Punto informatico Network
Login Esegui login | Non sei registrato? Iscriviti ora (è gratuito!)
Username: Password:
  • Annuncio Pubblicitario

Attimi di terrore...

Cinema, motori e problemi spirituali: il forum per tutto ciò che non è informatica.

Attimi di terrore...

Messaggioda Amantide » lun apr 06, 2009 11:29 am

Questa notte sicuramente è stato il più brutto risveglio della mia vita... l'unica cosa che ricordo bene è che avevo gli occhi spalancati per la paura e la mente ed il corpo paralizzati dal terrore... solo dopo 10-12 lunghissimi secondi in qui tremava tutto ho realizzato che ci è stato un brutto terremoto e sono riuscita ad alzarmi per andare a vedere come stava mio figlio. Una paura, paura tremenda... e pensare che non sono mai stata ansiosa e di panico facile. Abbiamo passato il resto della nottata svegli, ad ascoltare continue scosse di assestamento ed a pensare a quelli che si trovavano vicino al epicentro perché si sapeva oramai da gennaio che l'epicentro si trovava nell'aquilano e che negli ultimi 2 mesi è stato uno sciame sismico costantemente attivo. Non riuscivo ad immaginare a che grado della scala Richter era arrivata la magnitudine dello scossone, visto che all'inizio di marzo c'era una scossa di 3,4 gradi e qui da noi, a circa 30-40 km di distanza, si era avvertito solo il leggero tremolio dei vetri.

http://www.corriere.it/cronache/09_apri ... aabc.shtml

L'AQUILA - Un terremoto di 5,8 gradi della scala Richter è avvenuto alle 3,32 con epicentro in Abruzzo, a circa 1o km dall'Aquila. La scossa è stata nettamente avvertita in tutto il centro Italia dalla Romagna a Napoli. ...
...
BILANCIO - Drammatico il bilancio, provvisorio e purtroppo destinato ad aumentare: 31 morti accertati, centinaia di feriti e migliaia di sfollati. Tra le vittime ci sono almeno cinque bambini. Centinaia gli edifici crollati completamente o in parte, migliaia quelli lesionati e inagibili. Gli sfollati potrebbero essere 45-50 mila. I soccorsi sono resi difficili dalle continue scosse di assestamento che rischiano di far crollare gli edifici lesionati e dal fatto che la prefettura, dalla quale si dovevano coordinare i soccorsi, è interamente distrutta....


Fatto sta che di questa situazione si sapeva oramai dal 16 gennaio ma non si era nemmeno pianificato un piano di probabile soccorso, l'unica persona che ha avuto il corraggio di denunciare la situazione grave ed a prevedere l'accaduto, è stata denunciata per procurato allarme.

http://www.lastampa.it/redazione/cmsSez ... girata.asp

Qualcuno nei giorni scorsi aveva però messo in allarme sulla possibilità del sopraggiungere di scosse più forti e pericolose per la popolazione abruzzese, ma era stato accusato di "procurato allarme" e di conseguenza denunciato. «Le scosse di terremoto che continuano a scuotere l’Abruzzo non sono tali da preoccupare - aveva spiegato Bertolaso - ma Purtroppo a causa di imbecilli che si divertono a diffondere notizie false siamo costretti a mobilitare la comunità scientifica per rassicurare i cittadini». L'attacco era rivolto a Giampaolo Giuliani , ricercatore dei laboratori del Gran Sasso, che aveva previsto un terremoto di proporzioni disastrose: «È stato tutto proditoriamente architettato perché io potessi essere messo a tacere, addirittura con un avviso di garanzia. E ho le prove che è falso». Così il ricercatore intervistato da Affaritaliani.it. E ancora: «Dal presidente dell’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia Boschi e da Bertolaso vorrò le scuse per tutti i morti che ci sono stati oggi a l’Aquila: hanno dichiarato il falso domenica scorsa e ho i testimoni. La mia previsione purtroppo era giusta». «Figuriamoci se questi (Boschi e Bertolaso, ndr) ascoltano qualcuno. Figuriamoci. Non mi faccia dire di più, già ho un avviso di garanzia in corso». «Stanotte mi sono andate distrutti almeno tre rivelatori che avevo in funzione e non riesco ancora a collegarmi con la macchina principale perché l’Aquila non può essere attraversata spiega ancora Giuliani - Credo che una sia in funzione. Quello che posso dire è che abbiamo previsto tantissime scosse anche per la giornata di domani, scosse di assestamento che vanno tra il terzo e il quarto grado della scala Richter».


