Punto informatico Network
Login Esegui login | Non sei registrato? Iscriviti ora (è gratuito!)
Username: Password:
  • Annuncio Pubblicitario

Condividere disco esterno tra PC e Mac

Il tuo Sistema Operativo non vuole riconoscerti una periferica? I nuovi Driver della scheda video ti danno problemi? La tastiera ti parla in una lingua incomprensibile? Posta e cercheremo di aiutarti.
Per problemi legati strettamente all'Hardware utilizzate "Hardware, Modding & Overclock"

Condividere disco esterno tra PC e Mac

Messaggioda Silver Black » mer apr 15, 2009 10:58 am

E' possibile condividere un disco esterno da 1 TB formattato FAT32 (ma come fa ad avere un'unica partizione da 1 TB in questa modalità?! [uhm]), ossia il default dai produttori per la maggior compatibilità, tra un PC Vista e un Mac OSX?

Non ho bisogno che venga usato contemporaneamente, mi basta che i file aggiunti dal PC vengano poi letti dal Mac e viceversa.

Prima di acquistarlo volevo chiedere lumi!
Sergio Pappalardo aka Silver Black
CyberInstaller - www.silvercybertech.com - http://silvercybertech-labs.com/cyberblog
Avatar utente
Silver Black
Silver Member
Silver Member
 
Messaggi: 1147
Iscritto il: gio gen 06, 2005 8:50 pm
Località: Bassano del Grappa (VI)

Re: Condividere disco esterno tra PC e Mac

Messaggioda Rumez » mer apr 15, 2009 11:40 am

quindi ti serve un disco..che sia liberamente accessibile da due pc con due sitemi diversi?

se così..avevo la stessa necessità..e ho risolto con un disco di rete (il modello precedente di questo). Il disco è sempre acceso..ha la possibilità di creare degli utenti che vi ci possono accedere e lo utilizzo con windows e ubuntu
Avatar utente
Rumez
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 1783
Iscritto il: mar mag 13, 2003 2:08 pm

Re: Condividere disco esterno tra PC e Mac

Messaggioda Silver Black » mer apr 15, 2009 12:02 pm

Rumez ha scritto:quindi ti serve un disco..che sia liberamente accessibile da due pc con due sitemi diversi?

se così..avevo la stessa necessità..e ho risolto con un disco di rete (il modello precedente di questo). Il disco è sempre acceso..ha la possibilità di creare degli utenti che vi ci possono accedere e lo utilizzo con windows e ubuntu


Serve a mia sorella per la verità, che lavora in uno studio di architettura dove usano PC e Mac. So che un NAS potrebbe risolvere, ma è più orientato ad accesso contemporaneo e a dire la verità costa troppo per quello che deve farci lei. Le basta qualcosa di più grosso di una chiavetta per il backup e per passare i dati da un PC al Mac, attaccando e riattaccando. Basta che uno veda i file messi dall'altro!
Sergio Pappalardo aka Silver Black
CyberInstaller - www.silvercybertech.com - http://silvercybertech-labs.com/cyberblog
Avatar utente
Silver Black
Silver Member
Silver Member
 
Messaggi: 1147
Iscritto il: gio gen 06, 2005 8:50 pm
Località: Bassano del Grappa (VI)


Re: Condividere disco esterno tra PC e Mac

Messaggioda Rumez » mer apr 15, 2009 1:32 pm

beh penso che un hd usb allora possa essere più che sufficiente
Avatar utente
Rumez
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 1783
Iscritto il: mar mag 13, 2003 2:08 pm

Re: Condividere disco esterno tra PC e Mac

Messaggioda Silver Black » mer apr 15, 2009 3:11 pm

Rumez ha scritto:beh penso che un hd usb allora possa essere più che sufficiente


Ok. Ma mi chiedevo se lasciando il file-system a FAT32 possa essere già compatibile sia con Vista che con MacOSX.
E poi mi è venuto il secondo quesito: come fa il FAT32 ad arrivare a una partizione da 1 TB? [wow]
Sergio Pappalardo aka Silver Black
CyberInstaller - www.silvercybertech.com - http://silvercybertech-labs.com/cyberblog
Avatar utente
Silver Black
Silver Member
Silver Member
 
Messaggi: 1147
Iscritto il: gio gen 06, 2005 8:50 pm
Località: Bassano del Grappa (VI)

Re: Condividere disco esterno tra PC e Mac

Messaggioda Rumez » mer apr 15, 2009 4:11 pm

bella domanda...non ci avevo minimamente pensato a sta cosa
Avatar utente
Rumez
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 1783
Iscritto il: mar mag 13, 2003 2:08 pm

Re: Condividere disco esterno tra PC e Mac

Messaggioda Mandrake » mer apr 15, 2009 6:54 pm

Puoi utilizzare il file system exFAT chiamato anche FAT64... [:)]

http://it.wikipedia.org/wiki/ExFAT
Avatar utente
Mandrake
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 1783
Iscritto il: mer nov 22, 2006 5:07 pm
Località: Roma

