo soffrirai di interferenze e di un abbassamento della velocità della connessione, nel peggiore dei casi non ci sarà connessione, padrone comunque di provare

alexzappaladra ha scritto:non ho mai visto fare questo gioco con i segnale dati, ma mi sa che è fattibile :D

dimenticavo, quando il telefono squilla, una tensione di 100volts percorre il doppino e ciò potrebbe interrompere la connessione dati. Se mi facessero questo al lavoro caccerei via la ditta senza pensarci su due volte, a casa comunque ognuno fa come vuole e fare esperimenti non costa nulla [:)] facci sapere [;)]
E' sicuramente possibile invece usare lo stesso cavo UTP per connettere due computer ma pagando il prezzo con un abbassamento della velocità da 100 a 10mbit, ho degli adattatori della Intellinet (mai provati ed ancora in un cassetto) che si usano in coppia (uno lato switch e l'altro lato presa) proprio per situazioni in cui passare un altro cavo è un problema
è primavera finalmente! [:)]
Avatar utente
Al3x
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 7411
Iscritto il: sab gen 10, 2009 12:51 pm
Località: http://127.0.0.1/

Re: misurare performance di scrittura in rete

Messaggioda alexzappaladra » mer giu 03, 2009 12:44 pm

si, quei connettori li ho provati, effettivamente sono lenti ma comodi per necessità disperate.

Quella dei 100volt quando suona il telefono non la sapevo proprio ,ma sei sicuro?
perché mi sembrano un po' troppi :D
son niubbo!
Avatar utente
alexzappaladra
Aficionado
Aficionado
 
Messaggi: 103
Iscritto il: mar mar 15, 2005 4:33 pm

Re: misurare performance di scrittura in rete

Messaggioda Al3x » mer giu 03, 2009 3:09 pm

alexzappaladra ha scritto:Quella dei 100volt quando suona il telefono non la sapevo proprio ,ma sei sicuro?

mai ricevuto una telefonata mentre stai incautamente maneggiando i fili? io si [cry]

update: http://www.pctuner.net/forum/579940-post8.html
è primavera finalmente! [:)]
Avatar utente
Al3x
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 7411
Iscritto il: sab gen 10, 2009 12:51 pm
Località: http://127.0.0.1/

Re: misurare performance di scrittura in rete

Messaggioda alexzappaladra » mer giu 03, 2009 11:27 pm

lol gl iapparecchi vecchi però, dici che anche quelli elettronici di adesso hanno picchi del genere??? il pericolo dietro la cornetta!!!! [rotolo]
son niubbo!
Avatar utente
alexzappaladra
Aficionado
Aficionado
 
Messaggi: 103
Iscritto il: mar mar 15, 2005 4:33 pm


Torna a Software

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti

cron
Powered by phpBB © 2002, 2005, 2007, 2008 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBB.it

megalab.it: testata telematica quotidiana registrata al Tribunale di Cosenza n. 22/09 del 13.08.2009, editore Master New Media S.r.l.; © Copyright 2008 Master New Media S.r.l. a socio unico - P.I. 02947530784. GRUPPO EDIZIONI MASTER Spa Tutti i diritti sono riservati. Per la pubblicità: Master Advertising