Punto informatico Network
Login Esegui login | Non sei registrato? Iscriviti ora (è gratuito!)
Username: Password:
  • Annuncio Pubblicitario

Progetto di un partitore di tensione

Il tuo Sistema Operativo non vuole riconoscerti una periferica? I nuovi Driver della scheda video ti danno problemi? La tastiera ti parla in una lingua incomprensibile? Posta e cercheremo di aiutarti.
Per problemi legati strettamente all'Hardware utilizzate "Hardware, Modding & Overclock"

Progetto di un partitore di tensione

Messaggioda Palpas » mar mar 24, 2009 6:21 pm

Ero un po indeciso su dove postare, spero che qui sia la sezione piu adatta....semmai spostate. [:)]

Ho un circuito partitore:

Immagine

Considerato che dopo il nodo dove cè Vo inserirò un disaccoppiatore, vorrei calcolare il valore delle resistenze in maniera tale da avere Vo = 2,5 V quando in ingresso c'è 16 V.
Vi sarei grato se mi spiegaste passo passo il procedimento.
Zane grazie per l'esperienza MLI
Avatar utente
Palpas
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 2544
Iscritto il: mar set 25, 2007 4:48 pm

Re: Progetto di un partitore di tensione

Messaggioda zenith » mar mar 24, 2009 6:47 pm

Non è che sono un esperto... ma non credo che ci sono abbastanza dati. Se ho capito bene vuoi calcolare "la resistenza" di R1 ed R2? Non servirebbe sapere l'amperaggio della corrente? Non hai un amperometro o un galvanometro?
«Our philosophy at “New Scientist” is this: science is interesting, and if you don’t agree you can fu** off.»
Avatar utente
zenith
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 2778
Iscritto il: lun ago 13, 2007 3:31 pm
Località: Mola di Bari

Re: Progetto di un partitore di tensione

Messaggioda Palpas » mar mar 24, 2009 6:49 pm

So che devo impostare una resistenza, comunque mi serve la soluzione a livello teorico.
Zane grazie per l'esperienza MLI
Avatar utente
Palpas
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 2544
Iscritto il: mar set 25, 2007 4:48 pm

Re: Progetto di un partitore di tensione

Messaggioda M@ttia » mar mar 24, 2009 6:55 pm

Beh non è così semplice, in quanto ti servirebbe poi sapere quanta corrente "consumi" nel punto Vo (le cadute di potenziale nelle resistenze le esprimi come R*I e poi applichi le leggi di Kirchoff, ma per conoscere il valore dell'intensità di Corrente I devi sapere quanto "ciucci" dal punto Vo...
</IE><FIREFOX>
Avatar utente
M@ttia
Moderatore
Moderatore
 
Messaggi: 8363
Iscritto il: lun giu 09, 2003 2:18 pm
Località: Ticino - Estero


Torna a Driver, Riconoscimento e Gestione Periferiche

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Bing [Bot] e 3 ospiti

Powered by phpBB © 2002, 2005, 2007, 2008 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBB.it

megalab.it: testata telematica quotidiana registrata al Tribunale di Cosenza n. 22/09 del 13.08.2009, editore Master New Media S.r.l.; © Copyright 2008 Master New Media S.r.l. a socio unico - P.I. 02947530784. GRUPPO EDIZIONI MASTER Spa Tutti i diritti sono riservati. Per la pubblicità: Master Advertising