Punto informatico Network
Login Esegui login | Non sei registrato? Iscriviti ora (è gratuito!)
Username: Password:
  • Annuncio Pubblicitario

Lanciare Linux da Windows

Il forum riservato agli amici del Pinguino e al software libero.

Lanciare Linux da Windows

Messaggioda agnes » gio apr 23, 2009 12:17 pm

Ciao a tutti,

vorrei caricare una distro di Linux direttamente da Windows. Faccio boot del computer, inserisco il CD di Linux e lancio il file .bat da linea di comando.

L`errore che ricevo e` questo: Warning: Not enough free memory (load buffer size)

A quale memoria fa riferimento?
Al momento solo facendo boot da CD riesco a lanciare Linux. C`e` modo di lanciarlo anche da Windows?

Grazie.
Avatar utente
agnes
Aficionado
Aficionado
 
Messaggi: 120
Iscritto il: lun giu 30, 2008 10:29 am

Re: Lanciare Linux da Windows

Messaggioda ninjabionico » gio apr 23, 2009 8:13 pm

Ciao.

agnes ha scritto:Ciao a tutti,

vorrei caricare una distro di Linux direttamente da Windows. Faccio boot del computer, inserisco il CD di Linux e lancio il file .bat da linea di comando.


Cosa intendi lanciare Linux da Windows?

Di solito dal cd si avvia solamente una pagina HTML che illustra la distribuzione ed eventuale software libero disponibile nel supporto per Windows... eccezione è Ubuntu GNU/Linux che fornisce il programma [url]Wubi per installare il sistema come fosse un'applicazione[/url], ma personalmente non utilizzerei mai questa soluzione, la trovo orribile, preferisco un'installazione su macchina virtuale.


E quale distribuzione intendi avviare?


agnes ha scritto:L`errore che ricevo e` questo: Warning: Not enough free memory (load buffer size)

A quale memoria fa riferimento?

Il messaggio d'errore sembra indicare la memoria di sistema, intesa come Ram+File di paging ovvero la memoria virtuale, parte della quale viene utilizzata come buffer per la lettura dei file dai dischi, sembra che il tuo sistema non ne abbia a disposizione per essere allocata per creare il buffer che ti serve per l'operazione.

agnes ha scritto:Al momento solo facendo boot da CD riesco a lanciare Linux.


Mi sembra il modo più corretto per farlo, al più, come detto sopra, puoi lanciarlo su una macchina virtuale.
Io dico le cose così come stanno! Questo è il mio credo ninja - by Naruto Uzumaki
Expert-Advanced User Powered by Gnu/Linux
Avatar utente
ninjabionico
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 5207
Iscritto il: lun mar 20, 2006 10:51 pm
Località: Prov. Pd

Re: Lanciare Linux da Windows

Messaggioda agnes » gio apr 23, 2009 10:57 pm

Grazie per la risposta, immaginavo non fosse possibile.
Quello che volevo fare era lanciare SLAX da Windows come se fosse un normalissimo programma, cosi` da poter utilizzare Linux e avere disponibile Windows in background. Strano pero`, quando lancio il file .bat , mi avverte della poca memoria. Il computer dispone di 2GB di RAM. [uhm]
Immaginavo il solo metodo possibile fosse l`utilizzo di una macchina virtuale.

Grazie ancora ciao
Avatar utente
agnes
Aficionado
Aficionado
 
Messaggi: 120
Iscritto il: lun giu 30, 2008 10:29 am


Re: Lanciare Linux da Windows

Messaggioda andy » lun mag 04, 2009 7:35 pm

Esiste anche Ubuntu Portabile, una distro che puoi veramente lanciare come fosse una applicazione di Windows che non installa nulla !!
Con MegaLab non si finisce mai di imparare!!
Avatar utente
andy
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 1955
Iscritto il: mer mar 30, 2005 9:27 pm
Località: Rimini

Re: Lanciare Linux da Windows

Messaggioda Al3x » lun mag 04, 2009 7:58 pm

ninjabionico ha scritto:... eccezione è Ubuntu GNU/Linux che fornisce il programma Wubi per installare il sistema come fosse un'applicazione[/url], ma personalmente non utilizzerei mai questa soluzione, la trovo orribile

Perdona se dissento ma se mi sono avvicinato a Linux ed ho fatto fare altrettanto ad altri ciò lo devo anche a Wubi. Forse per un purista è veramente una cosa orribile, ma tieni conto del fattore psicologico che pesa sull'uso di una macchina virtuale: è una cosa che puoi spegnere in qualsiasi momento e per questo molti degli utenti curiosi la accendono per il tempo necessario per farci un giro e poi muore tutto lì.

