Punto informatico Network
Login Esegui login | Non sei registrato? Iscriviti ora (è gratuito!)
Username: Password:
  • Annuncio Pubblicitario

Arch Linux

Il forum riservato agli amici del Pinguino e al software libero.

Arch Linux

Messaggioda eDog » gio gen 01, 2009 2:52 pm

Immagine

E' da un po' che mi piacerebbe cominciare ad usare una distro per ampliare un po' di più le mie conoscenze sul mondo Linux..e Arch Linux sembra sia disposta a farmi da maestra [bleh]

Voi che ne dite? Qualcuno l'ha provata? (Aesir?)

Ho scaricato la ISO (300MB, c'è solo tutto l'occorrente per un sistema base) e ovviamente voglio provarla per bene in una VM prima di procedere all'uso "in produzione". Vi terrò aggiornati. [sh]
eDog,
"È meglio essere temuti o rispettati? Io dico: è troppo chiedere entrambe le cose?" - Tony Stark
Avatar utente
eDog
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 3679
Iscritto il: sab dic 30, 2006 7:58 pm
Località: Vescovana (Padova)

Re: Arch Linux

Messaggioda eDog » ven gen 02, 2009 4:40 pm

Bella distro!

Tutta caruccia con il KDE 4.1.3 fiammante...

... pacman fa la sua bella figura...

... semplicissima, pochi file di configurazione dove agire...

... leggerissima

MA...


... non fa per me. Perché?

Se c'è una cosa dove ho veramente timore a mettere le mani è il kernel, è questo timore accresce esponenzialmente su un PC dove ci devo lavorare.. E' come se dovessi operarmi nelle parti più intime.. prima di farlo ci penserei 10^numero_messaggi_sul_forum.

Perché? Semplice, non mi piace il modo quasi maccheronico che ha Arch per aggiornare il kernel. Cancella il vecchio e ci piazza il nuovo.. E se con il nuovo il sistema non parte per qualsiasi motivo? Semplice, cominci ad imprecare per un paio d'ore, dopodiché ti rassegni a recuperare i dati e a formattare di nuovo.. E' un sistema che non mi piace.

La ricerca della distro professoressa continua.. Ora tocca a mamma Debian.. [sh]
eDog,
"È meglio essere temuti o rispettati? Io dico: è troppo chiedere entrambe le cose?" - Tony Stark
Avatar utente
eDog
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 3679
Iscritto il: sab dic 30, 2006 7:58 pm
Località: Vescovana (Padova)

Re: Arch Linux

Messaggioda zenith » ven gen 02, 2009 5:55 pm

eDog ha scritto:10^numero_messaggi_sul_forum

...è un numero addirittura superiore al numero stimato di protoni ed elettroni nell'universo osservabile!
Ma decisamente inferiore a al numero di pensieri che la mente umana può formulare e conservare: 10^7000000

...chiusa parentesi [:D]
«Our philosophy at “New Scientist” is this: science is interesting, and if you don’t agree you can fu** off.»
Avatar utente
zenith
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 2778
Iscritto il: lun ago 13, 2007 3:31 pm
Località: Mola di Bari


Re: Arch Linux

Messaggioda Aesir » ven gen 02, 2009 6:27 pm

Arch è la mia distribuzione principale, e orami la uso da un po' di tempo (senza alcuna intenzione di cambiarla). Sono sopravvissuto incolume su due computer ad almeno una decina di kernel upgrade e sono ottimista sul fatto che non avrò problemi futuri in questo senso. Comunque se la politica di pacman sui kernel non ti piace ti auguro di trovare una distribuzione più adatta ai tuoi gusti, l'impostazione di arch è per un'estrema pulizia (viene eliminata automaticamente anche la documentazione dei programmi, figurarsi i kernel obsoleti) e quindi se si vuole tenere un kernel di emergenza bisgona pensarci da sè.

Un'altra cosa che può non piacere è che capita di dover compilarsi da soli i programmi, i repository non sono forniti come in debian/ubuntu e si può avere bisogno di compilare anche programmi abbastanza grossi tipo kdenlive o l'ultima versione di ardour, fortunatamente la compilazione è automatizzata un po' come su gentoo.

