Punto informatico Network
Login Esegui login | Non sei registrato? Iscriviti ora (è gratuito!)
Username: Password:
  • Annuncio Pubblicitario

Programmare un hd esterno per installare più OS: si può?

Problemi con i sistemi operativi di casa Microsoft? Questa è la sezione che fa per te!

Programmare un hd esterno per installare più OS: si può?

Messaggioda RobyXP90 » mar apr 07, 2009 9:36 am

Buongiorno, ciurma! [:)] Dovete sapere che, lavorando assemblatore e riparatore di pc, non dormo la notte per trovare metodi sempre più veloci e automatici per installare un sistema operativo su un computer, e ieri m'è balenata quest'idea: abbiamo in studio un hard disk da 2.5 pollici da 30 gb con adattatore usb esterno, e vorrei utilizzarlo come "formattatore universale".
Ieri ho smanettato un po' con usb multiboot 10, che, seguendo una determinata procedura, copia i file d'installazione di windows xp nell'hd esterno e lo imposta per farlo partire da bios. Il risultato è carino, ma io secondo voi posso accontentarmi di questo? Certo che no! Innanzitutto c'è una cosa che mi lascia perplesso. Per spiegarvelà vi descriverò prima come si è svolta l'installazione. Avviando il sistema da periferica usb, vi verrà richiesto cosa avviare, tramite un semplice boot.ini creato da usb multiboot 10. Eccolo:

[Boot Loader]
Timeout=10
Default=multi(0)disk(0)rdisk(1)partition(1)\WINDOWS
[Operating Systems]
C:\btsec\XPSTP.bs="1. Begin TXT Mode Setup Windows XP, Never unplug USB-Drive Until Logon"
multi(0)disk(0)rdisk(1)partition(1)\WINDOWS="2. and 3. Continue with GUI Mode Setup Windows XP + Start XP from HD 1" /FASTDETECT
multi(0)disk(0)rdisk(2)partition(1)\WINDOWS="Continue GUI Setup + Start XP from HD 2, use if installing on HD2" /FASTDETECT
c:\grldr="4. Start GRUB4DOS Menu - DOS FPY IMAGES + Linux + XP Rec Cons + Vista"
C:\btsec\XATSP.bs="Attended Setup XP, Never unplug USB-Drive Until After Logon"

Scegliendo la prima opzione, parte l'installazione di WXp come se aveste inserito il cd, solo che, se al prossimo avvio scelgo di far partire il sistema dal mio disco fisso (quello interno, per intenderci), mi restituisce un'errore "hal.dll mancante". Riprovando a farlo partire da disco esterno, capisco che devo selezionare la seconda opzione, e così fino al secondo riavvio, in cui devo nuovamente selezionare la stessa opzione, pena il ripetersi dell'errore... Finita la procedura, finalmente posso avviare il sistema da hd interno.
Ecco, non si potrebbe avere invece un setup identico a quello del cd di windows? Nel senso che al secondo avvio posso farlo partire tranquillamente dall'hd interno (pur lasciando l'usb attaccato)?
Risolto questo piccolo inconveniente, mi piacerebbe invece che all'avvio del disco esterno mi venisse chiesto quale sistema operativo installare, e procedere così normalmente. Si può fare? E se si, come? [MLI] Il vantaggio di questo sistema sarebbe secondo me non solo un'installazione più veloce, ma anche dei file di installazione facilmente aggiornabili o modificabili, pensate tipo alla possiblità di includere nuovi driver ogni qualvolta vi sia un aggiornamento, oppure alle build di windows 7 che vengono fuori ogni settimana. Spero davvero che qualcuno mi possa dedicare un po' di tempo, so che è una cosa abbastanza complicata, ma confido pienamente in voi. [^]

P.S.: Per iniziare, vorrei provare ad includere Xp, Vista, e 7, magari in futuro una distro di Linux. [:-H]
Asus M3N78, Athlon64X2 5200+ 2.70 ghz, 3GB DDR2 800, GeForce9500GT 1GB, 250GB Sata, 160GB IDE, Alimentatore 500W, LG DVDWriter24x
Avatar utente
RobyXP90
Senior Member
Senior Member
 
Messaggi: 215
Iscritto il: sab mar 10, 2007 8:16 am

Re: Programmare un hd esterno per installare più OS: si può?