P.S.
Mentre scrivevo ho avvertito altre 2 scosse di assestamento, alle 12.06 e 12.12
...per volare alto, bisogna saper cadere...
Avatar utente
Amantide
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 8126
Iscritto il: lun feb 06, 2006 4:13 pm
Località: Abruzzo

Re: Attimi di terrore...

Messaggioda poppiski » lun apr 06, 2009 12:20 pm

Tutta la mia solidarietà a le persone de L'aquila e d'intorni.

Anche io ho avvertito fortemente il terremoto e ci siamo rifuggiati in strada ( io e la mia familia )
abito a 100km da L'aquila.
sono stati momenti di panico totale, figuriamoci per chi si trovava all epicentro.
speriamo che il numero di vittime non aumenti ancora ( a quest' ora siamo arrivati a 50.... ore 13.20)
vista / XP dualboot + ubuntu su virtualbox
Avatar utente
poppiski
Senior Member
Senior Member
 
Messaggi: 325
Iscritto il: dom apr 06, 2008 6:25 pm
Località: Giulianova

Re: Attimi di terrore...

Messaggioda Mandrake » lun apr 06, 2009 12:27 pm

Amantide ha scritto:l'unica persona che ha avuto il corraggio di denunciare la situazione grave ed a prevedere l'accaduto, è stata denunciata per procurato allarme.

è stata la prima cosa che ho pensato, appena questa mattina ho saputo della terribile notizia...
Ricordo che la settimana scorsa dicevano che i suoi studi erano infondati, che si basano sull'osservazione di un gas (non ricordo quale) che viene emesso dalla terra...
Che dramma, spero che nel disastro vada tutto per il "meglio"...
Avatar utente
Mandrake
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 1783
Iscritto il: mer nov 22, 2006 5:07 pm
Località: Roma


Re: Attimi di terrore...

Messaggioda Amantide » lun apr 06, 2009 1:31 pm

Amantide ha scritto:a circa 30-40 km di distanza


Sono andata ora a calcolare la distanza dalla Paganica (dove si è verificata la prima scossa) a Isola del Gran Sasso... e ci sono solo poco più di 20 km [sbigot] ... ci divide solo la montagna...
Per fortuna nei dintorni c'è solo qualche casa crepata... e un poveraccio morto di paura [V]

P.S.
CRONACA IN DIRETTA

http://www.repubblica.it/2009/04/dirett ... index.html
...per volare alto, bisogna saper cadere...
Avatar utente
Amantide
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 8126
Iscritto il: lun feb 06, 2006 4:13 pm
Località: Abruzzo

Re: Attimi di terrore...

Messaggioda Andy94 » lun apr 06, 2009 1:53 pm

Qui a mestre ho avvertito quello delle 22.30 che dovrebbe aver avuto epicentro in Emilia...
Avatar utente
Andy94
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 9998
Iscritto il: lun apr 09, 2007 8:39 pm

Re: Attimi di terrore...

Messaggioda eDog » lun apr 06, 2009 2:26 pm

Andy94 ha scritto:Qui a mestre ho avvertito quello delle 22.30 che dovrebbe aver avuto epicentro in Emilia...


Ero sveglio ma non ho sentito nulla..
eDog,
"È meglio essere temuti o rispettati? Io dico: è troppo chiedere entrambe le cose?" - Tony Stark
Avatar utente
eDog
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 3679
Iscritto il: sab dic 30, 2006 7:58 pm
Località: Vescovana (Padova)

Re: Attimi di terrore...

Messaggioda riise90 » lun apr 06, 2009 4:27 pm

A Roma abbiamo avvertito fin troppo bene la scossa delle 3.20. La cosa impressionante è stata la durata della scossa di circa 20/25 secondi e la sensazione di non poter fare nulla. Non voglio neanche immaginare cosa voglia dire trovarsi nella zona dell' epicentro e vedere distrutto in pochi secondi quello che si è fatto in una vita.
L'albero della libertà deve essere rinvigorito di tanto in tanto con il sangue dei patrioti e dei tiranni. Esso ne rappresenta il concime naturale.
Avatar utente
riise90
Bronze Member
Bronze Member
 
Messaggi: 826
Iscritto il: mar lug 01, 2008 3:48 pm
Località: Roma

Re: Attimi di terrore...