Per il resto è una distribuzione che consiglio assolutamente di provare.
WINDOS -- Windos Is Not a Decent Operating System
Avatar utente
Aesir
Bronze Member
Bronze Member
 
Messaggi: 607
Iscritto il: mer dic 05, 2007 6:06 pm
Località: Prov. di Milano

Re: Arch Linux

Messaggioda eDog » sab gen 03, 2009 11:52 am

Ciao Aesir, la tua opinione mi mancava [std]

Aesir ha scritto:Arch è la mia distribuzione principale, e orami la uso da un po' di tempo (senza alcuna intenzione di cambiarla). Sono sopravvissuto incolume su due computer ad almeno una decina di kernel upgrade e sono ottimista sul fatto che non avrò problemi futuri in questo senso. Comunque se la politica di pacman sui kernel non ti piace ti auguro di trovare una distribuzione più adatta ai tuoi gusti, l'impostazione di arch è per un'estrema pulizia (viene eliminata automaticamente anche la documentazione dei programmi, figurarsi i kernel obsoleti) e quindi se si vuole tenere un kernel di emergenza bisgona pensarci da sè.


Certo, ma questo lo potrei fare in un PC che uso per gioco, per intrattenimento. Però, nel mio unico e solo PC non mi posso permettere questi rischi, preferisco optare per un sistema più stabile come Debian.

Ci potrò fare un pensierino per un portatile [fischio] Durante il setup ho visto che ha tutto per connettersi via wireless. Tu che dici?

Un'altra cosa che può non piacere è che capita di dover compilarsi da soli i programmi, i repository non sono forniti come in debian/ubuntu e si può avere bisogno di compilare anche programmi abbastanza grossi tipo kdenlive o l'ultima versione di ardour, fortunatamente la compilazione è automatizzata un po' come su gentoo.


Si, mi ero documentato sulle varie wiki. Comunque, a parte questi "difettucci" (IMHO), Arch mi ha dato buone impressioni, appena mi viene sotto un PC.. [devil]
eDog,
"È meglio essere temuti o rispettati? Io dico: è troppo chiedere entrambe le cose?" - Tony Stark
Avatar utente
eDog
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 3679
Iscritto il: sab dic 30, 2006 7:58 pm
Località: Vescovana (Padova)

Re: Arch Linux

Messaggioda Aesir » sab gen 03, 2009 6:26 pm

eDog ha scritto:Ciao Aesir, la tua opinione mi mancava [std]

Certo, ma questo lo potrei fare in un PC che uso per gioco, per intrattenimento. Però, nel mio unico e solo PC non mi posso permettere questi rischi, preferisco optare per un sistema più stabile come Debian.

Ci potrò fare un pensierino per un portatile [fischio] Durante il setup ho visto che ha tutto per connettersi via wireless. Tu che dici?


In effetti Debian e Archlinux sono abbastanza agli antipodi, sappiamo bene come sono i cicli di rilascio e di aggiornamento di Debian. Archlinux è invece assolutamente bleeding edge e forse per questo non da l'idea di una distribuzione stabile (anche se IMHO lo è più di altre). D'altro canto Debian è, come direbbero gli anglofoni, decisamente "bloated" (sempre IMHO).

Per quel che riguarda il wireless ti consiglio di dare un occhio alla pagina del wiki, tutti i moduli per il wi-fi disponibili per linux così come ndiswrapper sono disponibili sul cd di installazione; ovviamente in rispetto della filosofia KISS vanno selezionati e montati manualmente, non ci sono procedure automagiche.
WINDOS -- Windos Is Not a Decent Operating System
Avatar utente
Aesir
Bronze Member
Bronze Member
 
Messaggi: 607
Iscritto il: mer dic 05, 2007 6:06 pm
Località: Prov. di Milano

Re: Arch Linux

Messaggioda eDog » lun gen 05, 2009 5:00 pm

Signori, ci sono novità. Dopo aver visto Arch Linux compilarsi kdenlive tutta da sola in mezz'ora circa, PERFETTAMENTE FUNZIONANTE (mentre ubuntu ci aveva impiegato 2 ore, dico 2 ore, che poi non funzionava un ca$$o) mi sono parecchio ricreduto su questa distro.

Oltretutto, il disco che avevo destinato a Windows 7 rimarrà libero, poiché l'ultimo giochino della M$ ha deciso che, per avviarsi più velocemente, piazza mezzo sistema di avvio direttamente nell'MBR (non riesco a ritrovare la fonte, eppure sono sicuro al 10000% di averlo letto). Conseguenza? Beh, se ci metti GRUB puoi dire addio all'avvio di Win7. Forse si potrà fare il contrario, EasyBCD per vista permetteva l'avvio di sistemi linux.... boh.. fatto sta che per ora accesso negato a windows 7.

Quindi tengo nel primo disco ubuntu (per la stabilità, almeno credo) e nel secondo nientepopodimeno che Arch Linux.

