Punto informatico Network
Login Esegui login | Non sei registrato? Iscriviti ora (è gratuito!)
Username: Password:
  • Annuncio Pubblicitario

Come portare la rete aziendale a casa

Malfunzionamenti della LAN, suggerimenti sulla condivisione e altro legato alle reti.

Come portare la rete aziendale a casa

Messaggioda nennyge » mer mar 04, 2009 5:50 pm

Ciao a tutti

Nel mio ufficio é presente una rete dsl. A 60 mt di distanza c'é la mia casa, che peró non si trova di fronte all'ufficio. Vorrei sfruttare la rete aziendale per la connessione internet, ma il router non basta. Un mio caro amico mi ha consigliato di montare uno switch alla fine dell'edificio, che é comunque di nostra proprietá, portando un cavo ethernet dal router dell'ufficio. Poi da li portare il cavo esterno via aerea (circa 30 metri) fino alla mia casa e collegarlo ad un access point.
Penso che possa andare bene questa soluzione anche se ho delle domande:

Che tipo di cavo devo usare? .. RJ45 cat 5 stp oppure un cavo crossed con due finali diversi?
A quali temperature puó scendere? ... io vivo in un posto dove la minima arriva, anche se per poco, a -20
VOrrei utilizzare per il trasporto del cavo dei pali della luce. A che distanza minima devono stare i 2 cavi?
Posso assemblarlo io o c'é bisogno di attrezzature particolari?
Devo per forza bucare il muro per far passare i cavi?
Quanto puó costare il tutto?
Avete altre soluzioni?.... poco costose?

Grazie a tutti
Sono un disastro... ma sono fatta cosí e mi sta bene!!!
Avatar utente
nennyge
Aficionado
Aficionado
 
Messaggi: 47
Iscritto il: gio gen 17, 2008 9:22 am

Re: Come portare la rete aziendale a casa

Messaggioda ninjabionico » gio mar 12, 2009 10:37 pm

Ciao.

Hai pensato a una soluzione WiFi?

In teoria, in campo aperto, si potrebbe arrivare a qualche centinaio di metri (400 dichiarati)...

... se non ci sono ostacoli particolari, forse varrebbe la pena di provare, magari posizionando un Access Point in azienda vicino a una finestra che da in direzione della casa.

L'ideale sarebbe fare delle prove con un portatile e vedere se e come si riceve il segnale a casa tua.


[ciao]
Io dico le cose così come stanno! Questo è il mio credo ninja - by Naruto Uzumaki
Expert-Advanced User Powered by Gnu/Linux
Avatar utente
ninjabionico
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 5207
Iscritto il: lun mar 20, 2006 10:51 pm
Località: Prov. Pd

Re: Come portare la rete aziendale a casa

Messaggioda Al3x » ven mar 13, 2009 8:17 am

il cavo utp o stp può raggiungere una lunghezza massima di 100mt (fast ethernet) da punto a punto ma nel tuo caso non mi sento di consigliartelo visto che devi far passare il tutto su pali. In quella situazione sei a rischio sia per le temperature che, peggio ancora, per le interferenze e possibili guasti agli apparati collegati in caso di temporali (non basta certo usare del cavo schermato per stare al sicuro).
Se invece fosse tutto interrato sarebbe diverso ma a terra c'è poi il problema dei roditori se non usi cavo armato...

La soluzione wifi suggerita da ninja è la più semplice ed economica, l'importante è seguire alcuni criteri riguardo l'impianto. In primo luogo tenere conto che in pratica devi mettere su un ponte radio e quindi fare in maniera tale da rendere il segnale il più direttivo possibile: in questo modo si possono raggiungere distanze di 3km agevolmente a patto di puntare correttamente le due antenne (puoi usare degli specchi o dei cd per aiutarti nel puntamento).

Per evitare interferenze (la banda a 2.4ghz è piuttosto inquinata) userei dispositivi che trasmettono in hiperlan (5ghz)
http://www.protel.it/wireless.htm
http://www.nntp.it/comp-reti-wireless/1 ... radio.html
http://www.jollytv.com/it/component/pne ... ml?idCat=1

Per il tuo caso specifico ma solo a scopo indicativo poiché non conosco il costo di questo prodotto
http://www.jollytv.com/it/component/pne ... l?idProd=3
è primavera finalmente! [:)]
Avatar utente
Al3x
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 7411
Iscritto il: sab gen 10, 2009 12:51 pm
Località: http://127.0.0.1/

Re: Come portare la rete aziendale a casa

Messaggioda nennyge » ven mar 13, 2009 10:41 am

Vi ringrazio per la risposta.
Purtroppo, come avrete capito, io non ne capisco molto. Qui in Ungheria é difficile fare qualsiasi cosa. Ho chiesto ad un'azienda nella zona che dovrebbe occuparsi di queste cose, ma non sanno come fare o forse non hanno volgia di farlo.