Messaggioda Al3x » lun apr 06, 2009 4:30 pm

Sono stato svegliato alle 3.30 circa dal movimento ondulatorio del letto e dai colpi dell'armadio che oscillando batteva contro la parete, è durato il tempo sufficiente a farmi preoccupare e perdere il sonno.

Oggi sarei dovuto partire con la colonna di soccorso della protezione civile di roma ma per cause di forza maggiore devo rimandare, se si renderà necessario nei prossimi giorni sarò di partenza per la zona.

Ne approfitto per girare il contenuto di un messaggio giuntomi per posta elettronica e destinato ai cittadini di roma e dintorni

S.O.S SANGUE

A Seguito Del Terremoto Che Durante La Notte Ha Colpito L’Abbruzzo, vi
preghiamo di esprimere la vostra solidarietà con la donazione del sangue.

Per l’occasione potrete recarvi presso il POLICLINICO MILITARE di Roma
(CELIO) dalle ore 8,00 alle 11,00
Rifer.: Maresciallo La Vecchia
06.70.19.66.49
è primavera finalmente! [:)]
Avatar utente
Al3x
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 7411
Iscritto il: sab gen 10, 2009 12:51 pm
Località: http://127.0.0.1/

Re: Attimi di terrore...

Messaggioda Amantide » lun apr 06, 2009 4:39 pm

Al3x ha scritto:Ne approfitto per girare il contenuto di un messaggio giuntomi per posta elettronica e destinato ai cittadini di roma e dintorni

S.O.S SANGUE

A Seguito Del Terremoto Che Durante La Notte Ha Colpito L’Abbruzzo, vi
preghiamo di esprimere la vostra solidarietà con la donazione del sangue.

Per l’occasione potrete recarvi presso il POLICLINICO MILITARE di Roma
(CELIO) dalle ore 8,00 alle 11,00
Rifer.: Maresciallo La Vecchia
06.70.19.66.49


Per quanto riguarda la donazione del sangue - è un allarme già rientrato:

http://roma.repubblica.it/dettaglio/ter ... ue/1614175

"Rispetto a quanto detto stamane, quando abbiamo lanciato l'invito di donare sangue, a quest'ora dobbiamo dire che non serve più: la grande solidarietà ha intasato i centri di raccolta e ne abbiamo in abbondanza".

Lo ha affermato il presidente della regione Abruzzo, Gianni Chiodi, nella conferenza stampa...
...per volare alto, bisogna saper cadere...
Avatar utente
Amantide
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 8126
Iscritto il: lun feb 06, 2006 4:13 pm
Località: Abruzzo

Re: Attimi di terrore...

Messaggioda Matilda12 » lun apr 06, 2009 5:29 pm

Di fronte ad enormità tali, almeno io, resto senza parole.
Sono marchigiano e purtroppo conosco direttamente questo "tipo di terrore" ... già, perché il terremoto va a minare una delle cose più care: la sicurezza della nostra casa.
Comunque, come tanti altri popoli (per carità!), noi italiani riusciamo a tirare fuori il meglio possibile nelle situazioni difficili e sono sicuro che sarà così.
Sarà dura, ma sarà (e deve essere) così.
Matilda12
Dove c'è molta luce l'ombra è più nera.
Avatar utente
Matilda12
Utente inattivo
 
Messaggi: 1319
Iscritto il: mer feb 07, 2007 11:15 pm
Località: Marche - Italia

Re: Attimi di terrore...

Messaggioda Amantide » lun apr 06, 2009 5:47 pm

18.39, un'altra scossa di assestamento...

Ho un sonno cane perché stanotte non si è dormito per niente e mi sa che avrò paura a mettermi di dormire anche stanotte..

E come se non bastasse all'Aquila ha iniziato pure a piovere, ma per fortuna hanno già terminato di montare i tendoni.
...per volare alto, bisogna saper cadere...
Avatar utente
Amantide
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 8126
Iscritto il: lun feb 06, 2006 4:13 pm
Località: Abruzzo

Re: Attimi di terrore...

