Punto informatico Network
Login Esegui login | Non sei registrato? Iscriviti ora (è gratuito!)
Username: Password:
  • Annuncio Pubblicitario

Hard disk non riconosciuto a seconda dell'abitazione

Il tuo Sistema Operativo non vuole riconoscerti una periferica? I nuovi Driver della scheda video ti danno problemi? La tastiera ti parla in una lingua incomprensibile? Posta e cercheremo di aiutarti.
Per problemi legati strettamente all'Hardware utilizzate "Hardware, Modding & Overclock"

Hard disk non riconosciuto a seconda dell'abitazione

Messaggioda galiwton » gio apr 02, 2009 7:35 pm

Buonasera a tutti.
Ho un problema con un hard disk di un amico. Tempo fa, dopo un cortocircuito (a suo dire) provocato dall'inserimento di alcuni altoparlanti , il suo hard disk ha smesso di funzionare correttamente: quando accende il pc, compare il messaggio d'errore che segnala che non è stata trovata alcuna periferica per il boot.
Ha portato il pc da un suo conoscente. Quando lo ha accesso, gli è partito win xp normalmente.
Lo ha riportato a casa, ma di nuovo non gli viene riconosciuto l'hard disk e non gli parte.

L'ha portato qui da me e a casa mia funziona correttamente; ho provato ad accenderlo diverse volte, in diversi momenti della giornata e tutto va tranquillamente. L'hard disk è un WD abbastanza vecchiotto (80 Giga) di tipo IDE, anche se la mobo è il procio sono più moderni (dual core AMD da 2.51 GHz, e 2 GB di Ram). E' regolarmente impostato come Master, e al suo stesso cavo IDE è collegato il lettore cd. Non ha altre periferiche di alcun tipo, se non un floppy disk.
Da cosa può dipendere? Non so se fargli spendere 50-60 € per un Hard Disk nuovo quando questo va ancora benone (soprattutto per le sue esigenze) con il rischio che nemmeno quello gli funzioni.
Può dipendere da basse tensioni del suo impianto domestico e/o cavi di alimentazioni e ciabatte problematici?
Grazie mille
Saluti
Galiwton
Avatar utente
galiwton
Aficionado
Aficionado
 
Messaggi: 76
Iscritto il: dom ago 22, 2004 10:45 am

Re: Hard disk non riconosciuto a seconda dell'abitazione

Messaggioda ste_95 » gio apr 02, 2009 8:22 pm

Visto che sembra che le vibrazioni non piacciano agli hard disk:
http://www.zeusnews.com/index.php3?ar=stampa&cod=9933

Controlla che non ci siano eventuali interferenze.
«A volte è meglio tacere e sembrare stupidi che aprir bocca e togliere ogni dubbio.» Oscar Wilde
Avatar utente
ste_95
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 17271
Iscritto il: lun ago 06, 2007 11:19 am

Re: Hard disk non riconosciuto a seconda dell'abitazione

Messaggioda Al3x » gio apr 02, 2009 8:28 pm

ha provato la cosa più banale, ovvero usare un cavo di alimentazione diverso da quello che usa normalmente? A volte sono proprio i connettori che si collegano all'alimentatore del pc a dare problemi.
Al suo posto oltre alla prova del cavo userei anche una presa di corrente differente tanto per essere più sicuri
è primavera finalmente! [:)]
Avatar utente
Al3x
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 7411
Iscritto il: sab gen 10, 2009 12:51 pm
Località: http://127.0.0.1/

Re: Hard disk non riconosciuto a seconda dell'abitazione

Messaggioda galiwton » gio apr 02, 2009 8:40 pm

Grazie per le risposte. Purtroppo non ho avuto ancora la possibilità di andare a casa sua, conto di andarci prima possibile e fare le prove che mi consigliate.
Comunque preciso che il pc si accende correttamente, si blocca sulla schermata (DOS) in cui dice che non trova l'hard disk, e che il computer è un fisso.
Avatar utente
galiwton
Aficionado
Aficionado
 
Messaggi: 76
Iscritto il: dom ago 22, 2004 10:45 am


Torna a Driver, Riconoscimento e Gestione Periferiche

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti

Powered by phpBB © 2002, 2005, 2007, 2008 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBB.it

megalab.it: testata telematica quotidiana registrata al Tribunale di Cosenza n. 22/09 del 13.08.2009, editore Master New Media S.r.l.; © Copyright 2008 Master New Media S.r.l. a socio unico - P.I. 02947530784. GRUPPO EDIZIONI MASTER Spa Tutti i diritti sono riservati. Per la pubblicità: Master Advertising