Io vorrei trovare una soluzione che sia semplice da mettere in pratica e non costosa, nell'ordine dei 100 euro o giú di li. CI sono diverse antenne WI.FI, ma non saprei quale scegliere.
Vi mando un disegno dove si puó vedere l'orientamento degli edifici, anche se non sono 55 mt, ma 60.

A quanto cossisponde in metri un db? so che é difficile da definire perché bisogna considerare ostacoli e quant'altro, peró se acquistassi un'antenna da posizionare all'interno dell'ufficio, (dove c'é il Router) che amplificatore dovrebbe avere, quanti db?. (considerando che gli edifici hanno mura molto spesse).

Posso eventualemtente portare il cavo ethernet alla fine dell'edificio, (circa 30 mt se lo facessi passare per il sottotetto) e li montare un access point WIFI con antenna da "X" db. La mia casa, che dista circa 28 mt + 1 muro, (dove si trova il soggiorno) riuscirebbe a captare il segnale? eventualmente ci sarebbe necessitá di un altro access point?...

É difficile configurare un access point?
ancora grazie per l'aiuto
Maria
Sono un disastro... ma sono fatta cosí e mi sta bene!!!
Avatar utente
nennyge
Aficionado
Aficionado
 
Messaggi: 47
Iscritto il: gio gen 17, 2008 9:22 am

Re: Come portare la rete aziendale a casa

Messaggioda ninjabionico » ven mar 13, 2009 8:31 pm

nennyge ha scritto:...Io vorrei trovare una soluzione che sia semplice da mettere in pratica e non costosa, nell'ordine dei 100 euro o giú di li.


nennyge ha scritto:CI sono diverse antenne WI.FI, ma non saprei quale scegliere.


Nel tuo caso, meglio quelle direzionali, come ti ha suggerito Al3x, di solito permettono di coprire distanze maggiori, se vuoi ci sono anche modi per realizzarsele artigianalmente, spendendo poco o niente, naturalmente l'estetica lascia un po' a desiderare rispetto alle soluzioni commerciali...

http://www.napoliwireless.net/doku/doku ... niparabola

nennyge ha scritto:A quanto cossisponde in metri un db?


I db sono un'unità di misura logaritmica, nel nostro caso ci esprime il guadagno in amplificazione del segnale, dal punto di vista pratico, più decibel hai, più lontano arriva il segnale

nennyge ha scritto:so che é difficile da definire perché bisogna considerare ostacoli e quant'altro, peró se acquistassi un'antenna da posizionare all'interno dell'ufficio, (dove c'é il Router) che amplificatore dovrebbe avere, quanti db?. (considerando che gli edifici hanno mura molto spesse).


Ti consiglio una cosa diversa (naturalmente se lo reputi nelle tue possibilità), arrivati a questo punto, porta fuori l'antenna dell'Access Point, come puoi notare è attaccata allo spinotto grazie a un connettore filettato (a vite), vendono prolunghe con antenna oppure puoi anche fartele fare da personale specializzato (il cavo deve essere di tipo speciale, per trasmissioni a 2,4 GHz) e il costo non dovrebbe essere elevatissimo, posiziona l'antenna esternamente portando fuori il filo (naturalmente dovrai fare un buco nel muro, se non ce n'è già uno disponibile) e fissandola su una staffa.

nennyge ha scritto:Posso eventualemtente portare il cavo ethernet alla fine dell'edificio, (circa 30 mt se lo facessi passare per il sottotetto) e li montare un access point WIFI con antenna da "X" db. La mia casa, che dista circa 28 mt + 1 muro, (dove si trova il soggiorno) riuscirebbe a captare il segnale?


C'è un solo modo per saperlo... provare [8D]

nennyge ha scritto: eventualmente ci sarebbe necessitá di un altro access point?


Si, la cosa è fattibile, gli AP possono essere configurati per "ampliare" la rete WiFi. [8D]

nennyge ha scritto:É difficile configurare un access point?


Dipende dalle tue conoscenze, comunque non è una cosa impossibile... [uhm]

nennyge ha scritto: ancora grazie per l'aiuto
Maria


Di niente.

[ciao]
Io dico le cose così come stanno! Questo è il mio credo ninja - by Naruto Uzumaki
Expert-Advanced User Powered by Gnu/Linux
Avatar utente
ninjabionico
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 5207
Iscritto il: lun mar 20, 2006 10:51 pm
Località: Prov. Pd


Torna a Reti e Internet

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

Powered by phpBB © 2002, 2005, 2007, 2008 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBB.it

megalab.it: testata telematica quotidiana registrata al Tribunale di Cosenza n. 22/09 del 13.08.2009, editore Master New Media S.r.l.; © Copyright 2008 Master New Media S.r.l. a socio unico - P.I. 02947530784. GRUPPO EDIZIONI MASTER Spa Tutti i diritti sono riservati. Per la pubblicità: Master Advertising