Messaggioda lorenaino » lun apr 06, 2009 5:53 pm

Un abbraccio virtuale a tutta la popolazione dell'Aquila e dintorni,mia moglie è Friulana e sebbene fosse relativamente piccola,si ricorda molto bene del terremoto che colpì le sue zone,io fortunatamente l'ho sentito solo una volta e non me lo scorderò mai più.
Avatar utente
lorenaino
Aficionado
Aficionado
 
Messaggi: 138
Iscritto il: mar feb 17, 2009 3:43 pm
Località: Sasso Marconi

Re: Attimi di terrore...

Messaggioda gioia271965 » lun apr 06, 2009 8:21 pm

Trovare parole giuste, adeguate per queste situazioni è impossibile. Cosi come è difficilissimo capire davvero cosa prova chi si trova a vivere esperienze simili. Perdere la casa, i cari, il proprio mondo è di certo la peggiore esperienza della vita umana. Forza ragazzi. Tutta l'Italia è con voi.
"Nulla di finito, nemmeno l'intero mondo, può soddisfare l'animo umano che sente il bisogno dell'eterno"
Avatar utente
gioia271965
Silver Member
Silver Member
 
Messaggi: 1422
Iscritto il: ven ott 24, 2008 9:40 am
Località: Taranto

Re: Attimi di terrore...

Messaggioda Al3x » lun apr 06, 2009 8:54 pm

Amantide ha scritto:Per quanto riguarda la donazione del sangue - è un allarme già rientrato:

meno male, almeno una buona notizia...

@Ama com'è il tempo li da voi, fa freddo la notte?
è primavera finalmente! [:)]
Avatar utente
Al3x
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 7411
Iscritto il: sab gen 10, 2009 12:51 pm
Località: http://127.0.0.1/

Re: Attimi di terrore...

Messaggioda jordan air » lun apr 06, 2009 9:58 pm

Purtroppo mi ha molto colpito, l'indifferenza di alcuni telegiornali, come Studio Aperto difronte alle affermazioni e testimonianze, di chi diceva, che il fenomeno sismico era prevedibile, ed era stato previsto!... Questa indifferenza, si è poi manifestata, a mio parere, nelle parole del presidente del consiglio... [nonono]. Non riesco a capire (anzi forse ho capito, ma preferisco non commentare), come è possibile che una persona, preparata a livello professionale, come è il tecnico che ha lanciato per primo l'allarme (che ci tengo a sottolineare, credo sia un suo dovere oltre che un suo diritto), non sia stato preso miniamene in considerazione. Piuttosto hanno pensato bene di spedirgli un avviso di garanzia... [:p] La solita Italietta, fatta di politici senza coscienza.

Perdonate lo sfogo...

Ora spero semplicemente, che il resto degli abitanti, trovino la forza di reagire a questa emergenza e che tornino nelle loro abitazioni il più presto possibile.
My pc: Intel core i5 750; Corsair 2gb DDR3 pc-12600; Ati 6790 (1gb); Asus P7H55 - V; Antec True Power 650W; WD 465gb 16mb-Samsung 186gb; CM 690
Avatar utente
jordan air
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 3155
Iscritto il: sab feb 03, 2007 1:26 pm
Località: Milano

Re: Attimi di terrore...

Messaggioda gioia271965 » mar apr 07, 2009 6:44 am

Ho sentito ieri su Striscia la storia di questo tecnico e del metodo con il quale si potrebbero prevedere simili eventi. Senza entrare nel merito, in quanto assoluto ignorante in materia, a un certo punto dell'intervista questo signore rispondendo a una domanda specifica del giornalista che gli chiedeva il motivo per il quale le istituzioni tutte non prendessero in considerazione i suoi studi, ha risposto: "il motivo non posso dirlo io, ma tutti potete capirlo...."
Quello che mi chiedo è proprio questo:
Quali oscuri motivi potrebbero esserci dietro a questo comportamento ?????
"Nulla di finito, nemmeno l'intero mondo, può soddisfare l'animo umano che sente il bisogno dell'eterno"
Avatar utente
gioia271965
Silver Member
Silver Member
 
Messaggi: 1422
Iscritto il: ven ott 24, 2008 9:40 am
Località: Taranto

Re: Attimi di terrore...