Messaggioda RobyXP90 » mer apr 08, 2009 9:13 am

Ci sono riuscito da solo, grazie comunque. Peccato, secondo me sarebbe stato un articolo abbastanza originale per MegaLab.it
Asus M3N78, Athlon64X2 5200+ 2.70 ghz, 3GB DDR2 800, GeForce9500GT 1GB, 250GB Sata, 160GB IDE, Alimentatore 500W, LG DVDWriter24x
Avatar utente
RobyXP90
Senior Member
Senior Member
 
Messaggi: 215
Iscritto il: sab mar 10, 2007 8:16 am

Re: Programmare un hd esterno per installare più OS: si può?

Messaggioda crazy.cat » mer apr 08, 2009 9:43 am

RobyXP90 ha scritto:Ci sono riuscito da solo, grazie comunque.

Io non ho la minima idea di come farlo e quindi se ci sei riuscito potresti spiegarlo tu.
Se non ti senti in grado di fare l'articolo da solo dacci almeno qualche idea su come iniziare e poi vediamo cosa si può fare.
Quando i molti governano, pensano solo a contentar sé stessi, si ha allora la tirannia più balorda e più odiosa: la tirannia mascherata da libertà.
Avatar utente
crazy.cat
MLI Hero
MLI Hero
 
Messaggi: 30959
Iscritto il: lun gen 12, 2004 1:38 pm
Località: Mestre


Re: Programmare un hd esterno per installare più OS: si può?

Messaggioda M@ttia » mer apr 08, 2009 10:03 am

Personalmente sarei anch'io interessato a sapere come hai risolto la cosa (a me sarebbe interessato farlo con Kubuntu, Xp e Win7) ma non mi ero mai destreggiato perche' temevo di buttarci troppo tempo, che purtroppo scarseggia... [^]
</IE><FIREFOX>
Avatar utente
M@ttia
Moderatore
Moderatore
 
Messaggi: 8363
Iscritto il: lun giu 09, 2003 2:18 pm
Località: Ticino - Estero

Re: Programmare un hd esterno per installare più OS: si può?

Messaggioda RobyXP90 » mer apr 08, 2009 11:29 am

Bene allora! [:)] Attualmente sono riuscito ad integrare l'installazione di Xp, Vista, Seven build 7068 e Parted magic (tramite syslinux, in cui, con piacevole sorpresa, sono inclusi anche memtest e altre utility). Googlando, ho trovato sul forum di msfn questa utility:

Immagine

Da quello che ho capito, la sua funzione principale è, prima di tutto rendere l'hd bootabile, installando sulla partizione primaria attiva grub4dos, una sorta di boot manager. Nonostante WinSetupFromUSB includa "Hp format tool" e "pe to usb", ho preferito formattare e partizione autonomamente il disco con la gestione disco di windows, creando tre partizioni ntfs per Xp, Vista e7, e una fat32 per syslinux. Nel campo "Windows 2000/XP/2003 source" bisogna, ovviamente, inserire la directory dei file di installazione di Windows fino al 2003. Ricordate che il programma riconoscerà e visualizzerà il vostro disco esterno solamente se avrete formattato almeno una partizione come primaria e attiva, dunque potrete selezionare la partizione in cui copiare i file del setup. A questo punto basterà fare click sul pulsante GO per avviare la procedura. Rispetto a Usb Multi boot, è necessario avviare dal disco esterno solamente 2 volte, contro le 3 del precedente. Con piacevole sorpresa ho notato anche che il setup ha mantenuto le impostazioni personalizzate che avevo settato con nlite. Per quanto riguarda l'integrazione di partedmagic, il programma richiede la iso, tuttavia inserendola non sono riuscito a farlo funzionare scaricando invece il pacchetto usb dal sito del programma e integrandolo tramite l'opzione "syslinux distro/bootsector", tutto funziona perfettamente. Le scelte del menu di boot di grub4dos sono contenute in un file piazzato nella partizione attiva, chiamato menu.lst, modificabile tranquillamente con il notepad di windows. Personalmente, ho preferito includere manualmente i setup di Seven e Vista, aggiungendo poi le relative entry nel menu.lst. Una volta copiati i file nella partizione scelta, basta aprire il menu.lst con il notepad, scorrere fino in fondo ed aggiungere una stringa di questo tipo:

title Installare Windows Vista
root (hd0,1) [0 sta per l'hard disk e 1 per la partizione, a seconda di come avrete partizionato il vostro disco]
chainloader /bootmgr