Re: Condividere disco esterno tra PC e Mac

Messaggioda Silver Black » gio apr 16, 2009 9:54 am

Mandrake ha scritto:Puoi utilizzare il file system exFAT chiamato anche FAT64... [:)]

http://it.wikipedia.org/wiki/ExFAT


Interessante, anche se leggo: "dispositivi di archiviazione dalle dimensioni contenute"
Chissà se andrà bene... E poi, imprescindibile, mi serve che sia compatibile anche con Mac e... non credo purtroppo.
Sergio Pappalardo aka Silver Black
CyberInstaller - www.silvercybertech.com - http://silvercybertech-labs.com/cyberblog
Avatar utente
Silver Black
Silver Member
Silver Member
 
Messaggi: 1147
Iscritto il: gio gen 06, 2005 8:50 pm
Località: Bassano del Grappa (VI)

Re: Condividere disco esterno tra PC e Mac

Messaggioda Mandrake » gio apr 16, 2009 10:34 am

Secondo me la frase "per dispositivi di archiviazione dalle dimensioni contenute", è una castroneria, altrimenti non capisco perché è stato inventato, visto che andar bene il FAT32...
Non credo che Mac abbia problemi con questo FileSystem, altrimenti puoi dare un'occhiata a questo NTFS & Mac Os X 10.5.6
Avatar utente
Mandrake
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 1783
Iscritto il: mer nov 22, 2006 5:07 pm
Località: Roma

Re: Condividere disco esterno tra PC e Mac

Messaggioda alb » gio apr 16, 2009 11:43 am

Da wikipedia
FAT32 [modifica]

Per superare i limiti sulla dimensione dei volumi imposta dal FAT16, Microsoft decise di creare un nuovo FAT chiamato FAT32, con numeri per i cluster da 32 bit, anche se in realtà ne vengono utilizzati solo 28.

In teoria questo dovrebbe permettere 268.435.438 (228) cluster, cioè una dimensione totale dell'ordine dei 2 terabyte, ma a causa delle limitazioni dell'utility scandisk non è permesso al FAT di superare i 4.177.920 (222) cluster, riducendo la dimensione massima a 124.55 gigabyte. Le utility di formattazione e partizionamento di Windows 2000 e XP hanno un limite di 32 GB per le partizioni FAT32, ma è un limite arbitrario: altre utility di terze parti [1] possono tranquillamente creare e gestire partizioni FAT32 fino a 1 TB; esistono in commercio hard disk esterni di 1 TB formattati in FAT32. Con il FAT32 la dimensione del singolo file non può essere superiore ai 4 GB. L'ultima versione di Microsoft Windows che usa questo file system è Windows ME (Millennium Edition)
L'ignoranza tiene vuota la panza
Avatar utente
alb
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 2237
Iscritto il: mar feb 24, 2004 11:26 am
Località: Maiano

Re: Condividere disco esterno tra PC e Mac

Messaggioda Mr.TFM » gio apr 16, 2009 1:31 pm

Per il filesystem direi che fat 32 va bene se non ci sono file enormi....

Però, per Mac è possibile scrivere anche su NTFS grazie a dei plug-in (ne abbiamo parlato tempo fa nel forum) e per Windows è possibile leggere anche su HFS+ grazie a software appositi.

L'ideale sarebbe un filesystem decente e recente, supportato da entrambi i sistemi... purtroppo l'unico supportato nativamente è quella ciofeca obsoleta di fat32....

Prossimamente ZFS, per ora io terrei il vetusto fat32.... O al max ntfs (IMHO è migliore la compatibilità su mac tramite plug in di ntfs che non hfs+ su windows...)
MegaLab è una potentissima droga virtuale.
"Nella setta del Codice Macintosh si può entrare, ma non se ne può uscire." V. ZUCCONI
Avatar utente
Mr.TFM
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 23387
Iscritto il: gio mar 18, 2004 11:46 am
Località: Livorno Ferraris (Vercelli)

Re: Condividere disco esterno tra PC e Mac

Messaggioda Silver Black » gio apr 16, 2009 1:57 pm

Mr.TFM ha scritto:Prossimamente ZFS, per ora io terrei il vetusto fat32.... O al max ntfs (IMHO è migliore la compatibilità su mac tramite plug in di ntfs che non hfs+ su windows...)


Già, visto che nello studio di architettura non sono molto ferrati in informatica, la cosa nativa è sempre preferibile, quindi credo che andrò di FAT32. GRAZIE! [^]
Sergio Pappalardo aka Silver Black
CyberInstaller - www.silvercybertech.com - http://silvercybertech-labs.com/cyberblog
Avatar utente
Silver Black
Silver Member
Silver Member
 
Messaggi: 1147
Iscritto il: gio gen 06, 2005 8:50 pm
Località: Bassano del Grappa (VI)


Torna a Driver, Riconoscimento e Gestione Periferiche

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti

Powered by phpBB © 2002, 2005, 2007, 2008 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBB.it

megalab.it: testata telematica quotidiana registrata al Tribunale di Cosenza n. 22/09 del 13.08.2009, editore Master New Media S.r.l.; © Copyright 2008 Master New Media S.r.l. a socio unico - P.I. 02947530784. GRUPPO EDIZIONI MASTER Spa Tutti i diritti sono riservati. Per la pubblicità: Master Advertising