Messaggioda riise90 » mar apr 07, 2009 10:15 am

Prevedere un terremoto è assolutamente impossibile: nessuno al mondo, neanche i giapponesi che convivono con i terremoti e che tecnologicamente stanno anni luce avanti a noi, dicono che sia possibile prevedere un evento sismico con la tecnologia attuale. La cosa che trovo veramente scandalosa è il fatto che nelle ore precedenti la scossa delle 3.20 c' erano state parecchie avvisaglie e nessuno si è posto il minimo problema e questo è un fatto gravissimo.
L'albero della libertà deve essere rinvigorito di tanto in tanto con il sangue dei patrioti e dei tiranni. Esso ne rappresenta il concime naturale.
Avatar utente
riise90
Bronze Member
Bronze Member
 
Messaggi: 826
Iscritto il: mar lug 01, 2008 3:48 pm
Località: Roma

Re: Attimi di terrore...

Messaggioda Amantide » mar apr 07, 2009 10:31 am

Al3x ha scritto:@Ama com'è il tempo li da voi, fa freddo la notte?

Stanotte a Isola faceva abbastanza freddo, conta che all'Aquila ci sono di solito 3-4 (...azz... so' dovuta scappare dalla casa [XX(] .. un'altra scossa di almeno 3,8 gradi Richter [V] ).. dicevo, all'Aquila fa molto più freddo che da noi.
Poi ierisera ha attaccato anche il temporale, e tra i boati dei tuoni e le scosse di assestamento non si capiva più niente.
Stanotte alle 1.15 è stato un'altro risveglio brutto, oramai siamo diventati come i soldati in leva... 3 secondi per svegliarsi di soprassalto, acchiappare il figlio ed una coperta, ed ero pronta a scappare fuori dalla casa [V]
...per volare alto, bisogna saper cadere...
Avatar utente
Amantide
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 8126
Iscritto il: lun feb 06, 2006 4:13 pm
Località: Abruzzo

Re: Attimi di terrore...

Messaggioda Max01 » mar apr 07, 2009 11:02 am

Massima solidarietà alle persone vittime del terremoto che hanno perso casa e/o peggio ancora familiari.
gioia271965 ha scritto:Ho sentito ieri su Striscia la storia di questo tecnico e del metodo con il quale si potrebbero prevedere simili eventi.

Non ho visto striscia, ma invece di dare retta a questa persone che sostengono cose piuttosto discutibili (io ad esempio in un'altra trasmissione ho sentito che in realtà questa persona aveva sbagliato la previsione: sia nei tempi, una settimana prima, sia nel luogo, non L'aquila e dintorni)....comunque l'importante non è questo adesso: cerchiamo di salvare quante più persone sono ancora sotto le macerie, curare i feriti e ricostruire nel più breve tempo possibile, senza sprechi di denaro ed appalti truccati controllati dalla malavita.
"Vederselo davanti è un’esperienza che non si dimentica. Il Maine Coon è davvero un gatto enorme, imponente e regale.
Avatar utente
Max01
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 1975
Iscritto il: sab feb 23, 2008 3:00 pm
Località: Firenze

Re: Attimi di terrore...

Messaggioda RobyXP90 » mar apr 07, 2009 11:07 am

Non riesco a trovare le parole adatte... non è giusto... viviamo in un mondo così imperfetto e pieno di cataclismi... [V]
Asus M3N78, Athlon64X2 5200+ 2.70 ghz, 3GB DDR2 800, GeForce9500GT 1GB, 250GB Sata, 160GB IDE, Alimentatore 500W, LG DVDWriter24x
Avatar utente
RobyXP90
Senior Member
Senior Member
 
Messaggi: 215
Iscritto il: sab mar 10, 2007 8:16 am

Prossimo

Torna a Chiacchiere in libertà

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

Powered by phpBB © 2002, 2005, 2007, 2008 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBB.it

megalab.it: testata telematica quotidiana registrata al Tribunale di Cosenza n. 22/09 del 13.08.2009, editore Master New Media S.r.l.; © Copyright 2008 Master New Media S.r.l. a socio unico - P.I. 02947530784. GRUPPO EDIZIONI MASTER Spa Tutti i diritti sono riservati. Per la pubblicità: Master Advertising