Punto informatico Network
Login Esegui login | Non sei registrato? Iscriviti ora (è gratuito!)
Username: Password:
  • Annuncio Pubblicitario

Partizione per SO e per programmi,utile?

Problemi con i sistemi operativi di casa Microsoft? Questa è la sezione che fa per te!

Partizione per SO e per programmi,utile?

Messaggioda miciotta » gio apr 30, 2009 2:20 pm

Se partiziono il disco C: e diciamo creo un
disco D: e

nel disco C: lascio solo il sistema operativo
(quindi nel mio caso Xp, o Vista o il futuro
windows 7)

nel disco D: metto TUTTI i porgrammi che
installo e magari anche i dati .


che dite funziona il tutto o i programmi
per forza devo stare in C: o comunque
dove c'e XP ?


e a sto punto davvero utile anche una
terza partizione con il file di paging ram ?

grazie per chi mi vorra' chiarire .... [V]
Avatar utente
miciotta
Bronze Member
Bronze Member
 
Messaggi: 879
Iscritto il: ven dic 19, 2008 10:58 am

Re: Partizione per SO e per programmi,utile?

Messaggioda ninjabionico » gio apr 30, 2009 6:34 pm

Ciao.

miciotta ha scritto:nel disco C: lascio solo il sistema operativo
(quindi nel mio caso Xp, o Vista o il futuro
windows 7)

nel disco D: metto TUTTI i porgrammi che
installo e magari anche i dati .


che dite funziona il tutto o i programmi
per forza devo stare in C: o comunque
dove c'e XP ?


Diciamo che funziona, per funzionare, ma non ne vale la pena...
... sicuramente non avresti vantaggi nel farlo (eccetto per i programmi portabili), meglio se D: la utilizzi per i soli dati... [fischio]

miciotta ha scritto:e a sto punto davvero utile anche una
terza partizione con il file di paging ram ?

grazie per chi mi vorra' chiarire .... [V]


In teoria è utile, nel senso che il file di paging su una partizione a parte non rischia la frammentazione...
... ma il vantaggio viene in parte perso quando si accede al file, la testina sicuramente deve spostarsi di più, anche se meno frequentemente. Come ovviare al problema?
La partizione deve essere su un disco fisso diverso da quello del sistema operativo. [rolleyes]

[ciao]
Io dico le cose così come stanno! Questo è il mio credo ninja - by Naruto Uzumaki
Expert-Advanced User Powered by Gnu/Linux
Avatar utente
ninjabionico
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 5207
Iscritto il: lun mar 20, 2006 10:51 pm
Località: Prov. Pd

Re: Partizione per SO e per programmi,utile?

Messaggioda miciotta » lun mag 04, 2009 10:27 am

ok..grazieeee
Avatar utente
miciotta
Bronze Member
Bronze Member
 
Messaggi: 879
Iscritto il: ven dic 19, 2008 10:58 am


Re: Partizione per SO e per programmi,utile?

Messaggioda ninjabionico » lun mag 04, 2009 7:33 pm

Ciao.

Vorrei aggiungere un piccolo appunto...
... se dovessi creare una partizione "ad hoc" per il file di paging, ti converrebbe farlo di dimensione fissa e considerare che Windows a 32 bit non gestisce fra Ram+Swap+indirizzi periferiche+Ram scheda video quantità superiori ai 4 GB...

... quindi se hai 2 GB di Ram, una scheda video da 1 GB è un inutile spreco di risorse creare un file di paging di dimensione fissa superiore a 1 GB.


[ciao]
Io dico le cose così come stanno! Questo è il mio credo ninja - by Naruto Uzumaki
Expert-Advanced User Powered by Gnu/Linux
Avatar utente
ninjabionico
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 5207
Iscritto il: lun mar 20, 2006 10:51 pm
Località: Prov. Pd

Re: Partizione per SO e per programmi,utile?

Messaggioda ssjx » lun mag 04, 2009 8:50 pm

ninjabionico ha scritto:Vorrei aggiungere un piccolo appunto...
... se dovessi creare una partizione "ad hoc" per il file di paging, ti converrebbe farlo di dimensione fissa e considerare che Windows a 32 bit non gestisce fra Ram+Swap+indirizzi periferiche+Ram scheda video quantità superiori ai 4 GB...

... quindi se hai 2 GB di Ram, una scheda video da 1 GB è un inutile spreco di risorse creare un file di paging di dimensione fissa superiore a 1 GB.


Questa non la sapevo... quindi nel limite dei 4GB sono comprese anche le altre memorie? .... visti i trend di crescite delle schede video allora mi sa che presto i 64bit saranno la regola [uhm]
Usavo IE e mi lamentavo... usavo Mozilla e mi lamentavo, decisamente meno ma mi lamentavo, ... poi ho trovato Opera e fu amore a prima vista
Avatar utente
ssjx
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 5756
Iscritto il: ven nov 26, 2004 3:37 pm
Località: Barcellona

Re: Partizione per SO e per programmi,utile?

Messaggioda ninjabionico » lun mag 04, 2009 10:07 pm

Il limite viene by-passato utilizzando alcune librerie fornite da M$, solo che la maggior parte dei programmi, inclusi gli strumenti di Windows stesso come "Risorse di sistema", non ne fanno uso e quindi referenziano al massimo 4 GB... [fischio]
... il problema non sussiste invece nelle versioni server (dove i programmi sono compilati "ad hoc").


[ciao]
Io dico le cose così come stanno! Questo è il mio credo ninja - by Naruto Uzumaki
Expert-Advanced User Powered by Gnu/Linux
Avatar utente
ninjabionico
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 5207
Iscritto il: lun mar 20, 2006 10:51 pm
Località: Prov. Pd

Re: Partizione per SO e per programmi,utile?

Messaggioda Mr.TFM » lun mag 04, 2009 11:09 pm

Finché ho usato windows ho avuto due partizioni una per windows e i programmi, e una per i dati.
é l'unica soluzione che mi sento di consigliarti per stare tranquillo.......... [:)]
MegaLab è una potentissima droga virtuale.
"Nella setta del Codice Macintosh si può entrare, ma non se ne può uscire." V. ZUCCONI
Avatar utente
Mr.TFM
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 23387
Iscritto il: gio mar 18, 2004 11:46 am
Località: Livorno Ferraris (Vercelli)


Torna a Sistema Operativo

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti

Powered by phpBB © 2002, 2005, 2007, 2008 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBB.it

megalab.it: testata telematica quotidiana registrata al Tribunale di Cosenza n. 22/09 del 13.08.2009, editore Master New Media S.r.l.; © Copyright 2008 Master New Media S.r.l. a socio unico - P.I. 02947530784. GRUPPO EDIZIONI MASTER Spa Tutti i diritti sono riservati. Per la pubblicità: Master Advertising