Per il "problemino" del kernel si può mettere una pezza.. un'immagine del disco e passa la paura..
eDog,
"È meglio essere temuti o rispettati? Io dico: è troppo chiedere entrambe le cose?" - Tony Stark
Avatar utente
eDog
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 3679
Iscritto il: sab dic 30, 2006 7:58 pm
Località: Vescovana (Padova)

Re: Arch Linux

Messaggioda ninjabionico » mar gen 06, 2009 3:43 pm

eDog ha scritto:...
Per il "problemino" del kernel si può mettere una pezza.. un'immagine del disco e passa la paura..


Gentoo insegna...

... ambiente chrootato e reinstalli la vecchia versione del kernel...

... sul manuale d'installazione c'è scritto tutto passo per passo, se conosci un po' la shell non dovresti aver problemi. [^]

[ciao]
Io dico le cose così come stanno! Questo è il mio credo ninja - by Naruto Uzumaki
Expert-Advanced User Powered by Gnu/Linux
Avatar utente
ninjabionico
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 5207
Iscritto il: lun mar 20, 2006 10:51 pm
Località: Prov. Pd

Re: Arch Linux

Messaggioda eDog » mar gen 06, 2009 4:13 pm

Ciao Nico, non ti sentivo da un po' (Natale). Alle prese coi panettoni e i compiti di scuola anche te? [rotolo]

ninjabionico ha scritto:
eDog ha scritto:...
Per il "problemino" del kernel si può mettere una pezza.. un'immagine del disco e passa la paura..


Gentoo insegna...

... ambiente chrootato e reinstalli la vecchia versione del kernel...

... sul manuale d'installazione c'è scritto tutto passo per passo, se conosci un po' la shell non dovresti aver problemi. [^]

[ciao]


Ah Gentoo, non ho ancora avuto l'occasione, mi servirebbe un altro PC e un bel bel bel po' di tempo libero. In questo momento non ho nessuno dei due [:D]
Restando in tema gentù, se non sbaglio (ho sbirciato l'handbook qualche giorno fa) tutta l'installazione si fa così.

E se non mi sbaglio, se vuoi farti una distro LFS (Linux From Scratch), l'inizio è sempre lo stesso. Cartellina che simula la root, e ci si installano dentro i programmi necessari per l'avvio e per rendere il sistema auto-costruibile (gestore pacchetti, editor di testo, compilatore, ecc..). Sbaglio?

L'ho già fatto con Arch stessa.. Hal e Dbus non andavano bene d'accordo.. mi si era piantato l'avvio e non voleva saperne di partire.. [acc2]

.. live di arch --> montata la root --> sistematina al file rc.conf. Poi ho risolto il problema (è un bug, speriamo venga risolto).

Casomai io l'immagine me la faccio comunque.. poi se capita il fattaccio (tocchiamo ferro) proverò a reinstallare la versione precedente. Se non va per il meglio, ho sempre l'immagine.. [brindisi]

Ciao! [ciao]
eDog,
"È meglio essere temuti o rispettati? Io dico: è troppo chiedere entrambe le cose?" - Tony Stark
Avatar utente
eDog
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 3679
Iscritto il: sab dic 30, 2006 7:58 pm
Località: Vescovana (Padova)

Re: Arch Linux

Messaggioda ninjabionico » mer gen 07, 2009 12:07 pm

eDog ha scritto:...
Ah Gentoo, non ho ancora avuto l'occasione, mi servirebbe un altro PC e un bel bel bel po' di tempo libero. In questo momento non ho nessuno dei due [:D]
Restando in tema gentù, se non sbaglio (ho sbirciato l'handbook qualche giorno fa) tutta l'installazione si fa così.


Proprio per questo te l'ho consigliato... [^]

... inoltre le spiegazioni sono chiare e dettagliate, lo fai un paio di volte e non lo scordi più. [;)]

[ciao]
Io dico le cose così come stanno! Questo è il mio credo ninja - by Naruto Uzumaki
Expert-Advanced User Powered by Gnu/Linux
Avatar utente
ninjabionico
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 5207
Iscritto il: lun mar 20, 2006 10:51 pm
Località: Prov. Pd


Torna a Distribuzioni, Kernel e Software Applicativo

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti

Powered by phpBB © 2002, 2005, 2007, 2008 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBB.it

megalab.it: testata telematica quotidiana registrata al Tribunale di Cosenza n. 22/09 del 13.08.2009, editore Master New Media S.r.l.; © Copyright 2008 Master New Media S.r.l. a socio unico - P.I. 02947530784. GRUPPO EDIZIONI MASTER Spa Tutti i diritti sono riservati. Per la pubblicità: Master Advertising