Purtroppo, in un disco si possono creare al massimo 4 partizioni primarie, o 3 primarie ed una estesa con relative unità logiche all'interno. Attualmente sto verificando se syslinux risulta bootabile anche da una partizione non primaria, in modo da poter creare un'altra partizione contenente il database dei programmi. Le altre cose che devo testare sono: Integrazione di driver ed eventuali programmi nel setup di xp tramite nlite direttamente nel setup presente sul disco, e confesso di essere abbastanza scettico (o, meglio ancora, capire come farlo manualmente), integrazione di service pack e driver nei setup di vista e seven, e questo mi sembra già più probabile, visto che lì i setup sono identici a quelli presenti su dvd.
Infine, il mio ultimo obiettivo, sarebbe quello di poter programmare il tutto senza programmi di terze parti (escludendo grub4dos), e magari installare xp nello stesso modo in cui viene installato dal cd.
Direi che per il momento è tutto, vi terrò aggiornati se vi interessa. [^] Magari fate qualche prova anche voi, e se volete datemi qualche consiglio, specialmente per quanto riguarda i sistemi linux. [MLI]
Asus M3N78, Athlon64X2 5200+ 2.70 ghz, 3GB DDR2 800, GeForce9500GT 1GB, 250GB Sata, 160GB IDE, Alimentatore 500W, LG DVDWriter24x
Avatar utente
RobyXP90
Senior Member
Senior Member
 
Messaggi: 215
Iscritto il: sab mar 10, 2007 8:16 am

Re: Programmare un hd esterno per installare più OS: si può?

Messaggioda RobyXP90 » gio apr 23, 2009 9:07 am

Vista e Seven tutto ok... sono persino riuscito ad integrare l'sp1 e a rimuovere alcuni componenti con vlite direttamente sui file di installazione presenti nella partizione. Xp invece continua a dare rogne: I pc formattati con xp in questo modo vedono solo la prima partizione di qualsiasi pendrive/disco esterno, e, ben più grave, in molti computer l'os sembra downclockare il processore automaticamente! Cliccando con il tasto destro su proprietà in risorse del computer, ad esempio, in un eeepc, la dicitura è: Intel Atom CPU 1.60 ghz 800 mhz. E purtroppo, non si tratta solamente di un errore di calcolo. Ho riscontrato che questi pc risultano più veloci se formattati con il cd di winxp. [V] Attualmente sto provando a sperimentare con il setupldr.bin, per far si che l'installazione avvenga in modo identico a come avviene inserendo il cd, ma sembra impossibile.
Per quanto riguarda Syslinux invece nessun problema, riesco ad avviarlo tranquillamente anche se è l'unica partizione fat32 in mezzo a tutte le altre ntfs. Sto iniziando ad odiare windows xp...
Asus M3N78, Athlon64X2 5200+ 2.70 ghz, 3GB DDR2 800, GeForce9500GT 1GB, 250GB Sata, 160GB IDE, Alimentatore 500W, LG DVDWriter24x
Avatar utente
RobyXP90
Senior Member
Senior Member
 
Messaggi: 215
Iscritto il: sab mar 10, 2007 8:16 am


Torna a Sistema Operativo

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 9 ospiti

Powered by phpBB © 2002, 2005, 2007, 2008 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBB.it

megalab.it: testata telematica quotidiana registrata al Tribunale di Cosenza n. 22/09 del 13.08.2009, editore Master New Media S.r.l.; © Copyright 2008 Master New Media S.r.l. a socio unico - P.I. 02947530784. GRUPPO EDIZIONI MASTER Spa Tutti i diritti sono riservati. Per la pubblicità: Master Advertising