Punto informatico Network
Login Esegui login | Non sei registrato? Iscriviti ora (è gratuito!)
Username: Password:
  • Annuncio Pubblicitario

liberare ram con script visual basic

Problemi con i sistemi operativi di casa Microsoft? Questa è la sezione che fa per te!

liberare ram con script visual basic

Messaggioda theconqueror » lun gen 26, 2004 3:29 pm

Ho letto da qualche parte su un giornale che quando un computer risulta "affaticato" quando si chiude un gioco od un'altra applicazione ciò è dovuto ai resti dell'applicazione che sono rimasti a occupare una parte di memoria Ram.Finquì sono d'accordo.
La rivista suggerisce in questo caso suggerisce per abbandonare le informazioni "non più utili" di fare un piccolo scrip visual basic con il blocco note e scrivere per chi ha più di 128MB di ram:
Mystring(=80000000)a quanto dice il giornale cliccandoci sopra 2 volte dovrebbe liberare memoria ram.Io l'ho provato e mi sembra una cavolata voi che ne dite?
Avatar utente
theconqueror
Aficionado
Aficionado
 
Messaggi: 65
Iscritto il: sab ago 02, 2003 5:39 pm
Località: Toscana

liberare ram con script visual basic

Messaggioda theconqueror » lun gen 26, 2004 3:29 pm

Ho letto da qualche parte su un giornale che quando un computer risulta "affaticato" quando si chiude un gioco od un'altra applicazione ciò è dovuto ai resti dell'applicazione che sono rimasti a occupare una parte di memoria Ram.Finquì sono d'accordo.
La rivista suggerisce in questo caso suggerisce per abbandonare le informazioni "non più utili" di fare un piccolo scrip visual basic con il blocco note e scrivere per chi ha più di 128MB di ram:
Mystring(=80000000)a quanto dice il giornale cliccandoci sopra 2 volte dovrebbe liberare memoria ram.Io l'ho provato e mi sembra una cavolata voi che ne dite?
Avatar utente
theconqueror
Aficionado
Aficionado
 
Messaggi: 65
Iscritto il: sab ago 02, 2003 5:39 pm
Località: Toscana

Messaggioda Baltak » lun gen 26, 2004 3:32 pm

<blockquote id="quote"><font size="1" face="Verdana, Arial, Helvetica" id="quote">citazione:<hr height="1" noshade id="quote"><i>Messaggio inserito da theconqueror</i>
<br />Ho letto da qualche parte su un giornale che quando un computer risulta "affaticato" quando si chiude un gioco od un'altra applicazione ciò è dovuto ai resti dell'applicazione che sono rimasti a occupare una parte di memoria Ram.
<hr height="1" noshade id="quote"></blockquote id="quote"></font id="quote">
che io sappia era così per i vecchi windows (9x e ME)

<blockquote id="quote"><font size="1" face="Verdana, Arial, Helvetica" id="quote">citazione:<hr height="1" noshade id="quote"><i>Messaggio inserito da theconqueror</i>
<br />La rivista suggerisce in questo caso suggerisce per abbandonare le informazioni "non più utili" di fare un piccolo scrip visual basic con il blocco note e scrivere per chi ha più di 128MB di ram:
Mystring(=80000000)a quanto dice il giornale cliccandoci sopra 2 volte dovrebbe liberare memoria ram.Io l'ho provato e mi sembra una cavolata voi che ne dite?
<hr height="1" noshade id="quote"></blockquote id="quote"></font id="quote">
non l'ho provato ma sono del tuo stesso parere
Avatar utente
Baltak
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 3585
Iscritto il: sab lug 12, 2003 12:42 pm
Località: Campania

Messaggioda theconqueror » lun gen 26, 2004 3:40 pm

Io l'ho letto su una rivista nella sezione trucchi per windows xp home & professional.Ce ne sono tanti altri che di cui piano piano vi farò partecipi,ma secondo me la maggior parte sono bufale
Avatar utente
theconqueror
Aficionado
Aficionado
 
Messaggi: 65
Iscritto il: sab ago 02, 2003 5:39 pm
Località: Toscana


Torna a Sistema Operativo

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 7 ospiti

Powered by phpBB © 2002, 2005, 2007, 2008 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBB.it

megalab.it: testata telematica quotidiana registrata al Tribunale di Cosenza n. 22/09 del 13.08.2009, editore Master New Media S.r.l.; © Copyright 2008 Master New Media S.r.l. a socio unico - P.I. 02947530784. GRUPPO EDIZIONI MASTER Spa Tutti i diritti sono riservati. Per la pubblicità: Master Advertising