Con Wubi invece, oltre a poter saggiare quanto di più vicino c'è ad una vera installazione, chi fa partire Ubuntu difficilmente riavvierà in WIndows dopo pochi minuti come invece avviene con le VM. Ciò contribuisce IMHO a spingere molte persone ad approfondire la materia.

In sostanza direi che il gruppo di lavoro che ha concepito Wubi (sembra una marca di wurstel [:D] ) ha fatto una gran cosa e sarebbe interessante veder allargare il progetto ad altre distro. Oltretutto abbiamo anche il vanto di poter dire che è un software italiano e che ora Wubi è presente direttamente nel CD ufficiale di Ubuntu [^]
è primavera finalmente! [:)]
Avatar utente
Al3x
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 7411
Iscritto il: sab gen 10, 2009 12:51 pm
Località: http://127.0.0.1/

Re: Lanciare Linux da Windows

Messaggioda ninjabionico » lun mag 04, 2009 9:08 pm

Ciao.

Al3x ha scritto:Forse per un purista è veramente una cosa orribile...


... al solo pensiero mi scende un brivido giù per la schiena, è come cercare di installare il manubrio della moto al posto del volante di una Fiat e aspettarsi che la Cinquecento risponda come una Ducati... [XX(]

andy ha scritto:Esiste anche Ubuntu Portabile, una distro che puoi veramente lanciare come fosse una applicazione di Windows che non installa nulla !!


E riecco un altro brivido...
... io la preferisco installata su una pennetta da 4 GB. [8D]
Io dico le cose così come stanno! Questo è il mio credo ninja - by Naruto Uzumaki
Expert-Advanced User Powered by Gnu/Linux
Avatar utente
ninjabionico
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 5207
Iscritto il: lun mar 20, 2006 10:51 pm
Località: Prov. Pd

Re: Lanciare Linux da Windows

Messaggioda Al3x » lun mag 04, 2009 9:22 pm

va beh dai, non dire così che mi fai sentire un eretico [:D] Wubi sarà pure una soluzione "sporca" ma lo è sicuramente meno di una VM che deve condividere le risorse con l'host. In termini prestazionali forse l'handicap maggiore deriva dal finto file system che nuoce sicuramente alla reattività del sistema ma mai in un modo paragonabile ai lag e alle incertezze tipiche di una virtual machine.

In breve, per come la vedo io, le VM sono più indicate per l'utente smanettone che prova e riprova tutto ciò che è scaricabile dalla rete o per chi "testa" ambienti operativi e applicativi per motivi professionali. Wubi lo vedo invece come una introduzione soft ma efficace al mondo Linux, non quindi una scelta definitiva ma neanche smaccatamente a mezzi (risorse hardware e schermo) come in un condominio dove la VM perde e vince sempre l'host.
è primavera finalmente! [:)]
Avatar utente
Al3x
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 7411
Iscritto il: sab gen 10, 2009 12:51 pm
Località: http://127.0.0.1/

Re: Lanciare Linux da Windows

Messaggioda andy » sab mag 09, 2009 4:21 pm

ninjabionico ha scritto:
andy ha scritto:Esiste anche Ubuntu Portabile, una distro che puoi veramente lanciare come fosse una applicazione di Windows che non installa nulla !!


E riecco un altro brivido...


[crylol]
Con MegaLab non si finisce mai di imparare!!
Avatar utente
andy
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 1955
Iscritto il: mer mar 30, 2005 9:27 pm
Località: Rimini


Torna a Distribuzioni, Kernel e Software Applicativo

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti

Powered by phpBB © 2002, 2005, 2007, 2008 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBB.it

megalab.it: testata telematica quotidiana registrata al Tribunale di Cosenza n. 22/09 del 13.08.2009, editore Master New Media S.r.l.; © Copyright 2008 Master New Media S.r.l. a socio unico - P.I. 02947530784. GRUPPO EDIZIONI MASTER Spa Tutti i diritti sono riservati. Per la pubblicità: Master Advertising