Punto informatico Network
Login Esegui login | Non sei registrato? Iscriviti ora (è gratuito!)
Username: Password:
  • Annuncio Pubblicitario

Sul sito delle Poste: cosa significa questo?

Scambia pareri sull'informatica in generale: le manovre dei discografici, le nuove versioni di Windows, il fatto del momento. Questo è il forum giusto anche per richiedere delucidazioni sui termini tecnici.

Sul sito delle Poste: cosa significa questo?

Messaggioda marce79 » mar dic 16, 2008 10:47 am

Stavo ricaricando il mio telefonino, ma ad un certo punto mi viene fuori questa schermata.

Cosa devo fare a questo punto?

[boh]

Notate che ho volutamente cancellato l'importo della ricarica e numero di CC.
Avatar utente
marce79
Silver Member
Silver Member
 
Messaggi: 1128
Iscritto il: ven nov 04, 2005 7:31 pm

Re: Sul sito delle Poste: cosa significa questo?

Messaggioda Amantide » mar dic 16, 2008 10:59 am

Non sarà il codice CVV2/CVC2 che si trova sul retro della carta? [uhm]

Anche durante il pagamentro o ricarica tramite PostePay sul sito delle Poste viene richiesto tale codice, però in questo caso il codice è di 3 cifre, non di 4 [boh]
...per volare alto, bisogna saper cadere...
Avatar utente
Amantide
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 8126
Iscritto il: lun feb 06, 2006 4:13 pm
Località: Abruzzo

Re: Sul sito delle Poste: cosa significa questo?

Messaggioda Amantide » mar dic 16, 2008 11:02 am

Mi autocorreggo:

Per effettuare, da BancoPostaonline, operazioni che generano trasferimenti di denaro (es.: pagamenti, bonifici, acquisto e rimborso buoni fruttiferi postali, richiesta prestito...), ti sarà richiesto di digitare soltanto quattro dei dieci caratteri del codice dispositivo segreto. Il codice viene richiesto solo per questo tipo di operazioni. In nessun caso dovranno essere digitati tutti e dieci i caratteri del codice dispositivo segreto.


http://antiphishing.poste.it/soluzioni_phishing.shtml
...per volare alto, bisogna saper cadere...
Avatar utente
Amantide
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 8126
Iscritto il: lun feb 06, 2006 4:13 pm
Località: Abruzzo


Re: Sul sito delle Poste: cosa significa questo?

Messaggioda dav16 » mer dic 17, 2008 11:17 pm

ovviamente l'elenco delle quattro cifre da inserire cambieranno ogni volta....o no?
Avatar utente
dav16
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 4963
Iscritto il: mar ott 10, 2006 2:09 am

Re: Sul sito delle Poste: cosa significa questo?

Messaggioda nannolo » gio dic 18, 2008 8:25 am

Si cambia ogni volta. Ma ovviamente il numero di combinazioni possibili è limitato.
By golly, I'm beginning to think Linux really *is* the best thing since sliced bread.
Avatar utente
nannolo
Bronze Member
Bronze Member
 
Messaggi: 585
Iscritto il: mar ott 14, 2008 4:47 pm

Re: Sul sito delle Poste: cosa significa questo?

Messaggioda clic » sab dic 20, 2008 12:25 pm

è una maschera che fa riferimento ad un codice che viene consegnato a mano al correntista (contestualmente l'operatore delle poste attiva la funzione una tantum poiché se non ricordo male il solo possesso del codice non è sufficiente). Il numero è lo stesso ed è un ulteriore livello di protezione che si aggiunge agli altri già presenti e necessari per raggiungere quella pagina.
Avatar utente
clic
Bronze Member
Bronze Member
 
Messaggi: 931
Iscritto il: lun mar 17, 2008 9:03 pm

Re: Sul sito delle Poste: cosa significa questo?

Messaggioda nannolo » sab dic 20, 2008 1:56 pm

Ora tale codice viene mandato con posta prioritaria. Per attivarlo, è necessario recarsi all'ufficio delle Poste presso il quale si è aperto il conto BancoPosta e presentare un PIN che ti viene recapitato per e-mail.
By golly, I'm beginning to think Linux really *is* the best thing since sliced bread.
Avatar utente
nannolo
Bronze Member
Bronze Member
 
Messaggi: 585
Iscritto il: mar ott 14, 2008 4:47 pm

Re: Sul sito delle Poste: cosa significa questo?

Messaggioda Dagoillupo » mar gen 13, 2009 10:38 am

nannolo ha scritto:Ora tale codice viene mandato con posta prioritaria. Per attivarlo, è necessario recarsi all'ufficio delle Poste presso il quale si è aperto il conto BancoPosta e presentare un PIN che ti viene recapitato per e-mail.

Esatto. In realtà le possibilità di abbinamento sono moltissime, se poi ci aggiungi che le stesse lettere e/o numeri corrispondenti sono differenti per ogni utente, hai per ognuna delle quattro che ti chiedono 32 tra lettere e numeri, da moltiplicare per tutti gli abbinamenti possibili per ogni singolo utente. Sulle ricariche telefonoche l'operazione è abbastanza sicura, ma per star tranquillo in tutti gli altri casi meglio versare dal conto su una postepay e poi fare le operazioni. Va da se che quel codice te lo chiederanno anche per versare sulla postepay. Inutile poi dire che se calcoli i rischi ne corri uno ogni volta che utilizzi una carta. [8D]
Avatar utente
Dagoillupo
Neo Iscritto
Neo Iscritto
 
Messaggi: 1
Iscritto il: mer dic 17, 2008 11:58 pm


Torna a Attualità Tecnologica

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti

Powered by phpBB © 2002, 2005, 2007, 2008 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBB.it

megalab.it: testata telematica quotidiana registrata al Tribunale di Cosenza n. 22/09 del 13.08.2009, editore Master New Media S.r.l.; © Copyright 2008 Master New Media S.r.l. a socio unico - P.I. 02947530784. GRUPPO EDIZIONI MASTER Spa Tutti i diritti sono riservati. Per la pubblicità: Master Advertising